annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Flash

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Lord casco nero Visualizza il messaggio
    La nostalgia del Batman di Keaton forse permetterà al film di non floppare , ma al contempo non credo basti ad assicurare un grande successo.

    Il malcontento dei fan di Snyder per la questione "reset dei film precedenti" non influirà minimamente sul box office , al grande pubblico di queste questioni non importa un fico secco.
    Siamo sicuri ci sia questa nostalgia e non sia una bolla fra cinefili come la nostalgia di Matrix?

    Commenta


    • Originariamente inviato da Atlantide Visualizza il messaggio
      Nì, stavolta la Marvel è arrivata dopo.
      Barry Allen Meets Justice League Flash Ezra Miller Crisis on Infinite Earths Crossover HD - YouTube
      Questo è nato ben prima che no way home venisse solo pensato
      Ah beh

      Commenta


      • Originariamente inviato da dadav Visualizza il messaggio

        Siamo sicuri ci sia questa nostalgia e non sia una bolla fra cinefili come la nostalgia di Matrix?
        Se proprio bisogna fare un paragone tra i due, paradossalmente sospetto che la nostalgia per i Batman di Burton sia più forte di quella per la saga delle Wachowski.
        Matrix dopo un primo film celebrato e universalmente amato, ha avuto due sequel all epoca molto divisivi per il fandom e accolti tiepidamente dal grande pubblico, con un vuoto poi di 18 anni in cui non è uscito niente; Keaton ha interpretato l iconica prima* versione di un personaggio che negli ultimi anni tra film e altri prodotti è invece quasi sempre rimasto sulla cresta dell onda, quindi secondo me un po di curiosità c è.

        Certo, ho forti dubbi che la sua presenza da sola basterà a garantire al film un gran successo, quello sarebbe stato più certo in presenza di altri personaggi noti come il caso di No Way Home. Però a sensazione sono convinto farà un buon risultato, poi magari il box office mi smentira...

        *tecnicamente prima di lui ci sono stati Adam West e i Batman dei serial anni '40, ma penso che (soprattutto i secondi) siano abbastanza sconosciuti ai più

        Commenta


        • Non ho elementi per dire ciò che sto per dire, quindi la mia è una semplice supposizione, ma penso proprio che a parte quattro gatti di boomer nostalgici, alla maggior parte del pubblico internazionale di oggi, a maggior ragione se giovane, del Batman di Keaton non può fregare una cippa lippa di niente.

          Poi ci sono sempre quelli che "dite quello che volete, per me il Batman migliore resta sempre quello di Keaton e il Joker di Nicholson è insuperabile", sono commenti che trovi su fb (il social dei boomer) e su youtube. Poi vai a guardare l'età media di chi scrive 'ste cose e hanno come minimo 40 anni. Cioè, appunto, quelli che erano ragazzini nel 1989 e che molto probabilmente non faranno la minima differenza per gli incassi di Flash.

          Voi parlate come se il Batman di Burton fosse uscito negli stessi anni di Matrix o dello Spider-Man di Raimi. Ben 13 anni separano il primo Bats dal primo Spidey.

          Commenta


          • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
            Non ho elementi per dire ciò che sto per dire, quindi la mia è una semplice supposizione, ma penso proprio che a parte quattro gatti di boomer nostalgici, alla maggior parte del pubblico internazionale di oggi, a maggior ragione se giovane, del Batman di Keaton non può fregare una cippa lippa di niente.

            Poi ci sono sempre quelli che "dite quello che volete, per me il Batman migliore resta sempre quello di Keaton e il Joker di Nicholson è insuperabile", sono commenti che trovi su fb (il social dei boomer) e su youtube. Poi vai a guardare l'età media di chi scrive 'ste cose e hanno come minimo 40 anni. Cioè, appunto, quelli che erano ragazzini nel 1989 e che molto probabilmente non faranno la minima differenza per gli incassi di Flash.

            Voi parlate come se il Batman di Burton fosse uscito negli stessi anni di Matrix o dello Spider-Man di Raimi. Ben 13 anni separano il primo Bats dal primo Spidey.
            Sicuramente un suo ritorno non ha sul pubblico la stessa presa che può avere lo Spider-Man di Maguire e relativi nemici, però non penso che il personaggio importi solo a quattro gatti.
            La figura di Batman, al contrario di un Superman ormai parecchio ridimensionato nell immaginario odierno, negli ultimi due decenni è sempre stata nel bene e nel male al centro dell attenzione e personalmente sono dell idea che il successo di versioni più recenti (la trilogia di Nolan in primis) abbia spinto molti a scoprire i film di Burton, io stesso li ho recuperati dopo aver visto Begins.

