annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Venom 2 - Let There Be Carnage

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Rasl
    ha risposto

    Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
    È vero, non a caso la promozione del film è passata anche e soprattutto attraverso l'omonima canzone di Eminem, che credo abbia avuto molto successo, ma ricordo pure partnership con squadre calcistiche (giravano dei video promozionali realizzati con Totti e De Rossi). Non è da sottovalutare poi il fascino che il design di Venom può esercitare e non solo sugli appassionati di fumetti.
    Secondo me il film è andato bene proprio grazie agli occasionali e alla stessa gente che si è divertita con Suicide Squad, inclusi i ragazzi che ai tempi crearono tutto quel buzz attorno alla coppia Joker-Harley. Il film è una roba nata vecchia e ultra-generica, che rispetto ai film del MCU può vantare il solo pregio di essere una storia bene o male autoconclusiva e a prova di stupido. Non ci ho visto altri meriti sinceramente, i film Marvel anche se standardizzati difficilmente scendono così in basso e i più importanti mi pare abbiano coinvolto gli spettatori in sala come poche altre cose
    Esatto, bravissimo. Hanno anche saputo giocare su un certo tipo di marketing che magari ha saputo acchiappare più di quanto non abbia saputo fare, invece, un Birds of Prey (per fare un altro esempio sullo stesso livello).


    Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
    bah...si giustifica il successo di questo film attraverso delle "velleità artistiche ", anche quelle più becere(fare un film brutto ma d'intrattenimento, consapevolmente ?) .
    Mentre credo che le "qualità " siano da cercare aldilà dei puri meriti cinematografici ....
    Questo è almeno tanto brutto quanto lo è stato justice league , ma in più forse aveva un personaggio non sputtanato ...
    Brutto quanto , se non di più , di Dark phoenix , ma gli xmen ormai ipersfruttati , non hanno tenuto botta all'attesa di Endgames e hanno floppato di brutto , questo almeno aveva un personaggio nuovo ,unico prodotto per quel target lanciato in quel mese li , e con un attore diventato importante.
    Sono cose che non c'entrano un demerita , con l'ottimo passaparola o con l'ottimo intrattenimento .


    Mi viene in mente un Ghost Rider un catwoman ....film di un altra epoca che comunque hanno giustamente floppato .
    Il livello , per me è quello li' .



    sono/siamo tutti nello stesso calderone ...
    E questo film si propone allo stesso pubblico che riempiva le sale con altri prodotti del genere.
    Non ha sicuramente un target di nicchia .
    Ma certo che la qualità si cerca su altri fronti, ma il punto è che alla Sony erano ben consapevoli di non voler creare un bel film, ma un brand macinasoldi. Il cinema è anche un'industria, ma è cosa risaputa. La Sony voleva unl personaggio che potesse fare il paio con Deadpool e (in parte) Joker.
    Poi altri filmacci dello stesso livello come Ghost Rider e Catwoman non hanno funzionato perché, per loro sfortuna, non c'erano ancora i MS che comunque, nel bene e nel male, hanno sdoganato il genere al grande pubblico, alla massa. E per massa intendo quelli che, a differenza nostra, non leggono interviste, news e che magari si chiedono perché non c'è Batman negli Avengers. non a noi topi da forum, siamo noi quelli fuori target.

    PS: non ho mai parlato di nicchia, in effetti, ma di target di riferimento. Sono due cose diverse.

    Lascia un commento:


  • Andrea90
    ha risposto
    Per me Dark Phoenix è oro colato rispetto a questo.

    Lascia un commento:


  • hulkdog
    ha risposto
    bah...si giustifica il successo di questo film attraverso delle "velleità artistiche ", anche quelle più becere(fare un film brutto ma d'intrattenimento, consapevolmente ?) .
    Mentre credo che le "qualità " siano da cercare aldilà dei puri meriti cinematografici ....
    Questo è almeno tanto brutto quanto lo è stato justice league , ma in più forse aveva un personaggio non sputtanato ...
    Brutto quanto , se non di più , di Dark phoenix , ma gli xmen ormai ipersfruttati , non hanno tenuto botta all'attesa di Endgames e hanno floppato di brutto , questo almeno aveva un personaggio nuovo ,unico prodotto per quel target lanciato in quel mese li , e con un attore diventato importante.
    Sono cose che non c'entrano un demerita , con l'ottimo passaparola o con l'ottimo intrattenimento .


