annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Batman

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
    Si lo so. Pensavo intendevi "andare in pari" dal punto di vista dei capoccia della Warner
    nono li mi sa che è stato un bagno di sangue

    Commenta


    • Originariamente inviato da A.Crowley Visualizza il messaggio


      ha fatto 307WW rientrando praticamente in pari (a pelo pelo), quando per un film del genere si aspettavano sicuramente una cosa ALMENO vicina al miliardo, non dire che non sia stato un flop è sbagliato perchè purtroppo lo è, tenet è un flop commerciale al botteghino senza se e senza ma

      e non è colpa del film che è bello, brutto, non capibile ecc, ma della sciagurata scelta di farlo uscire in piena epidemia

      Però bisogna tenere in considerazione in che periodo è uscito Tenet, quindi per questo anche se è andato solamente in pari non lo riesco a considerare un fallimento visto che è arrivato nei cinema nel momento peggiore possibile. Ed era prevedibile che anche nello scenario più positivo possibile gli incassi di Tenet sarebbero stati limitati per via dell'epidemia ancora in corso.
      Semmai la scelta su cui mi trovo d'accordissimo con voi è quella riguardo il momento pessimo in cui è stato fatto uscire, probabilmente anche lo stesso Nolan forse si è reso conto della pessima scelta di insistere per fare arrivare Tenet nei cinema quest'estate.
      Ultima modifica di Jolly; 07 October 20, 12:44.

      Commenta


      • Quando parlavo di flop di Tenet mi riferivo alla situazione oggettiva, che altri hanno evidenziato.
        Ovviamente prendevo in considerazione il periodo in cui è uscito, mica in generale: in altre condizioni sarebbe arrivato fresco fresco al miliardo.
        E in queste situazioni specifiche e oggettive, Tenet è stato un flop, non per qualità ma per contingenze (prevedibili).
        Comunque resta il fatto che con ogni probabilità fino alla seconda metà del 2021 l'epidemia non sarà rientrata: alla Warner non vogliono giustamente che un franchise di punta come Batman sia messo a rischio per i futuri film, oltre al fatto che Dune (altro possibile franchise, tra l'altro) al momento non può uscire senza creare un'altra voragine finanziaria.
        Ultima modifica di Lucab95; 07 October 20, 00:13.

        Commenta


        • Non capisco in base a cosa Tenet avrebbe potuto macinare il miliardo.... Nolan non ha mai fatto il miliardo se non coi 2 dark knight.

          Commenta


          • Per andare in pari Tenet avrebbe dovuto incassare almeno 500 milioni, quindi ad oggi è in perdita e pure pesante.
            Chiuderà intorno ai 350 milioni, fosse uscito in condizioni normali ne avrebbe fatti almeno il doppio. Ma poiché le condizioni normali sono lunghe a venire lo considero un buon risultato e un tentativo che meritava di essere fatto, non ci dimentichiamo che quello in sala è solo il primo sfruttamento commerciale di un blockbuster, di soldi da fare ne ha ancora tanti attraverso altri canali.

            Commenta


            • Tenet potrebbe anche avere una nuova relase più avanti, almeno negli USA, quando la situazione migliorerà. Gli altri studios avrebbero dovuto essere più coraggiosi e seguire, nell'esempio ed invece se la sono fatta tutti addosso, Rimandare tutto non è una soluzione anzi, la gente si abituerà alle piattaforme streaming e con i tempi veloci odierni, ci mette poco.
              Ultima modifica di Sensei; 07 October 20, 10:40.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                Tenet potrebbe anche avere una nuova relase più avanti, almeno negli USA, quando la situazione migliorerà. Gli altri studios avrebbero dovuto essere più coraggiosi e seguire, nell'esempio ed invece se la sono fatta tutti addosso, Rimandare tutto non è una soluzione anzi, la gente si abituerà alle piattaforme streaming e con i tempi veloci odierni, ci mette poco.
                beh insomma, se la gente non va al cinema che facevano uscire a fare gli altri titoli?? sarebbe stato un suicidio commerciale guardando i risultati di tenet e compagnia

                e li altro che perdite, sarebbe stata una vera e propria ecatombe, così almeno limitano i danni

                la gente è già abituata alle piattaforme streaming, la pandemia non ha fatto altro che accentuare la cosa

