annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Amazing Spider-Man

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da FortunaMaior90 Visualizza il messaggio
    E anche rispetto e grazie ai film di Burton, Nolan ha avuto un grosso vantaggio: i primi 2 film di Burton erano di un'autorialità (egocentricità) pazzesca ed un'impostazione grafica molto fumettistica...
    Scostarsi da essi era molto facile, sin dalla scelta del regista: l'iper-realismo di Nolan e la minuzia delle sue sceneggiature hanno fatto centro.
    vero

    Originariamente inviato da FortunaMaior90 Visualizza il messaggio
    Ciò non toglie che -hai ragione- si poteva azzardare di più...ma, ecco, Spiderman non mi sembra un super-eroe che permette tutta quella varietà d'interpretazioni che si leggono, invece, in Batman...se non altro per gli antagonisti...
    Probabilmente invece Spiderman si presta molto di più ad un approfondimento emotivo e di introspezione rispetto a Batman, e i suoi villain non sono da poco. Ci ha provato Raimi con Sandman e doc. Ock (ottimi risultati) o con Venom (pessimo risultato).

    Originariamente inviato da FortunaMaior90 Visualizza il messaggio
    O quantomeno -e hai di nuovo ragione- essendo stata amata la trilogia precedente, una totale inversione d'intenti cinematografici avrebbe probabilmente generato "repulsione"...
    Ed è proprio questo il punto che mi premeva sottolineare...se decidi [...] di rebootare a distanza di così pochi anni è quasi necessario "mantenere" -almeno in parte- lo spirito del predecessore, se così amato...
    il che mi fa pensare: ma se la serie era così amata, era necessario reebotare? è come andare in pronto soccorso se si sta generalmente bene (Spiderman 1 e Spiderman 2) ma si ha solo un mal di testa (Spiderman 3). Quel che dici è esattamente agli antipodi del concetto che io ho di reboot, cioè non si deve mantenere la struttura, l'estetica, lo spirito del predecessore, ma invece è bene fare dei cambiamenti sostanziali. Altrimenti, e qui torno sempre sul mio cavallo di battaglia, non era necessario fare un reboot a così poco tempo di distanza, ma bastava fare un buon quarto capitolo.
    "Per me".

    Commenta


    • Originariamente inviato da lounge60 Visualizza il messaggio
      Questa storia della "tristezza" di andare al cinema da solo non l'ho mai capita.
      Io vado spesso al cinema con gli amici,ma i film che mi interessano davvero vado a vederli da solo.
      Tristezza di che? mica è una festa da ballo.
      infatti.
      Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Slask Visualizza il messaggio
        Originariamente inviato da lounge60 Visualizza il messaggio
        Questa storia della "tristezza" di andare al cinema da solo non l'ho mai capita.
        Io vado spesso al cinema con gli amici,ma i film che mi interessano davvero vado a vederli da solo.
        Tristezza di che? mica è una festa da ballo.
        infatti.
        Immagino che alla base del fatto che in sala c'è casino 9 volte su 10 (e quella volta c'è silenzio perché sei in 3...) ci sia anche questa mentalità del cinema come momento... di allegria. :?
        ..:: Far off yet is his doom, and not by the hand of man will he fall. ::..

        Commenta


        • Ma il punto è che l'introspezione/approfondimento emotivo di Peter e delle sue ragioni a quanto ho capito dovrebbe esserci, andando già a discostarsi dalla precedente trilogia. Ci si lamenta del fatto che essendo una storia di origini dia un senso di deja vu, ma credo ci sarebbero state maggiori lamentele con degli stravolgimenti...

          Commenta


          • Originariamente inviato da thegameisback Visualizza il messaggio
            Ma il punto è che l'introspezione/approfondimento emotivo di Peter e delle sue ragioni a quanto ho capito dovrebbe esserci, andando già a discostarsi dalla precedente trilogia.
            Questo è un bene, anche se qualche momento più intimo e profondo c'era anche nella Trilogia: i rapporti con MJ, i dialoghi con zia Maggio....


            Originariamente inviato da thegameisback Visualizza il messaggio
            Ci si lamenta del fatto che essendo una storia di origini dia un senso di deja vu, ma credo ci sarebbero state maggiori lamentele con degli stravolgimenti...
            da quanto ne so, ce ne saranno parecchi di stravolgimenti.
            "Per me".

