annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lanterna Verde

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ma non si discute sul fatto che attiri o meno le ragazze, cosa per me alquanto dubbia visto che di genere non è un genere che le attira a parte rarissimi casi, si discute sul fatto che non ci possa essere più una sequenza simile se no guai, quando fin dai tempi antichi ci sono sempre stati torsi nudi. Questo si discute.
    Si discute che non si può più inserire un bambino in un film perchè se no la produzione pensa a vendere i giocattoli, guai ad inserire un bambino.

    Ps: Tony Stark nel fumetto NON è ironico.
    "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






    Commenta


    • Originariamente inviato da ZeroOne
      l'Hal Jordan moderno non lo vedo in sintonia con un tono ridicolo,e non ripetetemi delle origini perchè quelle possono benissimo essere aggiornate.
      Zero, l'Hal Jordan moderno non differisce da quello di stampo classico. Cavolo, se ho cominciato a leggere i fumetti di Lanterna Verde da un annetto a questa parte, ne avrò imparato qualcosa, no?
      Come ti dicevo, dopo il suo effettivo ritorno nell'universo DC con la miniserie Lanterna Verde: Rinascita, Geoff Johns ha tessuto una trama che si è dipanata fino ad oggi con Blackest Night, la storia che stai leggendo anche tu. Guarda, prova a recuperare gli albetti Planeta deAgostini (la casa editriche che pubblica in Italia Lanterna Verde) dalla serie di cinque numeri Lanterna Verde Speciale, per poi proseguire con Lanterna Verde/Freccia Verde Presenta: per poi arrivare alla serie attuale che si chiama semplicemente Lanterna Verde. Leggendo quelle storie, storie come La vendetta delle Lanterne Verdi, Sinestro Corps., La rabbia delle Lanterne Rosse, ma anche Origini Segrete stessa, scoprirai che Hal Jordan non è un Bruce Wayne spaziale, un tipo taciturno, solitario e malinconico, bensì un semplice uomo a cui non piace prendersi troppo sul serio, un uomo ironico, simpatico e a volte anche un po' guascone.
      Questa ipotetica differenza tra l'Hal Jordan "classico" e quello "moderno", sinceramente non la vedo. Ah, e tu hai parlato anche di un Superman Golden Age... beh, escludendo il tipo di storie e di trame degli anni '60, neanche il Superman moderno differisce dalla sua caratterizzazione "classica", cioé un tipo di eroismo d'altri tempi, cavalleresco, puro.
      "Odiare è facile. E lo è anche la vendetta. Per fortuna tua... e mia... i miei eroi credono in tutt'altro."

      Commenta


      • Consiglierei anche di recuperare Lanterna Verde: Classic, una serie composta da 12 raccolte che comprendono tutto l'arco narrativo classico di Broome e Kane.
        Inoltre per capire davvero bene ciò che ha reso pazzo Hal da leggere Alba & Tramonto, per quanto mi riguarda uno dei più bei albi dedicati al fatto.
        "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






        Commenta


        • non mi ero espresso fino ad ora riguardo al film , anche perché non conosco il personaggio e non ho mai avuto grandi aspettative..
          che dire, il livello mostrato è davvero mediocre come tecnica, basta leggere le reazioni in forum dedicati all'argomento..è tuttavia palese che si tratti praticamente di un concept, e che ci saranno delle grandi migliorie da qua alla fatidica data.
          e qui sorge la domanda: vale la pena accontentare fan scalpitanti dandogli in pasto un'accozzaglia di frame mediocri, piuttosto che aspettare altri 5 mesi, aumentare l'hype magari solo con degli still e pubblicare un trailer come si deve? :contrariatoo:

          Commenta


          • I concept sono un altra cosa.
            Quello che la maggior parte non capisce è che siccome non è un personaggio conosciuto dalla media come un Batman o uno Spider-Man necessità di una pubblicità maggiore.
            Questo cosa vuol dire? Che non posso pubblicizzare come si deve il film solo a due mesi dall'uscita, ci sarebbe l'effetto alla Incredibile Hulk=flop.
            Inoltre la CGI si, è incompleta, ma ben lontano dall'essere disastroso.
            Ci sono tanti, tanissimi esempi di CGI completa (ovvero a film nelle sale) che raggiungono a malapena questi livelli, questo mi porta a pensare...

