annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Doctor Strange - in the Multiverse of Madness

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Doctor Strange nel multiverso della follia. La recensione del film Marvel (sentieriselvaggi.it)

    "Il Marvel Cinematic Universe si lascia attraversare da un altro sguardo e trova il suo primo, vero, film d’Autore, in perfetto equilibrio tra le istanze del sistema e le forsennate invenzioni di Raimi".
    Luminous beings are we, not this crude matter.

    Commenta


    • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
      Doctor Strange nel multiverso della follia. La recensione del film Marvel (sentieriselvaggi.it)

      "Il Marvel Cinematic Universe si lascia attraversare da un altro sguardo e trova il suo primo, vero, film d’Autore, in perfetto equilibrio tra le istanze del sistema e le forsennate invenzioni di Raimi".
      Recensione molto promettente. Contento che si veda a tutti gli effetti la mano di Raimi.

      Commenta


      • Sentieri Selvaggi dà quattro stelle alla qualunque, figurarsi se non perde l'occasione di imbrodare un film di Sam Raimi.
        Un vero film d'autore.
        Ahahah.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

          Hai mai visto Martyrs?

          Ecco, non c'entra nulla.
          Anche perché è un porno non dichiarato quello.

          Commenta


          • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
            Sentieri Selvaggi dà quattro stelle alla qualunque, figurarsi se non perde l'occasione di imbrodare un film di Sam Raimi.
            Un vero film d'autore.
            Ahahah.
            Taci e inchinati al primo Film d'Autore dell'MCU.
            Luminous beings are we, not this crude matter.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Mr.Magpie Visualizza il messaggio

              Dovrei andare stasera.
              Sono curioso di capire se per vedere questo Doctor Strange e capire bene tutto, serve obbligatoriamente vedere qualche serie tv (Wandavision, What If) Mr.Magpie

              Commenta


              • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

                Taci e inchinati al primo Film d'Autore dell'MCU.
                Che poi non sarebbe neanche il primo in teoria. Uno dei pochi magari sì, ma non il primo.

                Commenta


                • Lo conosco i miei polli.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

                    Direi l'opposto, è uno degli aspetti più elogiati, anche nelle recensioni più tiepide.

                    Probabilmente se non fosse stata per questa caratteristica il film sarebbe piaciuto pure meno visto quanto tutti ci pongono l'attenzione in senso positivo.
                    Non ho detto che ai recensori non piaccia, ho detto che nella valutazione complessiva possono avergli tolto qualche punto ipotizzando una minor fruibilità per le famiglie. Anche perché dubito che degli addetti ai lavori smaliziati non abbiano visto lo scibile in quanto a body horror, jump-scare e simili.

                    In USA una parte della valutazione è sempre "il raggiungimento degli obiettivi" e questi film hanno un obiettivo che è quello di portare le famiglie al cinema. Cioè fanno anche discorsi commerciali/produttivi, cosa che in UE è più rara sulla stampa.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Jolly Visualizza il messaggio

                      Che poi non sarebbe neanche il primo in teoria. Uno dei pochi magari sì, ma non il primo.
                      In effetti. Tra l'altro sono pure piuttosto costernato ormai di leggere gente che li considera solo film fatti dalla produzione (che porta a rilevare questo come un film d'autore), tranne in circoli ristretti (e senza soldi di mezzo) io di cinema in cui non c'è un costante dialogo tra regista e produttori non l'ho mai sentito.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da StoneAngel Visualizza il messaggio

                        Non ho detto che ai recensori non piaccia, ho detto che nella valutazione complessiva possono avergli tolto qualche punto ipotizzando una minor fruibilità per le famiglie. Anche perché dubito che degli addetti ai lavori smaliziati non abbiano visto lo scibile in quanto a body horror, jump-scare e simili.

                        In USA una parte della valutazione è sempre "il raggiungimento degli obiettivi" e questi film hanno un obiettivo che è quello di portare le famiglie al cinema. Cioè fanno anche discorsi commerciali/produttivi, cosa che in UE è più rara sulla stampa.
                        No, dicono chiaramente quali siano i problemi e si capisce che quell'aspetto non inficia la valutazione, anzi.

                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • Sir Dan Fortesque vai a leggere quello che Alessio Baronci ha scritto di Matrix Resurrections (e purtroppo non è stato l'unico, sia in Italia che nel resto del mondo).

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                            Sir Dan Fortesque vai a leggere quello che Alessio Baronci ha scritto di Matrix Resurrections (e purtroppo non è stato l'unico, sia in Italia che nel resto del mondo).
                            Perché? Riguardo a cosa?
                            Luminous beings are we, not this crude matter.

                            Commenta


                            • Anche indiewire di solito dura con i marvel titola "raimi ha appena salvato la marvel da sé stessa".

                              E mr. Fred muto.

                              Commenta


                              • E' anche vero che con la Marvel appena si percepisce qualcosa un pelo fuori dallo standard ci si esalta, però leggere che Raimi fa suo il film non è affatto male. Poi magari rimane un film di emme eh, visto che tra l'altro lo stesso Raimi ha ammesso di aver girato il film con la sceneggiatura non pronta (e ci credo che hanno fatto 10 anni di reshoot).

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X