annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Avengers: Infinity War

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • In quanto creature viventi, anche noi siamo parte della natura, non è che siamo estranei ad essa.
    Thanos potrebbe essere un elemento che equilibria il tutto, magari è proprio nato per quello... potrebbe renderlo un personaggio più interessante, invece che sentirsi autoinvestito.

    Poi

    Spoiler! Mostra
    Ultima modifica di Sensei; 26 aprile 18, 21:33.

    Commenta


    • Per essere precisi è malthusianesimo, da Thomas Malthus.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
        In quanto creature viventi, anche noi siamo parte della natura, non è che siamo estranei ad essa.
        Thanos potrebbe essere un elemento che equilibria il tutto, magari è proprio nato per quello... potrebbe renderlo un personaggio più interessante, invece che sentirsi autoinvestito.

        Poi

        Spoiler! Mostra
        Si ma....
        Spoiler! Mostra

        Con questo non dico che il suo modo di agire non lo renda affascinante, o che non sia funzionale alla trama del film, anche perché rispetto alla controparte cartacea in fondo sono motivazioni decisamente più nobili, rispetto al voler compiacere una che non se lo fila di striscio. In confronto le singole motivazioni individuali dei suoi antagonisti li fanno apparire come eroi egoisti, ma la comune volontà di voler preservare la vita degli esseri umani piuttosto che sottoporli al volere di un alieno risulta sicuramente più consona alla nostra natura...da qui a dire poi che anche l'uomo fa parte dell'ecosistema del pianeta Terra, beh si apre un discorso troppo filosofico da affrontare in questa sede, ma a giudicare da come ci comportiamo sembriamo ancora più alieni di un gigante viola uscito dai fumetti.

        Commenta


        • Il pensiero degli Avengers invece è ottimismo puro, il finché c'è vita, c'è speranza che ci ha portato lontano dagli albori della nostra storia ad oggi e ci porterà verso un destino luminoso.

          Commenta


          • Originariamente inviato da Luckythedog Visualizza il messaggio
            Leggo alcuni commenti e mi vien da sorridere.Io credo che molte persone non hanno capito molto del film.
            Nessuno di fronte a Thanos può competere,non esiste visione o nessun altro,hanno tutti paura ed è tutto diverso dagli altri 2 avengers che non hanno niente a che fare.
            Il finale poi..

            Spoiler! Mostra
            Spoiler! Mostra


            Commenta


            • In tutto questo il buon Thor

              Spoiler! Mostra
              . Mi sa che con Stormbreaker nell'arena di Ragnarok sarebbe finita molto diversamente.

              Mi ero dimenticato di sottolineare il casting geniale di Peter Dinklage.
              La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio
                In tutto questo il buon Thor

                Spoiler! Mostra
                . Mi sa che con Stormbreaker nell'arena di Ragnarok sarebbe finita molto diversamente.

                Mi ero dimenticato di sottolineare il casting geniale di Peter Dinklage.
                Sarebbe finita diversamente anche se il Gran Maestro non gli avesse dato la scossa.

                Spoiler! Mostra
                "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

                Commenta


                • appunto una qualche spiegazione sui poteri delle gemme? l'occhio di agamotto ti permette di riavvolgere il tempo, la gemma del potere ti da superforza? e il tesseract cosa fa?

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Pancho84 Visualizza il messaggio

                    Sarebbe finita diversamente anche se il Gran Maestro non gli avesse dato la scossa.

                    Spoiler! Mostra
                    Contando quanto sia stato sottostimato nei precedenti film, che sia un Dio e contando che venne creato da Stan Lee per introdurre qualcuno più forte dell'essere umano più forte... beh, era anche ora.
                    La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Atlantide Visualizza il messaggio
                      appunto una qualche spiegazione sui poteri delle gemme? l'occhio di agamotto ti permette di riavvolgere il tempo, la gemma del potere ti da superforza? e il tesseract cosa fa?
                      Il Tesseract è in grado di fornire un accesso immediato a qualsiasi luogo in tutto l’universo, se usato correttamente, di spostare ovunque qualsiasi oggetto attraverso la realtà.
                      Per qualche inspiegabile ragione nel primo Captain America veniva usato anche per alimentare le armi dell'Hydra.

                      Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio

                      Contando quanto sia stato sottostimato nei precedenti film, che sia un Dio e contando che venne creato da Stan Lee per introdurre qualcuno più forte dell'essere umano più forte... beh, era anche ora.
                      E su questo non ci piove...ma rimane una grande contraddizione con ciò che si era visto in Ragnarok.
                      Ultima modifica di Pancho84; 26 aprile 18, 22:20.
                      "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

                      Commenta


                      • Thanos potrebbe essere un elemento che equilibria il tutto, magari è proprio nato per quello.
                        in verità nei fumetti il vero equilibratore per la vita dell'universo è Galactus , e lui fa fuori interi mondi ....

                        Commenta


                        • Visto
                          Alcuni commenti generici:
                          -Il cammeo di Stan Lee secondo me non è il migliore visto fin'ora
                          -Thanos un cattivo atipico, a cui ad un certo punto si vuole anche bene
                          -la prima apparizione di capitan america mi ha gasato
                          -DRAX ogni battuta che dice partono le risate
                          -tra le iterazioni tra i supereroi quelle più divertenti sono tra thor ed i guardiani
                          -finale coraggioso
                          "Non ero destinato ad una vita umana, ma ad essere l'essenza di memorie future. La fratellanza d'armi è stato un breve inizio, un bel momento, che non può essere dimenticato. E poiché esso non sarà dimenticato, quel bel momento potrà ripetersi."

                          Commenta


                          • Se non sbaglio le scene con i Guardiani hanno anche lo zampino di Gunn.
                            La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                            Commenta


                            • Ha scritto i dialoghi a quanto ricordi.

                              Commenta


                              • Per me un mezzo disastro, al solito.
                                Sono al telefono e non mi dilungo mi limito a dire che è un polpettonazzo che fa acqua da tutte le parti per innumerevoli ragioni, i difetti di fabbrica quelli sono e quelli rimarranno per sempre.
                                Imho.

                                Salvo giusto il finale che è un bel cliffanger ma dopo quindici film mi sono rotto i testicoli di pensare al film successivo e che devo ancora vedere come a quello che per miracolo riuscirà a fare quadrare il cerchio.

                                Le paturnie di Thanos annoiano dopo cinque minuti e la sua "filosofia" si è già vista in innumerevoli altri film e romanzi, complimenti agli sceneggiatori per la brillantezza! Il primo a cui penso è Inferno di Ron Howard.

                                La produzione è titanica e si vede ma una regia così anonima per il film più importante e più atteso di un ciclo decennale è un' ignominia.

                                Voto: 4,5.
                                Ultima modifica di mr.fred; 27 aprile 18, 01:02.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X