annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Capitan America: The Winter Soldier

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da bluclaudino Visualizza il messaggio
    Che è sto coso? xD
    Quel "coso" è Darkness :twisted:

    Commenta


    • Originariamente inviato da bluclaudino Visualizza il messaggio
      Che è sto coso? xD
      http://it.wikipedia.org/wiki/Darkness_(fumetto)

      chiudo ot

      "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

      "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


      ~FREE BIRD~

      Commenta


      • Originariamente inviato da Darius Visualizza il messaggio
        Ho solo detto che, per l'appunto, TDKR l'ho visto spesso definito un capolavoro anche se non lo è, e considerato comunque un film più che ottimo quando è tutto il contrario. Mentre questo Cap 2, che è superiore, l'ho spesso visto ridimensionato.
        Veramente TDKR viene spesso definito una schifezza (o bruttissimo), anche se non lo è. Non mi infilo neanche nell'eventuale confronto tra i due film, sennò si riaprono le solite diatribe...

        Originariamente inviato da Darius Visualizza il messaggio
        Effettivamente, la regia lascia un pò a desiderare. Soprattutto negli scontri.
        Mi sa che qua si confonde spesso la regia con le coreografie vere e proprie. Perchè se sulle prime Cap2 può avere una marcia in più, sulla seconda vince TDKR...

        ..comunque ho visto il film ;D
        Anni luce avanti al primo (non che ci volesse molto), finalmente la dose di gag e demenzialità è diminuita a livelli accettabilissimi, cosa che spero mantengano anche nelle prossime pellicole, e tutto sommato sceneggiatura che fa il suo compito.
        I due registi di commedie effettivamente sanno il fatto loro, non si vede la personalità dietro la cinepresa come in un Iron Man 3, ma neanche la mediocrità visiva di un Thor o appunto del primo capitolo. Purtroppo lo stile televisivo è ancora molto forte, a questo punto posso confidare solo in Gunn per abbattere questa barriera.
        Gli attori se la cavano, anche se il doppiaggio italiano continua a farmi trovare fuori parte le voci scelte per Evans e Stan... diamine, troppo giovanili e squillanti.

        Se dovessi fare una classifica dei film MS lo piazzerei nella top3 insieme ad Iron Man 1 e 3, tutto il resto sotto. In attesa di Guardians.
        Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

        Commenta


        • Originariamente inviato da Slask
          Mi sa che qua si confonde spesso la regia con le coreografie vere e proprie. Perchè se sulle prime Cap2 può avere una marcia in più, sulla seconda vince TDKR.
          mi sa che anche tu confondi alcune cose quando si parla di Nolan ma pazienza asd

          non si vede la personalità dietro la cinepresa come in un Iron Man 3
          :huh:
          Luminous beings are we, not this crude matter.

          Commenta


          • Originariamente inviato da Slask
            I due registi di commedie effettivamente sanno il fatto loro, non si vede la personalità dietro la cinepresa come in un Iron Man 3, ma neanche la mediocrità visiva di un Thor o appunto del primo capitolo.
            Vabbè asd

            Originariamente inviato da Slask
            Purtroppo lo stile televisivo è ancora molto forte, a questo punto posso confidare solo in Gunn per abbattere questa barriera.
            Vabbè2 asd Di televisivo non c'è nemmeno il fatto che io l'abbia rivisto ieri sul televisore xD

            P.s. Gunn comunque è complessivamente più bravo, ho visto GotG.. ma i Russo sono più bravi nelle sequenze di action spinto.

            Commenta


            • Non ho capito, TDKR è superiore a Cap 2 quanto a regia o quanto a coreografie? Perché per le coreografie proprio no, anzi, in TDKR sono a tratti imbarazzanti.

              Comunque a parlare di personalità registica i Russo hanno spiccato decisamente di più che Black...

              Commenta


              • Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
                Non ho capito, TDKR è superiore a Cap 2 quanto a regia o quanto a coreografie? Perché per le coreografie proprio no, anzi, in TDKR sono a tratti imbarazzanti.

                Comunque a parlare di personalità registica i Russo hanno spiccato decisamente di più che Black...
                Sulla regia invece secondo me no, come ho già detto Nolan restituisce atmosfere che raramente si trovano in un cinecomic, anche in TDKR.. anche le sequenze più ininfluenti, come quella del "tribunale popolare", sono magniloquenti, possenti.. Cap2 da questo punto di vista non ha granchè.

                Su Black, ha messo molta personalità sullo script secondo me, quello è fissato col Natale, i marmocchi ed i buddy black-white asd Ma come regia ha fatto un buon lavoretto, non è Fevreau insomma.. ma pure meglio di Whedon, per dire, a livello di costruzione delle scene.

