annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lanterna Verde

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Marv
    Originariamente inviato da Kal-El
    Originariamente inviato da Marv
    Ti pare che dovrei giustificarmi perché ho deciso di non vedere un film al cinema, dopo che ho detto che il trailer non mi convince, inventandomi che lo faccio per il 3D?
    Ragazzi, questo è un topic di mattacchioni, ditelo subito...
    No no, tu non devi giustificarti di nulla, per carità, ma questa per ora è una contraddizione... hai detto che il film lo vedrai a casa, gratis.
    E dov'è la contraddizione?
    E gli altri sarebbero i mattacchioni?
    Prima dici che non vedrai il film perchè il trailer non ti convince, poi che lo vedrai.
    Perfettamente coerente.

    Originariamente inviato da Rorschach
    Che famo ragazzi? Torniamo sul tema? :
    Ok, io faccio basta, tanto non c'è speranza di un dialogo rilassato sul film.
    Mi scuso e chiudo con gli OT e semi-OT.

    Commenta


    • Originariamente inviato da Kal-El
      Originariamente inviato da Marv
      Originariamente inviato da Kal-El
      Originariamente inviato da Marv
      Ti pare che dovrei giustificarmi perché ho deciso di non vedere un film al cinema, dopo che ho detto che il trailer non mi convince, inventandomi che lo faccio per il 3D?
      Ragazzi, questo è un topic di mattacchioni, ditelo subito...
      No no, tu non devi giustificarti di nulla, per carità, ma questa per ora è una contraddizione... hai detto che il film lo vedrai a casa, gratis.
      E dov'è la contraddizione?
      E gli altri sarebbero i mattacchioni?
      Prima dici che non vedrai il film perchè il trailer non ti convince, poi che lo vedrai.
      Perfettamente coerente.

      Guarda in alto in alto...

      Commenta


      • Originariamente inviato da Rorschach
        Che famo ragazzi? Torniamo sul tema? :
        Ror ,ma come mai dal profilo ogni tanto compare 'moderatore' e altre volte -come adesso- non compare ? xD
        in?in memore et similia

        Commenta


        • Te lo spiego subito ;D. Compare nelle sezioni che modero ufficialmente, cinema e attualità.
          Però alla bisogna faccio il sostituto del buon outis, che invece è specifico di questa sezione.

          Commenta


          • Originariamente inviato da Marv
            ... in casa DC sono sempre stati sempre tutti su un target più basso...
            Se tu scrivessi questa affermazione sul forum di comicus ti mangerebbero vivo. Primo perchè è una affermazione sbagliata, secondo perchè mi sa che parli senza cognizione di causa.

            Originariamente inviato da The Sandman
            Originariamente inviato da Det. Bullock
            Originariamente inviato da The Sandman
            Tornando a parlare del film la sequenza dove Hal si sgancia dall'aereo mi viene in mente solo ora che è collegabile alla morte del padre.
            Se ben ricordate Giffen e Jones descrivono la morte di Marty Jordan come un incidente in una simulazione... un incidente avvenuto perchè era andato troppo oltre e non era riuscito a sganciarsi andandosi a schiantare davanti alla Ferris. Nel trailer ci viene mostrato Hal che si sgancia quando supera un certo limite e subito dopo ci troviamo vicino ad un luogo che presumo essere il retro delle ferris.
            Secondo voi sono elementi collegabili direttamente alla morte del padre e quindi il complesso che ha creato in Hal o il semplice motivo che ha avuto paura?
            Quella piccola particella di paura che lo farà cadere più avanti...

            Se fosse collegata alla storia del padre sarebbe ottimale piuttosto che mostrare un punto debole del personaggio che comunque vedremo col passare della pellicola.
            Cioè spero che il tutto sia cinducibile a suo padre e quello che ha scatenato in lui vederlo morire in quel determinato modo.
            Bullock cosa ne pensi?
            Martin Jordan è nel cast, quindi penso che la questione della morte del padre ci sia considerando pure che c'è lo stesso Geoff Johns che ha posto così tanta enfasi sulla faccenda nei fumetti che ha scritto sul personaggio.
            Ottimo.
            Spero venga sviluppato come si deve visto che è una conseguenza della personalità del personaggio e non preso come elemento secondario.
            Nel trailer, per chi conosce il fumetto, c'è già qualche accenno.
            Il film dovrebbe iniziare con un flashback che riguarda proprio l'incidente del padre, se volete saperlo.

