annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Batman

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
    E' già stato detto che "pinnguino" in realtà ancora non è pinguino, quindi dubito che possiamo considerarlo un villain.

    Boh a me il trailer ha dato la sensazione che Nygma agisca dalla prigione, che viene catturato tipo subito all'inizio del film e che la storia, tenderà a raccontarci di qualche ricerca disperata di Bats nonostante "il caso chiuso"... o magari sarà un racconto a ritroso prima della cattura. Fatto sta che l'atmosfera alla Se7en/Zodiac è molto interessante.

    Se non spaessi che dietro c'è un altro regista, quasi potevo pensare che fosse un film nuovo di Fincher.
    Vero. Un Batman Fincheriano.

    Ma hanno mica già confermato che lui è Pinguino? Da un bel po anche. Secondo me farà parte della malavita di Gotham e l'Enigmista invece sarà per conto suo, un mix tra Joker di Ledger e Saw.

    Commenta


    • "I pipistrelli sono animali notturni"
      Robert-Pattinson-as-Bruce-Wayne-Batman-in-The-Batman.jpg?q=50&fit=crop&w=740&h=370&dpr=1.5.jpg
      Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
      Comunque, magari me lo sono perso io ma della serie animata "The Caped Crusader" e della serie sulla polizia di Gotham non hanno detto niente giusto?
      Hanno parlato della serie animata:

      Tra l'altro Reeves coi baffi sembra il Gordon di Gary Oldman Comunque bello anche il dietro le quinte, certo che si sono presi davvero bene con Something in the way (ci hanno pure ricavato il main theme)
      Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
      Io invece penso proprio che sarà l'enigmista il villain con il pinguino e gli altri secondari, e penso anche che il plot twist finale sarà una sorta di piano suo.
      L'Enigmista è confermato come main villain. Le scene dell'arresto e del confronto con Batman in prigione le hanno messe all'inizio del trailer, ma penso che potrebbero anche essere collocate verso la fine del film (magari l'Enigmista propone a Batman un ultimo giochetto sadico che innescherà l'atto finale, o magari -ma mi sembra più difficile- proprio alla fine gli rivela di aver fatto qualcosa di terribile che avrà grosse ripercussioni future). Comunque una delle cose che mi incuriosiscono di più è capire come bilanceranno il lato dark con quello drammatico ed emotivo. I film di Nolan nonostante tutte le tragedie avevano sempre un finale ottimista che ergeva Batman a simbolo di speranza anche quando era costretto a diventare "l'eroe che meritiamo, ma non quello di cui abbiamo bisogno". Sarà interessante vedere come faranno qui

      Commenta


      • Si, paiono esserci alcuni spunti da tdk, tdkr e pure bvs.
        La batmobile pare essere alquanto feroce
        Ancora penso al plot twist e posso immaginare che possa riguardare batman nell acqua con dietro quei sopravissuti nella batcaverna
        in?in memore et similia

        Commenta


        • Trailer ancora più interessante del precedente, mi piace molto visivamente e credo che questo Batman finirà per discostarsi molto più di quanto sembra dalle sue incarnazioni precedenti. Per ora il cast mi convince molto e anche l'atmosfera cupa e molto violenta la trovo azzeccata: occhio che in un contesto del genere potrebbe saltar fuori davvero il Joker definitivo.

          Commenta


          • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
            In questo universo la gente sa sparare solo in petto…
            «Al cuore, Ramon! Se vuoi uccidere un uomo devi colpirlo al cuore!»

            Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
            farrell disse che sarebbe stato poco presente nel film ma qui pare lui il main villain.
            A giudicare dai trailer di Dune sembrava quasi che Zendaya fosse una dei protagonisti, e invece è un personaggio super-marginale
            Queste operazioni di marketing vanno prese per quello che sono
            Io credo che Pinguino avrà un ruolo con un suo peso narrativo ma che nel complesso sarà secondario, e che il main villain sarà l'Enigmista (cosa del resto confermata più volte, come diceva anche Lord Vell ).

            A tal proposito, ho trovato piuttosto sorprendente mostrare proprio all'inizio del trailer la cattura nell'Enigmista.
            Io comunque non credo sarà qualcosa che avverrà a inizio film, penso più forse intorno al midpoint o al massimo verso il primo turning point.
            Il che mi fa pensare che, come viene detto a un certo punto ("This is a powder keg, and Riddler's the match"), l'Enigmista abbia architettato un piano (o sia al centro di una macchinazione) che va al di là di sé e della sua cattura - un po' come (per fare i primi esempi che mi vengono in mente, per quanto diversi tra loro sotto molti punti di vista) in Se7en, in TDK, in The Chaser o anche in Death Note, la cattura rispettivamente di Kevin Spacey, del Joker, di Jae Yeong-min e di Light Yagami non è la vera chiusura del cerchio e non è risolutiva per la storia


            Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
            Chissà a cosa è riferito "the sins of my father", se si tratta di Thomas Wayne stavolta le macchinazioni del villain colpirebbero ancora più a fondo il protagonista.

