annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Wonder Woman 1984

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • è davvero difficile salvare qualcosa in questo film . La sceneggiatura è imbarazzante. Il macguffin attorno al quale gira l'intera pellicola è pigro, ripetitivo e noioso. Il tono a tratti è ridicolo e camp (la scena al centro commerciale è atroce ) come se fosse realmente girato negli anni 80. Il pretesto per far tornare Steve Trevor è una delle cose più stupide mai viste in un cinecomic, tra l'altro non mostrano mai le conseguenze di tale pretesto. i cattivi sono ovviamente sempre sopra le righe, e non capisco come si possa nel 2021 ricorrere ancora allo stereotipo della tizia sfigata che poi diventa malvagia. Tra le note dolenti rientra purtroppo anche la recitazione di Gal Gadot , evidentemente salvata dal doppiaggio nella versione italiana. La cgi è in alcune scene molto discutibile e posticcia, un mistero visti i 200 mln di budget. La colonna sonora è di buon livello , anche se mi lascia molto perplesso il fatto che i due temi migliori siano stati riciclati da precedenti lavori di Zimmer. A questo giro la critica ci è andata anche leggera su WW 84, e mi chiedo come sia possibile che Patty Jenkis sia la regista più richiesta ad Hollywood.

    Commenta


    • Giusto e che abbia la possibilità di rovinare anche il prossimo film di Star Wars.
      A me il primo Wonder era piaciuto parecchio. Questo ovviamente non l'ho visto ma quello che non capisco è perchè non hanno fatto un film serio come il primo con temi importanti (porcaccia la 1a guerra mondiale) per fare invece sta specie di favola per bambini. Purtroppo il troppo potere dà alla testa cara Patty Jenkins

      Commenta


      • 15 € il noleggio A Facc Ro' Cazz

        Commenta


        • Film banale con scelte e situazione già viste e gestite meglio in tantissimi altri film.

          Barbara Minerva è una pessima imitazione della Selina Kyle di Burton,ed il problema non è tanto il senso di già visto ma che il personaggio risulta inutile e quasi trash verso il finale.
          Stessa cosa per l'espediente narrativo alla base del film che sì soprattutto in molte serie tv anni '90 è visto e rivisto come anche in altri film ma è anche gestito male per scelte e tempi.
          Non faccio spoiler ma dopo quello che succede e col pericolo che incombe si perde tempo tra risatine,centri commerciali,tour vari ecc.?

          La jenkins non riesce ad enfatizzare nulla,il film scivola via pesantemente e non solo sull'azione che è sì banale ma comunque tecnicamente non disastrosa ma specialemnte nei tempi di narrazione non c'è nulla.
          Non si coglie minimamente la frenesia quando ci sono cambiamenti repentini,il volo di Diana è piattissimo ma anche il "rinuncio" mi è parso moscio tanto che ho pensato "tutto qui,basta così poco" perchè la Jenkins non ti fa vivere invece il fardello emotivo che dovrebbero avere i personaggi.

          Commenta


          • La pressoché totale inespressività della Gadot forse era una carta vincente quando si trattava solo di fare l'amazzone dura e simpaticamente impacciata a contatto con gli umani; è quando invece ci si vuole concentrare, come in questo film, sul lato umano e sui sentimenti del personaggio che i nodi vengono impietosamente al pettine... Se vuole crescere ha bisogno di altri ruoli e di un regista che creda davvero in lei (non la Jenkins, che anzi rischia di essere la sua rovina). E la prova della Gadot non è nemmeno la cosa peggiore di un film tanto scombiccherato e noioso da far rimpiangere il già non eccelso predecessore.
            Ultima modifica di Dervis 85; 13 febbraio 21, 23:51.
            La X non indica mai il punto dove scavare.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Dervis 85 Visualizza il messaggio
              La pressoché totale inespressività della Gadot forse era una carta vincente quando si trattava solo di fare l'amazzone dura e simpaticamente impacciata a contatto con gli umani; è quando invece ci si vuole concentrare, come in questo film, sul lato umano e sui sentimenti del personaggio che i nodi vengono impietosamente al pettine... Se vuole crescere ha bisogno di altri ruoli e di un regista che creda davvero in lei (non la Jenkins, che anzi rischia di essere la sua rovina). E la prova della Gadot non è nemmeno la cosa peggiore di un film tanto scombiccherato e noioso da far rimpiangere il già non eccelso predecessore.
              concordo, la Gadot trovo sia l'ennesima miracolata dei cinecomics che solo i cinecomics possono darti

              poi prova a fare altro e vabbè, altro che capelli, intere parrucche attaccate a quel pettine

              Commenta


              • La prima mezz’ora e’ agghiacciante...pare una parodia dei Superman di reeve, poi ci si abitua ai toni volutamente sopra le righe, ma il film resta un macello, il mcguffin che cambia poteri ogni 5 minuti, scene action terribili, le corse di ww non si possono vedere, questa regista non ha proprio idea di come si imposti una scena action, cgi anche peggiore del primo film, Pascal e la Wiig ci credono pure ma hanno archi narrativi senza senso, sembra un film scritto a braccio, la gadot e pine non c’hanno già più voglia, il rapporto tra i due sul quale si perde una buona fetta di film non ingrana mai...femminismo a pro fusione e visto il film ci sta pure ma quando ceetha esce da museo e incontra 10 maniaci in 20 metri di strada anche no, e mi fa piacere che il pubblico generalista abbia cominciato a mangiare la foglia.
                Ultima modifica di Variabile Ind.; 16 febbraio 21, 11:58.

