annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Avengers

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • leggendo l'intervista a Ruffalo pare di capire che ci sia molto Banner e che banner non sarà messo la per caso...
    quindi magari usano la formula vincente che dici tu, a me già un 50% e 50% mi andrebbe più che bene
    TEATRANTI

    TRAILER DELL'EPISODIO PILOTA
    http://www.youtube.com/watch?v=Kd08tvGPrfo

    sostieni il progetto
    http://www.produzionidalbasso.com/pdb_1142.html

    Commenta


    • Originariamente inviato da AntoBlueberry Visualizza il messaggio
      Nah, non c'è bisogno... ci siamo sentiti poco fa e il 27 scende a Lecce per la prima del mio film, quindi...

      Originariamente inviato da Varello Visualizza il messaggio
      leggendo l'intervista a Ruffalo pare di capire che ci sia molto Banner e che banner non sarà messo la per caso...
      E cosa ti aspettavi che dicesse?

      Commenta


      • "La ILM ha impiegato ore a truccarmi per rendermi così"

        Riferito a Banner,ovvio.


        Qualcosa tipo Spielberg ,ma con le macchine al posto dei dinosauri

        Commenta


        • Originariamente inviato da Marv Visualizza il messaggio
          A me sembrano tutti cavilli. The Dark Knight aveva personaggi nuovi e vecchi da caratterizzare, Return of The King è un blockbuster strapremiato, parte di un franchise, che durava tre ore e mezza e ha incassato un botto comunque. Le differenze ci sono, ma le vedo in altro.
          E continuo a dirti che Banner è fondamentale per la caratterizzazione di Hulk, è da lui che parte tutto. Nei fumetti di Peter David, ad esempio, Banner era sempre al centro della questione. David è stato il primo, tra l'altro, a fare di Banner il protagonista assoluto della serie: un Banner grosso e verde, ma comunque Bruce Banner.
          Se si considerano gli altri autori storici della testata, solo quelli che hanno puntato più all'azione e meno all'introspezione e all'approfondimento hanno invertito i ruoli(e le percentuali), soprattutto negli anni '80, che per inciso è il periodo in cui il personaggio è sceso più in basso.
          Se a questo aggiungiamo che molto dell'appeal sul grande pubblico di Hulk sta proprio in questa proporzione, perché è esattamente la formula(stravincente) adottata nella serie Tv(di cui era Banner protagonista e Hulk co-protagonista), allora il quadro è completo.

          A dir la verita' erano 33% fixit 33%Banner 33%hulk selvaggio.
          Non era e non sara' mai un Banner col fisico di Hulk...Forse hai bisogno di un'altra rilettura.

          Negli anni 80(come dici tu' il punto piu' basso ,ma anche qui ci sarebbe da discutere)l'attenzione era prevalentemente incentrata su' Hulk,negli anni 90 con David ho gia' spiegato sopra ,negli ultimi anni c'è stato Planet Hulk e WWH,ergo dire che nei FUMETTI è 70 a 30 è ,perlomeno,una fandonia colossale.
          Almeno quanto quella di dire che c'è introspezione solo con Banner (All'ombra dell'aids,American Pie ..scusami se ribatto sempre qui).

          Dopo che parti tutto da Banner ,dalla sua vita dalle persone che lui conosce ,mi sembra logico,stiamo parlando della stessa persona.

          Poi una cosa vorrei puntualizzare sull'Hulk televisivo,ma la faccio corta per non andare ancora OT:
          Non siamo piu' negli anni 70!!



          http://www.comicbookmovie.com/fansit.../news/?a=57699

          Questo è bello si chiama "isolated"..

          Commenta


          • si ok l'introspezione , ma credo che un film che si chiama vendicatori NON DEVE lasciare tutto questo spazio all'introspezione di Banner.Io voglio la coralità e il rapporto tra i personaggi, e a quanto dicono proprio su questo si sono focalizzati, staremo a vedere.
            TEATRANTI

            TRAILER DELL'EPISODIO PILOTA
            http://www.youtube.com/watch?v=Kd08tvGPrfo

            sostieni il progetto
            http://www.produzionidalbasso.com/pdb_1142.html

            Commenta


            • Originariamente inviato da Varello Visualizza il messaggio
              si ok l'introspezione , ma credo che un film che si chiama vendicatori NON DEVE lasciare tutto questo spazio all'introspezione di Banner.Io voglio la coralità e il rapporto tra i personaggi, e a quanto dicono proprio su questo si sono focalizzati, staremo a vedere.
              Ma certo è un film corale,nn è un'apice di una trilogia su uno stesso personaggio.
              Abbiamo parlato dei personaggi (o bene o male nn mi interessa questo)nei loro vari film ?
              Bene ora vediamo come si comportano insieme!!
              E' impossibile paragonare questo progetto ,per come è pensato,a qualsiasi altra cosa che ci hanno propinato nel genere.
              Dopo che i film siano piu' o meno riusciti a dare tridimensionalita' ai personaggi ,è un'altro discorso,ma qui siamo veramente in un'altro piano ,in un'altro livello.

