annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Batman

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • non mi piace commentare rumor e gossip, ma con l'uscita di Live by Night e l'accoglienza molto fredda della critica (44% su metacritic e 32% su rotten, numeri che giustificano l'umore non proprio smagliante di ben), il probabile incasso basso della pellicola, per questo nuovo bat-film le cose potrebbero mettersi male male: non credo che voglia sbagliare due volte di fila un film scritto, interpretato e diretto all'appuntamento con la critica.

    considerando poi i bassi consensi recensivi sul DCEU, il rischio è alto. pressione doppia: non solo fare un batman all'altezza dei suoi illustri predecessori, ma, anche, riuscire a infrangere il trend recensivo negativo consolidatosi con BvS e Suicide Squad (poi non sarebbe male se Wonder Woman e JL lo rompessero). senza contare poi la pressione sugli incassi, visti i botteghini stratosferici di Nolan.
    firma 3.jpg

    Commenta


    • Originariamente inviato da skyRUNNER Visualizza il messaggio
      non mi piace commentare rumor e gossip, ma con l’uscita di Live by Night e l’accoglienza molto fredda della critica (44% su metacritic e 32% su rotten, numeri che giustificano l’umore non proprio smagliante di ben), il probabile incasso basso della pellicola, per questo nuovo bat-film le cose potrebbero mettersi male male: non credo che voglia sbagliare due volte di fila un film scritto, interpretato e diretto all’appuntamento con la critica.

      considerando poi i bassi consensi recensivi sul DCEU, il rischio è alto. pressione doppia: non solo fare un batman all’altezza dei suoi illustri predecessori, ma, anche, riuscire a infrangere il trend recensivo negativo consolidatosi con BvS e Suicide Squad (poi non sarebbe male se Wonder Woman e JL lo rompessero). senza contare poi la pressione sugli incassi, visti i botteghini stratosferici di Nolan.
      esattamente, sente il puzzo...e giustamente ci sta ripensando... la DC si prepara al momento decisivo ed è riduttivo aggiungere cosa potrebbe succedere se flopperà i prossimi film, e occhio che non è così lontano come scenario...

      il suo batman affleck doveva farlo subito...anche prima di MVS

      Commenta


      • Se i film DC nuovi flopperanno, dovete dire addio all'universo DC al cinema. Evidentemente tranne 2-3 personaggi, per il resto non sono trasportabili al cinema o comunque, non interessano pubblico e critica a differenza di quelli della Marvel che invece nonostante siano prodottini industriali, sono ben accolti e incassano.

        Commenta


        • Mi sembrate tutti un pò troppo pessimistici. Per me invece non sono nient'altro che le solite dialettiche, inevitabili in ogni pellicola, tra "committente" ed "esecutore".
          Che poi Affleck, o almeno è questa la mia impressione, sfrutti i mezzi di (dis)informazione e la rete (con tutto quello che, nel male, ne consegue) in modo da usare l'enorme fandom su Batman a proprio vantaggio e a sostegno delle proprie tesi (del tipo: "i MILIARDI di appassionati e fans del personaggio sono dalla mia parte, meglio che ne teniate conto") credo che sia piuttosto evidente ma che questo comporti necessariamente delle conseguenze negative per il progetto per me ce ne corre. Almeno per adesso.
          Poi può anche andare male, per carità, tutto è possibile ma io aspetterei ancora almeno qualche mese prima di fasciarmi la testa (o di gongolare).

