annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Batman

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ma davvero credete a tutta questa robaccia ? Gli attori manco possono parlarsi sul set , e secondo voi avrebbero il tempo per fare sesso davanti a tutti ? Badtaste (che di solito riporta solo notizie affidabili) non ha mai postato niente di tutto ciò. E poi a me Pattinson sembra uno che andrebbe a nozze con uno con i metodi alla Fincher. Sembra proprio il tipo di attore che va a cercarsi quel tipo di ruolo

    Commenta


    • Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
      Io mi ricordo che già un anno fa circa era uscita un'intervista di Pattinson su GQ (di cui era stato postato qui un articolo di BadTaste a riguardo, questo) in cui lui affermava di non star facendo palestra durante il lockdown e di non essere interessato a pomparsi.
      Già ai tempi c'era stato chi si era schierato dal lato del "Bravo Pattinson, uno di noi, questo Batman è un detective e non serve che sia muscolato" e chi diceva "Beh ma sei un attore, se ti chiedono di gonfiarti ti gonfi".

      Cercando informazioni su questi presunti attriti tra Pattinson e Reeves (di cui non sapevo praticamente nulla fino ad ora), ho letto che il regista si sarebbe irritato per questa presa di posizione di Pattinson, che addirittura la storia della positività dell'attore al covid era stata un pretesto per concedergli altro tempo per mettersi in forma - cosa che Robert si sarebbe rifiutato di fare nuovamente - e che quindi sarebbero ai ferri corti per questo.

      Come si diceva, Pattinson non dà l'idea di essere un divo capriccioso e montato che non è disposto a fare sacrifici necessari (non lo faceva già ai tempi di Twilight, in cui era più giovane e all'apice del suo successo, non vedo perché dovrebbe farlo adesso che dovrebbe essere più maturo, si è costruito una carriera particolare lavorando con autori abbastanza sofisticati e ha guadagnato una certa reputazione, che infatti gli permette di tornare nei binari del mainstream - prima con Tenet, ora con The Batman - con una nuova credibilità).
      Se non era scritto nel suo contratto che si sarebbe dovuto pompare, la ragione sta dalla sua parte, con buona pace di Reeves.
      Se era scritto nel suo contratto e lui non lo fa, ha torto ma allora avrebbero dovuto licenziarlo.
      Se non possono licenziarlo perché nel suo contratto c'è qualche clausola che non permette di rescinderlo senza pagare penali o cose del genere, lui sarà disonesto ma anche alla WB sono scemi.

      Comunque, tra la produzione travagliata e i rumor sugli screzi fra Pattinson e Reeves (che almeno un fondo di verità potrebbero averlo), sono un po' inquieta... Anche se, come diceva The Fool , non è detto che questo abbia danneggiato il film (ma non vorrei che danneggiasse l'ipotetica trilogia, se è già stata pianificata come tale)
      a me pare di ricordare che si mise in palestra senza tante storie, ma potrei ricordare male...

      poi non deve interpretare Hulk Hogan eh

      queste storie mediatiche, create ad hoc, così a naso ed opinione del tutto personale, mi sa che vengono dalla concorrenza che ha un potere mediatico NON INDIFFERENTE non scordiamocelo, non è la prima volta che escono notizie simili su un lavoro DC sminuendo ogni cosa venga fatta cercando di ridicolizzare il più possibile la vicenda come a dire "da quelle parti manco gli attori lavorano bene", la percezione che sia tutto un disastro è sempre bella forte se stiamo a guardare tutte le storie uscite nella carta stampata, ed è una cosa che noto da parecchio, la stessa carta stampata che poi valorizza in sede di recensione sempre e solo un modus operandi, ma ripeto, probabilmente non è nemmeno questa ed è tutta una mia fantasia

      Commenta


      • Mah, la questione degli allenamenti mi sembra che l'abbiamo già risolta ai tempi del primo trailer, col materiale girato prima dello stop: Pattinson picchia come un fabbro e va bene già così. Mi sembra tutta una trollata da parte del buon Robert quella dichiarazione.
        Per il resto, eventuali scazzi tra lui e Reeves non vogliono dire niente di per sé. Siamo strapieni di film meravigliosi che hanno avuto scontri durissimi tra registi e cast durante le riprese. Un clima teso potrebbe anche aver migliorato certe performance, ma non credo che in una produzione del genere, con dei professionisti del genere, possa avvenire qualcosa in grado di mandare tutto in vacca. Poi mi sembra che tutti e due abbiano un contratto multi-film se non sbaglio, quindi se hanno avuto certi problemi se li faranno anche passare.

