annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Wonder Woman 1984

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Hai ragione Tom, non si valuta un film esclusivamente in base alla sua coerenza di fondo, ma anche.
    La mia intenzione non era "demolire" i film di Snyder sulla base di 3 o 4 scene. Ma fare un discorso che creasse un contraltare rispetto alla recensione di Dwight intorno al film, che si ostina a dire che il film su WW sia un merdone per una serie di criticità e incoerenze, ma alla fine della gara ciò che è unicamente emerso dalle sue parole e gli articoli che si è preoccupato di linkare sembrerebbe che il problema maggiore del film sia il fatto che mi dovrei preoccupare per un cazzo di ingegnere che viene invasato dallo spirito di Trevor, perché non è eticamente corretto e perché stona con i valori di ferro di WW. Ma serio ? Ma una passata di sticazzi come su altri millemila film che inscenano dinamiche simili ?
    ​Quando sono abbastanza certo che sia un espediente comico totalmente teso a giustificare il ritorno di Chris Pine nel cast e ricreare l'alchimia del primo film. Quindi non ne farei una questione di stato.

    Ci tengo a precisare che per me BVS è un film da 6.5. Quindi non sono manco un hater che vuole sparare a zero su Snyder. Semplicemente non ci vedo tutta questa maestria sul piano dei contenuti che ci vedono altri utenti. Al massimo tanta presunzione (un regista che si fa dei bei rasponi a due mani) e un'esecuzione che restituisce ben poco rispetto a quanto promette.

    ​​​​​
    Ultima modifica di MrCarrey; 28 December 20, 15:20.
    tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

    Commenta


    • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
      A chi piacciono tali film può argomentare come vuole, magari pure offrendo letture interessanti anche perché a tutt'oggi su Batman Vs Superman la migliore esegesi ed analisi qui sul forum l'ha fatta Dwight.

      Un'altra cosa, basta demolire un film sulla base di un paio di scene o frasi che non sono piaciute. Snyder non sarà un campione di umorismo e la battuta della soldatessa manco a me è piaciuta (solo ora scopro che in originale aveva tutt'altra sfumatura), però distruggere un film sulla base di due particolari anche no.
      Purtroppo su internet complice anche i social sta sempre prendendo più piede questa esaltazione e soprattutto distruzione di un film sulla base delle solite 3-4 scene o frasi ripetute a mo di gregge per anni; in Interstellar c'è l'ammorreeee!!!, in BvS Marthaaaaa etc... e basta.

      Pseudo recensioni spacciate per verità, che non sanno guardare al di là del proprio naso non riuscendo a cogliere l'insieme o comunque non riuscendo ad argomentare se non per frasi fatte del genere.
      Questo è vero, Poi chiaro dipende molto anche dall'importanza della scena. La sequenza di Martha in BvS è a dir poco fondamentale e di conseguenza cannarla in pieno (o azzeccarla, a seconda delle opinioni) ha un peso nettamente diverso rispetto magari alla battuta goffa di una soldatessa o a Lex Luthor che infila caramelle in bocca ad un senatore.
      Però sì la tendenza a demolire per sentito dire è particolarmente diffusa. Ricordo ancora la recensione di MoS di un noto youtuber (Frusciante) che sottolineava con vigore la presenza di centinaia di rallenty nel film (classica critica fatta a Snyder), poi vai a vedere il film e se va bene ce ne saranno giusto un paio piazzati ad hoc. Ok che devi solleticare il tuo pubblico ma così l'analisi dei film diventa una farsa.

      Commenta


      • Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
        Ma fare un discorso che creasse un contraltare rispetto alla recensione di Dwight intorno al film, che si ostina a dire che il film su WW sia un merdone per una serie di criticità e incoerenze, ma alla fine della gara ciò che è unicamente emerso dalle sue parole e gli articoli che si è preoccupato di linkare sembrerebbe che il problema maggiore del film sia il fatto che mi dovrei preoccupare per un cazzo di ingegnere che viene invasato dallo spirito di Trevor, perché non è eticamente corretto e perché stona con i valori di ferro di WW.

        ​​​​​
        Cosa stai dicendo? Quell'aspetto è stato approfondito perchè aveva colpito molto The Fool, che ha chiesto chiarimenti. Non è nemmeno tra le prime questioni che ho sollevato. Nel mio primo post, non ne ho nemmeno parlato! Ovviamente non si tratta di una questione di poco conto, in quanto specchio della superficialità e dell'incapacità della gente dietro questo film, ma quante volte l'avrò ripetuto: il problema di 84 non è il COSA ma il COME.

        Leggi meglio, o svegliati, decidi tu.