            Comunque bell'idea visiva.

            image?url=https%3A%2F%2Fstatic.onecms.io%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F6%2F2021%2F10%2F16%2FThe-Batman-8.jpg
            Me lo sono chiesta anch'io
            Sarebbe bello se il conflitto esterno di Batman si intrecciasse strettamente con un conflitto interno che lo tocchi proprio sul personale


            Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
            Vero sì, questo essenzialismo cromatico ricorda molto anche certe cose di Fincher. L'inizio del trailer poi è puro Seven.

            C'è da dire che certe cose Reeves le aveva già mostrate nelle due Scimmie, mi fa piacere vedere la sua mano confermata, ma anche dei notevoli miglioramenti nella ricercatezza della costruzione dell'immagine.
            Quoto tutto, e bellissima la selezione di immagini che hai postato


            Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
            Mi pare che non sia mai stato confermato il setting anni '90 però ci sono delle cose che mi hanno fatto davvero pensare ai film dark di quegli anni, influenze di Fincher in testa (a partire dalla scena d'apertura del trailer).

            Per fare qualche esempio, la scena del flare per me sarebbe potuta stare benissimo in un Alien 3, mentre quelle con le gang pitturate mi hanno fatto pensare alle atmosfere de Il Corvo.
            Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
            Chiaro che ci devono essere forzature. Ci sono sempre state. (Che poi non mi pare neppure una roba estremamente al di fuori della realtà). [...]
            L'obiettivo è proprio farlo sembrare "invincibile" come una macchina senza emozioni, un terminator/Darth Vader in Rogue One (vedasi anche il tema musicale simile alla Marcia Imperiale), implacabile. Infatti non viene mai mostrato in difficoltà nei combattimenti, la sfida è intellettuale e psicologica. Il frame con lui che ha foto e indizi per terra infatti più che a Se7en fanno pensare al Gylenheel di Zodiac.
            Concordo con Sir Dan, anche la scelta di trailerizzare Something in the Way veicola un certo mood 90s.

            A proposito delle vibes da Il Corvo - e qui mi ricollego anche al commento di Cooper -, tutta la figura del Batman di Pattinson mi fa pensare un po' a Eric Draven.
            A partire dal trucco intorno agli occhi esplicitamente mostrato, all'auto-definirsi "vendetta", al fatto che l'Enigmista gli dica che è già morto (che potrebbe intendersi come una parafrasi della classica minaccia "Sei un uomo morto", ma mi piace leggerla anche come un riferimento al fatto che Bruce Wayne sia morto insieme ai suoi genitori, e che le sue spoglie mortali siano ormai l'involucro di uno spirito vendicativo morto dentro e che non trova pace), all'incuranza per la morte che ostenta sia quando afferma che non gli importa di ciò che gli accada (anche in questo caso si tratta di una frase decontestualizzata che, all'interno del film, potrebbe avere un significato diverso, ma inserita in quel modo nel trailer mi viene naturale interpretarla così), sia nel suo incedere tra gli spari.

            Sembra un Batman tornato "dalla tomba" per attuare la sua vendetta e riportare la giustizia, una creatura mortifera che non ha paura per la sua sorte perché è già sprofondato negli inferi (anche un po' stile Ken il guerriero ).

            Come dice sempre Cooper, anche secondo me la sfida principale che questo Batman si troverà davanti non verterà poi più di tanto sul lato fisico (posto che comunque il piano action sarà chiaramente presente, e si vede), quanto su quello intellettuale che metterà alla prova le sue doti investigative, un po' come nel sopraccitato Death Note


            Originariamente inviato da The Fool Visualizza il messaggio
            L'inquadratura capovolta è già storia. Che potenza visiva.
            Davvero! Fa il paio con la discesa danzante del Joker sulla scalinata per capacità di creare un'immagine iconica che in sé riassume tutto un mondo di significati


            Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
            Dietro le quinte.




            Aggiungo una riflessione su Catwoman: a parte il fatto che Zoe Kravitz si riconferma una scelta di casting perfetta (tanto quanto Pattinson come Batman), è interessante che qui la vediamo mostrarsi a volto scoperto a Batman.

            Nel teaser, se non ricordo male, quando si incontravano lei indossava una specie di passamontagna (che si vede anche nel dietro le quinte); ora sappiamo che ci sarà un momento nel film in cui lui saprà chiaramente la sua identità, ma lei non conoscerà quella di Batman.