    Mi viene in mente un Ghost Rider un catwoman ....film di un altra epoca che comunque hanno giustamente floppato .
    Il livello , per me è quello li' .

    che non sono i nerdoni del MCU (anche se quelli hanno influito) e non siamo noi,
    sono/siamo tutti nello stesso calderone ...
    E questo film si propone allo stesso pubblico che riempiva le sale con altri prodotti del genere.
    Non ha sicuramente un target di nicchia .


    Lascia un commento:


  • Admiral Ackbar
    ha risposto
    Originariamente inviato da Rasl Visualizza il messaggio
    Maddux ha colto il punto. Il film è brutto ma in maniera consapevole, quando è stato scritto e girato ( e prodotto) gli autori avevano benissimo in mente il target cui fare riferimento - che non sono i nerdoni del MCU (anche se quelli hanno influito) e non siamo noi, che stiamo a disquisire su un forum di velleità artistiche, performance attoriali e altre peculiarità. Il pubblico di riferimento è lo spettatore casuale che non conoscendo il mezzo si lascia abbindolare dai vari cliché e topos che conosce benissimo e sono i ragazzini che vanno la cinema per ridere e basta, che tengono in una mano il cesto di pop-corn e nell'altra la tetta della ragazza o lo smartphone durante il film.
    E al di là di quanto il film possa essere insipido, scialbo e banale, se riesci a raggiungere il target che ti sei prefissato, hai già vinto. E Venom ha vinto.
    È vero, non a caso la promozione del film è passata anche e soprattutto attraverso l'omonima canzone di Eminem, che credo abbia avuto molto successo, ma ricordo pure partnership con squadre calcistiche (giravano dei video promozionali realizzati con Totti e De Rossi). Non è da sottovalutare poi il fascino che il design di Venom può esercitare e non solo sugli appassionati di fumetti.
    Secondo me il film è andato bene proprio grazie agli occasionali e alla stessa gente che si è divertita con Suicide Squad, inclusi i ragazzi che ai tempi crearono tutto quel buzz attorno alla coppia Joker-Harley. Il film è una roba nata vecchia e ultra-generica, che rispetto ai film del MCU può vantare il solo pregio di essere una storia bene o male autoconclusiva e a prova di stupido. Non ci ho visto altri meriti sinceramente, i film Marvel anche se standardizzati difficilmente scendono così in basso e i più importanti mi pare abbiano coinvolto gli spettatori in sala come poche altre cose

    Lascia un commento:


  • Rasl
    ha risposto
    Maddux ha colto il punto. Il film è brutto ma in maniera consapevole, quando è stato scritto e girato ( e prodotto) gli autori avevano benissimo in mente il target cui fare riferimento - che non sono i nerdoni del MCU (anche se quelli hanno influito) e non siamo noi, che stiamo a disquisire su un forum di velleità artistiche, performance attoriali e altre peculiarità. Il pubblico di riferimento è lo spettatore casuale che non conoscendo il mezzo si lascia abbindolare dai vari cliché e topos che conosce benissimo e sono i ragazzini che vanno la cinema per ridere e basta, che tengono in una mano il cesto di pop-corn e nell'altra la tetta della ragazza o lo smartphone durante il film.
    E al di là di quanto il film possa essere insipido, scialbo e banale, se riesci a raggiungere il target che ti sei prefissato, hai già vinto. E Venom ha vinto.

    Lascia un commento:


  • Maddux Donner
    ha risposto
    Originariamente inviato da The Inquisitor Visualizza il messaggio
    Io penso che se non avesse fatto tutti quei soldi ora non staremmo qui a scervellarci per trovare qualcosa di positivo o ben concepito in questa monnezza totale.
    E se mia nonna avesse le ruote sarebbe una cariola. Sti discorsi li trovo sempre stupidotti. La realtà è questa, con annesso successo economic, e quel che ho visto è un FILM SCHIFOSO (metti mai che vengo frainteso) ma capace di intrattenere per ecc... (non ho voglia di riscrivere le stesse cose).
    Ultima modifica di Maddux Donner; 11 maggio 20, 03:16.

    Lascia un commento:


  • The Inquisitor
    ha risposto
    Io penso che se non avesse fatto tutti quei soldi ora non staremmo qui a scervellarci per trovare qualcosa di positivo o ben concepito in questa monnezza totale. A me del motivo importa poco, non sono un produttore o un analista del settore. Il film è osceno.