            Ovviamente quando parlo di buoni risultati per The Flash immagino cifre intorno ai 600 o poco più (il tutto dipenderà anche dalla campagna marketing e da quanto il film sarà apprezzato) , incassi superiori mi sembrano fuori portata.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
              Non ho elementi per dire ciò che sto per dire, quindi la mia è una semplice supposizione, ma penso proprio che a parte quattro gatti di boomer nostalgici, alla maggior parte del pubblico internazionale di oggi, a maggior ragione se giovane, del Batman di Keaton non può fregare una cippa lippa di niente.

              Poi ci sono sempre quelli che "dite quello che volete, per me il Batman migliore resta sempre quello di Keaton e il Joker di Nicholson è insuperabile", sono commenti che trovi su fb (il social dei boomer) e su youtube. Poi vai a guardare l'età media di chi scrive 'ste cose e hanno come minimo 40 anni. Cioè, appunto, quelli che erano ragazzini nel 1989 e che molto probabilmente non faranno la minima differenza per gli incassi di Flash.

              Voi parlate come se il Batman di Burton fosse uscito negli stessi anni di Matrix o dello Spider-Man di Raimi. Ben 13 anni separano il primo Bats dal primo Spidey.
              Io ti darei pure ragione, anzi la pensavo allo stesso modo fino a Natale, ma dopo No way home non ne sono più tanto certo, io leggo di commenti per Dr strange che auspicano comparsate del Daredevil di Ben Affleck e del Ghost Raider di Nicholas Cage. A questo punto vale tutto.

              Cinematograficamente il fine 2021 e inizio 2022 sono caratterizzati dalla nostalgia, sentimento che non ho mai coltivato per cui per me è tutto davvero incomprensibile e non ci provo nemmeno a comprenderlo.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Lord casco nero Visualizza il messaggio

                Sicuramente un suo ritorno non ha sul pubblico la stessa presa che può avere lo Spider-Man di Maguire e relativi nemici, però non penso che il personaggio importi solo a quattro gatti.
                La figura di Batman, al contrario di un Superman ormai parecchio ridimensionato nell immaginario odierno, negli ultimi due decenni è sempre stata nel bene e nel male al centro dell attenzione e personalmente sono dell idea che il successo di versioni più recenti (la trilogia di Nolan in primis) abbia spinto molti a scoprire i film di Burton, io stesso li ho recuperati dopo aver visto Begins.

                Ovviamente quando parlo di buoni risultati per The Flash immagino cifre intorno ai 600 o poco più (il tutto dipenderà anche dalla campagna marketing e da quanto il film sarà apprezzato) , incassi superiori mi sembrano fuori portata.
                600 mln per sta roba mi sa che non va nemmeno in pari. Tra i talent che hanno coinvolto e il resto avranno sborsato non poco.

                Commenta


                • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
                  Non ho elementi per dire ciò che sto per dire, quindi la mia è una semplice supposizione, ma penso proprio che a parte quattro gatti di boomer nostalgici, alla maggior parte del pubblico internazionale di oggi, a maggior ragione se giovane, del Batman di Keaton non può fregare una cippa lippa di niente.

                  Poi ci sono sempre quelli che "dite quello che volete, per me il Batman migliore resta sempre quello di Keaton e il Joker di Nicholson è insuperabile", sono commenti che trovi su fb (il social dei boomer) e su youtube. Poi vai a guardare l'età media di chi scrive 'ste cose e hanno come minimo 40 anni. Cioè, appunto, quelli che erano ragazzini nel 1989 e che molto probabilmente non faranno la minima differenza per gli incassi di Flash.

