annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The New Gods - I Nuovi Dei

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • The New Gods - I Nuovi Dei

    Ava DuVernay ha scelto il suo prossimo progetto dopo Nelle pieghe del tempo, nelle sale cinematografiche italiane tra pochi giorni.

    La regista di Selma dirigerà per la Warner Bros. e la DC l’adattamento cinematografico dei Nuovi Dei, serie a fumetti creata da Jack Kirby che ha esordito nel 1971.

    Non è la prima volta che un cinefumetto si affaccia sull’orizzonte della filmmaker: qualche hanno fa la Marvel le propose di dirigere Black Panther, ma la regista rifiutò l’impiego per divergenze creative. Alla fine l’impiego è toccato a Ryan Coogler.

    I Nuovi Dei racconta della guerra tra due pianeti popolati da divinità – Nuova Genesi e Apokolips —e dell’arrivo sulla Terra di Darkseid. Il Tiranno di Apokolips scopre che scopre che l’umanità ha la chiave per ottenere l’Equazione dell’Anti-vita, che conferisce a chi la impara il potere di dominare tutte le razze esistenti.

    Ava DuVernay dirigerà l'adattamento cinematografico di I Nuovi Dei per la Warner Bros. Pictures
    Ultima modifica di Variabile Ind.; 30 May 19, 09:36.
    "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

  • #2
    DA FUQ????

    Commenta


    • #3
      Fulmine a ciel sereno, ma la strada per arrivarci è ancora bella lunga.
      Luminous beings are we, not this crude matter.

      Commenta


      • #4
        che dire..

        GOD NEWS

        finalmente
        firma 3.jpg

        Commenta


        • #5
          Ma questa perché non continua a fare i film d'autore?. La Warner è sicura dopo le recensioni di A wrinkle in time?. Si parla di grande difficoltà a gestire scene troppo "grosse". Se vogliono donne ce ne saranno tante in grado, Wonder Woman come regia regge assolutamente la media di questi prodotti. La Duvernay la prima prova l'ha propio fallita e alla Warner non è che già stanno messi tanto bene.
          Ultima modifica di Sebastian Wilder; 16 March 18, 19:52.

          Commenta


          • #6
            Ma proprio la DuVernay mi mettono sul Re? Mi sembra che la Warner si sia accollata un bel rischio, a questo giro.

            Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
            ma la strada per arrivarci è ancora bella lunga.
            Dici che c'è ancora speranza?
            Ultima modifica di Doktor_Jones; 16 March 18, 20:54.

            Commenta


            • #7
              il progetto mi attizza ma almeno un quadro chiaro? sparano progetti DC fino il 2030 senza nessuna pianificazione dietro
              http://i.4cdn.org/m/1470533981013.gif

              Commenta


              • #8
                Darkseid e tutta la famigliola al completo? Progetto interessante ma temo non abbiano uno straccio di pianificazione...

                Commenta


                • #9
                  La Warner continua a scavare la propria fossa con ammirevole pervicacia.

                  Commenta


                  • #10
                    non serve pianificare se poi dopo 10 anni di lavoro rigiri un film a 3 mesi dall'uscita. basta farlo bene un film, scriverlo e dirigerlo bene. non serve pianificare. La WB se ha imparato qualcosa dagli ultimi fallimenti, deve assumersi i suoi rischi e andare fino in fondo un passo alla volta. e, soprattutto, puntare su prodotti inediti se vuole rilanciarsi e stare al passo delle concorrenti.
                    firma 3.jpg

                    Commenta


                    • #11
                      Progetto potenzialmente molto interessante, ma va fatto bene perchè il rischio trash è dietro l'angolo (sempre che poi alla fine riesca davvero a vedere la luce). Potrebbe essere il piano B per portare comunque avanti la trama di Darkseid dopo il disastro di Justice League. Ma dite che sarei malizioso se pensassi che la DuVernay abbia accettato la regia dopo aver visto il suo ultimo film incassare meno proprio del cinecomic che aveva rifiutato di dirigere (alla quarta settimana di programmazione)?
                      Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                      La Warner continua a scavare la propria fossa con ammirevole pervicacia.
                      Mi ricorda un po' la Sony dei tempi d'oro, quando progettavano i film più disparati come se non ci fosse un domani senza sapere se sarebbero mai andati in porto Però c'è da dire che in questo caso alcuni dei progetti in cantiere potrebbero rivelarsi interessanti, se realizzati con cura

                      Commenta


                      • #12
                        A Wrinkle in Time su imdb ha 4.2 con più di 6000 voti, ma fa davvero cosi schifo?
                        http://i.4cdn.org/m/1470533981013.gif

                        Commenta


                        • #13
                          https://www.comicbookmovie.com/new_g...vernay-a168657

                          E' stato assunto Tom King per co-scrivere la sceneggiatura.

                          King ha scritto quelli che sono considerati due capolavori del fumetto supereroistico contemporaneo, The Vision e Mister Miracle (quest'ultimo basato, tra l'altro, proprio sui Nuovi Dei), oltre che un'apprezzata serie di Batman.

                          Vediamo come se la caverà al cinema.
                          Luminous beings are we, not this crude matter.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                            https://www.comicbookmovie.com/new_g...vernay-a168657

                            E' stato assunto Tom King per co-scrivere la sceneggiatura.

                            King ha scritto quelli che sono considerati due capolavori del fumetto supereroistico contemporaneo, The Vision e Mister Miracle (quest'ultimo basato, tra l'altro, proprio sui Nuovi Dei), oltre che un'apprezzata serie di Batman.

                            Vediamo come se la caverà al cinema.
                            Chissà, magari sfata quella maledizione, penso a Frank Miller e Geoff Johns, o al nostro Max bunker, che al cinema non sono stati altrettanto all'altezza che in ambito fumettistico. Magari sarà un consulente come Claremont con Singer.

                            Che sia n lavorazione è un ottima notizia, è l'adattamento DC che più attendo
                            firma 3.jpg

                            Commenta


                            • #15
                              Tom King aggiorna i suoi fan in vista del Comic-Con di San Diego: presto inizierà a lavorare sulla sceneggiatura di New Gods con Ava DuVernay
                              "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

                              Commenta

                              In esecuzione...
                              X