annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lanterna Verde

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Avevo capito.

    Commenta


    • Ok, avevo capito io al contrario.

      Tanto per spiegare: LV ha un villain principale (Sinestro), qualcuno (ma pochi) passabili e ricorrenti (tra cui l'Hammond del film) e tutto il resto vera e propria fuffa.
      Poichè Sinestro ha una sua evoluzione (da LV a rinnegato) che vale la pena sviluppare bene, se lo sono tenuto per gli eventuali sequel.
      Dovendo, immagino e spero, reggere soltanto una piccola parte di film (origini e addestramento nello spazio prenderanno la maggior parte del tempo), hanno quindi scelto uno di quelli passabili, la cui origine tra l'altro può essere facilmente "adattata" per introdurre l'entità Parallax, molto importante nella continuity di LV.
      Affermare che si poteva usare uno dei tanti personaggi fuffa è abbastanza tirato per i capelli.

      Sarebbe un pò come dire che invece che Lizard nel nuovo Spider-Man si poteva mettere Trapster o Hypno Hustler...

      Commenta


      • Si, ma che c'entra col discorso di prima? Sinestro c'entrava assai poco... non è che nell'articolo hanno detto che ha un testone come Luthor...

        Commenta


        • Quindi per fare un film su Lanterna Verde non dovevano attenersi al fumetto perchè se no sarebbero andati ad assomigliare ad altri personaggi e di conseguenza sarebbero stati poco originali?
          Praticamente dovevano togliere:

          - Hal Jordan e la sua personalità
          - L'arrivo di Abin Sur
          - Lanterna verde che vola
          - Lanterna verde che usa i suoi poteri
          - Il rapporto fra Hal e Carrol
          - I capelli di Kalmaku
          - Hammond se no ricorda il Capo di Hulk
          - Gli alieni
          - Evitare inquadrature che avrebbero ricordato altre inquadrature, quindi evitare di dirigere

          Che ci stiamo a fare? Namocene a casa va....

          Originariamente inviato da Galamouse
          Tanto per spiegare: LV ha un villain principale (Sinestro), qualcuno (ma pochi) passabili e ricorrenti (tra cui l'Hammond del film) e tutto il resto vera e propria fuffa.
          Un altro villan che ho trovato fantastico è Krona.
          Sia per la sua "nascita" che per tutto il suo arco narrativo.
          "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






          Commenta


          • Dovevano, ma più che altro potevano(è questo il termine giusto) preoccuparsi di offrire qualcosa di originale, nuovo, quanto meno inusuale, che ne so... invece niente.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Marv
              Si, ma che c'entra col discorso di prima? Sinestro c'entrava assai poco... non è che nell'articolo hanno detto che ha un testone come Luthor...

              perchè l'articolo afferma che anche la scelta del villain (Hammond col testone) è fatta come rimando a IM.
              E ribadisco, le analogie del protagonista ci sono, ma questa non tanto.
              Per questo dico che l'articolo va preso come gioco, non come oro colato.

              Commenta


              • L'articolo è abbastanza ridicolo...
                A fine pagina mi aspettavo un confronto di quanto capelli ha Reynolds e quando Downey Jr.
                Per il livello di confronti che offre non mi sarei sicuramente stupito.
                "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






                Commenta


                • Originariamente inviato da Galamouse
                  Originariamente inviato da Marv
                  Si, ma che c'entra col discorso di prima? Sinestro c'entrava assai poco... non è che nell'articolo hanno detto che ha un testone come Luthor...

                  perchè l'articolo afferma che anche la scelta del villain (Hammond col testone) è fatta come rimando a IM.
                  E ribadisco, le analogie del protagonista ci sono, ma questa non tanto.
                  Per questo dico che l'articolo va preso come gioco, non come oro colato.
                  Va preso come una sensazione, che hanno avuto in molti... pure tu hai sollevato la questione macchina, anche lì il richiamo è palese. Qua il rischio è che abbiano puntato TUTTO sull'offerta di situazioni/elementi che siano familiari al pubblico e che suscitino interesse per questo... ma a me non sta bene, scusa, non mi considero alla stregua del pubblico che si potrebbe far ammaliare da questo, scusami. Anzi, spero proprio che ottengano l'effetto contrario(e sacrosanto) e cioè che la massa pensi "Ah... un altro... che palle" e magari si risparmi i soldi per l'home video... così la prossima volta vedi che la soluzione la imparano e magari puntano a fare un film migliore. Chiunque dovrebbe sperare che l'incasso bastoni certi comportamenti e porti le produzioni a cambiare atteggiamenti tali.