            Questo differenzia la dinamica tra di loro sia rispetto al film di Burton (in cui Bruce e Selina restavano all'oscuro dei loro alter ego fino al momento dell'agnizione reciproca), sia rispetto al film di Nolan (in cui mi pare che Selina non sappia fin dall'inizio la vera identità di Batman, ma comunque essendo in combutta con Bane non è che questo mistero duri a lungo, e in ogni caso il loro rapporto non è particolarmente giocato su questo).


            Un'ultima considerazione, slegata dal trailer e dal film in senso stretto: se dovessero davvero sviluppare una trilogia, mi piacerebbe che questo Batman ricevesse un trattamento simil-Naoto Date/Uomo Tigre.

            Mi immagino un Batman violento, aggressivo e rancoroso in questo film, che poi magari da vendicatore avrà un arco eroico che lo trasformerà in un vero e proprio giustiziere più morale ed equilibrato, sempre difendendo strenuamente la sua doppia identità; poi magari alla fine, dopo essere stato smascherato pubblicamente, perde la brocca e fa un casino rinnegando tutti i suoi buoni principi, regredendo a ciò che era prima e mettendosi allo stesso livello dei criminali che combatte

            Non lo faranno mai, ma fantasticare non costa nulla

            Commenta


            • Ci hanno messo una vita a rifare Il corvo, alla fine ci ha pensato Reeves.

              ​​​​
              Luminous beings are we, not this crude matter.

              Commenta


              • Mordi e fuggi per ribadire l'ovvio: è tutto clamoroso.
                La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                Commenta


                • Confermo proprio sotto Dwight, l'avevo intuito da tempo e c'è aria di conferma,sarà un capolavoro, unico nel suo genere.



                  Commenta


                  • Baman inpol
                    verato credo riguardi il finale del film
                    in?in memore et similia

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
                      Quoto tutto, e bellissima la selezione di immagini che hai postato
                      Speravo che Reeves facesse tesoro dell'esperienza delle due Scimmie, ma ha decisamente superato ogni mia aspettativa



                      Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
                      A giudicare dai trailer di Dune sembrava quasi che Zendaya fosse una dei protagonisti, e invece è un personaggio super-marginale
                      Queste operazioni di marketing vanno prese per quello che sono
                      Io credo che Pinguino avrà un ruolo con un suo peso narrativo ma che nel complesso sarà secondario, e che il main villain sarà l'Enigmista
                      Ma infatti sembra che la gente sia "nata ieri" rispetto alla funzione dei trailer... non è che perché a inizio trailer vediamo l'Enigmista arrestato, allora questa scena deve essere a inizio film.
                      Sembra che alcuni abbiano completamente dimenticato l'incipit del teaser, dove si vede chiaramente l'Enigmista avvolgere con il nastro adesivo un cadavere. Ed è chiaro che quella scena non è un flashback.

                      Sospetto che abbiano puntato sul Pinguino per il trailer sia per mostrare la scena d'azione finale (e la già iconica inquadratura sottosopra), sia soprattutto per tenere quanto più nascosto possibile Riddler/Dano e tutto ciò che ci gira intorno.

                      Commenta


                      • altro che Gunn... o Snyder

                        REEVES farà tornare prepotentemente il DC come ai tempi del Sommo


                        unica stonatura, per me, ma è una piccolezza, il fatto di aver usato lo stesso Theme dei Nirvana usato per il teaser

                        nel teaser era addirittura meglio visto che andava ad unire le due melodie con l'iconico theme di batman, ma piccolezze, è tutto così clamoroso che si perdona tutto
                        Ultima modifica di MartyMcFly; 17 ottobre 21, 23:23.

                        Commenta


                        • Avete già detto tutto. Trailer stupendo, colori stupendi, fotografia stupenda e cast iconograficamente perfetto. Mentirei se dicessi che non mi aspetto il miglior film su Batman a questo punto.

                          Commenta


                          • A proposito, il main theme è bellissimo.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
                              A proposito, il main theme è bellissimo.
                              stupendo, ma è tutto stupendo qui

                              la fotografia è veramente oltre tutto quello che lo standard dei cinecomics ci aveva abituati, il torpore patinato sparisce per fare spazio ad una luce tetra, siamo decisamente dalle parti di Se7en
                              la Kravitz è ufficialmente entrata già nel mio cuore e forse dopo Michelle Pfeifer potremmo avere un'altra degna gattina...

                              il tono poi, finalmente nessuna cazzo di battutina per il lato comico mi sa che ci penserà Pinguino-Farrel

                              Commenta


                              • Con l'hype oltremodo smisurato che sto vedendo in giro auguro a Reeves di non sgarrare
                                Luminous beings are we, not this crude matter.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X