                Commenta


                • Originariamente inviato da A.Crowley Visualizza il messaggio

                  beh insomma, se la gente non va al cinema che facevano uscire a fare gli altri titoli?? sarebbe stato un suicidio commerciale guardando i risultati di tenet e compagnia

                  e li altro che perdite, sarebbe stata una vera e propria ecatombe, così almeno limitano i danni

                  la gente è già abituata alle piattaforme streaming, la pandemia non ha fatto altro che accentuare la cosa
                  ma certo....
                  per qualcuno è semplice correre i rischi con i soldi degli altri .

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                    Rimandare tutto non è una soluzione anzi, la gente si abituerà alle piattaforme streaming e con i tempi veloci odierni, ci mette poco.
                    Nel 2019 la gente andava ancora al cinema nonostante fosse abituata alla pirateria da un pezzo...senza contare che Netflix e Prime contavano già centinaia di milioni di abbonati. Non diciamo sciocchezze.
                    Spoiler! Mostra

                    Commenta


                    • Credo non siate ferrati in merito alla velocità delle evoluzioni in ambito di costume, dopo la pandemia niente sarà più come prima e ci sarà un nuovo modo di affrontare le cose e vivere. Lo streaming durante la quarantena è arrivato a tutti, Netflix ed Amazon oramai sono cosa sempre più acquisita anche per chi ne faceva poco o nullo uso.
                      Per me il cinema non tornerà quello di prima, poi ovviamente potrò sbagliarmi. Ma questa era un cambiamento che già si stava vedendo prima, i blockbuster non avranno problemi forse, i film più piccoli o a medio budget la vedranno sempre meno la sala.

                      Se rimandano tutto così a lungo, logicamente sempre meno gente andrà al cinema. Tenet è stato un atto di coraggio da parte della Warner, che avrebbe dovuto ricevere maggior sostegno a mio parere. Gli studios per me dovrebbero trovare un accordo per spartirsi in questi tempi la distribuzione invece di pensare ognuno al piccolo orticello.
                      Ultima modifica di Sensei; 07 October 20, 13:22.

                      Commenta


                      • Il covid ha solo velocizzato l'evoluzione già in atto, ma è vero: dopo il covid dubito che la situazione di spettatori e incassi tornerà al 2019 di colpo.
                        Forse si rafforzerà la concezione dei film "evento" da mandare in sala per lasciare ai film più piccoli una distribuzione streaming predominante.

                        Per ritornare in topic, negli ultimi giorni ho pensato un po' a tempo perso a chi potrebbe interpretare Joker in questa nuova trilogia e in effetti non sarà facile trovare un interprete che possa tener testa alle interpretazioni parallele (e contemporanee) di Phoenix negli scontati sequel.
                        Credo che sceglieranno un attore di richiamo, ancor meglio se un premio oscar (non dimentichiamo tra l'altro che il ruolo di Joker è l'unico insieme a quello di Vito Corleone ad aver ricevuto un duplice Oscar).

                        Io ho pensato che i più probabili siano
                        1) Rami Malek, non solo premio oscar ma anche prossimo villain di Bond con qualche somiglianza con Joker.
                        2) Javier Bardem, per un Joker in là con gli anni e imbolsito, anche qui cattivo di Bond simile (anzi uguale) a Joker.
                        3) Adrien Brody, attore di razza ma adombrato da molto tempo. Considerati i suoi diversi ruoli in film noir e il cast attuale di Batman (attori quasi tutti di grido ma non di primissima fascia, vedi Turturro o Farrell), lo vedo come il più adatto alla visione di Reeves.

                        Ovviamente escludo Willem Dafoe (il perfetto Joker per me) solo per il suo ruolo (sprecato) in Aquaman.