                  Originariamente inviato da The Sandman
                  L'articolo è abbastanza ridicolo...
                  A fine pagina mi aspettavo un confronto di quanto capelli ha Reynolds e quando Downey Jr.
                  Per il livello di confronti che offre non mi sarei sicuramente stupito.
                  Si, sicuramente... niente di cui preoccuparti, tranquillo.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da The Sandman
                    Originariamente inviato da Galamouse
                    Tanto per spiegare: LV ha un villain principale (Sinestro), qualcuno (ma pochi) passabili e ricorrenti (tra cui l'Hammond del film) e tutto il resto vera e propria fuffa.
                    Un altro villan che ho trovato fantastico è Krona.
                    Sia per la sua "nascita" che per tutto il suo arco narrativo.

                    Krona però poco utilizzabile, perchè prima è necessario introdurre tutta la cosmogonia delle LV.
                    Nel primo film la scelta di una minaccia terrestre (o quantomeno che parte dalla Terra) ci sta bene direi.



                    Originariamente inviato da Marv
                    Dovevano, ma più che altro potevano(è questo il termine giusto) preoccuparsi di offrire qualcosa di originale, nuovo, quanto meno inusuale, che ne so... invece niente.

                    Si, potevano.
                    Allora qua il problema è LV, anche come fumetto, diventa veramente interessante quando l'orizzonte si amplia e si entra nella "saga spaziale" che riguarda il Corpo delle Lanterne Verdi.
                    Le origini sono "banali" come lo sono quelle dei personaggi dell'epoca, che effettivamente si assomigliavano tutti.
                    Se avessero (e non l'avranno mai, sempre di Hollywood parliamo) un minimo di coraggio allora nei seguiti potremmo vedere qualcosa di diverso.
                    Quasi uno Star Wars (ma forse meglio dire Star Trek) con Lanterne Verdi al posto delle astronavi.


                    Originariamente inviato da Marv
                    Qua il rischio è che abbiano puntato TUTTO sull'offerta di situazioni/elementi che siano familiari al pubblico e che suscitino interesse per questo... ma a me non sta bene, scusa, non mi considero alla stregua del pubblico che si potrebbe far ammaliare da questo, scusami. Anzi, spero proprio che ottengano l'effetto contrario(e sacrosanto) e cioè che la massa pensi "Ah... un altro... che palle" e magari si risparmi i soldi per l'home video... così la prossima volta vedi che la soluzione la imparano e magari puntano a fare un film migliore. Chiunque dovrebbe sperare che l'incasso bastoni certi comportamenti e porti le produzioni a cambiare atteggiamenti tali.

                    Allora guarda, avrai capito che sono un fan del personaggio... ma anche da fan devo ammettere di non essere andato in brodo di giuggiole per il trailer.
                    Quel primo pezzo mi lascia perplesso... proprio per i famigerati rimandi.
                    D'altro canto mi sembra che il resto sia di altro approccio per cui... la modalità fan mi fa sperare che le parti troppo "Ironmennesche" non siano preponderanti nell'economia del film (anche se ho timori) o che almeno non siano urende come quelle di IM2 ...

                    Commenta


                    • Appunto... Star Wars.
                      Dici che la parte più interessante è quella... e hanno detto che oltre che ad Iron Man, si rifaranno a Star Wars. Ora, se il come si rifaranno ad Iron Man già s'è visto, che rischio c'è che sia lo stesso "come" con cui punteranno anche a Star Wars? Se così fosse... siamo nella stessa barca di prima. Anzi, forse pure peggio... perché Iron Man non è di certo Star Wars. E Star Wars, oltre ad essere ambientato in galassie lontane popolate da esseri di tante razze diverse e stranissime, ha "energie" mistiche e cavalieri/guerrieri che ne fanno uso, mentori, allievi e gente che passa al lato oscuro e se non sbaglio anche un giuramento... mica male, eh?