            Commenta


            • Originariamente inviato da spiderman2707 Visualizza il messaggio
              Questo è un bene, anche se qualche momento più intimo e profondo c'era anche nella Trilogia: i rapporti con MJ, i dialoghi con zia Maggio....




              da quanto ne so, ce ne saranno parecchi di stravolgimenti.
              Dalle recensioni invece sembra che non ce ne siano poi tantissimi, a dispetto di ciò che si pensava. Proprio da questo vengono mosse le maggiori critiche, ovvero che di "untold" c'è poco o niente...

              Commenta


              • Originariamente inviato da thegameisback Visualizza il messaggio
                Dalle recensioni invece sembra che non ce ne siano poi tantissimi, a dispetto di ciò che si pensava. Proprio da questo vengono mosse le maggiori critiche, ovvero che di "untold" c'è poco o niente...
                E allora meglio. Ti dirò, se proprio 'sto reboot si doveva fare, meglio deja vu che stravolgimento di cose intoccabili.
                "Per me".

                Commenta


                • Originariamente inviato da spiderman2707 Visualizza il messaggio
                  E allora meglio. Ti dirò, se proprio 'sto reboot si doveva fare, meglio deja vu che stravolgimento di cose intoccabili.
                  Non ci sono grossi stravolgimenti, anzi la storia è abbastanza fedele al fumetto, forse più dei tre film di Raimi

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da spiderman2707 Visualizza il messaggio
                    E allora meglio. Ti dirò, se proprio 'sto reboot si doveva fare, meglio deja vu che stravolgimento di cose intoccabili.
                    Ma infatti trovo ingiusto che rinarrare le origini sia un malus secondo alcune recensioni (perché alla fine questo è forse l'unico difetto segnalato) se il film sarà ben fatto.

                    Commenta


                    • In che senso, ingiusto? Un film deve avere una ragion d'essere al di là della questione dei diritti. Mi fa piacere che il film sia fatto bene, però se davvero la storia è praticamente la stessa del primo di Raimi, allora il film perde parecchio di interesse.

                      Anche nell'ottica del reboot, c'erano diverse strade oltre a quella di ricominciare con le origini.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
                        In che senso, ingiusto? Un film deve avere una ragion d'essere al di là della questione dei diritti. Mi fa piacere che il film sia fatto bene, però se davvero la storia è praticamente la stessa del primo di Raimi, allora il film perde parecchio di interesse.

                        Anche nell'ottica del reboot, c'erano diverse strade oltre a quella di ricominciare con le origini.
                        Almeno da quello che leggo, il film non ripresenta pedissequamente le situazioni della trilogia, sarebbe folle, ma è normale che raccontando nuovamente le origini si debba passare dal morso del ragno a Peter irresponsabile, dalla morte di zio Ben alla consapevolezza, ecc.

                        Sono punti cardine della mitologia che venissero a mancare stravolgerebbero il personaggio. È scontato che il ragno lo pungerà in una situazione differente rispetto a quella dei film di Raimi (come possiamo vedere già dal trailer) e che tutti questi passaggi fondamentali siano riproposti con dinamiche differenti. Non credo sia giusto lamentarsene perché cambiando tutto ci sarebbe stato ancora più malcontento, questo intendo.

                        Non ci sono approfondimenti possibili alla genesi dell'Uomo Ragno, tranne la sottotrama dei genitori per quanto riguarda Peter. Nel Batman di Burton si era vista solo una porzione delle sue origini e Nolan ha potuto approfondire attingendo da altre storie.

                        Cominciare con Peter già Spider-Man non so se sarebbe stata un idea più corretta, si sarebbero perse tante tematiche ed eventi che potranno essere maggiormente valorizzati in un questo nuovo franchise...

                        Commenta







                        • http://www.dailymail.co.uk/tvshowbiz...rs-comics.html


                          asd

                          "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                          "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                          ~FREE BIRD~

                          Commenta


                          • Non può essere vero ._.
                            Visita il mio canale, o ti riempio di botte! Scherzo. http://bit.ly/IlRidoppiatoreYouTube

                            Commenta


                            • Orgasmico
                              "Per me".

                              Commenta


                              • A Garfield piace Bendis! XD

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X