    Lascia un commento:


  • Maddux Donner
    ha risposto
    A me sembra che siano passati due messaggi sbagliati che io non ho detto. Io non faccio endorsment a sto film che non mi piace e di cui mi frega niente di niente. Questo film è una fetenzia in tutto e non c'è niente che si salvi. Oltre a questo, voi continuate a esprimere il giudizio che il film ha avuto su di voi. Io invece, quello che sto dicendo, è un'indubbia qualità, dovuta ad un'efficacia nello script, stra pieno di cliché e minchiate, ma ben inserite ed inanellate, quanto meno nel blocco centrale che ne ho visto gli effetti precisi come un orologio su chi era con me a vederlo. Sono meccanismi così classici, così tipici, ma sempre verdi che ne sono rimasto stupito pure io, tanto che in quel lasso di tempo mi sono sufficientemente rilassato, senza pensare alle schifezze messe in scena. Non è difficile ragazzi: è un film che ha fatto bene non solo per il personaggio, che attira al massimo una quantità di appassionati, ma tutti gli altri ci sono andati e magari anche riandati perché intratteneva bene. Poi è ridicolo tutto questo, che sia io, che nemmeno mi piace, a dover far notare che ci troviamo di fronte ad un buon esempio di titolo di cassetta ben concepito, che sa fare il suo lavoro e che ha portato a casa il risultato (leggasi soldi). Non avesse avuto tutto questo, sarebbe sparito come qualsiasi altra fetenzia fallimentare, perché palesemente incapace di fare anche il minimo sindacabile, come praticamente quasi tutto il catalogo sony. Dai raga, ragioniamo sulle cose.

    Lascia un commento:


  • hulkdog
    ha risposto
    Invece si, assolutamente. Non ricordo se l'ho scritto qui, comunque, al netto di essere un film vecchio, venom ha il pregio di infilare, bene e con efficacia, una serie di cliché tipici di un certo cinema di intrattenimento, tanto che, di tutti quelli che conosco che non sono infognati nel cinema e nei supereroi l'hanno adorato. Io stesso quando l'ho visto con altri e i miei ho visto un tale livello di coinvolgimento che mai ho registrato con i marvel studios. Io stesso non posso negare che nel blocco centrale mi ha intrattenuto a dovere. Certo, è una fetecchia con quasi tutto sbagliato, ma non posso negarne l'efficacia dell'intrattenimento. Quindi si, avoglia se poteva venire peggio, ma di gran lunga e di esempi ce ne sono. Non vuole essere un endorsment a sto film o il suo sequel, ma essere onesti e obiettivi nel valutare i prodotti, anche questi.

    mah...io pur rispettando le opinioni altrui , non sono riuscito a vedere niente che mi possa intrattenere in questo film.
    Gli effetti fanno schifo , l'attore recita per una busta paga , la regia è insulsa e la sceneggiatura non sfrutta niente delle vere potenzialità del personaggio.
    E' vero che l'efficacia filmica , il divertimento nel cinema d'intrattenimento ,potrebbero anche passare attraverso delle fetecchie dove molto(ma mai tutto) è sbagliato , ma qui in questo caso , passi più il tempo a pensare e ad incazzarti , sul come tutto questo immenso potenziale sia stato sprecato con un filmetto imbastito solo per sfruttare un personaggio importante in un momento d'oro.
    E poi io ero rimasto che questo film ha fatto un sacco di soldi perché ha avuto culo , e nel boxoffice succede , ma non sicuramente perché c'e stato tutto sto grande passaparola.
    Le persone le freghi una volta ....comunque.

    Lascia un commento:


  • Andrea90
    ha risposto
    Questo vale anche per suicide squad però.

    Lascia un commento:


  • Maddux Donner
    ha risposto
    Originariamente inviato da Gryzor Visualizza il messaggio

    Maddux, abbi pietà. Venom è veramente un film di merda, di una gratuità unica, scontato e recitato col culo, fatto male, pieno di personaggi ridicoli e insulsi, dialoghi risibili, mille cose viste centomilavolte e zero divertimento, senza un progetto, una idea di fondo, una prospettiva. E' solo uno spreco di risorse produttive e di maestranze, oltre che del tempo dello spettatore. Adoro praticamente ogni genere di film, e apprezzo quasi sempre tutto quello che vedo.
    Vero, ma in che modo questo contrasterebbe la realtà di un film di intrattenimento che funziona proprio perché riesce a mettere bene in fila tutte queste cose e a conquistare il più variegato pubblico? Perché solo con il nome di venom, non c'è lo porti tutti il pubblico che ha avuto sto coso, serve un film anche sufficentemente efficace da avere un ottimo passa parola, cosa che ha avuto. Ciò non toglie che sia il film che è, come da tradizione sony del resto. Ma funziona per quello che si aspettavano i produttori. Brutto, molto brutto, ma efficace. Poi puoi discutere quanto vuoi di quanto sia brutto, sfondi una porta aperta, ma non ne cambia la sostanza: fa efficacemente il suo lavoro.
    Originariamente inviato da Atlantide Visualizza il messaggio
    oddio il discorso di Maddux non è così peregrino. Io sono stato disgustato da Venom, tuttavia gli amici con cui l'ho visto e che sono sempre rimasti piuttosto freddi coi film marvel lo hanno davvero apprezzato.
    Io non ricordavo un tale entuasiasmo per un film da cassetta come questo da anni e mai con un tizio da fumetto. Ho visto proprio parenti e amici ridere di gusto, appassionarsi ad ogni scena. E' stata un'esperienza surreale. E sono pronto a credere che tutto questo si rifletterà sugli incassi del secondo in modo positivo.
    Ultima modifica di Maddux Donner; 11 maggio 20, 01:32.