                Commenta


                • la questione regia è ambigua. indubbiamente TDKR è diretto meglio, è quasi inutile specificarlo, ma è anche più scostante e meno di polso nelle scene action (o cmq meno di polso action)
                  Luminous beings are we, not this crude matter.

                  Commenta


                  • Vero, Nolan dovrebbe giocare più di polso..

                    xD

                    Commenta


                    • No certo, anche Black mi è piaciuto, ma ho preferito i Russo comunque.

                      Ma che sulla regia Nolan sia meglio per me è indubbio, conta anche l'esperienza, comunque cose del genere Cap 2 non ce le ha.










                      Sono due esempi di gestione registica di cose diverse (una scena spettacolare e un dialogo campo-controcampo) dove si vede che comunque dietro c'è un regista che sa quello che fa e con una ottima dose di esperienza (tralasciando qualsiasi osservazione sui dialoghi e sulla scrittura visto che si parla di regia), con buona pace di qualsiasi detrattore di TDKR. E con tutto che nel film di scivoloni ce ne sono, e alcuni anche brutti.

                      Commenta


                      • ma su questo non c'è il minimo dubbio. anzi, l'altro giorno quando ho letto certe cose a riguardo ho preferito non addentrarmi asd
                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • Ciò non toglie che i Russo hanno fatto cose fighe







                          dove non è bella solo la coreografia, ma anche regia e montaggio. Complessivamente li ho preferiti a Black, e non ci trovo molto di televisivo.

                          Commenta


                          • che poi anche senza dover ogni volta tirar fuori sto caxxo di Nolan (chiunque l'abbia menzionato per la millesima volta), basta confrontare i Russo con i grandi del cinema a cui presumo s'ispirino.
                            si prende un film action di Donner e McTiernan a caso e la differenza nella cura dell'immagine si sente eccome, e non parlo di sole scene d'azione
                            Luminous beings are we, not this crude matter.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                              ma su questo non c'è il minimo dubbio. anzi, l'altro giorno quando ho letto certe cose a riguardo ho preferito non addentrarmi asd
                              A me bacchettami se scrivo minchiate, che sono piccino e devo imparare asd

                              --- Aggiornamento ---

                              Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
                              No certo, anche Black mi è piaciuto, ma ho preferito i Russo comunque.

                              Ma che sulla regia Nolan sia meglio per me è indubbio, conta anche l'esperienza, comunque cose del genere Cap 2 non ce le ha.

                              Sono due esempi di gestione registica di cose diverse (una scena spettacolare e un dialogo campo-controcampo) dove si vede che comunque dietro c'è un regista che sa quello che fa e con una ottima dose di esperienza (tralasciando qualsiasi osservazione sui dialoghi e sulla scrittura visto che si parla di regia), con buona pace di qualsiasi detrattore di TDKR. E con tutto che nel film di scivoloni ce ne sono, e alcuni anche brutti.
                              Si sono d'accordo, Nolan ormai ci va a nozze con certe atmosfere e le tratta con grande carisma.. ma in campo action anche tutta la parte, zarrissima, con il The Bat che vola tra i palazzi sul finale mentre scappa dai missili, con i poliziotti che assaltano.. registicamente c'è poco da dire, è fatto daddìo.

                              --- Aggiornamento ---

                              Originariamente inviato da outis81



                              dove non è bella solo la coreografia, ma anche regia e montaggio. Complessivamente li ho preferiti a Black, e non ci trovo molto di televisivo.
                              Qui potevano osare un po' di più, insistere du certe belle trovate.. ad esempio rendere la sequenza molto più bi-dimensionale a' la Street Fighter come si intravede, un Versus quasi videogiocoso, sarebbe stato figo..

                              --- Aggiornamento ---

                              Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                              che poi anche senza dover ogni volta tirar fuori sto caxxo di Nolan (chiunque l'abbia menzionato per la millesima volta), basta confrontare i Russo con i grandi del cinema a cui presumo s'ispirino.
                              si prende un film action di Donner e McTiernan a caso e la differenza nella cura dell'immagine si sente eccome, e non parlo di sole scene d'azione
                              Anche Mann, certe cose mi sembrano ispirate a lui più che altro.. poi il già citato Greengrass, forse un po' di Scott? Boh.. in ogni caso ci sono pure diversi margini di miglioramento, essendo la prima volta alle prese con un Blockbusterone, ed essendo il terzo lungometraggio dopo due commediole..

                              Commenta


                              • Vabbeh Mann è proprio su un altro pianeta... al suo cospetto anche Nolan deve genuflettersi asd

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X