annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Doctor Strange - in the Multiverse of Madness

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ufficialmente Waldron risulta come unico sceneggiatore....

    Però vedendo gli archi narrativi di Strange e Wanda direi che Raimi in questo film abbia messo del suo, non solo per quanto riguarda l' estetica e i rimandi.

    Poi questo Multiverso della Follia è sicuramente una via di compromesso, però meno sofferto e più bilanciato rispetto a uno Spider-Man 3.

    ​​​​​​E come film di intrattenimento trovo funzioni meglio di tanta roba MCU osannata ad oltranza.

    Commenta


    • Guardate che non ci vuole nulla a scrivere un film "nello stile di".
      ​​​​

      Commenta


      • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
        Guardate che non ci vuole nulla a scrivere un film "nello stile di".
        ​​​​
        Sì ma la mano di Raimi si vede (a sprazzi ma si vede) nella regia e nel montaggio più che negli elementi di sceneggiatura che richiamano Evil Dead.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
          Sì ma la mano di Raimi si vede (a sprazzi ma si vede) nella regia e nel montaggio più che negli elementi di sceneggiatura che richiamano Evil Dead.
          per me si vede più qui che in almeno in due dei suoi ragnetti
          è anche vero che il multiverso ti da un sacco di alternative
          Ultima modifica di hulkdog; 24 maggio 22, 08:32.

          Commenta


          • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
            Guardate che non ci vuole nulla a scrivere un film "nello stile di".
            ​​​​
            Ma chi ha mai detto che il film pare scritto da Raimi?

            Commenta


            • Ma dove sarebbe la notizia?

              Svariati film di Raimi non sono scritti da Raimi.
              Luminous beings are we, not this crude matter.

              Commenta


              • Mi ero dimenticato di commentare il film...

                Non m'interessa molto parlare di "questo è raimiano, questo non lo è" eccecc.. tanto sappiamo tutti dove sono gli omaggi ai suoi vecchi film, riusciti o meno. Una delle tante cose che ho pensato durante la visione e se prendermi uno o due moment. Non uscivo così rintontito da un film, dai tempi dell'ultimo Transformers di Bay.

                La follia devo capire se è quella che ha preso a chi ha scritto il film o è quella che ha preso a me, mentre lo vedevo. Per quanto mi riguarda è un film a tratti scemo a tratti bello a tratti inutile, a tratti esagerato.. insomma una quantità infinita di "tratti". Salvo pochissime cose, forse le scene che mi hanno ricordato l'Armata delle Tenebre. Per il resto i rapporti tra i personaggi li ho trovati repentini e forzatissimi... ad esempio tutta questa importanza alla sua vecchia fiamma, non era mai uscita fuori dai film (giusto nella serie What If...) e anche quello creato tipo subito con la ragazzina (background scialbo) è scritto malissimo.

                A rimetterci ulteriormente è il personaggio di Wanda, per gran parte del film ti viene da pensare "ma c'è veramente bisogno di fare tutto questo macello?" le sue azioni vengono svolte perché sì e se ti manca pure tutto l'elemento che l'ha fatta "schizzare" e fare l'upgrade (ovvero la serie tv) dei poteri, perdi davvero gran parte della trama (?!). Ok che ormai è tutto seriale e questi film ti obbligano a vederne altri 300.. ma aggiungerci anche le serie è diventato davvero "una follia". Secondo me sono arrivati in quel punto di "frattura" dove ormai è difficile rimettere insieme i pezzi. Sembra che ogni film della fase 4 gareggi a chi le spara più grosse... Shang-Chi è una puttanata colorata, No Way Home è una totale colata di merda ripiena di fanservice e le serie sembrano un riempitivo per preparare i personaggi, per esordire nei film.

