annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Avengers

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da cesarmanuel10 Visualizza il messaggio
    vedendo la clip in home, ruffalo proprio nn mi convince...nonostante i commenti positivi, dovrò vederlo di persona...
    In effetti fa abbastanza pietà...

    Commenta


    • Originariamente inviato da kadath Visualizza il messaggio
      E finalmente siamo arrivati al punto: non si può sostituire con la chimera di una nuova tecnologia (leggasi 3D), una volontà che pare sia ormai dettata dai tempi. Visto che la nuova VERA frontiera dei film di domani dovrebbe comprendere tecnologia e qualità artistica (effetti e autorialità), qualcosa di veramente innovativo ma probabilmente troppo faticoso e non tanto diverso dalle finalità delle Major, ossia gli incassi, allora ci ritroviamo con film visivamente spettacolari, CGI a gogò, l'inutile e personalmente fastidioso 3D, e una storiella raffazzonata alla bene e meglio, giusto per cercare di legare il tutto. Ovvio che non includo (ancora) The Avengers in questa lista, poiché non l'ho ancora visto, ma allora non è vero che ci stiamo 'accontentando' di vedere un cumulo di effetti su uno schermo e non un 'film'? Ah, per inciso, per autorialità non intendo per forza un film pesante, che un bimbo non apprezzerebbe, mi sta bene il film adrenalinico e divertente, purché abbia in essa una morale profonda riconoscibile da tutti. Cosa che finora, in qualsiasi filmone miliardario non ho visto.
      Per me Avatar rientra perfettamente nei canoni da te richiesti.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Il Borg Visualizza il messaggio
        magari smetterete di farvi certe improbabili fisime sui fumetti seriali di supereroi e sulle loro trasposizioni cinematografiche.
        Non sono un lettore di fumetti supereroistici... mai piaciuti. Preferivo i cartoni, i giocattoli e il pallone. Quindi non c'è nessuna fisima riguardo i primi e tantomeno verso gli adattamenti. C'è solo la pretesa di trovare un buon film, che sia prima di tutto ben costruito e ovviamente ben realizzato. Ad esempio la mia speranza maggiore è che tutte le lodi fatte riguardo la gestione dei rapporti tra i protagonisti non siano campate per aria e settate al ribasso come certe lodi e apprezzamenti fatti ai due prodotti MS usciti l'anno scorso che ho letto in giro. Niente d'improbabile.

        Originariamente inviato da Marv Visualizza il messaggio
        In effetti fa abbastanza pietà...
        La recitazione di Ruffalo, della Johansson, il montaggio o tutto insieme?

        La clip con Loki e Fury mi pareva diretta e montata meglio...
        La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

        Commenta


        • Ad esempio la mia speranza maggiore è che tutte le lodi fatte riguardo la gestione dei rapporti tra i protagonisti non siano campate per aria e settate al ribasso come certe lodi e apprezzamenti fatti ai due prodotti MS usciti l'anno scorso che ho letto in giro. Niente d'improbabile.
          Certo, se certe lodi sono assimilabili a quelle per le "tematiche" e la "profondità" di alcune situazioni di Capitan America, che invece erano di un retorico e di una scontatezza imbarazzanti, allora non c'è da stare tranquilli.

          Commenta


          • Poco ma sicuro... Se ho tempo e se c'è posto lo vedo dopodomani...
            La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio
              La recitazione di Ruffalo, della Johansson, il montaggio o tutto insieme?

              La clip con Loki e Fury mi pareva diretta e montata meglio...
              a me nn convince proprio come si pone lui nei panni di banner...ma è inutile giudicare un film/personaggio da una clip di pochi secondi, quando lo vedrò saprò dirlo con certezza...
              http://img7.imageshack.us/img7/4629/batmanvsbane.jpg
              http://jhonillustratore.altervista.org/
              "Anche in questo mondo piove, quando il tuo cuore è turbato il cielo si rannuvola, quando sei triste la pioggia si mette subito a scendere...per me è straziante... chissà se anche tu lo sai quant'è terrificante venire colpiti dalla pioggia in un mondo solitario come questo" Zangetsu


              ***FIRMA MODIFICATA DAL MODERATORE***

              Commenta


              • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
                Spoiler! Mostra
                ahahahahahahahahaha stupenda xD xD xD


                comunque guardando i video della premiere di Roma, non vorrei sbagliarmi, ma sembra che il pubblico presente, nonostante ci fossero centinaia di ragazzi e ragazzine, era abbastanza tranquillo. In positivo voglio dire, negli altri paesi ad anteprime nazionali di questo tipo si vedono femminucce incallite che si strappano i capelli e gridano a squarciagola come se fossero possedute non appena il loro divo mette un piede sul red carpet... ..invece da quel poco che si vede gli spettatori a Roma, anche i più giovani mentre gli attori passavano per lasciare autografi e fotografie sono stati abbastanza moderati e senza esasperate ed ossessive manifestazioni di entusiasmo. I miei complimenti (poi magari alla premiere dell'ultimo Twilight tutta questa civiltà sarà spazzata via da orde di adolescenti allupati che si trasformeranno in primati urlanti e incoscienti... ma vabè, per il momento voglio avere un po' di fiducia nell'umanità xD)
                Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

                Commenta


                • Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio
                  Non sono un lettore di fumetti supereroistici... mai piaciuti. Preferivo i cartoni, i giocattoli e il pallone. Quindi non c'è nessuna fisima riguardo i primi e tantomeno verso gli adattamenti. C'è solo la pretesa di trovare un buon film, che sia prima di tutto ben costruito e ovviamente ben realizzato. Ad esempio la mia speranza maggiore è che tutte le lodi fatte riguardo la gestione dei rapporti tra i protagonisti non siano campate per aria e settate al ribasso come certe lodi e apprezzamenti fatti ai due prodotti MS usciti l'anno scorso che ho letto in giro. Niente d'improbabile.
                  E' tutto improbabile, dalla prima all'ultima frase. E in proporzioni praticamente incommensurabili.