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Marv
                        Appunto... Star Wars.
                        Dici che la parte più interessante è quella... e hanno detto che oltre che ad Iron Man, si rifaranno a Star Wars. Ora, se il come si rifaranno ad Iron Man già s'è visto, che rischio c'è che sia lo stesso "come" con cui punteranno anche a Star Wars? Se così fosse... siamo nella stessa barca di prima. Anzi, forse pure peggio... perché Iron Man non è di certo Star Wars. E Star Wars, oltre ad essere ambientato in galassie lontane popolate da esseri di tante razze diverse e stranissime, ha "energie" mistiche e cavalieri/guerrieri che ne fanno uso, mentori, allievi e gente che passa al lato oscuro e se non sbaglio anche un giuramento... mica male, eh?

                        Eh si... ho la vaga impressione che George Lucas da bambino leggesse LV ;D
                        La sensazione di già visto ci sarà, è innegabile... perchè il film di LV arriva dopo... e chi arriva dopo (ed è meno famoso) parte svantaggiato.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Galamouse
                          Originariamente inviato da Marv
                          Appunto... Star Wars.
                          Dici che la parte più interessante è quella... e hanno detto che oltre che ad Iron Man, si rifaranno a Star Wars. Ora, se il come si rifaranno ad Iron Man già s'è visto, che rischio c'è che sia lo stesso "come" con cui punteranno anche a Star Wars? Se così fosse... siamo nella stessa barca di prima. Anzi, forse pure peggio... perché Iron Man non è di certo Star Wars. E Star Wars, oltre ad essere ambientato in galassie lontane popolate da esseri di tante razze diverse e stranissime, ha "energie" mistiche e cavalieri/guerrieri che ne fanno uso, mentori, allievi e gente che passa al lato oscuro e se non sbaglio anche un giuramento... mica male, eh?

                          Eh si... ho la vaga impressione che George Lucas da bambino leggesse LV ;D
                          La sensazione di già visto ci sarà, è innegabile... perchè il film di LV arriva dopo... e chi arriva dopo (ed è meno famoso) parte svantaggiato.
                          Però scusami se insisto sul fatto che qui è lo sforzo che sembra mancare. Non vorrei che sembrasse che questi poveracci si sono ritrovati nella condizione di non poter fare altro... se la voglia di dare qualcosa di nuovo c'è, il modo si trova. Punto. Per me non ci sono alibi... c'è solo una volontà precisa e basta. E quella io critico.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Marv
                            Originariamente inviato da Galamouse
                            Originariamente inviato da Marv
                            Appunto... Star Wars.
                            Dici che la parte più interessante è quella... e hanno detto che oltre che ad Iron Man, si rifaranno a Star Wars. Ora, se il come si rifaranno ad Iron Man già s'è visto, che rischio c'è che sia lo stesso "come" con cui punteranno anche a Star Wars? Se così fosse... siamo nella stessa barca di prima. Anzi, forse pure peggio... perché Iron Man non è di certo Star Wars. E Star Wars, oltre ad essere ambientato in galassie lontane popolate da esseri di tante razze diverse e stranissime, ha "energie" mistiche e cavalieri/guerrieri che ne fanno uso, mentori, allievi e gente che passa al lato oscuro e se non sbaglio anche un giuramento... mica male, eh?

                            Eh si... ho la vaga impressione che George Lucas da bambino leggesse LV ;D
                            La sensazione di già visto ci sarà, è innegabile... perchè il film di LV arriva dopo... e chi arriva dopo (ed è meno famoso) parte svantaggiato.
                            Però scusami se insisto sul fatto che qui è lo sforzo che sembra mancare. Non vorrei che sembrasse che questi poveracci si sono ritrovati nella condizione di non poter fare altro... se la voglia di dare qualcosa di nuovo c'è, il modo si trova. Punto. Per me non ci sono alibi... c'è solo una volontà precisa e basta. E quella io critico.

                            è qua che non ti seguo del tutto.
                            perchè se intendi il seguire determinati solchi tracciati da prodotti recenti dello stesso genere, allora sono d'accordo.
                            se intendiamo creare un elementi che sono di già visti ma che sono anche al 100% aderenti al fumetto da cui è tratto allora dissento.

                            Commenta


                            • Una rilettura è sempre possibile.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Marv
                                Una rilettura è sempre possibile.
                                Però i film della Marvel li preferiresti molto più aderenti di quanto non stiano facendo, o sbaglio?

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X