            Inoltre, per alcune sequenze, la CGI è già ad altissimi livelli.
            Penso al pugno che esce dall'anello, penso a Lanterna che arriva colpendo Hammond o ancora meglio penso a Kilowog.

            E ben lontano dall'essere pessimo eh..
            E ci sono ancora sette mesi prima dell'uscita, sette mesi (ripeto) di lavoro senza sosta.
            Si lavora al film anche qualche giorno prima dell'anterpima stampa.

            "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






            Commenta


            • Originariamente inviato da The Sandman
              ...Si lavora al film anche qualche giorno prima dell'anterpima stampa.
              King Kong docet... :ilsaggiodice:
              JUST IN TIME - CORTOMETRAGGIO https://www.youtube.com/watch?v=1o3oxs-x6VU

              Commenta


              • Originariamente inviato da mrblusky
                Originariamente inviato da The Sandman
                ...Si lavora al film anche qualche giorno prima dell'anterpima stampa.
                King Kong docet... :ilsaggiodice:
                Come anche Avatar e tantissimi altri.
                Specialmente per film ad alto budget del genere.
                "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






                Commenta


                • Originariamente inviato da The Sandman
                  Originariamente inviato da mrblusky
                  Originariamente inviato da The Sandman
                  ...Si lavora al film anche qualche giorno prima dell'anterpima stampa.
                  King Kong docet... :ilsaggiodice:
                  Come anche Avatar e tantissimi altri.
                  Specialmente per film ad alto budget del genere.
                  Vero :sisisi: ho detto Kong perchè da poco ho rivisto gli extra del dvd e mi è venuto in mente asd

                  Fine OT
                  JUST IN TIME - CORTOMETRAGGIO https://www.youtube.com/watch?v=1o3oxs-x6VU

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da The Sandman
                    Consiglierei anche di recuperare Lanterna Verde: Classic, una serie composta da 12 raccolte che comprendono tutto l'arco narrativo classico di Broome e Kane.
                    Inoltre per capire davvero bene ciò che ha reso pazzo Hal da leggere Alba & Tramonto, per quanto mi riguarda uno dei più bei albi dedicati al fatto.
                    Vabbé, per quello basta Rinascita, Alba e Tramonto costa un botto (è una specie di omnibus) e contiene storie già in buona parte rinarrate da Johns, è solo per fan irriducibili del personaggio.
                    Originariamente inviato da mr. qualcuno
                    Originariamente inviato da ZeroOne
                    l'Hal Jordan moderno non lo vedo in sintonia con un tono ridicolo,e non ripetetemi delle origini perchè quelle possono benissimo essere aggiornate.
                    Zero, l'Hal Jordan moderno non differisce da quello di stampo classico. Cavolo, se ho cominciato a leggere i fumetti di Lanterna Verde da un annetto a questa parte, ne avrò imparato qualcosa, no?
                    Come ti dicevo, dopo il suo effettivo ritorno nell'universo DC con la miniserie Lanterna Verde: Rinascita, Geoff Johns ha tessuto una trama che si è dipanata fino ad oggi con Blackest Night, la storia che stai leggendo anche tu. Guarda, prova a recuperare gli albetti Planeta deAgostini (la casa editriche che pubblica in Italia Lanterna Verde) dalla serie di cinque numeri Lanterna Verde Speciale, per poi proseguire con Lanterna Verde/Freccia Verde Presenta: per poi arrivare alla serie attuale che si chiama semplicemente Lanterna Verde. Leggendo quelle storie, storie come La vendetta delle Lanterne Verdi, Sinestro Corps., La rabbia delle Lanterne Rosse, ma anche Origini Segrete stessa, scoprirai che Hal Jordan non è un Bruce Wayne spaziale, un tipo taciturno, solitario e malinconico, bensì un semplice uomo a cui non piace prendersi troppo sul serio, un uomo ironico, simpatico e a volte anche un po' guascone.
                    Questa ipotetica differenza tra l'Hal Jordan "classico" e quello "moderno", sinceramente non la vedo. Ah, e tu hai parlato anche di un Superman Golden Age... beh, escludendo il tipo di storie e di trame degli anni '60, neanche il Superman moderno differisce dalla sua caratterizzazione "classica", cioé un tipo di eroismo d'altri tempi, cavalleresco, puro.
                    Sottoscrivo anche le virgole. :ilsaggiodice:
                    "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
                    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

                    Commenta


                    • Secondo me è comunque da avere, inoltre lo si trova tranquillamente a 28 euro.
                      La GN inoltre è grossa più o meno quanto quella di Watchmen, e quest'ultima costa 35.
                      Direi che il prezzo sia adeguato alla qualità dell'opera e della rilegatura che è benuonissima.
                      "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Galamouse
                        A volte non capisco se ci siete o ci fate.
                        Qual'è lo scopo di un trailer?
                        Marketing. A vendere il film. Solo a questo.
                        A venderlo peraltro a chi non sa nulla di LV, perchè un fan lo andrà a vedere a prescindere.

