annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Batman

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il giorno in cui le altre major avranno nella loro scuderia registi a cui è stata data libertà e budget come la Warner ha dato a un Nolan, a Villeneuve, a Reeves o a Miller (e, oltretutto, con quei risultati qualitativi e in molti casi anche economici), allora ci si potrà permettere di fare ironia su questa casa a favore di altre.
    Ultima modifica di Tom Doniphon; 27 gennaio 22, 15:00.

    Commenta


    • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
      Il giorno in cui le altre major avranno nella loro scuderia registi a cui è stata data libertà e budget come la Warner ha dato a un Nolan, a Villeneuve, a Reeves o a Miller (e, oltretutto, con quei risultati qualitativi e in molti casi anche economici), allora ci si potrà permettere di fare ironia su questa casa a favore di altre.
      la mia era una battuta dopo quella ciofeca di matrix 4 (sono ancora un po scottato scusatemi) ma sono totalmente d'accordo con voi che la Warner è veramente l'unica a dare quella libertà creativa ai registi

      non a caso avevano anche Kubrick nella scuderia...e avoja se gli hanno lasciato libertà

      Commenta


      • Originariamente inviato da MartyMcFly Visualizza il messaggio

        la mia era una battuta dopo quella ciofeca di matrix 4 (sono ancora un po scottato scusatemi) ma sono totalmente d'accordo con voi che la Warner è veramente l'unica a dare quella libertà creativa ai registi

        non a caso avevano anche Kubrick nella scuderia...e avoja se gli hanno lasciato libertà
        No ma io mi riferivo agli altri commenti, figurati, per me Matrix 4 è una merda fumante

        In generale "non mi va" che si faccia passare la Warner per la Sony di turno. Ha sicuramente delle difficoltà a gestire le sue IP supereroistiche (e si è fatta anche scappare Nolan dalla sua scuderia), ma in ambito blockbuster non esistono solo i superheromovie e negli ultimi 20 anni guarda caso tra i più interessanti vengono fuori proprio da mamma Warner.

        Commenta


        • Ma la WB fa danni sul fronte WB/DC per quanto mi riguarda, proprio perché avevano cominciato tanto bene con il discorso di dare spazio ai gusti dei registi, senza imporre un confezionamento comune e poi invece questa cosa, l'hanno disconosciuta. Ricordiamoci che Snyder doveva fare il suo Supes "alla Snyder", Wan il suo Aquaman alla Wan, Ayer il suo Sucide Squad alla Ayer... ma così non è stato ed hanno cercato lo stesso confezionamento della Marvel. Wonder Woman, soprattutto nel secondo film, fa ridere. Shazam è imbarazzante quanto i film di Schumacher.. Birds of Prey non ne parliamo. The Suicide Squad è la brutta copia de I Guardiani della Galassia.

          E' innegabile che ai tempi, quando presero ad esempio un James Wan, le intenzioni erano diverse.. e invece anche li, per una "costruzione comune", hanno fatto rigirare qualcosa per copiare i toni dei cugini. Idem con quel poraccio di Ayer con il suo Suicide Squad.

          Mi chiedo perché su quel fronte si ostinano a copiare la Marvel. Ma non è più intelligente investire solo su una produzione totalmente diversa, come questa di Reeves o del Joker di Phillips? Produzioni che devono tener conto solo del proprio microuniverso narrativo e dello stile registico, senza dover dipendere da una struttura che ricerca questo stramaledetto linguaggio condiviso.
          "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
          And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
          That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


          # I am one with the Force and the Force is with me #

          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

          Commenta


          • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
            Ma la WB fa danni sul fronte WB/DC per quanto mi riguarda, proprio perché avevano cominciato tanto bene con il discorso di dare spazio ai gusti dei registi, senza imporre un confezionamento comune e poi invece questa cosa, l'hanno disconosciuta. Ricordiamoci che Snyder doveva fare il suo Supes "alla Snyder", Wan il suo Aquaman alla Wan, Ayer il suo Sucide Squad alla Ayer... ma così non è stato ed hanno cercato lo stesso confezionamento della Marvel. Wonder Woman, soprattutto nel secondo film, fa ridere. Shazam è imbarazzante quanto i film di Schumacher.. Birds of Prey non ne parliamo. The Suicide Squad è la brutta copia de I Guardiani della Galassia.

            E' innegabile che ai tempi, quando presero ad esempio un James Wan, le intenzioni erano diverse.. e invece anche li, per una "costruzione comune", hanno fatto rigirare qualcosa per copiare i toni dei cugini. Idem con quel poraccio di Ayer con il suo Suicide Squad.