                  Dunque, dall'uscita che hai fatto e che ho sottolineato si capisce che consideri i fumetti di supereroi e tutto quello che ruota loro attorno una roba per poppanti. Nonostante questo tu da piccolo preferivi i cartoni, i giocattoli e il pallone.
                  Legittimo per carità. Però a 'sto punto mi chiedo: che senso ha rincorrere quello che per te è un mero rigurgito d'infanzia, per di più di cose che manco ti interessavano quando avevi l'età per farlo?
                  Allora qui è un voler farsi del male, seguire cose per le quali non si ha e non si ha mai avuto il minimo interesse.
                  Dunque il problema è a monte. Come si può essere ben disposti per un prodotto del genere?
                  Mi vien da credere che se anche si rivelasse dignitoso, lo si biasimerebbe lo stesso...

                  A volte mi sembra che la permanenza di qualcuno su questi spazi sia dettata da puro masochismo...
                  E' come andare ad Alvernia con l'intenzione di fare una degustazione di formaggi pur avendo un'intolleranza al lattosio...
                  Proprio non capisco!

                  I bastardi hanno atterrato!! http://www.badtaste.it/rubriche/il-borg
                  http://www.destroythismovie.com

                  Commenta


                  • Mi vien da credere che se anche si rivelasse dignitoso, lo si biasimerebbe lo stesso...
                    La formuletta magica...

                    Commenta


                    • Mi impuntavo per avere la creme caramel ,ma in fondo era solo cioccolato...


                      Qualcosa tipo Spielberg ,ma con le macchine al posto dei dinosauri

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Marv Visualizza il messaggio
                        La formuletta magica...
                        ...E lo so. E il sospetto mi suggerisce che qualcuno agiterà la bacchetta per pronunziarla e realizzare l'incantesimo...

                        I bastardi hanno atterrato!! http://www.badtaste.it/rubriche/il-borg
                        http://www.destroythismovie.com

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Slask Visualizza il messaggio
                          invece da quel poco che si vede gli spettatori a Roma, anche i più giovani mentre gli attori passavano per lasciare autografi e fotografie sono stati abbastanza moderati e senza esasperate ed ossessive manifestazioni di entusiasmo.
                          Ieri sera, alla premiere romana, gli attori sono stati fischiati e chiamati "buffoni" da tutti i fotografi perchè sono arrivati con 2 ore di ritardo a causa di un problema di bagagli all'aeroporto!
                          C'era Mark Ruffalo che da una parte sorrideva ai fan e dall'altra faceva "Buuuh!" ai fotografi restituendogli i pollici versi xD

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio
                            Non sono un lettore di fumetti supereroistici... mai piaciuti. Preferivo i cartoni, i giocattoli e il pallone. Quindi non c'è nessuna fisima riguardo i primi e tantomeno verso gli adattamenti. C'è solo la pretesa di trovare un buon film, che sia prima di tutto ben costruito e ovviamente ben realizzato. Ad esempio la mia speranza maggiore è che tutte le lodi fatte riguardo la gestione dei rapporti tra i protagonisti non siano campate per aria e settate al ribasso come certe lodi e apprezzamenti fatti ai due prodotti MS usciti l'anno scorso che ho letto in giro. Niente d'improbabile.
                            Io preferivo Topolino e soprattutto PK e Zio Paperone. asd
                            Il pallone non è mai stata una cosa mia e perdipiù non ho mai capito che gusto ci fosse nel culto religioso calcistico.
                            Sono passato ai supereroi dopo il ritiro di Don Rosa, la chiusura di PK e la lettura di The Dark Knight Returns (vi si accennava in una rece di Batman Begins e siccome il film poi mi era piaciuto...).
                            "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
                            "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da kadath Visualizza il messaggio
                              Rinnovo la mia tesi: ma se un film multimiliardario non deve essere nemmeno profondo
                              A parte che trovo sto neomoralismo cinematografico un pò stucchevole, continuo a limitarmi a indicare lounge e borg, due estimatori veri dei Vendicatori fumettistici che evidenziano come il fumetto sia puro intrattenimento, e come ci si aspetta che il film sia lo stesso.

                              Commenta


                              • Ma che il fumetto sia pure intrattenimento è un'idea del tutto personale che stanno portando avanti loro, non è una verità e già ho avuto modo di spiegare in passato perché ci sarebbe da ridire a riguardo.
                                Qua non c'entra niente il lato del fumetto che preferisce l'uno anziché l'altro, c'entra un film e come dev'essere per risultare al meglio. Il comodo lassismo sul vantaggio di basarsi su un fumetto "leggero", oltre che completamente opinabile, è anche cinema-eticamente sbagliato, secondo me.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X