        POST 1: Se la cavano bene solo gli interpreti, che fanno quel che possono per salvare uno script terribile. La Jenkins è un'incapace, non riesce a girare una scena d'azione con un minimo di brio, è totalmente imbarazzante nell'utilizzo degli attori in un'ambiente green screen e riesce nell'impresa di non riuscire a valorizzare uno dei migliori score di Zimmer degli ultimi tempi.
        Colpisce che nonostante sia un film tutto al femminile WW84 finisca per essere una delle pellicole di questo tipo meno progressiste e più stereotipate della storia, che fa molto ridere se ci pensate. Diana per tutto il film è assoggettata a un uomo, e non riesce a prendere mezza decisione importante senza che sia l'uomo a dirglielo. Barbara Minerva è una macchietta nonché l'ennesimo nerd sfigato che diventa cattivo una volta assunti poteri. In ogni caso anche lei è una donna che si sente poco donna perchè non sa camminare coi tacchi. Questo è il livello. I maschi ovviamente d'altro canto sono tutti messi in scena come lupi affamati di figa o molestatori seriali, a parte ovviamente il povero senzatetto di colore che è buono come il pane.
        Hanno persino riciclato il tema della morte dei genitori di Bruce di BvS per la scena madre del film, nonché Adagio in D Minor di Murphy per la scena del primo volo (inguardabile, posticcio) di Diana. Scelte incredibilmente pigre, nonché insensate parlando della prima.
        C'è poi una scena mid credit con un cameo "storico" da far esplodere il cervello, neanche fosse una parodia.
        Quel candore da "Superman '78" che possedeva già il primo rimane, ma è strozzato dal sapore trash e dalla superficialità che pervade il tutto. Un peccato, perchè secondo me il concept dietro il film era piuttosto buono.

        POST 2: In tutto questo il tentativo di mostrare una Diana "non fatta e finita" come un essere umano con problemi e traumi da gestire (la perdita dell'amore della sua vita) è sicuramente una nota in continuità con l'approccio dello Snyderverse, ma purtroppo Johns e la Jenkins gestiscono questo fattore nel modo peggiore e più sbagliato possibile.
        L'idea che Diana possa mettere in questione la sua morale e sacrificare il suo dono per amore è interessante come concept, ma non se viene completamente annullata l'esperienza che ha subito nel primo film e soprattuto, non se viene messo in scena attraverso delle modalità così agghiaccianti e creepy.
        Fondamentalmente, Diana è portata a non rinunciare a Steve nonostante questo significhi aver sacrificato la vita di una persona innocente. Sì, perchè quei geni dietro il film hanno fatto resuscitare lo spirito di Trevor nel corpo di un'altro ragazzo, che vede così la sua vita eradicata dalla faccia della Terra. E dopo aver sacrificato l'amore per il bene del mondo nel primo film, pure qui è sempre Steve che mette Diana di fronte al fatto compiuto e la guida verso la scelta più giusta (ma solo perchè il mondo intanto sta per finire).* Diana ne esce veramente male. Un conto è decostruire un supereroe, un'altro conto è svilirlo. Tutto l'opposto invece di quanto messo in scena con intelligenza e visione da Snyder in BvS, in cui Clark metteva in dubbio il suo ruolo perchè, nonostante tutte le buone azioni e le vite salvate, il mondo tentava di distruggerlo e di metterlo in questione qualunque cosa facesse, semplicemente perchè esisteva.
        La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

        Commenta


        • Dwight mi confermi le impressioni che avevo avuto dal trailer, ossia che il villain pare un mix tra la Selina Kyle di Batman Returns e Pamela Isley di Batman & Robin, più la cgi che pare quell'obrobrio di Cats?

          Commenta


          • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
            Dwight mi confermi le impressioni che avevo avuto dal trailer, ossia che il villain pare un mix tra la Selina Kyle di Batman Returns e Pamela Isley di Batman & Robin, più la cgi che pare quell'obrobrio di Cats?
            Yes, è un rip-off completo di tutto.
            La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

            Commenta


            • Non è tanto che l'espediente narrativo sia zozzo (e lo è), ma che, da quanto capisco, potevano benissimo farne ameno e la storia avrebbe funzionato ugualmente.
              Luminous beings are we, not this crude matter.

              Commenta


              • Purtroppo su internet complice anche i social sta sempre prendendo più piede questa esaltazione e soprattutto distruzione di un film sulla base delle solite 3-4 scene o frasi ripetute a mo di gregge per anni; in Interstellar c'è l'ammorreeee!!!, in BvS Marthaaaaa etc... e basta.
                ergersi al di sopra dei recensori internettiani (visto che le fai anche te , e quindi cerchi giustamente di essere meglio di loro) e poi relegare Martha ad una semplice scena o frase di un film è assai bislacco.
                Non ho voglia di doverne riparlare , ma almeno diamogli la giusta dimensione , l'adeguate importanza.