            Mi chiedo perché su quel fronte si ostinano a copiare la Marvel. Ma non è più intelligente investire solo su una produzione totalmente diversa, come questa di Reeves o del Joker di Phillips? Produzioni che devono tener conto solo del proprio microuniverso narrativo e dello stile registico, senza dover dipendere da una struttura che ricerca questo stramaledetto linguaggio condiviso.
            Stando a quanto dice Wan l'Aquaman che è uscito è proprio l'Aquaman che voleva fare lui. Dare libertà ai registi non significa fare tutta la roba snyder-style. Perché a quel punto a livello metodologico stai facendo esattamente le stesse cose della Marvel, solo nel lato opposto dello spettro.
            E il discorso vale anche per film come Shazam (che è validissimo, altroché) e WW 1984 (che invece è una ciofeca).
            Se si crede nella libertà dei registi di raccontare una storia bisogna mettere in conto che non sempre quello che faranno convincerà, soprattutto se sono registi scarsetti.

            Commenta


            • Originariamente inviato da The Fool Visualizza il messaggio
              Stando a quanto dice Wan l'Aquaman che è uscito è proprio l'Aquaman che voleva fare lui. Dare libertà ai registi non significa fare tutta la roba snyder-style. Perché a quel punto a livello metodologico stai facendo esattamente le stesse cose della Marvel, solo nel lato opposto dello spettro.
              Sì, Wan ha sempre detto che voleva fare un'avventura in stile Indy, Alla ricerca della pietra verde e simili e gliel'hanno concesso nonostante all'epoca ci fosse ancora Snyder in carica, proprio per lasciare fare al regista quello che voleva invece di doversi intonare al modello pre-confezionato di Snyder.

              Luminous beings are we, not this crude matter.

              Commenta


              • Originariamente inviato da The Fool Visualizza il messaggio

                Stando a quanto dice Wan l'Aquaman che è uscito è proprio l'Aquaman che voleva fare lui. Dare libertà ai registi non significa fare tutta la roba snyder-style. Perché a quel punto a livello metodologico stai facendo esattamente le stesse cose della Marvel, solo nel lato opposto dello spettro.
                E il discorso vale anche per film come Shazam (che è validissimo, altroché) e WW 1984 (che invece è una ciofeca).
                Se si crede nella libertà dei registi di raccontare una storia bisogna mettere in conto che non sempre quello che faranno convincerà, soprattutto se sono registi scarsetti.
                No no io non mi riferivo allo snyder style.

                Ma a quello che la major diceva quando ha cominciato a prendere queste figure e registi. L'idea iniziale non si basava sul seguire Snyder ma nel prendere spunto da Nolan, per costruire film che avessero prima di tutto un approccio determinato dallo stile del regista. Li ricordo ancora i proclami "noi non facciamo film tutti uguali, puntiamo ai registi".

                Questa cosa è poi andata a scemare, ma non doveva di certo essere la visione registica di Snyder l'unica da seguire. Io volevo vedere un film di Ayer in SS e non l'ho visto. Per quanto si dica che Aquaman non ha avuto problemi, mi pare abbastanza evidente che il tono del film è cambiato, rispetto a quelle che potevano essere le prime idee di Wan, il quale avrà avuto libertà di fare il suo Indy, ma di tutti gli elementi che lo hanno reso celebre nei precedenti film, non ne abbiamo visto traccia se non in una singola scena.

                Shazam è una porcata ti prego se quel film me lo facevano animato con un stile fumettistico tutto particolare, veniva una bomba, come è una bomba Into the Spiderverse.

                La mia idea è da sempre quella presa in considerazione con questo film e Joker. Il film crea il tono in base allo stile del regista e non per seguire un metodo comune.

                Se mi fanno non so, un film singolo su Robin, non pretendo che debba seguire il filone Reeves o il filone DCEU. Vorrei solo un buon film indipendente e con personalità.
                "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                # I am one with the Force and the Force is with me #

                -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                Commenta


                • The Suicide Squad è la bella copia dei Guardiani imho.

                  Comunque anche a me è piaciuta molto l'inquadratura ribaltata a fine spot.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                    Per quanto si dica che Aquaman non ha avuto problemi, mi pare abbastanza evidente che il tono del film è cambiato, rispetto a quelle che potevano essere le prime idee di Wan, il quale avrà avuto libertà di fare il suo Indy, ma di tutti gli elementi che lo hanno reso celebre nei precedenti film, non ne abbiamo visto traccia se non in una singola scena.
                    Magari tra qualche anno svelerà che avrebbe voluto farlo in modo completamente diverso ma perché dare per scontato che sia così quando aveva già dimostrato di essere uno che si diverte a fare spacconate come il 7° F&F?

                    A me sembra che ne abbia approfittato per cambiare registro pur mantenendo intatti tutta una serie di elementi dei suoi film passati.