                "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                ~FREE BIRD~

                Commenta


                • A parte gli scherzi secondo voi è possibile che la stesa regista abbia realizzato le stesse scene d'azione ?
                  Perchè nel primo film queste erano tutto fuorché terribili...
                  ​​​​​​

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
                    A parte gli scherzi secondo voi è possibile che la stesa regista abbia realizzato le stesse scene d'azione ?
                    Perchè nel primo film queste erano tutto fuorché terribili...
                    ​​​​​​

                    Nel primo c'era il team di Snyder (Damon Caro in primis) a gestire questi aspetti. Ma il primo era migliore in tutto, merito anche di Allan Heinberg che ha curato la sceneggiatura e che, di conseguenza, è stato prontamente cassato per il sequel.
                    Ultima modifica di The Fool; 16 febbraio 21, 12:15.

                    Commenta


                    • Il primo era il linea con la fase uno marvel...alcune cose buone altre meno ma alla fine le scene action filavano...qui sono tornati ancora più indietro...lo scontro finale con ceetha ma che roba e’? Stanno mezz’ora a volteggiare che manco il cirque du soleil, ripeto manca proprio l’impostazione della scena prima ancora di regia e stunt...il primo funzionava perché lei funzionava, molto più empatico e umano come personaggio, qui a tratti pare na stronza.
                      Ultima modifica di Variabile Ind.; 16 febbraio 21, 13:49.

                      "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                      "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                      ~FREE BIRD~

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da The Fool Visualizza il messaggio

                        Nel primo c'era il team di Snyder (Damon Caro in primis) a gestire questi aspetti. Ma il primo era migliore in tutto, merito anche di Allan Heinberg che ha curato la sceneggiatura e che, di conseguenza, è stato prontamente cassato per il sequel.
                        non so nulla di WW, non ho visto il primo ma chiedo, hanno cambiato queste persone per il secondo??

                        Commenta


                        • Nel primo film le scene d'azione erano più "snyderiane",ma nel complesso tranne qualche spot non è che avessero chissà quali tempi e ad esempio la messa in scena dello scontro con Ares era terribile piena di cgi non buona e narrativamente imbarazzante.

                          Per me sono pessimi entrambi i film

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
                            La prima mezz’ora e’ agghiacciante...pare una parodia dei Superman di reeve, poi ci si abitua ai toni volutamente sopra le righe, ma il film resta un macello, il mcguffin che cambia poteri ogni 5 minuti, scene action terribili, le corse di ww non si possono vedere, questa regista non ha proprio idea di come si imposti una scena action, cgi anche peggiore del primo film, Pascal e la Wiig ci credono pure ma hanno archi narrativi senza senso, sembra un film scritto a braccio, la gadot e pine non c’hanno già più voglia, il rapporto tra i due sul quale si perde una buona fetta di film non ingrana mai...femminismo a pro fusione e visto il film ci sta pure ma quando ceetha esce da museo e incontra 10 maniaci in 20 metri di strada anche no, e mi fa piacere che il pubblico generalista abbia cominciato a mangiare la foglia.
                            Concordo in tutto e per tutto.
                            Davvero un('unterminabile)a cagata pazzesca.
                            "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

                            Commenta


                            • Ho avuto modo di vedere sto coso.

                              Ma è possibile produrre questa montagna di merda??

                              E' uno dei film più brutti, sconclusionati, idioti e pieni di stronzate che abbia mai visto. E' una cagata colossale ma di proporzioni garguantesche. Non ha né capo né coda.

                              A parte che vedere lui che si impossessa del corpo di un tizio a caso per tutto il tempo e una cosa sgradevole ma, ci sono delle scene allucinanti, tipo la bionda che trova una via piena di maniaci o lei che comincia a "palleggiare" per la strada un uomo. Io ora voglio dire... ma se a parti inverse avessero fatto una scena del genere con una donna, che sarebbe scoppiata, la guerra dei sessi? la guerra mondiale, le bombe atomiche viste in sto film (sembrava una parodia, tipo non so una pallottola spuntata)? Che porcheria.

                              LA MONNEZZA.

                              Oh il primo film, due o tre scene d'azione carine le aveva, possibile che questa si sia flippata totalmente il cervello con sta roba malata? WW che vola è imbarazzante, ma peggio quando la fa correre e "scivolare"... sembrava un film comico. Tutta la manfrina sulla superarmatura e poi con due graffi si disintegra ma, hey nel flashback riesce a tenere testa a 800 UOMINI. Il tizio che cambia "potere" a seconda delle esisgenze da script, diventa tutto troppo, tutto assurdo. Tutto metoo.

                              Ma già come apre il film, per me è imbarazzante. Si vedono tutte ste amazzoni e lei piccola che fa la Mary Sue. Tra l'altro nemmeno mi ricordo se il primo film ha dato un minimo di spiegazione al fatto che ci siano tutte ste Amazzoni.. nei film com'è la storia? Sono tutte reincarnazioni, immortali, tizie che nascono dalla creta, dagli Dei? Boh, nemmeno me lo ricordo. So solo che è quasi assurdo (nella totalità di universo pieno di cose assurde) che di tutte ste 100mila e passa donne, solo una ha partorito biologicamente, oltretutto da Zeus.

                              Chi ha scritto sto film, dovrebbe smettere di lavorare, non so se è sempre la Jenkins ma in ogni caso pure lei alla regia ha fatto una calata impressionante. Tremo al solo pensiero che sta tizietta girerà uno Star Wars. Spero faccia la fine del duo di GoT e di Trevorrow. Lei se lo merita anche più di quei poveri sfigati.

                              Tenetevi lontano da sto film, o rischiate di bestemmiare in tutte le lingue esistenti ed estinte, per la moltitudine di puttanate che ci sono.
                              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                              # I am one with the Force and the Force is with me #

                              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                              Commenta


                              • non vediamo l'ora di vedere Cleopatra insomma

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X