                        Che ne pensate?
                        Voi vorreste vedere qualcun altro?
                        Ultima modifica di Lucab95; 07 October 20, 14:57.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Lucab95 Visualizza il messaggio
                          Il covid ha solo velocizzato l'evoluzione già in atto, ma è vero: dopo il covid dubito che la situazione di spettatori e incassi tornerà al 2019 di colpo.
                          Forse si rafforzerà la concezione dei film "evento" da mandare in sala per lasciare ai film più piccoli una distribuzione streaming predominante.

                          Per ritornare in topic, negli ultimi giorni ho pensato un po' a tempo perso a chi potrebbe interpretare Joker in questa nuova trilogia e in effetti non sarà facile trovare un interprete che possa tener testa alle interpretazioni parallele (e contemporanee) di Phoenix negli scontati sequel.
                          Credo che sceglieranno un attore di richiamo, ancor meglio se un premio oscar (non dimentichiamo tra l'altro che il ruolo di Joker è l'unico insieme a quello di Vito Corleone ad aver ricevuto un duplice Oscar).

                          Io ho pensato che i più probabili siano
                          1) Rami Malek, non solo premio oscar ma anche prossimo villain di Bond con qualche somiglianza con Joker.
                          2) Javier Bardem, per un Joker in là con gli anni e imbolsito, anche qui cattivo di Bond simile (anzi uguale) a Joker.
                          3) Adrien Brody, attore di razza ma adombrato da molto tempo. Considerati i suoi diversi ruoli in film noir e il cast attuale di Batman (attori quasi tutti di grido ma non di primissima fascia, vedi Turturro o Farrell), lo vedo come il più adatto alla visione di Reeves.

                          Ovviamente escludo Willem Dafoe (il perfetto Joker per me) solo per il suo ruolo (sprecato) in Aquaman.

                          Che ne pensate?
                          Voi vorreste vedere qualcun altro?
                          Jake Gyllenhaal tutta la vita. E' vero che è famoso più per i suoi ruoli da buono, ma ha ampiamente dimostrato di saper interpretare benissimo personaggi oscuri e sbroccati, e come Joker secondo me sarebbe perfetto. E' quello che più di tutti mi dà l'idea di poter essere un Joker che stia a quello di Ledger come il Batman di Pattinson sta a quello di Bale (ovvero una sorta di erede, che si rifà a quella versione, ma in una chiave interpretativa un po' diversa). Fra quelli che hai citato direi Brody; Malek non è male(k), ma non mi convince troppissimo (e prima aspetto di vederlo come Bond villain), Bardem un po' troppo imbolsito pure per me. Dafoe lo escluderei anch'io non tanto per Aquaman, quanto per l'ovvio paragone che scatterebbe col ruolo di Osborn (che lui stesso si è detto più volte disponibile a riprendere, e con il Multiverso mi sembra una possibilità sempre più realistica). Inoltre non credo che prenderanno un attore troppo più vecchio di Pattinson

                          Commenta


                          • Avevo pensato anche io a Gyllenhaal, ma credo sia difficile per il suo ruolo di Mysterio, ahimè

                            Commenta


                            • Fassbender ci starebbe. Certo negli ultimi anni è caduto in disgrazia e si porta dietro una sfiga da paura.
                              Un'altro grande attore è Adam Driver. Sarebbe un'esperimento rischioso ma interessantissimo, il problema è che è associato a Kylo Ren.
                              Ultima modifica di Cooper96; 07 October 20, 17:20.
                              Spoiler! Mostra

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Lucab95 Visualizza il messaggio
                                Avevo pensato anche io a Gyllenhaal, ma credo sia difficile per il suo ruolo di Mysterio, ahimè
                                Allora nemmeno Reynolds avrebbe dovuto girare prima Lanterna Verde e poi Deadpool.
                                Senza contare che almeno sulla carta Mysterio è bello che morto quindi in questo caso il problema nemmeno si porrebbe.
                                "Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi: navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione...E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser...E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia... E' tempo di morire"

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X