              Commenta


              • Bando alle ciance...do cavolo ho messo la mia maglietta di Hulk...asd

                "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                ~FREE BIRD~

                Commenta


                • A dir la verita' erano 33% fixit 33%Banner 33%hulk selvaggio.
                  Che sono tre aspetti della personalità di chi?
                  E andando a riunirsi hanno dato vita, anche nelle intenzioni del Dr. Samson, alla riunificazione della vera personalità di chi?
                  Cavilli, appunto.

                  negli ultimi anni c'è stato Planet Hulk e WWH,ergo dire che nei FUMETTI è 70 a 30 è ,perlomeno,una fandonia colossale.
                  Non sapevo che in questo film si propone la versione di Green Scar... mi era sfuggito.
                  Almeno quanto quella di dire che c'è introspezione solo con Banner (All'ombra dell'aids,American Pie ..scusami se ribatto sempre qui).
                  Si, parliamo della versione del film(Hulk verde classico), magari.
                  Questo film propone un Hulk verde e dalla mente infantile, che rispetto ai fumetti non ha nemmeno il dono della loquacità(per quanto dal lessico scarso), quindi vorrei proprio capire quale sarebbe il suo ruolo, tale da fagocitare più del 30% della suddivisione del tempo, se non per combattere e rompere cose. E che, nonostante questo, come dicevo sopra, dovrebbe essere comunque Bruce Banner(nei suoi istinti basilari e infantili) quindi è ovvio che per una buona caratterizzazione di una manifestazione di personalità simile sia necessario tratteggiare bene il personaggio a cui fa capo, e quindi principale, cioè Banner.

                  si ok l'introspezione , ma credo che un film che si chiama vendicatori NON DEVE lasciare tutto questo spazio all'introspezione di Banner.
                  L'introspezione deve esserci in ogni film che si rispetti. Credo che da queste parti si scambi "introspezione" per "personaggi che parlano dei loro sentimenti". Non è così.
                  Ma certo è un film corale,nn è un'apice di una trilogia su uno stesso personaggio.
                  Iron Man?

                  E' impossibile paragonare questo progetto ,per come è pensato,a qualsiasi altra cosa che ci hanno propinato nel genere.
                  Su questo siamo d'accordo, anche perché stiamo parlando di un prodotto "ludico" e non di un film, a quanto sembra.

                  Dopo che i film siano piu' o meno riusciti a dare tridimensionalita' ai personaggi ,è un'altro discorso,ma qui siamo veramente in un'altro piano ,in un'altro livello.
                  Ah, ecco, quindi le caratterizzazioni su cui ci si dovrebbe basare sono anche da considerare piatte. Pensavo che in base al tuo discorso considerassi bastevole ciò che dei personaggi è stato "detto" nei precedenti film, invece neanche questo. Mi chiedo come fai a dire d'avere buone vibrazioni su questo(a parte l'hype incondizionato, ovviamente).

                  Commenta


                  • A dir la verita' erano 33% fixit 33%Banner 33%hulk selvaggio.
                    Che sono tre aspetti della personalità di chi?
                    E andando a riunirsi hanno dato vita, anche nelle intenzioni del Dr. Samson, alla riunificazione della vera personalità di chi?
                    Cavilli, appunto.

                    negli ultimi anni c'è stato Planet Hulk e WWH,ergo dire che nei FUMETTI è 70 a 30 è ,perlomeno,una fandonia colossale.
                    Non sapevo che in questo film si propone la versione di Green Scar... mi era sfuggito.
                    Almeno quanto quella di dire che c'è introspezione solo con Banner (All'ombra dell'aids,American Pie ..scusami se ribatto sempre qui).
                    Si, parliamo della versione del film(Hulk verde classico), magari.
                    Questo film propone un Hulk verde e dalla mente infantile, che rispetto ai fumetti non ha nemmeno il dono della loquacità(per quanto dal lessico scarso), quindi vorrei proprio capire quale sarebbe il suo ruolo, tale da fagocitare più del 30% della suddivisione del tempo, se non per combattere e rompere cose. E che, nonostante questo, come dicevo sopra, dovrebbe essere comunque Bruce Banner(nei suoi istinti basilari e infantili) quindi è ovvio che per una buona caratterizzazione di una manifestazione di personalità simile sia necessario tratteggiare bene il personaggio a cui fa capo, e quindi principale, cioè Banner.

                    si ok l'introspezione , ma credo che un film che si chiama vendicatori NON DEVE lasciare tutto questo spazio all'introspezione di Banner.
                    L'introspezione deve esserci in ogni film che si rispetti. Credo che da queste parti si scambi "introspezione" per "personaggi che parlano dei loro sentimenti". Non è così.
                    Ma certo è un film corale,nn è un'apice di una trilogia su uno stesso personaggio.
                    Iron Man?