                  Voi parlate come se il Batman di Burton fosse uscito negli stessi anni di Matrix o dello Spider-Man di Raimi. Ben 13 anni separano il primo Bats dal primo Spidey.
                  Non così esageratamente come te ma la penso più o meno allo stesso modo... I fan del batman di Keaton son persone che perlopiù non van più al cinema o comunque non ci andrebbero solo per rivederlo in azione in 'sto film... Gli spider-man han tutto un altro target.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
                    Non ho elementi per dire ciò che sto per dire, quindi la mia è una semplice supposizione, ma penso proprio che a parte quattro gatti di boomer nostalgici, alla maggior parte del pubblico internazionale di oggi, a maggior ragione se giovane, del Batman di Keaton non può fregare una cippa lippa di niente.

                    Poi ci sono sempre quelli che "dite quello che volete, per me il Batman migliore resta sempre quello di Keaton e il Joker di Nicholson è insuperabile", sono commenti che trovi su fb (il social dei boomer) e su youtube. Poi vai a guardare l'età media di chi scrive 'ste cose e hanno come minimo 40 anni. Cioè, appunto, quelli che erano ragazzini nel 1989 e che molto probabilmente non faranno la minima differenza per gli incassi di Flash.

                    Voi parlate come se il Batman di Burton fosse uscito negli stessi anni di Matrix o dello Spider-Man di Raimi. Ben 13 anni separano il primo Bats dal primo Spidey.
                    totalmente d'accordo, infatti ho come la sensazione che questo Flash più che attirare i nostalgici li cringerà di brutto


                    altro che successo assicurato, Flash poi non ha la stessa risonanza di uno spiderman o batman, ma assolutamente no

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
                      Poi ci sono sempre quelli che "dite quello che volete, per me il Batman migliore resta sempre quello di Keaton e il Joker di Nicholson è insuperabile", sono commenti che trovi su fb (il social dei boomer) e su youtube. Poi vai a guardare l'età media di chi scrive 'ste cose e hanno come minimo 40 anni.
                      Mh, sì, in parte hai ragione però mi sembra anche che d'altro canto ci sia questa strana idea un po' estrema che siccome Batman è dell'89 allora lo conoscono quasi solo quelli che erano ragazzini in quegli anni, come se da Burton a Nolan il film fosse morto nel giro di 2 anni e non esistessero home-video e passaggi televisivi e quindi i pochi fortunati ad averlo conosciuto e amato sarebbero quelli i cui genitori erano in vena di coccole nei primi anni '80 e da lì in poi il buio.
                      Luminous beings are we, not this crude matter.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

                        Mh, sì, in parte hai ragione però mi sembra anche che d'altro canto ci sia questa strana idea un po' estrema che siccome Batman è dell'89 allora lo conoscono quasi solo quelli che erano ragazzini in quegli anni, come se da Burton a Nolan il film fosse morto nel giro di 2 anni e non esistessero home-video e passaggi televisivi e quindi i pochi fortunati ad averlo conosciuto e amato sarebbero quelli i cui genitori erano in vena di coccole nei primi anni '80 e da lì in poi il buio.
                        Questa sarebbe l'estremizzazione opposta chiaramente, infatti parto dal presupposto che è molto incerto il destino commerciale di questo Flash, ma l'ipotizzzare che possa essere un successo già solo per il fatto che ci sarà il Batman di Keaton per me è un azzardo bello e buono.

                        Quel che è certo è che nei social prima dell'ultimo Spidey vedevi comunque meme con lo Spidey di Raimi, segno che se non altro a livello social è uno Spidey di cui di si sapeva l'esistenza. Del Batman di Burton/Keaton, no

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
                          Questa sarebbe l'estremizzazione opposta chiaramente, infatti parto dal presupposto che è molto incerto il destino commerciale di questo Flash, ma l'ipotizzzare che possa essere un successo già solo per il fatto che ci sarà il Batman di Keaton per me è un azzardo bello e buono.

                          Quel che è certo è che nei social prima dell'ultimo Spidey vedevi comunque meme con lo Spidey di Raimi, segno che se non altro a livello social è uno Spidey di cui di si sapeva l'esistenza. Del Batman di Burton/Keaton, no
                          La verità è che vuoi trascinare quante più persone possibili con te nell'inferno dei vegliardi.
                          Luminous beings are we, not this crude matter.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio

                            Questa sarebbe l'estremizzazione opposta chiaramente, infatti parto dal presupposto che è molto incerto il destino commerciale di questo Flash, ma l'ipotizzzare che possa essere un successo già solo per il fatto che ci sarà il Batman di Keaton per me è un azzardo bello e buono.