                        A cosa serve mostrare mostrare il protagonista di un film a petto nudo in un trailer (in un trailer, badate bene, non nel film)?
                        Serve forse a far capire la trama? il tono del film? gli effetti speciali?
                        No, serve, guarda un pò, a fare marketing.
                        E a chi si rivolge questo marketing?
                        Ai fan del fumetto? Agli uomini etero?
                        Forse forse... al pubblico femminile?

                        Secondo me non serve Einstein per capirlo.

                        Se poi volete illudervi che un attore a petto nudo in un trailer sia una citazione di Conan il Barbaro, liberi di farlo.
                        Straquoto.

                        Originariamente inviato da The Sandman
                        Stai seriamente pensando che una ragazza sia invogliata ad andare a vedere un film solo perchè c'è il protagonista a torno nudo? Dimmi che non parli seriamente perfavore....
                        Una ragazza, che magari non viene attirata minimanete da questo genere di film o comunque dal film in sè viene affascinata nel vedere il torso nudo per qualche secondo e decide di vederlo?
                        Per cortesia.

                        Serve Einstein per capire che per attirare una ragazza serve ben altro che far vedere una manciata di secondi il petto di uomo ^^'
                        Stai dimenticando che stiamo parlando di Ryan Raynolds, un attore che ha al suo attivo numerosi film, tra i quali parecchie commedie romantiche, come "Just Friends - Solo amici", "Certamente, forse" e altri.
                        Inoltre:

                        Originariamente inviato da Marv
                        Direi che non fa una piega... anche perché non dev'essere un procedimento conscio, della serie "Wow, un uomo a torso nudo, lo devo vedere!", ma può benissimo essere un qualsiasi elemento che stimoli l'interesse a livello inconscio... di chi prova entusiasmo per la nudità maschile(anche se parziale), quindi non è nemmeno una questione di sesso.
                        Senza contare che questo Reynolds di ammiratrici ne avrà... per quelle magari la cosa funziona anche a livello conscio.
                        La certezza la si ha pensando che i trailer sono studiati minuziosamente nella struttura e nella composizione... non è che dentro ci finisce qualcosa che non serve, giusto perché c'è da arrivare a 2 minuti. Ergo, se ci hanno messo Reynolds a torso nudo è perché pensavano che Reynolds a torso nudo servisse in un trailer quanto gli altri elementi posti lì per creare interesse. Semplice.
                        Non fa una piega.
                        Conosco poi ragazze che pur non essendo particolarmente appassionate di fumetti hanno visto più e più volte Wolverine e Iron Man solo per la presenza di Hugh Jackman e Robert Downey Jr.
                        Quindi la passione per un attore (o un'attrice) particolare possono benissimo portare a vedere un film di un certo genere persone che normalmente non ci sarebbero mai andate. Se poi nei trailer questi attori vengono mostrati in situazioni certamente più "allettanti" (passatemi il termine, non me ne viene un altro) il desiderio, soprattutto a livello inconscio, fa la sua parte.

                        Commenta


                        • Appunto, stai parlando di ragazze che già conoscono e apprezzano fisicamente l'attore.
                          Perchè alcune ragazze hanno visto e visto più volte Wolverine o Iron Man? Perchè o erano già fan dell'attore o perchè sono andate a vedere il film e si sono "innamorate".
                          Ma la seconda è già una minoranza per questo genere di film, quindi non pensare che il pubblico femminile generale venga attirato da un film solo perchè vede un petto.
                          Non sono cosi tutte banali eh..
                          "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






                          Commenta


                          • Francamente, di fronte a un promo come quello di LV, dubito che un petto nudo di Reynolds possa attrarre le ragazze al cinema. Che poi quelli del marketing lo pensino è probabile, ma forse dovrebbero studiare un po' più psicologia e un po' meno marketing prima di fare un promo...