        Commenta


        • Originariamente inviato da A.Crowley Visualizza il messaggio
          a me pare di ricordare che si mise in palestra senza tante storie, ma potrei ricordare male...
          Nell'intervista che ho riportato dice testualmente che non stava facendo niente, che se ti alleni continuamente diventi parte del problema, che nei decenni scorsi nessun attore si pompava e infatti James Dean non era certo un palestrato, che il massimo che stava facendo era seguire l'alimentazione che gli avevano prescritto

          Originariamente inviato da A.Crowley Visualizza il messaggio
          poi non deve interpretare Hulk Hogan eh
          Ma infatti. Neanche Keaton era palestrato, anzi.
          Il problema sorgerebbe solo se nel suo contratto fosse stato previsto fin dall'inizio che si sarebbe dovuto pompare (ma in quel caso non credo che avrebbe fatto di testa propria, e nel caso ci sarebbero stati gli estremi per licenziarlo)

          Originariamente inviato da nite owl Visualizza il messaggio
          Per il resto, eventuali scazzi tra lui e Reeves non vogliono dire niente di per sé. Siamo strapieni di film meravigliosi che hanno avuto scontri durissimi tra registi e cast durante le riprese. Un clima teso potrebbe anche aver migliorato certe performance, ma non credo che in una produzione del genere, con dei professionisti del genere, possa avvenire qualcosa in grado di mandare tutto in vacca. Poi mi sembra che tutti e due abbiano un contratto multi-film se non sbaglio, quindi se hanno avuto certi problemi se li faranno anche passare.
          Sono abbastanza d'accordo

          Commenta


          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

            Come tanti attori che adottano il metodo, ha cercato di fare il pazzo come il suo personaggio, si ubriacava, si piasciava addosso, si è masturbato per davvero ecc.
            A quanto pare questo ha portato a qualche frizione con Eggers e Dafoe, che però, a detta dei diretti interessati, è un punto di forza del risultato finale.

            Per questo sembra strano che si lamenti dei tanti take di Reeves, al massimo è il regista che potrebbe avere problemi con gli eccessi dell'attore
            Io invece ricordavo una dichiarazione di Pattinson in cui diceva che girare il film era stato massacrante per via dei metodi di Eggers Però aveva aggiunto che era stato meglio così, in quanto gli aveva permesso di sfornare un'interpretazione migliore. In ogni caso mi è parso di capire che su quel set non sia successo nulla di particolare

            Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
            Io mi ricordo che già un anno fa circa era uscita un'intervista di Pattinson su GQ (di cui era stato postato qui un articolo di BadTaste a riguardo, questo) in cui lui affermava di non star facendo palestra durante il lockdown e di non essere interessato a pomparsi.
            Già ai tempi c'era stato chi si era schierato dal lato del "Bravo Pattinson, uno di noi, questo Batman è un detective e non serve che sia muscolato" e chi diceva "Beh ma sei un attore, se ti chiedono di gonfiarti ti gonfi".

            Cercando informazioni su questi presunti attriti tra Pattinson e Reeves (di cui non sapevo praticamente nulla fino ad ora), ho letto che il regista si sarebbe irritato per questa presa di posizione di Pattinson, che addirittura la storia della positività dell'attore al covid era stata un pretesto per concedergli altro tempo per mettersi in forma - cosa che Robert si sarebbe rifiutato di fare nuovamente - e che quindi sarebbero ai ferri corti per questo.

            Come si diceva, Pattinson non dà l'idea di essere un divo capriccioso e montato che non è disposto a fare sacrifici necessari (non lo faceva già ai tempi di Twilight, in cui era più giovane e all'apice del suo successo, non vedo perché dovrebbe farlo adesso che dovrebbe essere più maturo, si è costruito una carriera particolare lavorando con autori abbastanza sofisticati e ha guadagnato una certa reputazione, che infatti gli permette di tornare nei binari del mainstream - prima con Tenet, ora con The Batman - con una nuova credibilità).
            Se non era scritto nel suo contratto che si sarebbe dovuto pompare, la ragione sta dalla sua parte, con buona pace di Reeves.
            Se era scritto nel suo contratto e lui non lo fa, ha torto ma allora avrebbero dovuto licenziarlo.
            Se non possono licenziarlo perché nel suo contratto c'è qualche clausola che non permette di rescinderlo senza pagare penali o cose del genere, lui sarà disonesto ma anche alla WB sono scemi.