                    E' impossibile paragonare questo progetto ,per come è pensato,a qualsiasi altra cosa che ci hanno propinato nel genere.
                    Su questo siamo d'accordo, anche perché stiamo parlando di un prodotto "ludico" e non di un film, a quanto sembra.

                    Dopo che i film siano piu' o meno riusciti a dare tridimensionalita' ai personaggi ,è un'altro discorso,ma qui siamo veramente in un'altro piano ,in un'altro livello.
                    Ah, ecco, quindi le caratterizzazioni su cui ci si dovrebbe basare sono anche da considerare piatte. Pensavo che in base al tuo discorso considerassi bastevole ciò che dei personaggi è stato "detto" nei precedenti film, invece neanche questo. Mi chiedo come fai a dire d'avere buone vibrazioni su questo(a parte l'hype incondizionato, ovviamente).

                    Commenta


                    • che rispetto ai fumetti non ha nemmeno il dono della loquacità(per quanto dal lessico scarso)
                      ma non è proprio vero sai?Io ti stimo tantissimo come utente e dici spesso cose sensate e motivate, però ogni tanto te ne esci con massime tirate chissà da dove...
                      Sempre nella recente intervista Ruffalo dice che Hulk parlerà e non sarà solo "Hulk spacca".
                      Diceva proprio che per ora la voce è la sua ma non ha idea di come la trasformeranno, sarà una sorpresa anche per lui.
                      Si tratta di un Hulk che Banner prova a controllare ma che alla fine è praticamente incontrollabile.Quindi una crescita del personaggio che avevamo visto nel film del 2008, altra cosa che mi fa apprezzare ancora di più il lavoro di whedon (che non mi sento ancora di giudicare come regista , e che sicuarmente sa come trattare personaggi , sopratutto marvel)
                      TEATRANTI

                      TRAILER DELL'EPISODIO PILOTA
                      http://www.youtube.com/watch?v=Kd08tvGPrfo

                      sostieni il progetto
                      http://www.produzionidalbasso.com/pdb_1142.html

                      Commenta


                      • Sempre nella recente intervista Ruffalo dice che Hulk parlerà e non sarà solo "Hulk spacca".
                        Diceva proprio che per ora la voce e la sua ma non ha idea di come la trasformeranno, sarà una sorpresa anche per lui.
                        Ma scusa non era Ferrigno che doveva dare la voce a Hulk? x_x
                        E comunque sono le stesse cose che dicevano nel 2008, ormai non ci casco più.
                        Senza contare che dubito fortemente che Hulk parlerà quanto nei fumetti, dove in pratica non sta mai zitto.
                        Si tratta di un Hulk che Banner prova a controllare ma che alla fine è praticamente incontrollabile.
                        A parte che per quell'invornito di Capitan America, pare.

                        Commenta


                        • A parte che per quell'invornito di Capitan America, pare.
                          :banghead: La scena sarebbe stata epica se all' "Hulk, spacca" di cap Il golia seguisse il consiglio trasformando in sottiletta il povero capitano. Per una cosa del genere potrei anche commuovermi.
                          "Nessuno dice a Hulk cosa fare!!!!"
                          TEATRANTI

                          TRAILER DELL'EPISODIO PILOTA
                          http://www.youtube.com/watch?v=Kd08tvGPrfo

                          sostieni il progetto
                          http://www.produzionidalbasso.com/pdb_1142.html

                          Commenta


                          • A parte si Comingsoon television, non ho ancora visto molti trailer sulle reti italiane.
                            "Per me".

                            Commenta


                            • Quindi il film dovrebbe essere stato presentato alla stampa ieri sera. Attendo i primi resoconti, ufficiali e non.

                              Commenta


                              • http://img7.imageshack.us/img7/4629/batmanvsbane.jpg
                                http://jhonillustratore.altervista.org/
                                "Anche in questo mondo piove, quando il tuo cuore è turbato il cielo si rannuvola, quando sei triste la pioggia si mette subito a scendere...per me è straziante... chissà se anche tu lo sai quant'è terrificante venire colpiti dalla pioggia in un mondo solitario come questo" Zangetsu


                                ***FIRMA MODIFICATA DAL MODERATORE***

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X