                            Commenta


                            • Semplicemente deve essere un trailer che deve attirare tutti, come qualsiasi altro trailer.
                              "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






                              Commenta


                              • Originariamente inviato da The Sandman
                                Originariamente inviato da Mr Genco
                                Una "tutina" fatta senza la CGI era chiedere troppo? Per il resto (o magari per quel poco che si vede) va bene...
                                La soluzione adottata credo sia la migliore per non cadere nel trash involontario.
                                infatti, una "tutina" vera sarebbe stata ridicola.

                                Originariamente inviato da ZeroOne
                                Quoto,Thor mi ha dato un impressione decisamente migliore,ma GL il nuovo materiale dovrà essere strepitoso per convincermi,perchè io i siparietti comici su GL proprio non li mando giù,poi questa è solo l'impressione del materiale se dai nuovi trailer spunta qualcosa di interessante sono pronto a cambiare idea.
                                si, peccato che con Thor abbiamo visto 5 minuti di trailer, mentre qua abbiamo visto 20 secondi contati di "spezzoni" presi dal trailer.. un po' troppo poco per fare un confronto.

                                Originariamente inviato da Galamouse
                                E se avesse un tono alla "Arma Letale"? cioè leggero e quasi umoristico nelle scene "normali" e ben più serio nelle scene d'azione?
                                magari!

                                Originariamente inviato da CHRISTAL
                                Andatevi a rivedere il trailer di Thor, gia la musica crea atmosfera un pò più adulta, e stiamo parlando dei signori che hanno realizzato Iron Man 2, I fantastici 4 che più bischeri non si può, loro sono riusciti a creare un Thor diverso dal loro target
                                veramente Thor, da quel poco che si è visto, pare ben lontano dall'essere un cinecomic come si deve.. atmosfera adulta?? Con la musica heavy metal e le divinità di asgard che camminano a rallenty tutte in fila? Quella sarebbe l'atmosfera adulta??

                                Originariamente inviato da fabman
                                Il mio istinto mi dice che alla fine sarà un bel film e che molti si ricrederanno. Non so perchè, ma ho quest'impressione.
                                Io mi aspetto un'atmosfera stile La maschera di Zorro, con un po' di epicità in più.

                                Originariamente inviato da ZeroOne
                                Gli effetti speciali come stile mi ricordano Dragon Ball Evolution ma su quello ci passo sopra nulla di inaccettabile, il problema è che con un film così il tono di Raimi,che tanto Sandman piace sbandierare,è anche il tono dei fantastici 4 solo che con spider-man anche se mi fa schifo in qualche modo era in sintonia con il personaggio per Hal Jordan invece viene appunto fuori un nuovo F4,un mio amico gli ho fatto vedere il promo e mi ha detto ma cos'è una parodia dei super-eroi?
                                Hal Jordan NON E' BRUCE WAYNE. Mettetevelo in testa, avete letto la run di G.Johns??
                                Inoltre stiamo veramente giudicando su 4 scene contate, magari scelte appositamente per fare quell'impressione...
                                riguardo agli effetti, SOLAMENTE DUE MESI PRIMA dell'uscita di Avatar, il trailer mostrava ancora una CGI non definitiva e a tratti anche imbarazzante, ora che viene mostrato un promo di LV a ben SETTE MESI dall'uscita del film, vi meravigliate che gli effetti siano ancora grezzi?
                                Probabilmente neanche con l'ultimo trailer vedremo la resa definitiva, per quella bisognerà andare direttamente in sala.

                                Originariamente inviato da DvD
                                Trasformazione iniziale = :-X
                                ma chi lo dice che sia proprio quella la trasformazione iniziale?

                                Originariamente inviato da The Sandman
                                Il problema? Il problema è che la maggior parte si aspetta di vedere un trailer perfetto un anno prima l'uscita nelle sale.
                                Ecco qual'è il problema.
                                ESATTO!! concordo pienamente

                                Originariamente inviato da ZeroOne
                                Bastano anche due e poi la pubblicità non serve a dare un idea allo spettatore se no che la danno a fare? Cmq se tutto il film ha un tono così ridicolo non vado neanche al cinema a vederlo,presentato così è imbarazzante, Raimi 2 la vedetta.
                                eppure ormai siamo testimone di come tantissimi trailer ci presentano un film ben diversi da quello che vediamo in sala...
                                Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X