            Comunque, tra la produzione travagliata e i rumor sugli screzi fra Pattinson e Reeves (che almeno un fondo di verità potrebbero averlo), sono un po' inquieta... Anche se, come diceva The Fool , non è detto che questo abbia danneggiato il film (ma non vorrei che danneggiasse l'ipotetica trilogia, se è già stata pianificata come tale)
            Ma a me pure queste voci sui problemi legati al fisico sanno di bufalazze, anche perchè l'intervista è di maggio dell'anno scorso, ben prima che riprendessero le riprese. Inoltre il preparatore atletico ha detto che Pattinson ha messo su 20 chili di muscolo per la parte, e pure nelle foto dal set uscite l'autunno scorso si vedeva che aveva un fisico già più strutturato. Quindi al momento direi nulla di allarmante. Comunque ragionando per assurdo sarebbe clamoroso se il nuovo progetto batmaniano dovesse naufragare contestualmente alla rinascita dello Snyderverse...
            Originariamente inviato da nite owl Visualizza il messaggio
            ma non credo che in una produzione del genere, con dei professionisti del genere, possa avvenire qualcosa in grado di mandare tutto in vacca.
            Infatti, è impensabile che una major cinematografica fra le più potenti al mondo perda completamente la bussola in una delle sue produzioni più importanti e costose. E' assolutamente impossibile
            Spoiler! Mostra

            Commenta


            • Sugli allenamenti sembra che Pattinson si stesse divertendo a trollare i giornalisti raccontandogli balle. Ma non trovo più la fonte. Il mistero si infittisce.

              Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
              Cercando informazioni su questi presunti attriti tra Pattinson e Reeves (di cui non sapevo praticamente nulla fino ad ora), ho letto che il regista si sarebbe irritato per questa presa di posizione di Pattinson, che addirittura la storia della positività dell'attore al covid era stata un pretesto per concedergli altro tempo per mettersi in forma - cosa che Robert si sarebbe rifiutato di fare nuovamente - e che quindi sarebbero ai ferri corti per questo.
              No dai questa è troppo assurda
              Spoiler! Mostra

              Commenta


              • Originariamente inviato da Lord Vell Visualizza il messaggio
                Ma a me pure queste voci sui problemi legati al fisico sanno di bufalazze, anche perchè l'intervista è di maggio dell'anno scorso, ben prima che riprendessero le riprese. Inoltre il preparatore atletico ha detto che Pattinson ha messo su 20 chili di muscolo per la parte, e pure nelle foto dal set uscite l'autunno scorso si vedeva che aveva un fisico già più strutturato. Quindi al momento direi nulla di allarmante.
                Ma le cose non si escluderebbero affatto a vicenda, anzi, cronologicamente tornerebbe tutto. Tra maggio e ottobre (data a cui risale l'affermazione del preparatore atletico, ho controllato) c'è tutto il tempo di mettere su massa.

                Per quanto mi riguarda potrebbe benissimo essere che Pattinson fino a maggio se ne sia sbattuto della palestra e poi sia stato costretto da Reeves e dalla produzione a mettersi in riga. Magari alla fine ha mosso il culo ma controvoglia, quindi anche questo non confuterebbe eventuali attriti tra lui e Reeves per la questione fisico (poi non sto dicendo che sia andata così, non ero lì e ovviamente non ho la matematica certezza di niente).

                Riguardo alle foto dell'autunno scorso adesso non ricordo bene a cosa tu faccia riferimento, io delle foto dal set ricordo solo delle immagini in cui era in costume (in cui la stazza può benissimo essere data dall'imbottitura), e alcune foto risalenti a metà settembre quando era fermo per il covid (vero o presunto che fosse) che lo paparazzavano con la fidanzata, e tutto mi sembrava meno che grosso: https://people.com/movies/robert-pat...lay-in-london/

                Anche nell'articolo che ho letto in cui riportavano le parole del suo preparatore erano inserite delle foto dei loro allenamenti in cui Pattinson sinceramente mi sembrava tutto fuorché piazzato, ma non so a che punto fossero con la preparazione quando sono state scattate quelle immagini.