            Commenta


            • Originariamente inviato da cus
              Originariamente inviato da The Sandman
              Originariamente inviato da Det. Bullock
              Originariamente inviato da The Sandman
              Tornando a parlare del film la sequenza dove Hal si sgancia dall'aereo mi viene in mente solo ora che è collegabile alla morte del padre.
              Se ben ricordate Giffen e Jones descrivono la morte di Marty Jordan come un incidente in una simulazione... un incidente avvenuto perchè era andato troppo oltre e non era riuscito a sganciarsi andandosi a schiantare davanti alla Ferris. Nel trailer ci viene mostrato Hal che si sgancia quando supera un certo limite e subito dopo ci troviamo vicino ad un luogo che presumo essere il retro delle ferris.
              Secondo voi sono elementi collegabili direttamente alla morte del padre e quindi il complesso che ha creato in Hal o il semplice motivo che ha avuto paura?
              Quella piccola particella di paura che lo farà cadere più avanti...

              Se fosse collegata alla storia del padre sarebbe ottimale piuttosto che mostrare un punto debole del personaggio che comunque vedremo col passare della pellicola.
              Cioè spero che il tutto sia cinducibile a suo padre e quello che ha scatenato in lui vederlo morire in quel determinato modo.
              Bullock cosa ne pensi?
              Martin Jordan è nel cast, quindi penso che la questione della morte del padre ci sia considerando pure che c'è lo stesso Geoff Johns che ha posto così tanta enfasi sulla faccenda nei fumetti che ha scritto sul personaggio.
              Ottimo.
              Spero venga sviluppato come si deve visto che è una conseguenza della personalità del personaggio e non preso come elemento secondario.
              Nel trailer, per chi conosce il fumetto, c'è già qualche accenno.
              Il film dovrebbe iniziare con un flashback che riguarda proprio l'incidente del padre, se volete saperlo.
              Mannaggia a te per lo spoiler xD
              Però sono contento che all'inizio mostrina la morte del padre, poichè è proprio da questa che Hal muta nel personaggio che ci troveremo da grande quindi gran bella notizia
              "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






              Commenta


              • Originariamente inviato da cus
                Originariamente inviato da Marv
                ... in casa DC sono sempre stati sempre tutti su un target più basso...
                Se tu scrivessi questa affermazione sul forum di comicus ti mangerebbero vivo. Primo perchè è una affermazione sbagliata, secondo perchè mi sa che parli senza cognizione di causa.
                Se per cognizione di causa intendi che ho sempre evitato i fumetti DC proprio per quel motivo, allora hai ragione...
                Ma è innegabile che si portino ancora dietro lo svantaggio di essere nati in un periodo in cui ai fumetti si chiedeva molto ma molto di meno. I Marvel sono più naturalmente rinnovabili... quelli della DC ancora si portano dietro personaggi resi irriconoscibili da paia di occhiali, colori gialli che indeboliscono e cose così... dite quello che volete, ma da adolescente queste cose le vedevo come... kryptonite :uhhm:. Me ne sono sempre tenuto alla larga... mi sono buttato sulla Marvel Italia appena nata e poi a ritroso...

