annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Batman

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio

    Scusa, lo dico con tutto il cuore... mi spieghi la differenza di quando ad esempio nei Batman di Burton usavano il matte painting per integrare elementi reali del set ed elementi disegnati?*

    Sul serio in anno domini 2020 in un forum di cinema dobbiamo leggere questi commenti "ah ma il cinema è tutto finto!1!1!1!" che sembrano i commenti di un leghista medio su una pagina fb?


    *ovviamente se vuoi tirarmi fuori la tiritera del "eh signora mia, un tempo era tutto artigianato"... evita
    Preferisco utilizzino location reali piuttosto che vederli fare tutto in un teatro di posa, molto semplicemente. Se pensate che sia la stessa cosa e non aggiungano niente al film è un problema vostro.

    E rivedi le tue maniere e il tuo modo di porti prima di replicare ancora a questa discussione, che hai scassato la minchia a 3/4 di forum.

    Commenta


    • Che poi che c'entri tirare in ballo la politica e la lega manco si sa.

      Commenta


      • Originariamente inviato da The Inquisitor Visualizza il messaggio

        Preferisco utilizzino location reali piuttosto che vederli fare tutto in un teatro di posa, molto semplicemente. Se pensate che sia la stessa cosa e non aggiungano niente al film è un problema vostro.

        E rivedi le tue maniere e il tuo modo di porti prima di replicare ancora a questa discussione, che hai scassato la minchia a 3/4 di forum.
        Hanno girato a Glasgow e a Liverpool, di location reali ce ne sono a bizzeffe. Poi il "green screen" viene utilizzato in qualsiasi film - anche dei Batman di Nolan e in film da Oscar come "12 anni schiavo" - ben venga quindi se invece che mettere l'attore davanti a un pannello blu/verde gli danno modo di immergersi nell'ambiente "reale" del film. Tuttavia, l'utilizzo di questa tecnologia non vuol dire che non gireranno anche in set reali.

        Commenta


        • Originariamente inviato da The Inquisitor Visualizza il messaggio

          L'ho vista in The Mandalorian ovviamente...

          Poi se voi preferito questo coso invece che un'ambientazione reale non so cosa dirvi.
          un consiglio


          informati e leggi prima di sparare sentenze che non è la prima volta, eviterai castronerie del genere

          anche in questo caso OVVIO che la prima stagione non è stata girata tutta in green screen ma con location tipo Glasgow o Liverpool


          poi non ho capito, sei veramente del partito anti-greenscreen?? sei rimasto fermo ai film anni 70 suppongo

          Commenta


          • Banalmente quello che conta è il risultato finale.

            In The Mandalorian l'effetto era notevole e spero che qua, con più soldi e location diverse, possa essere migliorato ulteriormente.
            Luminous beings are we, not this crude matter.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
              Banalmente quello che conta è il risultato finale.

              In The Mandalorian l'effetto era notevole e spero che qua, con più soldi e location diverse, possa essere migliorato ulteriormente.
              appunto, non vedo perchè lamentarsi di una tecnica ormai usata praticamente da tutti i film, non solo da tempi recenti tra l'altro

              Commenta


              • La critica sull' eccessivo uso della Cgi andrebbe fatta magari alla Snyder Cut , che è girata tutta con i green screen . Senza aver visto il film mi sembra esagerato criticare un prodotto il cui trailer non aveva neanche un ' immagine in Cgi . E tra l'altro Reeves è andato in Scozia e Inghilterra per girare in location gotiche , quindi vuol dire che ci tiene a certe ambientazioni pratiche. Per ora non mi pare ci si debba preoccupare a riguardo .

                Commenta


                • Originariamente inviato da A.Crowley Visualizza il messaggio

                  un consiglio


                  informati e leggi prima di sparare sentenze che non è la prima volta, eviterai castronerie del genere

                  anche in questo caso OVVIO che la prima stagione non è stata girata tutta in green screen ma con location tipo Glasgow o Liverpool


                  poi non ho capito, sei veramente del partito anti-greenscreen?? sei rimasto fermo ai film anni 70 suppongo
                  Guarda, onestamente... sono scemo io che ho risposto fa parte di quel gruppo di utenti per cui non va mai bene un cazzo, è meglio proprio ignorare certi tipi di interventi.


                  Tornando al film, sono curioso di capire in che modo la utilizzeranno. A giudicare dalle riprese è evidente che stanno comunque girando parecchio in esterni, quindi non è solo una questione di semplice "praticità" o di abbattimento di costi. Chissà se la useranno per creare una skyline di Gotham, quindi un mix tra elementi reali del set e elementi virtuali.

                  Commenta


                  • Me lo sono chiesto anch'io.