                Poi capiamoci, a me non frega assolutamente niente che Pattinson si gonfi (tanto più che, per quanto possa essere magro, non è mica Chalamet), mi va benissimo un Bruce Wayne asciutto, e se in ogni caso ha messo su un po' di massa tanto meglio, il problema non si pone affatto.
                Dico solo che, nei rumor circa le frizioni tra Pattinson e Reeves (che, nello specifico, potrebbero aver riguardato anche lo stato fisico di Robert), non mi stupirebbe se ci fosse un fondo di verità... Poi quanto potrebbe essere esteso, e quali parti potrebbero essere vere, non ne ho idea e non mi interessa fintantoché il film non ne risente

                Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
                No dai questa è troppo assurda
                Potrebbe benissimo essere una boiata
                Comunque l'avevo letto qui

                Commenta


                • Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio

                  No dai questa è troppo assurda
                  Episodi del genere possono capitare, penso a quando Adriano giocava nell'Inter e veniva dichiarato spesso infortunato mentre in realtà ubriaco (come rivelato in seguito dalla società), ma anche a me in questo caso sa tanto di fandonia
                  Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
                  Riguardo alle foto dell'autunno scorso adesso non ricordo bene a cosa tu faccia riferimento, io delle foto dal set ricordo solo delle immagini in cui era in costume (in cui la stazza può benissimo essere data dall'imbottitura), e alcune foto risalenti a metà settembre quando era fermo per il covid (vero o presunto che fosse) che lo paparazzavano con la fidanzata, e tutto mi sembrava meno che grosso: https://people.com/movies/robert-pat...lay-in-london/
                  Pensavo a foto tipo questa:
                  Spoiler! Mostra

                  Ok, parliamone Di certo non si può dire che sembri pompato, ma da come gli cade il cappotto mi dà l'impressione che abbia comunque un fisico più strutturato di quello che aveva prima dell'allenamento. Poi anch'io dell'idea che Batman debba sembrare più un ninja che un culturista, quindi mi va benissimo pure se non è esageratamente gonfio

                  Commenta


                  • Il taglio di capelli di questo Bruce Wayne è veramente bruttino Fa molto emo primi anni 2000. Poteva laccarseli e tirarli all'indietro per lo meno.

                    Comunque quel capotto è ingannevole, è come se fosse infoderato con delle spalline all'interno.
                    Comunque per me non è un problema quello di Batman senza il fisico pompato da bodybuilder, non dico debba avere il fisico di Rovazzi ma un magro come Pattinson va benissimo.


                    PS. Pazzesco che oggi terminano le riprese e non si sia più visto in rete manco un misero scatto rubato dal set per mesi e mesi.
                    Ultima modifica di MrCarrey; 13 marzo 21, 16:51.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
                      Comunque quel capotto è ingannevole, è come se fosse infoderato con delle spalline all'interno.
                      Sono d'accordo, quel soprabito è chiaramente fatto su misura e potrebbe benissimo avere delle spalline imbottite applicate all'interno. E' impossibile farsi un'idea della forma fisica di Pattison da quella foto

                      Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
                      Comunque per me non è un problema quello di Batman senza il fisico pompato da bodybuilder, non dico debba avere il fisico di Rovazzi ma un magro come Pattinson va benissimo.
                      D'accordissimo anche su questo

                      Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
                      PS. Pazzesco che oggi terminano le riprese e non si sia più visto in rete manco un misero scatto rubato dal set per mesi e mesi.
                      Se non ricordo male, le misure anti-covid avevano previsto l'abbandono dei set fisici, quindi il resto del film dovrebbe essere stato girato tutto negli studi, che immagino siano più facili da blindare (soprattutto se, sempre come misure cautelative, avessero anche mantenuto il distanziamento tra gli addetti ai lavori e contingentato il personale), però questa assenza totale di novità è stata uno degli elementi che mi hanno ingenerato una vaga inquietudine

                      Commenta


                      • Qualche scatto lo si trova su twitter ,ma se utilizzano la tecnologia degli sfondi a led credo che dei set fisico riescano a farne a meno ...
                        in?in memore et similia

                        Commenta


                        • Ormai anche per i fotografi è difficile spostarsi

                          Cmq non siamo in una situazione normale, non credo sia un problema l'assenza di novità, a meno di non avere attori/registi molto social, tipo McQuarrie e la Atwell che stavano sempre postando roba di M:I.