                Commenta


                • Originariamente inviato da Marv
                  Originariamente inviato da cus
                  Originariamente inviato da Marv
                  ... in casa DC sono sempre stati sempre tutti su un target più basso...
                  Se tu scrivessi questa affermazione sul forum di comicus ti mangerebbero vivo. Primo perchè è una affermazione sbagliata, secondo perchè mi sa che parli senza cognizione di causa.
                  Se per cognizione di causa intendi che ho sempre evitato i fumetti DC proprio per quel motivo, allora hai ragione...
                  Ma è innegabile che si portino ancora dietro lo svantaggio di essere nati in un periodo in cui ai fumetti si chiedeva molto ma molto di meno. I Marvel sono più naturalmente rinnovabili... quelli della DC ancora si portano dietro personaggi resi irriconoscibili da paia di occhiali, colori gialli che indeboliscono e cose così... dite quello che volete, ma da adolescente queste cose le vedevo come... kryptonite :uhhm:. Me ne sono sempre tenuto alla larga... mi sono buttato sulla Marvel Italia appena nata e poi a ritroso...
                  E pensare che molte delle cose che dici che ci siano tutt'ora, come l'indebolimento al colore giallo, sono scomparse da un bel pò.
                  "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Marv
                    Originariamente inviato da cus
                    Originariamente inviato da Marv
                    ... in casa DC sono sempre stati sempre tutti su un target più basso...
                    Se tu scrivessi questa affermazione sul forum di comicus ti mangerebbero vivo. Primo perchè è una affermazione sbagliata, secondo perchè mi sa che parli senza cognizione di causa.
                    Se per cognizione di causa intendi che ho sempre evitato i fumetti DC proprio per quel motivo, allora hai ragione...
                    Ma è innegabile che si portino ancora dietro lo svantaggio di essere nati in un periodo in cui ai fumetti si chiedeva molto ma molto di meno. I Marvel sono più naturalmente rinnovabili... quelli della DC ancora si portano dietro personaggi resi irriconoscibili da paia di occhiali, colori gialli che indeboliscono e cose così... dite quello che volete, ma da adolescente queste cose le vedevo come... kryptonite :uhhm:. Me ne sono sempre tenuto alla larga... mi sono buttato sulla Marvel Italia appena nata e poi a ritroso...
                    Cognizione di causa perchè anche da questa affermazione dimostri di non avere mai letto niente. Quindi argomenti senza avere una argomentazione valida. Grandioso.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Marv
                      Originariamente inviato da cus
                      Originariamente inviato da Marv
                      ... in casa DC sono sempre stati sempre tutti su un target più basso...
                      Se tu scrivessi questa affermazione sul forum di comicus ti mangerebbero vivo. Primo perchè è una affermazione sbagliata, secondo perchè mi sa che parli senza cognizione di causa.
                      Se per cognizione di causa intendi che ho sempre evitato i fumetti DC proprio per quel motivo, allora hai ragione...
                      Ma è innegabile che si portino ancora dietro lo svantaggio di essere nati in un periodo in cui ai fumetti si chiedeva molto ma molto di meno. I Marvel sono più naturalmente rinnovabili... quelli della DC ancora si portano dietro personaggi resi irriconoscibili da paia di occhiali, colori gialli che indeboliscono e cose così... dite quello che volete, ma da adolescente queste cose le vedevo come... kryptonite :uhhm:. Me ne sono sempre tenuto alla larga... mi sono buttato sulla Marvel Italia appena nata e poi a ritroso...
                      In base a cio' che hai scritto sei la definizione del Marvel Fanboy più stereotipato, lo sai vero?
                      "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
                      "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da cus
                        Originariamente inviato da Marv
                        ... in casa DC sono sempre stati sempre tutti su un target più basso...
                        Se tu scrivessi questa affermazione sul forum di comicus ti mangerebbero vivo. Primo perchè è una affermazione sbagliata, secondo perchè mi sa che parli senza cognizione di causa.
                        Qui come su comicus però non si fanno doublepost. Non posso modificarlo qui, sistemalo tu per cortesia.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Det. Bullock
                          Originariamente inviato da Marv
                          Originariamente inviato da cus
                          Originariamente inviato da Marv
                          ... in casa DC sono sempre stati sempre tutti su un target più basso...
                          Se tu scrivessi questa affermazione sul forum di comicus ti mangerebbero vivo. Primo perchè è una affermazione sbagliata, secondo perchè mi sa che parli senza cognizione di causa.
                          Se per cognizione di causa intendi che ho sempre evitato i fumetti DC proprio per quel motivo, allora hai ragione...
                          Ma è innegabile che si portino ancora dietro lo svantaggio di essere nati in un periodo in cui ai fumetti si chiedeva molto ma molto di meno. I Marvel sono più naturalmente rinnovabili... quelli della DC ancora si portano dietro personaggi resi irriconoscibili da paia di occhiali, colori gialli che indeboliscono e cose così... dite quello che volete, ma da adolescente queste cose le vedevo come... kryptonite :uhhm:. Me ne sono sempre tenuto alla larga... mi sono buttato sulla Marvel Italia appena nata e poi a ritroso...
                          In base a cio' che hai scritto sei la definizione del Marvel Fanboy più stereotipato, lo sai vero?
                          Ma io dico... almeno attaccami velatamente! Cioè, l'hanno capito tutti che mi hai preso di mira ma non rendere le cose così facili, cavolo... mi spiazzi. Quasi è stato meno diretto il tipo che l'altro giorno mi ha detto che non trombo...