          Commenta


          • Originariamente inviato da Doktor_Jones Visualizza il messaggio
            Mi sembrate tutti un pò troppo pessimistici. Per me invece non sono nient’altro che le solite dialettiche, inevitabili in ogni pellicola, tra “committente” ed “esecutore”.
            Che poi Affleck, o almeno è questa la mia impressione, sfrutti i mezzi di (dis)informazione e la rete (con tutto quello che, nel male, ne consegue) in modo da usare l’enorme fandom su Batman a proprio vantaggio e a sostegno delle proprie tesi (del tipo: “i MILIARDI di appassionati e fans del personaggio sono dalla mia parte, meglio che ne teniate conto”) credo che sia piuttosto evidente ma che questo comporti necessariamente delle conseguenze negative per il progetto per me c’è ne corre. Almeno per adesso.
            Poi può anche andare male, per carità, tutto è possibile ma io aspetterei ancora almeno qualche mese prima di fasciarmi la testa (o di gongolare).
            sicuramente è presto per gli allarmismi, però un po' pessimista lo resto, soprattutto dopo l'accoglienza di Live by night. Affleck ha dimostrato di essere un buon regista e sceneggiatore, due volte premio Oscar. può anche starci un intoppo (per ora speculo prendendo per buono le recensioni, a breve dirò il mio parere), l'importante è non ricadere in quell'errore: due film "sbagliati" di fila non sono facili da digerire per nessuno, figuriamoci per un autore ambizioso come lui.
            Se fossi nei panni di Affleck, preferirei ripartire su un progetto meno "pressante" di un bat-film, o almeno aspettare il responso di critica e pubblico sulla Justice League di cui ne sarà il protagonista. in alternativa, poi, può anche lasciare la regia e limitarsi a interpretarlo per concentrarsi su altri progetti.
            firma 3.jpg

            Commenta


            • pessimismo o meno, ci pensa lo stesso Affleck a confermare certi sospetti:

              http://www.badtaste.it/2017/01/16/affleck-ne-abbastanza-domande-batman/216339/


              e occhio a volere per forza una cosa ponderata e pensata come vuole intendere Ben... perchè se poi floppi...HALOA, fai una figura di M che bye bye Regia... e bye bye nuovo Batman

              Commenta


              • Verrebbe da sapere se a Nolan ai tempi di The Prestige, i giornalisti durante la conferenza stampa di quel film, gli chiedevano ogni 3X2 domande sul sequel di Batman Begins.

                Commenta


                • Ragazzi chiunque avrebbe risposto scoglionato in quel modo, sono mesi e mesi che lo tartassano di domande...e tutti giustamente cercano lo scoop perché sanno che se metti Batman nell'articolo ottieni più visibilità

                  Commenta


                  • mi sa che se è questo quello che vuole...dovrà abituarsi...e in fretta

                    scherzi a parte speriamo siano solo voci e che Affleck ritrovi la retta via senza farsi tanto influenzare dall'esterno

                    Commenta


                    • Ma infatti ogni artista risponderebbe in quella maniera. Lui va in giro a fare promozione per un suo nuovo film e viene tempestato di domande su batman... perché i giornalisti sanno che qualsiasi virgola e qualsiasi cosa inerente a quel progetto porta visibilità e/o ascolti. Che due palle sta cosa.

                      E' da cagacazzi proprio. Spero che non molli e che non si faccia influenzare dall'isterimo di certe persone.

                      Poi sinceramente considerare un film su Batman un blockbusterone, il suo progetto più ambizioso (come ho letto anche sotto i commenti dell'articolo) mi fa decisamente sorridere. Dai please.. è un fottuto cinecomics.
                      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                      # I am one with the Force and the Force is with me #

                      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Duster Visualizza il messaggio
                        pessimismo o meno, ci pensa lo stesso Affleck a confermare certi sospetti:
                        http://www.badtaste.it/2017/01/16/af...batman/216339/
                        Ed esattamente quali sospetti confermerebbe?

                        Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                        Verrebbe da sapere se a Nolan ai tempi di The Prestige, i giornalisti durante la conferenza stampa di quel film, gli chiedevano ogni 3X2 domande sul sequel di Batman Begins.
                        Da che ricordo io, si. Ma erano anche altri tempi, senza le esasperazioni o il fanatismo di oggi.