    Lascia un commento:


  • Atlantide
    ha risposto
    oddio il discorso di Maddux non è così peregrino. Io sono stato disgustato da Venom, tuttavia gli amici con cui l'ho visto e che sono sempre rimasti piuttosto freddi coi film marvel lo hanno davvero apprezzato. Su IMDB ha comunque la sufficienza piena il che significa che al pubblico generalista é piaciuto
    Ultima modifica di Atlantide; 10 maggio 20, 23:17.

    Lascia un commento:


  • Gryzor
    ha risposto
    Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio

    Invece si, assolutamente. Non ricordo se l'ho scritto qui, comunque, al netto di essere un film vecchio, venom ha il pregio di infilare, bene e con efficacia, una serie di cliché tipici di un certo cinema di intrattenimento, tanto che, di tutti quelli che conosco che non sono infognati nel cinema e nei supereroi l'hanno adorato. Io stesso quando l'ho visto con altri e i miei ho visto un tale livello di coinvolgimento che mai ho registrato con i marvel studios. Io stesso non posso negare che nel blocco centrale mi ha intrattenuto a dovere. Certo, è una fetecchia con quasi tutto sbagliato, ma non posso negarne l'efficacia dell'intrattenimento. Quindi si, avoglia se poteva venire peggio, ma di gran lunga e di esempi ce ne sono. Non vuole essere un endorsment a sto film o il suo sequel, ma essere onesti e obiettivi nel valutare i prodotti, anche questi.
    Maddux, abbi pietà. Venom è veramente un film di merda, di una gratuità unica, scontato e recitato col culo, fatto male, pieno di personaggi ridicoli e insulsi, dialoghi risibili, mille cose viste centomilavolte e zero divertimento, senza un progetto, una idea di fondo, una prospettiva. E' solo uno spreco di risorse produttive e di maestranze, oltre che del tempo dello spettatore. Adoro praticamente ogni genere di film, e apprezzo quasi sempre tutto quello che vedo. Per quel che vale, usando i tuoi parametri, è obiettivo e onesto, anzi onestissimo, anche il mio giudizio. Questo film è CACCA: poi se vuoi andare avanti a raccontare che magari è secca o morbida, granulosa o spugnosa, fumigante e arrotolata, vai pure avanti. Mi divertirò a leggere.

    Lascia un commento:


  • Andrea90
    ha risposto
    Il punto è che il sequel oltre che degli attori ottimi su entrambi i protagonisti (Hardy e Harrelson) ha pure il pregio di inserire un personaggione mai visto su film. Sarebbe un peccato se la storia facesse pena ed è un peccato non sia rated R. Per me sarà un'altra occasione mancata.

    Lascia un commento:


  • Maddux Donner
    ha risposto
    Originariamente inviato da The Inquisitor Visualizza il messaggio

    Peggio di questo sicuramente non poteva essere....
    Invece si, assolutamente. Non ricordo se l'ho scritto qui, comunque, al netto di essere un film vecchio, venom ha il pregio di infilare, bene e con efficacia, una serie di cliché tipici di un certo cinema di intrattenimento, tanto che, di tutti quelli che conosco che non sono infognati nel cinema e nei supereroi l'hanno adorato. Io stesso quando l'ho visto con altri e i miei ho visto un tale livello di coinvolgimento che mai ho registrato con i marvel studios. Io stesso non posso negare che nel blocco centrale mi ha intrattenuto a dovere. Certo, è una fetecchia con quasi tutto sbagliato, ma non posso negarne l'efficacia dell'intrattenimento. Quindi si, avoglia se poteva venire peggio, ma di gran lunga e di esempi ce ne sono. Non vuole essere un endorsment a sto film o il suo sequel, ma essere onesti e obiettivi nel valutare i prodotti, anche questi.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X