annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Birds of Prey (And The Fantabulous Emancipation of one Harley Quinn)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • E il regista e tutti gli altri niente??

    Commenta


    • Ridurre Matthew Libatique al "direttore della fotografia di Birds of Prey" come se non avesse fatto niente di meglio nella vita è un patetico segno dei tempi.
      Ormai questi sitarelli acchiappano visitatori solo se parlano di cinecomic e serial Netflix.

      Commenta


      • Potevano scrivere anche di Venom.
        Luminous beings are we, not this crude matter.

        Commenta


        • Avranno lanciato la monetina.

          Commenta


          • nei tanti tempi morti di WW84, dove ho pensato al senso della vita, della morte e anche occhiali da sole andranno di moda questa estate mi è venuto anche in mente me mi mancava sta roba qui...

            allora, chiaro che l'idea è "famo il deadpool della dc" budget contenuto, rated R, ambientazione urbana dei bassifondi e via...ma al contrario del primo deadpool, tutto il risulta troppo pettinato e innocuo, non diventa mai caustico, esagerato se non di cattivo gusto come dovrebbe essere, risulta veramente una cretinata innocua, come pro ha sicuramente delle discrete scene action, aver chiamato i tizzi dei john wick ha giovato ed ha la decenza non avendo un cazzo da raccontare sostanzialmente di durare il giusto, il cast di contorno le birds of prey veramente anonimo, da vestito alle back story, roba che si scorda in 2 minuti, su mcgregor a cui voglio troppo bene faccio finta di essermelo scordato che ci fosse, la ragazzina ha qualche buona battuta, ricorda un pò il ragazzino di deadpool 2 anche per il rapporto che si crea con l'eroe.

            al contrario di suicide squad almeno questo è un film, ha un tono e un ritmo dall'inizio alla fine, non pare una roba montata alla basta che per macro sequenze, con musiche che partono a cazzo e dove si passa dal serissimo al demenziale in 5 secondi.

            sulla robbie e la sua quinn, resto scettico, lei ci crede duro, si diverte, visivamente ci sta alla grande ma per me non si va oltre il merc vivente, personaggio ancora troppo innocuo per lasciare veramente il segno a tratti più che un film di harley quinn mi sembrava un pippi calze lunghe return in chiave moderna e adulta...XD

            vediamo se sarà gunn a dare un senso di esistere a questo pg...
            Ultima modifica di Variabile Ind.; 17 febbraio 21, 09:53.

            "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

            "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


            ~FREE BIRD~

            Commenta


            • Per staccare dalla felicissima sbornia post ZSJL ieri sera ho deciso di cambiare totalmente registro e farmi del male, sprecando 1ora e 48 per vedere questa scemenzuola.

              Che dire.. i primi 5 minuti mi stavano pure convincendo, poi arrivato alla scena di lei che entra nella caserma di polizia armata di fumogeni e coriandoli ho capito l'andazzo e da quel momento in poi è tutta una calata quasi parodistica, a tratti divertente che fa un po' il verso a Deadpool ma che alla fine, già ti sei dimenticato dopo un giorno. Inutile pure soffermarsi sui personaggi macchietta che compaiono.

              Che brutto vedere il personaggio di Maschera Nera sprecato così e con un McGregor che a fare il villain è credibile quanto un Batman vestito da ballerina.

              Credevo che fosse un film distaccato da SS per come viene bellamente sviata la questione Joker, invece è un vero e proprio continuo, con tanto di riferimenti didascalici al quando è ambientato. Boh che dire.. se per la WB vale la pena continuare a produrre tutta sta colata di merda, contenti loro... tra WW84, Shazam e sta roba, io non so davvero come hanno intenzione di portare avanti sto catastrofico DCEU, sempre se esiste ancora.
              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


              # I am one with the Force and the Force is with me #

              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

              Commenta


              • L'unica cosa figa di questo film è come vengono girate le scene d'azione, davvero buone.

                Commenta


                • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
                  L'unica cosa figa di questo film è come vengono girate le scene d'azione, davvero buone.
                  Ce ne sono alcune più che discrete ma neanche tutte.
                  Non riesco a catalogare questo film...
                  E' totalmente sbagliato ma è anche talmente privo di ambizione che non lo puoi neanche accusare di fallire i suoi obiettivi, perché non ne ha. E' il vuoto, il Nulla che tutto travolge. E' una versione filmica del villain de La Storia Infinita

                  Non riesco neanche a capire come prenderlo, di cosa parlare.
                  Ultima modifica di Stefano Grandi; 04 aprile 21, 13:56.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
                    L'unica cosa figa di questo film è come vengono girate le scene d'azione, davvero buone.
                    Non a caso dirette da Chad Stahelski per gran parte...
                    Ultima modifica di Darkrain; 04 aprile 21, 16:26.

                    Commenta

                    In esecuzione...
                    X