                    E sarebbe anche interessante capire se è stata una semplice risposta alla situazione covid o qualcosa di già programmato.

                    Anche perché, mi era passato di mente, ma il dop del film è lo stesso di The Mandalorian, e quindi, oltre ad essere uno dei pionieri di questa tecnica magari l'aveva già proposta a Reeves (che pure in Apes si era servito di tecnologie aggiornatissime).

                    Per quel poco che si sa fin'ora sono stati allestiti dei grossi set in studio attorniati dai pannelli, quindi si potrebbe ipotizzare che verranno usati quantomeno per riprodurre viste di Gotham dalle finestre.
                    Immagino che potrebbero essere utili anche per le inquadrature ravvicinate di qualche scena dentro la Batmobile, magari per rendere possibile qualche inquadratura più complicata di un inseguimento.

                    Potrebbero usarla in modo "invisibile" oppure per sperimentare con qualche movimento di macchina altrimenti impossibile.
                    Luminous beings are we, not this crude matter.

                    Commenta


                    • Reeves aveva dichiarato che puntava a dare un look molto particolare a questa versione di Gotham. Riprese reali in città inglesi con architetture goticheggianti, e poi in post-produzione aggiunta di grattacieli ed altri edifici moderni, per dare l'impressione di una città attuale ma con un passato sommerso di spessore.
                      Spoiler! Mostra

                      Commenta


                      • Comunque è proprio nell'era del digitale che si fa sentire questa resistenza all'ambiente fittizio a prescindere.

                        Più che il fittizio il problema è il farlocco, anche perché il cinema convive da sempre benissimo con svariate tecniche per l'integrazione tra reale e riproduzione.

                        Sarebbe interessante vedere se nel risultato finale si sarà in grado di dire con certezza quali sono le inquadrature che usano lo stagecraft (al punto da risultare fastidiosamente inautentiche).
                        Molto dipende anche da quanto Reeves vorrà spingere sulla stilizzazione di Gotham e degli elementi da fumetto.
                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                          Me lo sono chiesto anch'io.

                          E sarebbe anche interessante capire se è stata una semplice risposta alla situazione covid o qualcosa di già programmato.

                          Anche perché, mi era passato di mente, ma il dop del film è lo stesso di The Mandalorian, e quindi, oltre ad essere uno dei pionieri di questa tecnica magari l'aveva già proposta a Reeves (che pure in Apes si era servito di tecnologie aggiornatissime).

                          Per quel poco che si sa fin'ora sono stati allestiti dei grossi set in studio attorniati dai pannelli, quindi si potrebbe ipotizzare che verranno usati quantomeno per riprodurre viste di Gotham dalle finestre.
                          Immagino che potrebbero essere utili anche per le inquadrature ravvicinate di qualche scena dentro la Batmobile, magari per rendere possibile qualche inquadratura più complicata di un inseguimento.

                          Potrebbero usarla in modo "invisibile" oppure per sperimentare con qualche movimento di macchina altrimenti impossibile.
                          Sì vero. La realizzazione del film si fa davvero interessante, sempre più curioso di vedere il risultato finale, il teaser trailer chiaramente era un assaggio talmente preliminare che è molto difficile trarne delle conclusioni.


                          Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
                          Reeves aveva dichiarato che puntava a dare un look molto particolare a questa versione di Gotham. Riprese reali in città inglesi con architetture goticheggianti, e poi in post-produzione aggiunta di grattacieli ed altri edifici moderni, per dare l'impressione di una città attuale ma con un passato sommerso di spessore.
                          Ah fico! Spero davvero che vadano in questa direzione, mi piace l'idea di una Gotham visivamente sia antica che moderna.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da John Doe Visualizza il messaggio
                            La critica sull' eccessivo uso della Cgi andrebbe fatta magari alla Snyder Cut , che è girata tutta con i green screen . Senza aver visto il film mi sembra esagerato criticare un prodotto il cui trailer non aveva neanche un ' immagine in Cgi . E tra l'altro Reeves è andato in Scozia e Inghilterra per girare in location gotiche , quindi vuol dire che ci tiene a certe ambientazioni pratiche. Per ora non mi pare ci si debba preoccupare a riguardo .
                            Quoto. Ma poi quel che conta è il risultato finale, indipendentemente da come ci si arriva.

                            Commenta


                            • si ma adesso, non è una colpa costruire uno stile come ha fatto Snyder con il suo cinema basato sul green screen, sopratutto se i risultati sono ottimi

                              come state dicendo, guardiamo al risultato più che al modus operandi

                              Commenta


                              • Pensare che le riprese terminano a Febbraio. Solo per farci un'idea di quanto girato mancasse ancora alla presentazione del primo trailer.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X