                Tra l'altro questo stesso multiverso, sembra cambiare ogni volta a seconda dei media e di chi prende a scriverci sopra. Boh al momento vedo troppa confusione.. a me già prima la voglia di vedere questi film era passata dopo la parentesi finale di Endgame ma, complicando ulteriormente le storie con il multiverso e l'aggiunta di altri millemila personaggi che spuntano ad cazzum nei film, per far sussultare i nerd fumettari, è diventato davvero una impresa seguire tutto.

                La parte degli illuminati è abbastanza imbarazzante... questa Wanda è praticamente invincibile, giù faceva cose assurde in Ultron dove smolecolava cose e persone, poi nei film dei Russo è stata totalmente depotenziata e ora torna ad essere inarrestabile tanto da mettere k.o. subito i maschi tonti e ad aver leggermente qualche problema con il team delle superdonne... che poi la Cap.Marvel degli illuminati non si capisce come ha fatto a morire così facilmente.. almeno gli altri personaggi, hanno morti abbastanza convincenti ma quella sua è proprio stupida.

                Quando è finito mi sono fatto una semplice domanda, avrò mai il desiderio di rivederlo? No.
                "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                # I am one with the Force and the Force is with me #

                -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                Commenta


                • Confermato il 22 giugno su Disney+

                  https://twitter.com/drstrange/status...91842246844417

                  Everybody Lies...

                  Commenta


                  • Visto anche io, il mio primo pensiero è: occasione mancata.

                    La regia di Raimi si percepisce ma quasi a livello omeopatico, va cercata...
                    La gestione di tanti personaggi è abbastanza scialba, in una scena il villan che procede con una corsa zoppicante risulta più veloce dei protagonisti che corrono (un po' come se Jack Torrence di Shining corresse più veloce di suo figlio nella scena del labirinto...) sempre nella stessa sequenza il villan è in grado di distruggere paratie senza particolati sforzi tranne l'ultima (senza particolare motivo, è una paratia come le precedenti)

                    I personaggi risultano abbastanza bidimensionali in particolare America Chavez. Più che abbastanza, sono piattissimi.

                    Un'altro pecca è che il multiverso è proprio sprecato, se ne vedono solo 3 a cui viene data un minimo di sostanza e peculirità.
                    Per il resto si tratta più di una riproposizione del viaggio astrale che si era visto nel 1° film del Dottore, se concettualmente sono cose diverse, nella messa in scena e visivamente sono sostanzialmente uguali.

                    Spoiler! Mostra


                    Il libro di Vishanti è più inutile di me nel Dream Team del '92 e io non c'ero nemmeno nel Dream Team...

                    Tutta questa fatica per prendere i poteri per passare da un universo all'altro e poi ci sono settantordici modi per farlo.

                    Poi non mi ha fatto ingoiare la lingua ma ho sbadigliato in più di un'occasione

                    Tra i Pro: Le battutine mi sono sembrate poco invadenti e insensate

                    Commenta


                    • Sto coso è uscito. Dite che è il caso che recuperi Wandavision e Loki prima di vederlo?

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                        Sto coso è uscito. Dite che è il caso che recuperi Wandavision e Loki prima di vederlo?
                        Loki non serve a niente. WandaVision potrebbe essere propedeutico, ma il film alla fine ti dice più o meno abbastanza, se qualcosa ti sembra poco sviluppato sai già che c'è qualcosa che non hai visto.

                        Commenta


                        • Non è Loki per primo ad aprire la strada del multiverso?

                          Commenta


                          • Perché buttare nel cesso ore della tua vita per qualcosa di cui non te ne frega niente? Se proprio ci tieni vai a leggere il riassunto su Wikipedia o dove vuoi te, fai prima.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                              Non è Loki per primo ad aprire la strada del multiverso?
                              in teoria sì ma nel film non c'è nessun riferimento

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                                Non è Loki per primo ad aprire la strada del multiverso?
                                Sì, ma tanto poi non c'è alcun intreccio, il multiverso esiste e questa è la premessa del film.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X