                          Originariamente inviato da cus
                          Originariamente inviato da Marv
                          Originariamente inviato da cus
                          Originariamente inviato da Marv
                          ... in casa DC sono sempre stati sempre tutti su un target più basso...
                          Se tu scrivessi questa affermazione sul forum di comicus ti mangerebbero vivo. Primo perchè è una affermazione sbagliata, secondo perchè mi sa che parli senza cognizione di causa.
                          Se per cognizione di causa intendi che ho sempre evitato i fumetti DC proprio per quel motivo, allora hai ragione...
                          Ma è innegabile che si portino ancora dietro lo svantaggio di essere nati in un periodo in cui ai fumetti si chiedeva molto ma molto di meno. I Marvel sono più naturalmente rinnovabili... quelli della DC ancora si portano dietro personaggi resi irriconoscibili da paia di occhiali, colori gialli che indeboliscono e cose così... dite quello che volete, ma da adolescente queste cose le vedevo come... kryptonite :uhhm:. Me ne sono sempre tenuto alla larga... mi sono buttato sulla Marvel Italia appena nata e poi a ritroso...
                          Cognizione di causa perchè anche da questa affermazione dimostri di non avere mai letto niente. Quindi argomenti senza avere una argomentazione valida. Grandioso.

                          Sinceramente non capisco perché dovrei farmi una cultura di 80 anni di fumetti per poter dire che non sono di mio gusto... non è un controsenso?
                          I libri di Fabio Volo mi fanno schifo, ma non è che li ho letti tutti solo per poi poter capire che se li leggo mi fanno schifo... non so se ho reso l'idea...
                          Ma poi, tutto ciò perché ho criticato un trailer che, fumetti o non fumetti, conferma tutto quello che ho detto(sul trailer)?