                        Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                        Ma infatti ogni artista risponderebbe in quella maniera. Lui va in giro a fare promozione per un suo nuovo film e viene tempestato di domande su batman… perché i giornalisti sanno che qualsiasi virgola e qualsiasi cosa inerente a quel progetto porta visibilità e/o ascolti. Che due palle sta cosa.
                        E se consideriamo i problemi della stessa pellicola al botteghino, direi che è abbastanza umano un certo fastidio per la situazione che si è venuta a creare.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Doktor_Jones Visualizza il messaggio
                          Duster wrote:

                          pessimismo o meno, ci pensa lo stesso Affleck a confermare certi sospetti:
                          http://www.badtaste.it/2017/01/16/af...batman/216339/
                          Ed esattamente quali sospetti confermerebbe?
                          irritazione...

                          Commenta


                          • io sono convinto che quando si ha che fare con queste icone , seguite da milioni di fan , o si resiste alle pressioni o ci si leva dalle palle .....

                            Commenta


                            • Guardate che in pochi sono in grado di reggere tali pressioni e sfornare un blockbuster qualitativamente "almeno" soddisfacente.

                              Guardavo di recente i contenuti speciali di TDK di Nolan e dopo 30 minuti circa ho tolto perchè mi sentivo male per la troppa grandezza. Come può un uomo gestire tutto questo in scala abnorme, con budget abnormi ed incassare benissimo e sfornare con nonchalance un prodotto che è un capolavoro e uno dei film cardini del decennio... mah... sbalorditivo...
                              Complimenti a costoro per la pressione, io sarei impazzito del tutto. E' più difficile essere alle prese con un blockbuster che con un film con budget scarno... si è vero, pochi mezzi e tutto, ma certamente non hai alcuna pressione.

                              Comprendo che Ben Affleck si senta stressato da tutto questo e dalle continue domande. The Town e Argo che ho visto di lui, sono due film a medio budget e con aspettative ridotte alle spalle. Ora viene da un flop critico pesante e si ritrova con il suo primo blockbuster.
                              Dopo 4 film Affleck sarebbe certamente pronto per dirigere un prodotto di tale calibro a dispetto di tanti mestieranti, il problema è ce si ritrova con tanti vincoli (in primis dover inserire il personaggio in una continuity) e aspettative, inoltre MoS, BvS e Suice Squad sono stati accolti malissimo e i primi due hanno anche deluso al botteghino. Wonder Woman e Justice League secondo i rumors non promettono di meglio; quindi sostanzialmente:

                              - Pressione esagerata.
                              - Vincoli stretti e paletti pre-impostati.
                              - Flop del critico del suo ultimo film.
                              - Poca considerazione della critica verso il genere e sopratutto verso le produzioni DC Comics.

                              Questo porta alla situazione odierna, cioè Affleck non vuole compromettere la sua carriera di regista che gli sta regalando delle soddisfazioni e impantanarsi in queste produzioni, ostacola ciò. Per di più se dovesse floppare al botteghino e a livello di critica con Batman non dico che è finito... ma quasi e sarà costretto dalla Warner a girare ciò che ella vuole, senza alcun potere contrattuale.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                                Per di più se dovesse floppare al botteghino e a livello di critica con Batman non dico che è finito… ma quasi e sarà costretto dalla Warner a girare ciò che ella vuole, senza alcun potere contrattuale

                                ma non credere .....sono anni che Snyder non è accolto bene dalla critica e sforna flop d'incasso , eppure gli affidano il loro film più grande.

                                Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                                Guardate che in pochi sono in grado di reggere tali pressioni e sfornare un blockbuster qualitativamente “almeno” soddisfacente.
                                I fratelloni Russo dovrebbero avere ben meno esperienza eppure hanno resistito bene.
                                I sono vecchio e della vecchia scuola , ma continuo a ribadire il concetto per cui se uno accetta un lavoro da milioni di dollari , allora dovrebbe accettare le pressioni a cui è sottoposto...
                                Se non c'è la fa , se ci si accorge di non essere in grado , allora si dovrebbe lasciare il suddetto lavoro ...semplice .
                                Io penso che pur essendo un ottimo regista il sig Affleck non è adatto al compito ...poi dopo, vedremo , spero di rimangiarmele ste parole!

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X