annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Thor - Love and Thunder

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
    Che sia un gran merdone lo si sente da lontano per quanto tremenda è la puzza.

    Ma sotto mamma Marvel che tutto decide e impone cosa volete davvero aspettarvi di diverso ? I registi sono scelti per il nome, ma non per la possibilità di firma reale e per questo lautamente pagati. Doctor Strange di Raimi è lì da vedere per chi avesse ancora dubbi sull'eventuale potere autoriale di visione e narrativa. È l'isola che non c'è, ma che sistema la pensione e permette di comprare ville sempre più grandi. Finisce lì, al motto di "staccate il cervello, divertiamoci, stupitevi con noi"

    Commenta


    • Convinta da mio fratello, ci sono andata. Tutto fumo niente arrosto. E dire che, sull'effetto ironia, manca tutto.

      Doctor Strange molto meglio per quando mi riguarda.

      Commenta


      • Ma le chiappe di Thor si vedono o non si vedono?

        Commenta


        • Le reazioni mi ricordano un amico che in stazione si fermava sempre a partecipare al gioco delle tre carte e si lamentava ogni volta perché perdeva. Se su 30 film ce ne sono 3 o 4 decenti e la gente continua ad andarli a vedere, fanno bene a sfilare soldi alle persone. Le serie, considerando anche quelle di star wars, da quel poco che ho visto sembrano roba fatta con due lire eppure vengono consumate con foga. Secondo me è un po' inutile lamentarsi della bassa qualità del prodotto e continuare a consumarlo, era comprensibile fino ad endgame perché chiudeva un cerchio, ma onestamente anche per quelli si parlava di budget da mezzo miliardo e poi in confronto ad avatar sembrano giochi della ps1, pur essendo usciti diversi anni dopo. Puoi andare a vederli giusto se sei un fan perché sai cosa aspettarti e magari ti piace pure quel che vedi. Pare piacciano molto anche a Gianni Morandi.

          Commenta


          • Visto e piaciuto, e pure tanto.
            E questo mi basta.
            Initile aggiungere altro perché tanto qui dentro l'antifona è sempre la stessa.

            Commenta


            • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
              Ma le chiappe di Thor si vedono o non si vedono?
              Si vedono.

              Commenta


              • A musiche come siamo messi?

                Comunque se mr.fred ha preso tutto il film, allora so già cosa succede, come finisce e che c'è nei titoli di coda.

                Grazie Fred mi ha risparmiato un'altra buttata di soldi dopo lo scempio di Raimi

                "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                # I am one with the Force and the Force is with me #

                -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                Commenta


                • Non ci voleva la sfera di cristallo per prevedere di cosa avrebbe parlato la nuova pietra miliare del bel Tiki Taka.

                  Commenta


                  • Secondo me è fiacco pure sul finale, dove cercava di mandare un bel messaggio poco riuscito nella resa finale.

                    Fredino, il sedere si vede. Almeno quello.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da HULK SPACCA 70 Visualizza il messaggio
                      Visto e piaciuto, e pure tanto.
                      E questo mi basta.
                      Initile aggiungere altro perché tanto qui dentro l'antifona è sempre la stessa.
                      Assurdo che in un forum di cinefili (o sedicenti tali) si boccino (perlopiù) scoreggione come questa, vero? Inspiegabile, ci dev'essere un complotto contro la povera disney...

                      Commenta


                      • Il film è un ibrido tra comicità demenziale alla Hot Shot e tematiche più serie (il cancro, le motivazioni di un Bale troppo bravo per questo genere di film). Waititi quando ha gestito un’altra situazione del genere, certamente diversa ma con alcune analogie, ha vinto anche un oscar ma stavolta non mi è sembrato in grado di dosare al meglio ogni ingrediente. Intendiamoci, alla fine la ricetta Marvel funziona sempre e la visione resta piacevole ma ancora una volta finisce per essere un limite e non sfonda, probabilmente perché troppo ingombrante anche per uno come Waititi.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Massi Visualizza il messaggio
                          Il film è un ibrido tra comicità demenziale alla Hot Shot e tematiche più serie (il cancro, le motivazioni di un Bale troppo bravo per questo genere di film). Waititi quando ha gestito un’altra situazione del genere, certamente diversa ma con alcune analogie, ha vinto anche un oscar ma stavolta non mi è sembrato in grado di dosare al meglio ogni ingrediente. Intendiamoci, alla fine la ricetta Marvel funziona sempre e la visione resta piacevole ma ancora una volta finisce per essere un limite e non sfonda, probabilmente perché troppo ingombrante anche per uno come Waititi.
                          Invece a me, che non sono un estimatore tout court di Waititi, mi è sembrato uno dei film meno imbrigliati dagli stereotipi del MCU.... è ovvio che ci sono tutti gli elementi che contraddistinguono Thor, ma è anche piuttosto evidente che Waititi se ne freghi di rispettare il dogma supereroistico e che si diverta a ridicolizzare icone come ad esempio Zeus, rendendolo di fatto una figura satirica che richiama ai politici odierni.
                          Certo, qualche passaggio decisamente ridicolo c'è, ma non più ridicolo di certe altre trasposizioni più severe e ridondanti dal punto di vista drammatico di altri osannati cineasti cinefummetari.
                          Nei suoi film non valgono le regole del MCU, valgono piuttosto quelle di Willcoyote....anche se cadi dal precipizio non ti fai mai veramente male.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                            A musiche come siamo messi?
                            Heavy metal quando c’è da enfatizzare le gesta più mirabolanti del dio del tuono, Guns & Roses onnipresenti (omaggiati anche dentro il film), alcune scelte discutibili (gli ABBA in una sequenza “sentimentale”).Le musiche di M Giacchino a malapena le ricordo

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da bartvanzetti Visualizza il messaggio

                              Heavy metal quando c’è da enfatizzare le gesta più mirabolanti del dio del tuono, Guns & Roses onnipresenti (omaggiati anche dentro il film), alcune scelte discutibili (gli ABBA in una sequenza “sentimentale”).Le musiche di M Giacchino a malapena le ricordo
                              beh our last summer se non ho capito male, che è una canzone d'amore.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio

                                beh our last summer se non ho capito male, che è una canzone d'amore.
                                Commento che tradiva un mio gusto personale .. non amo gli ABBA e comunque anche Sweet child of mine dei G&R in teoria è una canzone d’amore

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X