                          Anche per Doc Strange 2 le riprese sono partite da più di due mesi e non si sa un tubo.
                          Ultima modifica di Sir Dan Fortesque; 13 marzo 21, 17:19.
                          Luminous beings are we, not this crude matter.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Lord Vell Visualizza il messaggio


                            Infatti, è impensabile che una major cinematografica fra le più potenti al mondo perda completamente la bussola in una delle sue produzioni più importanti e costose. E' assolutamente impossibile
                            Spoiler! Mostra
                            No, fermi tutti. Il disastro che è successo con JL non dipende certo da un brutto rapporto tra il regista e il protagonista del film, ma da tutta quell'infinita serie di problemi e sfighe varie che ormai sappiamo a memoria. Qua stiamo parlando di presunti scazzi personali tra Reeves e Pattinson che potrebbero compromettere il futuro della saga o addirittura la riuscita del film stesso, il ché mi sembra abbastanza fantascientifico, se tutto il resto del carrozzone sta procedendo bene (ovvero se la produzione è contenta del girato, è d'accordo col tono del film ecc.).
                            Come è fantascientifico pensare che sui set di ogni film non ci siano quotidianamente antipatie e scazzi vari tra attori, registi e crew: chissà quante volte abbiamo visto il tale attore lodare e parlare bene del tale regista e magari tra sé e sé pensava l'esatto contrario.
                            Tutto questo per dire che magari Pattinson e Reeves si detestano anche, ma dubito che questa cosa da sola possa rovinare i piani per il futuro: ci sono interessi più grandi di loro dietro questi film e loro in primis lo sanno meglio di noi. Senza contare il fatto che nessuno dei due, almeno credo, voglia farsi la fama nell'ambiente di quello che manda in vacca un intero franchise miliardario perché fa lo stronzo sul set.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da nite owl Visualizza il messaggio

                              No, fermi tutti. Il disastro che è successo con JL non dipende certo da un brutto rapporto tra il regista e il protagonista del film, ma da tutta quell'infinita serie di problemi e sfighe varie che ormai sappiamo a memoria.
                              Sì, l'avevo capito Intendevo dire che quel film è un possibile esempio (ma ce ne sono altri) di come anche una casa di produzione come la Warner sia capace di fare un disastro con un franchise miliardario. In questo caso la penso come te, se anche vi fossero stati degli screzi fra regista e protagonista non rappresenterebbero un problema per la riuscita della pellicola

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da A.Crowley Visualizza il messaggio
                                queste storie mediatiche, create ad hoc, così a naso ed opinione del tutto personale, mi sa che vengono dalla concorrenza che ha un potere mediatico NON INDIFFERENTE non scordiamocelo, non è la prima volta che escono notizie simili su un lavoro DC sminuendo ogni cosa venga fatta cercando di ridicolizzare il più possibile la vicenda come a dire "da quelle parti manco gli attori lavorano bene", la percezione che sia tutto un disastro è sempre bella forte se stiamo a guardare tutte le storie uscite nella carta stampata, ed è una cosa che noto da parecchio, la stessa carta stampata che poi valorizza in sede di recensione sempre e solo un modus operandi, ma ripeto, probabilmente non è nemmeno questa ed è tutta una mia fantasia
                                guarda io non so chi le mette in giro ste voci e nemmeno lo voglio sapere, ma sta di fatto che per ogni film uscito negli ultimi 10 anni, che trattasse personaggi DC, c'è sempre stato più rumore sulle notizie da gossip che su quelle per creare hype al pubblico.

                                non scordiamoci che pure joker di Phoenix ha avuto gossippate su presunti problemi tra De Niro e Phoenix e che nessuno sul set lo sopportava.

                                non c'è un film che si salva da sto gossip e anche questo, in assenza totale di notizie vere, c'è cascato dentro... né più né meno.
                                "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                                And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                                That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                                # I am one with the Force and the Force is with me #

                                -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X