                    Lo stile di regia pirotecnico resta il suo, adattandosi al nuovo contesto.
                    La fascinazione per le storie alla Indiana Jones, con ricerca di artefatti e simili come già nella saga di The Conjuring, che in pratica è l'Indiana Jones dell'horror.
                    La centralità del ruolo della famiglia.
                    Il classico twist (la madre di Arthur è viva).

                    L'unico aspetto ricorrente del suo cinema su cui non ha lavorato molto è la fascinazione per i giochi di specchi e inganni, che qua si può ritrovare giusto nelle macchinazioni "meta-cinematografiche" di Oceanmaster per indurre alla guerra contro la terraferma (l'inscenamento dell'attacco del sottomarino).


                    Per quanto riguarda The Suicide Squad, è un film di Gunn in tutto e per tutto e non vedo particolare somiglianze col modello MCU (se non con GotG nello specifico, essendo dello stesso autore).
                    Anzi, rispetto al cugino "disneyano", è più vicino allo spirito "tromoso" del cinema di Gunn.
                    Ultima modifica di Sir Dan Fortesque; 27 gennaio 22, 18:55.
                    Luminous beings are we, not this crude matter.

                    Commenta


                    • Siamo nel topic sbagliato.. poi dopo Tom ci cazzia

                      Comunque quando lessi di Wan in Aquaman, non so voi ma io mi aspettavo il Wan reso famoso per i suoi Conjuring e Insidious, non per F&F7. Ma effettivamente in Aquaman ha fatto più le trashate alla F&F.

                      TSS infatti l'ho citato per la voglia morbosa in casa WB/DC, nel fare la loro versione di GotG. La mia critica era rivolta maggiormente a situazioni come quella di SS di Ayer e tutti gli altri bidoni partoriti dopo la JL. Film costruiti su gag e family friendly, con zero personalità.
                      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                      # I am one with the Force and the Force is with me #

                      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                      Commenta


                      • Aquaman per me è carino, la WB ha realizzato 3 blockbuster che polverizzano qualunque film Disney uscito negli ultimi 10 anni: Mad Max, Inception e TDK che non vanno sotto il 9 e possono benissimo essere considerati capolavori. Nonostante la Disney con l' MCU e film fatti con il pilota automatico sia abbastanza costante nella sua qualita.

                        Detto questo, l'errore è stato dare in mano a uno sceneggiatore e "regista" che non ha nulla a che spartire con il cinema in generale, le chiavi del DCEU.

                        Gunn ha fatto un bel lavoro, Shazam non era male e ora vedremo per The Batman.
                        Ultima modifica di Lightway; 27 gennaio 22, 19:57.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                          Siamo nel topic sbagliato.. poi dopo Tom ci cazzia

                          Comunque quando lessi di Wan in Aquaman, non so voi ma io mi aspettavo il Wan reso famoso per i suoi Conjuring e Insidious, non per F&F7. Ma effettivamente in Aquaman ha fatto più le trashate alla F&F.

                          TSS infatti l'ho citato per la voglia morbosa in casa WB/DC, nel fare la loro versione di GotG. La mia critica era rivolta maggiormente a situazioni come quella di SS di Ayer e tutti gli altri bidoni partoriti dopo la JL. Film costruiti su gag e family friendly, con zero personalità.
                          https://forum.badtaste.it/forum/cine...98#post2090998
                          Luminous beings are we, not this crude matter.

                          Commenta


                          • Non vorrei dire cazzate, ma gli ultimi due spot che avete postato sono fanmade. Mostrano immagini nuove, sì, ma sono prese da questi spot ufficiali:
                            https://www.reddit.com/r/TheBatmanFi...is_guys_crazy/
                            https://www.reddit.com/r/TheBatmanFi...great_footage/
                            https://www.reddit.com/r/TheBatmanFi...rnate_tv_spot/

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Lightway Visualizza il messaggio
                              Aquaman per me è carino, la WB ha realizzato 3 blockbuster che polverizzano qualunque film Disney uscito negli ultimi 10 anni: Mad Max, Inception e TDK che non vanno sotto il 9 e possono benissimo essere considerati capolavori. Nonostante la Disney con l' MCU e film fatti con il pilota automatico sia abbastanza costante nella sua qualita.

                              Detto questo, l'errore è stato dare in mano a uno sceneggiatore e "regista" che non ha nulla a che spartire con il cinema in generale, le chiavi del DCEU.

                              Gunn ha fatto un bel lavoro, Shazam non era male e ora vedremo per The Batman.
                              Tdk e mad max si, inception capolavoro proprio no.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio

                                Tdk e mad max si, inception capolavoro proprio no.
                                eddai, ancora non hai capito con chi ti stai rapportando?? è un loop infinito delle stesse risposte che vogliono portare sempre alle stesse conclusioni...da mesi

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X