annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lanterna Verde

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • no secondo me no, non credo ci siano collegamenti...

    Commenta


    • Originariamente inviato da HalJordan Visualizza il messaggio
      Ahahahahah.
      Il mio voleva essere solo un esempio in quanto un pò di scopiazzatura dalla trilogia ci sarebbe,non credi ?
      No, l'unico elemento in comune è l'anello coi poteri che comunque è un archetipo vecchio come il cucco.
      Per il resto è completamente diverso, se si vuole cercare una fonte per LV quella sono Flash Gordon e in generale la fantascienza d'avventura che spopolava prima dei vari Asimov, Sturgeon e Bradbury.
      "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
      "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

      Commenta


      • Originariamente inviato da HalJordan Visualizza il messaggio
        Ma nel film come nel fumetto i protagonisti ricevono i poteri dagli anelli,quindi secondo te non si ispirerebbe almeno in parte al romanzo di Tolkien o alla trilogia ?
        No.
        Il primo Lanterna Verde (che aveva un anello magico) fu inventato nel 1940,quando Tolkien stava ancora lavorando ala trilogia.
        La seconda incarnazione di Lanterna Verde (quella presente in questo film) fu creata nel 1959,quando "The lord of rings" era già uscito,ma non era ancora molto conosciuto in America (il grande successo arrivò nel 1965).

        Commenta


        • Originariamente inviato da HalJordan Visualizza il messaggio
          Ma nel film come nel fumetto i protagonisti ricevono i poteri dagli anelli,quindi secondo te non si ispirerebbe almeno in parte al romanzo di Tolkien o alla trilogia ?
          troppo approssimativo come paragone. a parte la presenza di un anello magico non c'è NIENTE di minimamente tolkeniano nella storia delle Lanterne Verdi.
          Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

          Commenta


          • Mio cognato, a New York per lavoro, ha visto il film assieme ad alcuni suoi colleghi.

            Commenta


            • ............e?
              Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

              Commenta


              • Originariamente inviato da cus Visualizza il messaggio
                Mio cognato, a New York per lavoro, ha visto il film assieme ad alcuni suoi colleghi.
                Innalzamento, stroncatura o indifferenza?
                "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
                "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

                Commenta


                • Lui fa il consulente finanziario, e i fumetti non li legge. Ma ha avuto la netta sensazione che il film fosse destinato a un pubblico di bambini. Ah, e mi ha pure detto che dura davvero poco e che tutto sembra molto raffazzonato, soprattutto la storia.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da cus Visualizza il messaggio
                    Lui fa il consulente finanziario, e i fumetti non li legge. Ma ha avuto la netta sensazione che il film fosse destinato a un pubblico di bambini. Ah, e mi ha pure detto che dura davvero poco e che tutto sembra molto raffazzonato, soprattutto la storia.
                    Stessa impressione che ho avuto io, vuol dire che al posto di Flash e Wonder Woman ci goderemo "Superman, un uomo in calzamaglia" e "Batman morto e contento".
                    "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
                    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

                    Commenta


                    • si fa nera, veramente nera...

                      ma poi la durata, che diamine, gli costava tanto farlo 2 ore come ogni buon film che si rispetti? 1h40... già la durata sa di "roba per bambini"........

                      scusate lo sfogo, ma si sta materializzando tutto ciò che temevo potesse succedere. l'attesa si smonta pian piano :-\
                      Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

                      Commenta


                      • So che molte scene girate non sono nella versione definitiva per la sala.

                        Commenta


                        • ma perchè accorciano i film? risposta: guadagnano nell'home video, dicendo che ci saranno nei contenuti speciali. semplice ed efficaccie business del *****.

                          Originariamente inviato da Slask Visualizza il messaggio
                          si fa nera, veramente nera...

                          ma poi la durata, che diamine, gli costava tanto farlo 2 ore come ogni buon film che si rispetti? 1h40... già la durata sa di "roba per bambini"........

                          scusate lo sfogo, ma si sta materializzando tutto ciò che temevo potesse succedere. l'attesa si smonta pian piano :-\
                          temo che quando arriverà la fine di agosto, ti sarai pure scordato del film (i trailer streaming, le clip, foto e quant'altro)
                          The Nation Of Red Lighting: CM Punk - Cult Of Personality
                          http://www.youtube.com/watch?v=PqUl6n92DJg

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da AntoBlueberry Visualizza il messaggio
                            Io parlo di cose che riguardano il mio lavoro e i miei studi. Tra parentesi uno dei miei professori era un ex-boss della Warner. Qualcosina la dovrei sapere.
                            Mah....guarda ,forse non hai studiato bene.
                            Pero' ti dico,senza portarla avanti piu' del consentito,che non esiste il "non rischio flop",e sopratutto le grandi major quando investono 300 mln di dollari per un film(come questo ad esempio)hanno sempre una componente di rischio...in parte si,saranno anche parati,ma è sbagliato far credere che l'investimento è gia' totalmente coperto con i contratti,del merchandise....
                            E poi pure il merchandise,deve andare bene ....ci sono un sacco di componenti a rischio....,ma anche di clausole contrattuali.
                            Non abbiamo a che fare con gente ,che compra a scatola chiusa perchè la componente "successo di pubblico"è cmq importante.....


                            va bè ......Il discorso sarebbe troppo ampio.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
                              Mah....guarda ,forse non hai studiato bene.
                              Pero' ti dico,senza portarla avanti piu' del consentito,che non esiste il "non rischio flop",e sopratutto le grandi major quando investono 300 mln di dollari per un film(come questo ad esempio)hanno sempre una componente di rischio...in parte si,saranno anche parati,ma è sbagliato far credere che l'investimento è gia' totalmente coperto con i contratti,del merchandise....
                              E poi pure il merchandise,deve andare bene ....ci sono un sacco di componenti a rischio....,ma anche di clausole contrattuali.
                              Non abbiamo a che fare con gente ,che compra a scatola chiusa perchè la componente "successo di pubblico"è cmq importante.....
                              Dici? Primo, io non ho parlato solo di merchandise, ma di cross-promotion (che paga gran parte della promozione) e di pre-vendite tv. E comunque sul merchandise ci sono dei minimi garantiti che le produzioni si mettono in tasca a prescindere dal successo del film. Come pure a prescindere dal successo in sala sono gli acquisti a pacchetto. Sai che Mediaset ogni anno dà più di 100 milioni di euro alla Warner per comprare tutti le sue serie Tv e i suoi film, che incassino 10 lire o un miliardo di dollari?
                              http://www.milanofinanza.it/news/det...09110946001676
                              E per la cronaca io ho studiato molto bene, non dico le cose per sentito dire.
                              Tu, che fai nella vita?

                              Commenta


                              • Che tristezza il potere di Mediaset nel panorama televisivo italiano.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X