annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Avengers: Infinity War

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PaulSacz
    ha risposto
    Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio

    Jackson di venti anni fa. Quello di adesso anche no.
    Concordo in pieno, una volta tanto

    Lascia un commento:


  • PaulSacz
    ha risposto
    Originariamente inviato da Quentin_Tarantino Visualizza il messaggio

    ma per favore, buttarla nella sfida di "coraggio"

    Dwight io devo ancora vederlo ma confermi questo passaggio?? a me pare una triste provocazione

    cmq da un post senza spoiler mi pare di aver già capito chi vincerà alla fine o sbaglio, eh fred?? l'ho letto da un tuo post

    per fortuna non ci muoio dietro ma occhio perchè si capisce benissimo il finale!
    Ma che provocazione, semplicemente in molti dopo aver visto The Last Jedi hanno visto un coraggio in tale film che a me risulta tutt'ora inspiegabile, mentre a livello di coraggio il MCU ha osato di più.

    E non si parla di chi vince o di chi perde, si parla proprio di tutto l'impianto narrativo.

    Poi oh punti di vista, The Last Jedi ha diviso i fan e credo che i due punti di vista siano giusto in egual modo, ed ognuno ha i gusti che preferisce.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio

    O Jackson.
    Jackson di venti anni fa. Quello di adesso anche no.

    Lascia un commento:


  • mr.fred
    ha risposto
    Originariamente inviato da Lorath
    Aspe, mr.fred ha aumentato il voto di mezzo punto?


    Il DMCU o Di Maio Cinematic Universe
    Può darsi che arrivi al 5, dopo l' incazzatura iniziale tendo a razionalizzare e rivalutare in positivo quello che ho visto allo stesso modo in cui dopo certi innamoramenti cinematografici da dieci e lode ridimensiono il mio entusiasmo.




    Lascia un commento:


  • Mj23
    ha risposto
    Originariamente inviato da PaulSacz Visualizza il messaggio
    Visto ieri sera, dopo una serataccia dove la macchina mi ha detto addio ad una certa ed ho dovuto cambiare la batteria ormai fottuta. Sono entrato in sala parecchio nervoso e avrei criticato anche la minima sciocchezza in questo film.

    Thor 3 per me è una commediola ai livelli dei Cinepanettoni. Iron Man 3 è presa per il culo. Age of Ultron parecchio deludente. Insomma, per quanto abbia una forte preferenza per i personaggi Marvel rispetto a quelli DC, il mio giudizio non è mai stato prevenuto in positivo per questi film del MCU.

    Ed alla fine è successo, ho visto quello che, almeno alla prima visione, è il miglior film del Marvel Cinematic Universe. Meglio di The Winter Soldier, meglio di Guardiani della Galassia, meglio di Civil War, meglio del primo Iron Man. Meglio persino del primo, storico Avenger (che però rimane un esperimento, il primo dei Vendicatori, tutt'ora inarrivabile per certe cose, vedi il disastroso Justice League).

    Ah fatemi togliere subito un masso dalla scarpa: quando vi siete bagnati per il presunto coraggio di The Last Jedi (quando quel film era una pellicola fortemente Disneyana dalle tinte femministe, animaliste più altri mille sentimenti positivi), quel coraggio tanto decantato in quell'atroce ottavo capitolo della Saga di SW l'ho trovato in questo Avengers.

    Perché ragazzi, parliamoci chiaramente, il MCU è un universo che fa soldi anche con Pantera Nera, che prima conoscevamo in 100 in Italia. Questi qui possono permettersi ormai qualsiasi cosa e farebbero comunque soldi. E proprio per questo hanno avuto il coraggio di...

    Spoiler! Mostra


    Il film dura due ore e mezza che scivolano via perfettamente, con un ritmo serrato che rallenta leggermente, e giustamente, nella parte centrale. Non ho notato grossi tagli come ho letto in giro, per dire in Justice League o anche in Age of Ultron i tagli erano molto più palesi e netti. Qui tutto scorre perfettamente e le interazioni tra i personaggi sono ottime.

    Spoiler! Mostra


    Incredibile ma vero, i Russo riescono dare il giusto spazio a quasi tutti i personaggi, ovviamente qualcuno per ovvie ragioni viene lasciato indietro...

    Spoiler! Mostra


    La regia dei Russo, che alcuni hanno trovato anonima, io l'ho trovata ottima. La sequenza iniziale è perfetta, con una lenta sequenza che segue lentamente i personaggi e cosa sta accadendo con una chiarezza incredibile. La scena di battaglia nel Wakanda non è ispirata come potrebbe esserla quella di un Jackson (non de Lo Hobbit, anzi secondo me i Russo a livello registico hanno fatto un lavoro migliore rispetto alla trilogia dedicata a Bilbo) ma è funzionale alla narrazione e non ti fa perdere mezzo dettaglio. Tutto chiaro, tutto limpido.

    Alan Silvestri, tornato ad orchestrare un film dei Vendicatori, fa nuovamente un lavorone, poco da dire in merito.

    Ora, parlando un attimo della parte finale...

    Spoiler! Mostra


    Per quanto riguarda certe sorprese...

    Spoiler! Mostra


    Cameo del buon Stan stupendo, anche se quello di Amazing Spiderman rimane tutt'ora il migliore.

    C'è stato anche coraggio per quanto riguardo la scena post credits:

    Spoiler! Mostra


    Il grande difetto di questo film è legato ad alcune incoerenze con i precedenti film:

    Spoiler! Mostra


    Ah, e ruolo di Peter Dinklage perfetto a dir poco.

    Per quanto riguarda l'ironia, certe parti le ho trovate esagerate (solo io non sopporto Drax?) mentre in altre l'umorismo era necessario per smorzare la tensione. Siamo ai livelli dei film dei Russo, quindi l'equilibrio perfetto.

    Voto 9 (contestualizzato al genere di film, per carità)
    Quotone!!!!
    sulle incoerenze dopo una seconda visione forse riuscirò a risponderti.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X