                            Quel che è certo è che nei social prima dell'ultimo Spidey vedevi comunque meme con lo Spidey di Raimi, segno che se non altro a livello social è uno Spidey di cui di si sapeva l'esistenza. Del Batman di Burton/Keaton, no
                            perchè estremamente vecchi per questa generazione di millenials, oltre al fatto che erano cinecomics totalmente "diversi" per certi aspetti da quelli attuali e oggi paiono più come parodie che film da prendere più o meno seriamente

                            capirei avessero richiamato Bale, li si avresti avuto una rezione "social"...ma se chiami i dinosauri chi vuoi che li calcoli?? Keaton può attirare giusto i boomer perchè sono film ormai secolari se confrontati con quelli più recenti... anche con lo Spider Man di Raimi per dire

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

                              La verità è che vuoi trascinare quante più persone possibili con te nell'inferno dei vegliardi.
                              Vedo che finalmente l'hai capito

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
                                Non ho elementi per dire ciò che sto per dire, quindi la mia è una semplice supposizione, ma penso proprio che a parte quattro gatti di boomer nostalgici, alla maggior parte del pubblico internazionale di oggi, a maggior ragione se giovane, del Batman di Keaton non può fregare una cippa lippa di niente.

                                Poi ci sono sempre quelli che "dite quello che volete, per me il Batman migliore resta sempre quello di Keaton e il Joker di Nicholson è insuperabile", sono commenti che trovi su fb (il social dei boomer) e su youtube. Poi vai a guardare l'età media di chi scrive 'ste cose e hanno come minimo 40 anni. Cioè, appunto, quelli che erano ragazzini nel 1989 e che molto probabilmente non faranno la minima differenza per gli incassi di Flash.

                                Voi parlate come se il Batman di Burton fosse uscito negli stessi anni di Matrix o dello Spider-Man di Raimi. Ben 13 anni separano il primo Bats dal primo Spidey.
                                Un ragionamento che può anche starci ma secondo me, tu ogni volta togli una componente essenziale che fa andare avanti questi film e non so se lo fai perché ne sei proprio all'oscuro o perché pensi che non contino nulla.

                                Ma la realtà è che sta roba la vanno a guardare proprio i nerd che vanno dai 20 ai 50 anni. Questa stessa operazione "metacinematografica", abbracciata sia da MCU e da DC/WB, nasce con il presupposto di espandere il concetto di intrattenimento, basandolo beatamente sulle cagatone fatte e confezionate per i nerd.

                                Twitch è pieno di canali dove la gente si raduna per commentare cose, serie, cinecomic, blockbuster eccecc. ci sono 30enni che oggi lavorano nel giornalismo e presenziano alle anteprime dei film, perché hanno portali con nomi tipo "leganerd" "mondonerd" "fantasynerd" "tuttiinerddelmondo" eccecc.

                                E' il paese dei balocchi di tutta questa tipologia di persone, dove in un modo o nell'altro ci siamo dentro anche tutti noi.

                                Altrimenti il tuo discorso dovrebbe valere anche per i due Spiderman di No Way Home.. e pure tutti gli applausi e gli "oooooh woooow" del film, nelle sale, le hanno generate i momenti dove appaiono questi due. Un film intero generato attraverso un meme scemo che gira da quasi 10 anni su internet, con gli spiderman che si indicano.

                                Qua il concetto è lo stesso. Ci sarà qualche gag su i Batman che utilizzano la voce modulata e quello di Keaton che non lo usa... e applausi e gomitini in sala.

                                Ormai sta roba le scrivono direttamente i fan su reddit e questi vanno a pescare li le trame. Confezionano esattamente quello che il pubblico richiede e di conseguenza, se la domanda è "quanto vorrei il vecchio Batman cazzo!" questo fanno ma ingigantendo la portata.

                                Proprio l'altro giorno leggevo di gente che avrebbe voluto rivedere l'Enigmista di Carrey o addirittura il Bat di Clooney... che fortunatamente non può esserci perché è comunque quello di Keaton.

                                Siamo arrivati addirittura a gente che vorrebbe un AMAZING SPIDERMAN 3, quindi non mi meraviglio se dopo tutti questi anni, esiste anche gente che ha nostalgia della "Batcard"
                                "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                                And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                                That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                                # I am one with the Force and the Force is with me #

                                -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X