annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Batman

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Una cosa del personaggio, il fatto che non faccia una piega
    Spoiler! Mostra
    È solo una curiosità da fumettaro.

    Commenta


    • Non ho capito, ma qual'è il nuovo account di Lightway ??

      Commenta


      • ma ha già cancellato tutto??? per "fortuna" ci sono i quote

        Commenta


        • Il presidente della Warner bros Pictures Toby Emmerich ha spiegato come The Batman influenzerà i prossimi cinecomic della major...

          Commenta


          • Solo registi di qualità.

            Commenta


            • ReevesVerse in arrivo???

              Commenta


              • Quando ci ha proposto la prima versione della sceneggiatura, si andava ad ancorare al fatto che Batman è il più grande detective del mondo.


                L’ultima volta che sono stato a una premiere presso la Alice Tully Hall fu per Seven e l’altra notte, con The Batman, ho avuto un’esperienza analoga: il pubblico era del tutto rapito.

                Commenta


                • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio

                  No ma non parlavo per me. Dicevo che in ogni caso.. Poi appunto in questo genere di cose ci sta, infatti a me di sto realismo che tutti mettono in mezzo spesso non me ne frega niente.

                  Se proprio mi deve interessare vedo che gli americani nelle recensioni mettono realismo ogni 5 righe su questo film, quando il film si basa su uno vestito da pipistrello che si immischia nelle questioni della polizia e sta sulla scena del crimine senza essere poliziotto, perché amico di uno sbirro. Già questo che avrebbe di realistico?. Nel senso pure se in tale Gotham è consentito che gente a caso solo perché si mette un mantello (nessuno sa chi sia) possa intromettersi nelle indagini è qualcosa di stupido perché significa dare informazioni cruciali e dii sicurezza ad un anonimo, ed è di base qualcosa di illegale e sbagliato, che cozza con la rappresentazione di giustizia e legalità che viene rappresentata e quindi intesa qui sul modello di quella di una democrazia occidentale moderna. Insomma è anti democratico.

                  Di base queste storie non potranno mai essere credibili fino all'astrazione totale, quindi inutile perdere tempo su queste cose.
                  Il fatto che per come Nolan l'aveva costruita, ci stava Batman sulle scene del crimine, anche per via del rapporto con Gordon ben costruito. Qua invece i due collaborano, senza fare altro e nessuna costruzione pregressa, se aggiungiamo poi che questo Batman è più introverso e tendente facilmente al manesco, non si comprende perchè uno onesto come Gordon, debba accettarlo come supporto. Fino al finale è praticamente uno squilibrato questo Batman, eppure Gordon non si sà bene per quale motivo rischi la carriera per lui più volte... non basta che sia Batman, Reeves non l'ha raccontata questa cosa. Poi un pò più di precauzione sulle scene del crimine, Batman arriva nell'appartamento del primo omicidio e gira con i suoi scarponi (su cui Reeves si sofferma, invece di elidere tale dettaglio), contaminando beatamente la scena del crimine.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                    Solo registi di qualità.

                    Ti aspettavo al varco

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio

                      Il fatto che per come Nolan l'aveva costruita, ci stava Batman sulle scene del crimine, anche per via del rapporto con Gordon ben costruito. Qua invece i due collaborano, senza fare altro e nessuna costruzione pregressa, se aggiungiamo poi che questo Batman è più introverso e tendente facilmente al manesco, non si comprende perchè uno onesto come Gordon, debba accettarlo come supporto. Fino al finale è praticamente uno squilibrato questo Batman, eppure Gordon non si sà bene per quale motivo rischi la carriera per lui più volte... non basta che sia Batman, Reeves non l'ha raccontata questa cosa. Poi un pò più di precauzione sulle scene del crimine, Batman arriva nell'appartamento del primo omicidio e gira con i suoi scarponi (su cui Reeves si sofferma, invece di elidere tale dettaglio), contaminando beatamente la scena del crimine.
                      Si che manchi un po' di luce su questo rapporto è vero, anche se ormai con la progettazione episodica dei plot può farsi che sia un elemento su cui si farà luce in seguito. Cosa che può piacere o meno ma ormai così va.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                        Tranquillo dementz/Lightway, era solo un modo per accertarmi della tua identità

                        Spoiler! Mostra
                        Un po' brutale ma efficace

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                          Solo registi di qualità.

