annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Batman

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • A me l'enigmista piace un botto. Finalmente una rivisitazione come si deve.

    Commenta


    • La polemica sul costume non iconico lascia il tempo che trova, che fa colore, giusto per poter dire qualcosa che non va in un trailer che invece sembra perfetto.

      C'è una forte sensazione di aver intravisto già degli angoli vissuti, una storia nella storia stessa di Ghotam e dei personaggi.

      A me questo pare il tono ideale, quello che prende il giusto da Nolan e il bello dalla fonte madre fumettistica. Al momento poco m'interessa di sapere o capire quanti villain del pipistrello potrebbero riadattare in un contesto così. Sta di fatto che quel pinguino che ride in macchina e la scena dei gatti, sono abbastanza "fumettistiche" da allontanarsi dalle regole nolaniane.
      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


      # I am one with the Force and the Force is with me #

      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

      Commenta


      • https://www.comicbookmovie.com/batma...0549#gs.k51tgu

        Selina sarà davvero
        Spoiler! Mostra


        Oppure è una sparata del sito tedesco?
        Luminous beings are we, not this crude matter.

        Commenta


        • sulla costruzione e messa in scena di gotham pare abbiano fatto un lavorone...molto bene.

          "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

          "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


          ~FREE BIRD~

          Commenta


          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

            Quindi odi l'MCU.

            Comunque puoi sempre consolarti riguardando Batman Forever.
            Ancora mi ricordo Iron Man che pare un ammasso di ferraglia dalla discarica fino al terzo film, Teschio Rosso non sfigurato, eccetera.

            Semmai sono le serie TV Marvel Netflix a essere colpevoli di una certa ritrosia a usare l'estetica del fumetto anche quando fattibilissima sia in termini di resa scenica che di personaggi.

            E inoltre noto che tutti stanno a citare Batman Forever ma se ricordo bene nei film di Burton Catwoman aveva la maschera da gatta giusto per dirne una ed era "fatta in casa" pure quella.

            So che pare eresia, ma l'estetica è una delle parti fondamentali del fumetto mentre le storie sono perlopiù generi già trattati, se perdi quella rischi di avere un film come un altro.
            Ultima modifica di Det. Bullock; 29 dicembre 21, 14:12.
            "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
            "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

            Commenta


            • Originariamente inviato da John Doe Visualizza il messaggio
              Non discuto il gusto soggettivo (specialmente sui design), ma l'enigmista , come a quanto pare tutti i personaggi del trailer , sembra avere tutte le caratteristiche iconiche. Manipolatore, sadico, egocentrico, con la compulsione per gli indovinelli. Secondo me confondete il concetto di fumettistico con fantasy o fantascienza. Batman è un detective nei fumetti, e non affronta mostri e alieni così spesso. Inoltre credo che questo sia uno dei cinefumetti più stilizzati mai fatto . Hanno persino reso Gotham come in Arkham Knight. Per non parlare della scena dei gatti. Nolan si sarebbe licenziamento pur di non girare una roba così
              Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
              A me questo pare il tono ideale, quello che prende il giusto da Nolan e il bello dalla fonte madre fumettistica. Al momento poco m'interessa di sapere o capire quanti villain del pipistrello potrebbero riadattare in un contesto così. Sta di fatto che quel pinguino che ride in macchina e la scena dei gatti, sono abbastanza "fumettistiche" da allontanarsi dalle regole nolaniane.
              Sono molto d'accordo.

              Per quanto mi riguarda, il look dell'Enigmista non è che mi piaccia nel senso proprio del termine (non lo trovo "figo"), ma trovo che abbia il suo perché e mi piace nel contesto del film.

              Un discorso simile vale per il costume di Batman (ma anche per la resa di Bruce, un Bruce molto cupo e gotico, distante dall'apparente palyboy fighetto a cui siamo abituati) - anzi, devo dire che più lo vedo in movimento e più mi convince.

              Per Selina penso anch'io che abbia semplicemente un'outfit work in progress (che poi l'unica cosa che stona un po' è quella maschera-passamontagna, il resto del costume per me va benone) che probabilmente, negli eventuali futuri film, verrà rifinito. Per il resto, la Kravitz sembra una Selina perfetta che più perfetta non si può.

              Per quanto riguarda il colpo di scena finale
              Spoiler! Mostra

              Commenta


              • Originariamente inviato da Det. Bullock Visualizza il messaggio

                Ancora mi ricordo Iron Man che pare un ammasso di ferraglia dalla discarica fino al terzo film, Teschio Rosso non sfigurato, eccetera.

                Semmai sono le serie TV Marvel Netflix a essere colpevoli di una certa ritrosia a usare l'estetica del fumetto anche quando fattibilissima sia in termini di resa scenica che di personaggi.

                E inoltre noto che tutti stanno a citare Batman Forever ma se ricordo bene nei film di Burton Catwoman aveva la maschera da gatta giusto per dirne una ed era "fatta in casa" pure quella..
                Batman Returns, come in generale il Batman di Burton, aveva un'estetica tutta sua che si sposava con l'approccio di Burton. Evidentemente qui l'approccio è diverso e hanno deciso di mostrare il personaggio con una caratterizzazione estetica ben precisa. Peraltro la tua opzione (il tizio in completo con un punto di domanda come fermacravatta) farebbe schifo e onestamente non mi sembra si adatterebbe al tipo di psicopatico che sembrano voler rappresentare (e non quello che TU vorresti vedere rappresentato).

