annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Batman - ieri, oggi e domani - topic generico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Si, sapevo che Tommy lee Jones trattava piuttosto male Carrey sul set, comunque Batman Forever ha avuto un travaglio produttivo piuttosto complicato, in realtà Schumacher voleva (e aveva girato) un film più serio e burtoniano e ovviamente la sceneggiatura di Akira Goldsman andava su quella direzione più cupa e seria, si esplorava molto di più il profilo psicologico di Bruce Wayne e anche Due Facce era meno macchiettistico ma anzi aveva più introspezione e monologhi quasi "shakespeariani"; inoltre l'ordine delle scene era parecchio diverso dal film uscito nelle sale e rendeva la trama molto più coerente dal punto di vista narrativo, ma la produzione voleva un caotico e spettacolare film per ragazzini in modo da vendere più giocattoli dopo diverse lamentele per Batman Returns da questo punto di vista e allora il girato di Schumacher fu totalmente stravolto (si perché quello script fu girato e lo ha confermato anche Kevin Smith che la WB tiene nei loro archivi una versione "director's cut" da 170 minuti di BF prima dei pesanti rimaneggiamenti).
    Sul web è disponibile gratis "Batman Forever Virtual Workprint" realizzato da alcuni fan, che è praticamente Batman Forever rimontato seguendo parzialmente l'ordine della sceneggiatura e con l'aggiunta di diverse scene eliminate, è una versione che da solo parzialmente un pò giustizia alla visione iniziale di Schumacher/Goldsman, perché le scene eliminate non rilasciate ufficialmente ovviamente sono molto di più (e qualche sequenza eliminata mai rilasciata, tipo Bruce Wayne che si risveglia da un incubo, si intravede nel videoclip ufficiale originale di Hold Me, Thrill Me, Kiss Me degli U2), ma comunque il risultato è già migliore del film finale.
    .
    Invece Batman e Robin è nato proprio con quell'aria scanzonata e camp fin dal principio, su quello ci sono pochi dubbi.


    Se comunque volete leggere la sceneggiatura di BF di Akiva Goldsman scrivetemi in PM.
    Ultima modifica di Darkrain; 07 marzo 22, 19:46.

    Commenta


    • Per non dimenticare.
      Prima il #ReleaseTheSnyderCut ora tocca a #ReleaseTheSchumacherCut l'hashtag con cui si chiede l'extended di Batman Forever su HBO Max

      Commenta


      • Originariamente inviato da Darkrain Visualizza il messaggio
        Se comunque volete leggere la sceneggiatura di BF di Akiva Goldsman scrivetemi in PM.
        E' una di queste o nei hai altre?

        Batman Forever by Akiva Goldsman (dailyscript.com)
        batman-forever-1995.pdf (scriptslug.com)
        Luminous beings are we, not this crude matter.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
          Nessuna delle due, ho il revised draft di Ottobre 1994, che ha parecchie limature e correzioni rispetto a quelle che hai postato (e dovrebbe essere l'ultimo script, quello "definitivo" utilizzato durante le riprese) e comunque mantiene molte cose degli script che hai postato.
          Ultima modifica di Darkrain; 07 marzo 22, 21:20.

          Commenta


          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio


            Ps: ora che ci penso, Alessandro Rossi ha doppiato i villain di due Batman diversi.
            A compendio, Alessandro rossi ha doppiato anche sto tizio qua.

            screen_shot_2018-07-10_at_9.jpg?w=681&h=383&crop=1.jpg

            Commenta


            • Rivisto il primo Bat, al di là delle assurdità fumettose di cui è pregno e che ci stanno, ci sono due o tre momenti totalmente no sense:

              Joker finisce nella vasca di sostanze chimiche e la polizia ce lo lascia, o meglio come fatto gentilmente notare al massimo non recupera l'eventuale corpo scaricato dalla cisterna all'esterno della fabbrica e se non si trattava di un qualche acido solforico dovevano farlo.
              durante la parata di joker non c'è polizia e così può agire indisturbato
              Vicki per qualche secondo si preoccupa delle condizioni di joker dopo avergli buttato l'acqua in faccia nel museo
              Joker si trasforma in un terrorista pluriomicida ma a Ghotam tira aria fin troppo tranquilla

              Dettagli che non mutano comunque la grandezza di questa prima opera che ricordo risale a 30 anni fa..
              Ultima modifica di Alex Murphy; 29 marzo 22, 12:00.

              Commenta


              • Sì, è tutto abbastanza nonsense

                Nel secondo almeno c'era quell'aura fiabesca che ti faceva accettare di più che un neonato venisse allevato da un branco di pinguini che vivono nelle fogne.
                Luminous beings are we, not this crude matter.