                          Ma meno male, almeno c’è speranza che la DC inizi a elevare una media al momento sotto la sufficienza. Uno come Raimi farebbe un film più personale con loro piuttosto che con la Marvel, è fuor di dubbio.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da MartyMcFly Visualizza il messaggio

                            guarda, io il film devo ancora vederlo ma non mi sorprende

                            ormai la tarantella generale in questa società è quella di vedere sempre il pelino dell'uovo

                            poi ci stupiamo e caschiamo dal pero o ci esaltiamo se ci continuano a propinare quelle merdate in stile homecoming, free guys, suicide squad, prendete e mangiatene tutti

                            la cosa che più mi incuriosisce è la critica all'aspetto investigativo però veramente
                            Secondo me qui non si sta guardando il pelino ma contrariamente a quello che si legge nei social, che per lo più sono tutte reazioni esagerate dall'una o dall'altra parte, c'è una disamina più realistica e meno dedita a tifoserie varie. Unica cosa che mi dispiace è che si citi troppo Nolan, anche quando non serve.

                            Il film va visto, va assaporato nella sua totalità e ci sono momenti veramenti belli, visivamente e tecnicamente siamo a livelli eccelsi. Forse a mancare è un po' l'aura investigativa che rimane marginale e sicuramente un po' tutti avevamo settato le aspettative, su questo punto, abbastanza in alto. Quindi almeno per me, ci sta essere rimasti delusi su questo specifico aspetto.

                            Gli omaggi a Seven e Zodiac sono palesi, ma rimane tutto abbastanza stratificato.. non vivi con estrema curiosità le vicende investigative perché gli indovinelli alla fine non sono niente di che (tra l'altro in italiano il primo e l'ultimo si perdono tanto), la mia amarezza è che le potenzialità per puntare fortemente su questo aspetto c'erano ma, inevitabilmente per non allontanare troppo dal focus gli spettatori abituali dei supereroi, hanno ammorbidito il tutto.

                            Detto ciò, magari ce ne fossero altri 200 di film così, meglio un The Batman che come il film di Joker, torna ad essere un film, svincolato dall'etichetta di "cinecomic", piuttosto che sorbirsi una sequela di merdoni come No Way Home, che prendono vita da un fottuto meme su due spidey che si indicano.
                            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                            # I am one with the Force and the Force is with me #

                            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio

                              Secondo me qui non si sta guardando il pelino ma contrariamente a quello che si legge nei social, che per lo più sono tutte reazioni esagerate dall'una o dall'altra parte, c'è una disamina più realistica e meno dedita a tifoserie varie. Unica cosa che mi dispiace è che si citi troppo Nolan, anche quando non serve.

                              Il film va visto, va assaporato nella sua totalità e ci sono momenti veramenti belli, visivamente e tecnicamente siamo a livelli eccelsi. Forse a mancare è un po' l'aura investigativa che rimane marginale e sicuramente un po' tutti avevamo settato le aspettative, su questo punto, abbastanza in alto. Quindi almeno per me, ci sta essere rimasti delusi su questo specifico aspetto.

                              Gli omaggi a Seven e Zodiac sono palesi, ma rimane tutto abbastanza stratificato.. non vivi con estrema curiosità le vicende investigative perché gli indovinelli alla fine non sono niente di che (tra l'altro in italiano il primo e l'ultimo si perdono tanto), la mia amarezza è che le potenzialità per puntare fortemente su questo aspetto c'erano ma, inevitabilmente per non allontanare troppo dal focus gli spettatori abituali dei supereroi, hanno ammorbidito il tutto.

                              Detto ciò, magari ce ne fossero altri 200 di film così, meglio un The Batman che come il film di Joker, torna ad essere un film, svincolato dall'etichetta di "cinecomic", piuttosto che sorbirsi una sequela di merdoni come No Way Home, che prendono vita da un fottuto meme su due spidey che si indicano.
                              nono ma infatti, parecchi commenti mi hanno sorpreso e allo stesso tempo incuriosito

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da StoneAngel Visualizza il messaggio
                                Una cosa del personaggio, il fatto che non faccia una piega
                                Spoiler! Mostra
                                È solo una curiosità da fumettaro.
                                Nei fumetti Bats ogni tanto va da Pinguino per informazioni (è una caratteristica propria del personaggio avere le mani in pasta un po' ovunque e sapere tutto di tutti nel sottobosco criminale di Gotham) e può capitare che per prendere il pesce più grosso soprassieda su altre cose. Di solito il Pinguino qualche pedata in bocca se la prende, qua invece quella sorte capita solo agli scagnozzi. Diciamo che come scena ci può stare, segnale anche di un Batman oltre che inesperto ancora abbastanza borderline e meno monolitico nelle sue convinzioni da eroe.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X