                Senza contare comunque che, al contrario del mantra che si continua a ripetere, non è affatto vero che Reeves ha adottato un approccio alla Nolan, visto che ha mantenuto diversi elementi iconici del personaggio (a partire dagli enigmi recapitati in una certa maniera, fino ad arrivare al cappuccino con punto di domanda che in un Batman di Nolan non si sarebbe mai visto).

                Ribadisco, bombetta, bastone e punti di domanda vari lasciamolo a Batman Forever. Con l'approccio visivo di sto film farebbero cagare.

                Commenta


                • Originariamente inviato da Det. Bullock Visualizza il messaggio
                  l'estetica è una delle parti fondamentali del fumetto mentre le storie sono perlopiù generi già trattati, se perdi quella rischi di avere un film come un altro.
                  In effetti dal trailer sembra proprio un film come un altro, con un'estetica interscambiabile con quella di un qualsiasi altro blockbuster.
                  Luminous beings are we, not this crude matter.

                  Commenta


                  • Basta pensare che la più grande paura qui dentro era di ritrovarsi un altro Nolan... poi c'è qualcuno che continua a dire di vederci Nolan, poi c'è la realtà dei trailer, che ci dicono che il film ha una sua personalità e che incredibile ma vero, dopo ventordici versioni di Batman, sono riusciti a crearne una completamente diversa da quella a cui siamo stati abituati, almeno cinematograficamente.

                    Qui abbiamo un bats psicotico, picchiatore e detective, mica un ninja swat che non usa imbottiture da hockey.
                    "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                    And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                    That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                    # I am one with the Force and the Force is with me #

                    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                    Commenta


                    • Quindi è assodato che l'enigmista ha quel look per tutto il film? Compensa comunque con il cappuccino.

                      È dall'inizio del materiale promozionale che trovo orrida tutta l'estetica di sto film. Il costume è il più brutto di tutti: la testa pare una lampadina con sto capoccione a palla, poi gli si evidenzia ancora di più il mento sporgente e gli occhi da cucciolo. Bho...

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio

                        È dall'inizio del materiale promozionale che trovo orrida tutta l'estetica di sto film.
                        E giustamente quando esce del nuovo materiale ce lo devi ricordare perché hai paura che possiamo averlo dimenticato.

                        Commenta


                        • Per quanto inutile ed impossibile che sia chissà che vetta artistica dopo aver toccato già l'apice, pare quantomeno un film guardabile dal trailer, specie dal punto di vista scenografico di Gotham.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio

                            E giustamente quando esce del nuovo materiale ce lo devi ricordare perché hai paura che possiamo averlo dimenticato.
                            No. Generalmente non bazzico molto questo topic. Ho un interesse molto tiepido per il film. Ma visto che si parlava di look non vedo perché debba esimermi dal dire la mia.

                            Commenta


                            • Alla fine le scene che si vedono anche in questo trailer sono sempre le stesse ma con girato diverso. A me l'estetica dei personaggi piace con qualche riserva. Batison in certe cose mi convince e in altre meno. Le "botte" sembrano essere girate bene in alcuni casi ma come nell'ultima parte mi risulta artificioso, finto e sbagliato
                              http://img7.imageshack.us/img7/4629/batmanvsbane.jpg
                              http://jhonillustratore.altervista.org/
                              "Anche in questo mondo piove, quando il tuo cuore è turbato il cielo si rannuvola, quando sei triste la pioggia si mette subito a scendere...per me è straziante... chissà se anche tu lo sai quant'è terrificante venire colpiti dalla pioggia in un mondo solitario come questo" Zangetsu


                              ***FIRMA MODIFICATA DAL MODERATORE***

                              Commenta


                              • The Batman: ecco quando arriverà in streaming su HBO Max

                                C’è molta attesa per The Batman, il film di Matt Reeves con Robert Pattinson che porterà sul grande schermo una nuova iterazione del celeberrimo personaggio della DC Comics.

                                La release della pellicola è fissata al 4 marzo del 2022 e sarà un’esclusiva cinematografica. Come noto, la strategia stabilita dalla Warner per il 2021 come risposta alla crisi della sala a causa della pandemia di nuovo Coronavirus prevedeva l’arrivo in contemporanea al cinema e in streaming su HBO Max. Tutto ciò è destinato a cambiare nel 2022. Qualche settimana fa, WarnerMedia ha confermato il ritorno all’esclusiva cinematografica e i vari lungometraggi dello studio resteranno quindi al cinema almeno per 45 giorni.

                                Nello specifico di The Batman, è stato Jason Kilar, CEO di WarnerMedia, a rivelare la data di debutto in streaming su HBO Max. Intervenendo al podcast Vox’s Recode, il dirigente ha spiegato che il lungometraggio di Matt Reeves sarà in streaming sulla piattaforma esattamente il 46° giorno dopo l’esordio theatrical: Pensa a quando i film comparivano sulla HBO, dagli otto ai nove mesi dopo la premiere in sala. The Batman sarà su HBO Max nel 46° giorno dopo l’uscita al cinema e si tratta di un cambio drastico rispetto a quello che avveniva nel 2018, 2017, 2016.

                                Questo significa che i 19 aprile del 2022 The Batman sarà disponibile in streaming cosa, questa, che potrebbe rendere più rapida la diffusione in Digital HD, legale chiaramente, anche al di fuori degli Stati Uniti.

                                Il kolossal basato sui personaggi della DC Comics uscirà nei cinema il 4 marzo 2022, in Italia sarà disponibile dal 3 marzo.

                                https://www.badtaste.it/cinema/artic...ng-su-hbo-max/

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X