                Commenta


                • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                  Sì, è tutto abbastanza nonsense

                  Nel secondo almeno c'era quell'aura fiabesca che ti faceva accettare di più che un neonato venisse allevato da un branco di pinguini che vivono nelle fogne.
                  Ah perché il primo invece ha un approccio neorealistico al personaggio

                  Fiabesco o no, nulla supera la cazzata di Catwoman zombie che conta le vite che sta perdendo mentre Max le spara addosso.

                  Il secondo complessivamente ha molte più assurdità e al di là della bellezza visiva mostra tutti i limiti dell'approccio di Burton. Che, peraltro, solo qui dentro è "oggettivamente" riconosciuto come superiore al primo quando mezzo mondo pensa il contrario.

                  Lasciamo perdere poi chi parla di capolavoro.

                  Commenta


                  • Frusciante le reputa un capolavoro e superiore al primo, Mereghetti considera il secondo film superiore al primo, basta vedere anche la valutazione di 3/4 nel dizionario.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
                      Ah perché il primo invece ha un approccio neorealistico al personaggio

                      Fiabesco o no, nulla supera la cazzata di Catwoman zombie che conta le vite che sta perdendo mentre Max le spara addosso.

                      Il secondo complessivamente ha molte più assurdità e al di là della bellezza visiva mostra tutti i limiti dell'approccio di Burton. Che, peraltro, solo qui dentro è "oggettivamente" riconosciuto come superiore al primo quando mezzo mondo pensa il contrario.

                      Lasciamo perdere poi chi parla di capolavoro.
                      Ah, be', perché il modo stesso in cui Catwoman ottiene i poteri invece

                      Ma il secondo è migliore sotto qualsiasi punto di vista escluse le musiche e la struttura (classicamente parlando), è il più "felliniano" dei film di supereroi.

                      Sicuramente è globalmente meno "accettabile" dalla massa rispetto al primo, che pure nella sua stramberia fuori dagli schemi persino per l'epoca, era più classico e circoscrivibile.
                      Luminous beings are we, not this crude matter.

                      Commenta


                      • Tra l'altro li ho rivisti entrambi qualche settimana fa.

                        Per quanto mi possa piacere il primo, con le sue verticalità langhiane, il suo pop kitsch e il suo Joker dandy, il secondo secondo me va più in profondità proprio approfittando di una struttura molto più libera (Batman e Bruce nel primo atto compaiono pochissimo, per dire).

                        E' una storia di vendette sociali e personali, di anime ferite, rotte e sole che non possono fare a meno di attrarsi e scontrarsi con esiti che possono essere solo la morte o la separazione (non riesco a trovare Vicky più interessante di Selina, per dire).

                        E' anche il film dove Bruce diventa la maschera di Batman e non viceversa (solo che al posto di Katie Holmes che te lo spiega, c'è una bellissima scena a una festa carnevalesca).

                        E poi vabbe', quelle scenografie, quei movimenti di macchina, quell'istrionismo del cast
                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Alex Murphy Visualizza il messaggio
                          Rivisto il primo Bat, al di là delle assurdità fumettose di cui è pregno e che ci stanno, ci sono due o tre momenti totalmente no sense:

                          Joker finisce nella vasca di sostanze chimiche e la polizia ce lo lascia
                          durante la parata di joker non c'è polizia e così può agire indisturbato
                          Vicki per qualche secondo si preoccupa delle condizioni di joker dopo avergli buttato l'acqua in faccia nel museo
                          Joker si trasforma in un terrorista pluriomicida ma a Ghotam tira aria fin troppo tranquilla

                          Dettagli che non mutano comunque la grandezza di questa prima opera che ricordo risale a 30 anni fa..
                          Ti consiglierei il libro di Craig Shaw Gardner di Oscar Mondadori.
                          Vi compare anche la scena di Vicky a cavallobe Bruce all inseguimento di Joker a cavallo quindi non basato sulla sceneggiatura vista nel filn.

                          Dovrei recuperare quello di Returns ma non so se esiste tradotto in italico.
                          in?in memore et similia

                          Commenta


                          • Io invece ho visto il Batman del '66 con Adam West, capolavoro

                            Commenta


                            • ​​​​​​Batman del '66 peraltro precursore sia del climax di TDKR (del resto ,come nella gif riportata dall Ammiraglio si parla anche lì di liberarsi di una bomba) sia del film di Reeves con la presenza dei quattro più famosi tra i cattivi classici.

                              Ergo , l adattamento cinematografico definitivo del personaggio

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                                Io invece ho visto il Batman del '66 con Adam West, capolavoro
                                Recupera la serie nel caso

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X