                Commenta


                • annunciato il sequel, intanto

                  Commenta


                  • Patty cuor di leonessa ha battuto i pugni sul petto e imposto la sua visione ai miopi dirigenti Warner riguardo la doppia scena d' azione che apre il film.
                    Questa l' illuminante dichiarazione della regista più potente e più pagata di Hollywood:

                    “The reason I ended up realizing that you need the Amazon is because…you do that thing where you’re like, wait, you have to remember all the people that haven’t seen the first ‘Wonder Woman’ who watch this on a plane,” Jenkins continued about protecting the double-opening structure. “And suddenly it’s like, oh, it’s super hard to understand who Diana is and what’s going on without touching base there.”
                    Un genio proprio.



                    Indiewire -che fino a qualche anno fa era una testata seria e interessante- ci dedica un articolo.

                    Jenkins refused to give in to the studio's wish to cut either the mall action scene or the Amazon Olympics sequence.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                      Non è tanto che l'espediente narrativo sia zozzo (e lo è), ma che, da quanto capisco, potevano benissimo farne ameno e la storia avrebbe funzionato ugualmente.
                      In supernatural accade una cosa simile e si aggira il problema dicendo che quel corpo/contenitore è vuoto essendo un vegetale e che l'anima ha abbandonato il corpo. Bastava poco
                      http://img7.imageshack.us/img7/4629/batmanvsbane.jpg
                      http://jhonillustratore.altervista.org/
                      "Anche in questo mondo piove, quando il tuo cuore è turbato il cielo si rannuvola, quando sei triste la pioggia si mette subito a scendere...per me è straziante... chissà se anche tu lo sai quant'è terrificante venire colpiti dalla pioggia in un mondo solitario come questo" Zangetsu


                      ***FIRMA MODIFICATA DAL MODERATORE***

                      Commenta


                      • La scena d'azione al centro commerciale è un chiaro omaggio ai fumetti, un riferimento all'attentato nel centro commerciale apparso nella run a cura di Greg Rucka in Wonder Woman Rebirth (2018). Ha fatto bene ad inserirla.
                        La motivazione dietro la prima sequenza è una stupidata, poteva giustificarla semplicemente dichiarando di voler mettere in scena le Olimpiadi delle Amazzoni dal momento che non ne aveva avuto modo nel primo film. Bastava quello.
                        tumblr_oc8g4uj7aK1sec0ywo1_1280.jpg

                        Commenta


                        • più la cgi che pare quell'obrobrio di Cats?
                          Yes, è un rip-off completo di tutto.
                          ma porca troia , tutta internet sta parlando di questa cgi fatta a cazzo di cane ....anzi a Cats di cane .

                          Ci sono delle cose che non puoi permetterti di sbagliare , e questa è una di quelle.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da cesarmanuel10 Visualizza il messaggio

                            In supernatural accade una cosa simile e si aggira il problema dicendo che quel corpo/contenitore è vuoto essendo un vegetale e che l'anima ha abbandonato il corpo. Bastava poco
                            Ecco, questo è forse la ragione principale per cui mi è passata la voglia di vederlo.
                            Come ha detto mr.fred è un film in cui ci sono tizi in calzamaglia che sparano fulmini dal culo e ti senti il bisogno rendere complicata una banale resurrezione causata da un McGuffin magico tra l'altro con una roba che rischia pure di rovinare certe situazioni?
                            Sul serio, a volte pare che Hollywood sia determinata a prendere normali situazioni nonsense da fantasy e peggiorarle nel tentativo di "aggiustarle".
                            "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
                            "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio



                              ma porca troia , tutta internet sta parlando di questa cgi fatta a cazzo di cane ....anzi a Cats di cane .

                              Ci sono delle cose che non puoi permetterti di sbagliare , e questa è una di quelle.
                              Contando pure che in questo caso specifico hanno avuto una marea di tempo per lavorare sugli effetti visivi (poi ok ad una certa la Warner avrà pure chiuso i rubinetti). Questa sciatteria è semplicemente imperdonabile.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Det. Bullock Visualizza il messaggio

                                Ecco, questo è forse la ragione principale per cui mi è passata la voglia di vederlo.
                                Come ha detto mr.fred è un film in cui ci sono tizi in calzamaglia che sparano fulmini dal culo e ti senti il bisogno rendere complicata una banale resurrezione causata da un McGuffin magico tra l'altro con una roba che rischia pure di rovinare certe situazioni?
                                Sul serio, a volte pare che Hollywood sia determinata a prendere normali situazioni nonsense da fantasy e peggiorarle nel tentativo di "aggiustarle".
                                nn ho capito se saresti stato favorevole ad una situazione messa in questo modo o sarebbe stata peggiore
                                http://img7.imageshack.us/img7/4629/batmanvsbane.jpg
                                http://jhonillustratore.altervista.org/
                                "Anche in questo mondo piove, quando il tuo cuore è turbato il cielo si rannuvola, quando sei triste la pioggia si mette subito a scendere...per me è straziante... chissà se anche tu lo sai quant'è terrificante venire colpiti dalla pioggia in un mondo solitario come questo" Zangetsu


                                ***FIRMA MODIFICATA DAL MODERATORE***

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X