                          Originariamente inviato da The Sandman
                          Originariamente inviato da Marv
                          Originariamente inviato da cus
                          Originariamente inviato da Marv
                          ... in casa DC sono sempre stati sempre tutti su un target più basso...
                          Se tu scrivessi questa affermazione sul forum di comicus ti mangerebbero vivo. Primo perchè è una affermazione sbagliata, secondo perchè mi sa che parli senza cognizione di causa.
                          Se per cognizione di causa intendi che ho sempre evitato i fumetti DC proprio per quel motivo, allora hai ragione...
                          Ma è innegabile che si portino ancora dietro lo svantaggio di essere nati in un periodo in cui ai fumetti si chiedeva molto ma molto di meno. I Marvel sono più naturalmente rinnovabili... quelli della DC ancora si portano dietro personaggi resi irriconoscibili da paia di occhiali, colori gialli che indeboliscono e cose così... dite quello che volete, ma da adolescente queste cose le vedevo come... kryptonite :uhhm:. Me ne sono sempre tenuto alla larga... mi sono buttato sulla Marvel Italia appena nata e poi a ritroso...
                          E pensare che molte delle cose che dici che ci siano tutt'ora, come l'indebolimento al colore giallo, sono scomparse da un bel pò.
                          Ma c'era nei fumetti che mi è capitato di sbirciare in fumetteria. E mi ha frenato dall'andare avanti.
                          E a Superman gliel'hanno messa poi la maschera?
                          E già che ci sono lo ripeto: è innegabile che si portino ancora dietro lo svantaggio di essere nati in un periodo in cui ai fumetti si chiedeva molto ma molto di meno. E la maggiorparte delle volte hanno dovuto forzare questi elementi per poterli adattare.
                          Tra l'altro sto dicendo cose che ho sentito dire, uguali uguali, da altri utenti, in questo topic, che invece sono fan della DC.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Marv
                            Originariamente inviato da cus
                            Originariamente inviato da Marv
                            ... in casa DC sono sempre stati sempre tutti su un target più basso...
                            Se tu scrivessi questa affermazione sul forum di comicus ti mangerebbero vivo. Primo perchè è una affermazione sbagliata, secondo perchè mi sa che parli senza cognizione di causa.
                            Se per cognizione di causa intendi che ho sempre evitato i fumetti DC proprio per quel motivo, allora hai ragione...
                            Ma è innegabile che si portino ancora dietro lo svantaggio di essere nati in un periodo in cui ai fumetti si chiedeva molto ma molto di meno. I Marvel sono più naturalmente rinnovabili... quelli della DC ancora si portano dietro personaggi resi irriconoscibili da paia di occhiali, colori gialli che indeboliscono e cose così... dite quello che volete, ma da adolescente queste cose le vedevo come... kryptonite :uhhm:. Me ne sono sempre tenuto alla larga... mi sono buttato sulla Marvel Italia appena nata e poi a ritroso...
                            Ti manca solo la solita battuta ignorante delle mutande di Superman sopra la calzamaglia e poi il quadro è completo.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Kal-El
                              Originariamente inviato da Marv
                              Originariamente inviato da cus
                              Originariamente inviato da Marv
                              ... in casa DC sono sempre stati sempre tutti su un target più basso...
                              Se tu scrivessi questa affermazione sul forum di comicus ti mangerebbero vivo. Primo perchè è una affermazione sbagliata, secondo perchè mi sa che parli senza cognizione di causa.
                              Se per cognizione di causa intendi che ho sempre evitato i fumetti DC proprio per quel motivo, allora hai ragione...
                              Ma è innegabile che si portino ancora dietro lo svantaggio di essere nati in un periodo in cui ai fumetti si chiedeva molto ma molto di meno. I Marvel sono più naturalmente rinnovabili... quelli della DC ancora si portano dietro personaggi resi irriconoscibili da paia di occhiali, colori gialli che indeboliscono e cose così... dite quello che volete, ma da adolescente queste cose le vedevo come... kryptonite :uhhm:. Me ne sono sempre tenuto alla larga... mi sono buttato sulla Marvel Italia appena nata e poi a ritroso...
                              Ti manca solo la solita battuta ignorante delle mutande di Superman sopra la calzamaglia e poi il quadro è completo.
                              Per quanto sia ignorante ti fa capire che i tempi cambiano... il bello è che per Superman non cambiano mai, sebbene lui sia sempre nel "presente", per Cap che è nel 1940 e in teoria lì dovrebbe rimanere, cambiano e a lui lo vestono da ActionMan... :

                              Commenta


                              • E hai dato una sbirciata sbrigativa e non ti sei neanche informato in seguito.
                                L'impurità dell'anello del potere che rende debole le Lanterne al colore giallo è scomparsa da un bel pò di tempo. Poi oh...
                                Ripeto che se non ti piaciono i personaggi alla base o comunque in generale è un altro conto.

                                Quindi quello che mi chiedo è che se non ti piaceva il personaggio cartaceo speravi veramente ti sarebbe piaciuto quello filmico?
                                "Andata e ritorno di Bilbo Baggins"






                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X