annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Batman

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Bellissimo anche se avverto una certa saturazione cinematografica su come possa essere un Joker nella realtà.

    il tono di voce è molto ispirato da quello di Ledger. Il make-up è figo ma forse un filino eccessivo sulle guance e bocca. È probabile che non sia stata inserita nel montaggio anche per qualche ripensamento sul look.

    detto questo.. rovinato palesemente da un bagno nell’acido, malato, rovinato… bello

    Commenta


    • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
      Comunque, pinguino a parte di cui, per ora, non ho opinioni se non la sua somiglianza con scotti, non avendolo ancora visto, ma sto joker non si può vedere, una cosa senza senso. Bho... Ma come dicevate prima, c'è tutto il tempo per correggere sta cosa con i prossimi film.
      Perché senza senso? Premettendo che di un ennesimo Joker ne avrei anche fatto a meno, quello visto qui mi sembra ricordi altre interpretazioni ma allo stesso tempo sia una cosa nuova e, contrariamente da quello che sembrava dalla scena rimasta nel montaggio, anche ben integrata con il tono e il mix tra realismo e fumetto di questo Batman (che a sensazione penso non ti piacerà)

      Commenta


      • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
        Perché senza senso? Premettendo che di un ennesimo Joker ne avrei anche fatto a meno, quello visto qui mi sembra ricordi altre interpretazioni ma allo stesso tempo sia una cosa nuova e, contrariamente da quello che sembrava dalla scena rimasta nel montaggio, anche ben integrata con il tono e il mix tra realismo e fumetto di questo Batman (che a sensazione penso non ti piacerà)
        Perché è talmente esagerato da fare il giro e sembrare completamente finto, parodistico e ridicolo. Come detto prima pare la fantasia di un adolescente che crede che basta fare le cose eccessive per sembrare adulto.

        Commenta


        • The Batman Universe’s Joker Origin Story Revealed By Director (screenrant.com)

          Non so se fosse già stato postato, ma Reeves una decina di giorni fa aveva parlato in parte delle origini di questo Joker.
          Sebbene per ora sia tutto da confermare nei film e quindi sempre suscettibile di cambiamento, in questa versione il Joker avrebbe una malattia congenita che gli deforma il viso in un perenne ghigno fin dalla nascita.


          "Obviously, that guy has a congenital disease, it's like The Phantom of the Opera, he can't not smile and that instead of being the story of The Elephant Man, where all of his grotesque outward appearance belied the beauty inside, that this would form his nihilistic world view and that he would have an insidious understanding of human nature and so that's kinda where this psychology comes from and who this guy would be."


          Praticamente da questo punto di vista sarebbe più vicino al Pinguino di Burton.


          Comunque nella clip mi è piaciuta l'ultima parte dove fa notare a Batman che in realtà potrebbe avere paura dell'Enigmista perchè rappresenta quello che diventerebbe lui senza freni e che in fondo pensa che le sue vittime si siano meritate quella sorte.
          Non tanto e non solo per quello che dice il Joker ma perché da come reagisce Bats, resta il dubbio che potrebbe averci preso.

          Esteticamente e tonalmente mi ha fatto pensare un po' a una versione fumettosa dei reietti del Diavolo di Rob Zombie.
          Ultima modifica di Sir Dan Fortesque; 25 marzo 22, 00:33.
          Luminous beings are we, not this crude matter.

          Commenta


          • Non mi piace, sembra il cosplay fatto da un ragazzino.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
              The Batman Universe’s Joker Origin Story Revealed By Director (screenrant.com)

              Non so se fosse già stato postato, ma Reeves una decina di giorni fa aveva parlato in parte delle origini di questo Joker.
              Sebbene per ora sia tutto da confermare nei film e quindi sempre suscettibile di cambiamento, in questa versione il Joker avrebbe una malattia congenita che gli deforma il viso in un perenne ghigno fin dalla nascita.


              "Obviously, that guy has a congenital disease, it's like The Phantom of the Opera, he can't not smile and that instead of being the story of The Elephant Man, where all of his grotesque outward appearance belied the beauty inside, that this would form his nihilistic world view and that he would have an insidious understanding of human nature and so that's kinda where this psychology comes from and who this guy would be."


              Praticamente da questo punto di vista sarebbe più vicino al Pinguino di Burton.


              Comunque nella clip mi è piaciuta l'ultima parte dove fa notare a Batman che in realtà potrebbe avere paura dell'Enigmista perchè rappresenta quello che diventerebbe lui senza freni e che in fondo pensa che le sue vittime si siano meritate quella sorte.
              Non tanto e non solo per quello che dice il Joker ma perché da come reagisce Bats, resta il dubbio che potrebbe averci preso.

              Esteticamente e tonalmente mi ha fatto pensare un po' a una versione fumettosa dei reietti del Diavolo di Rob Zombie.
              Beh, quanto mostrato va chiaramente in contraddizione con quel che dice lui, perchè questo Joker è palesemente sfigurato su tutto il corpo

              Commenta


              • Originariamente inviato da The Inquisitor Visualizza il messaggio
                Non mi piace, sembra il cosplay fatto da un ragazzino.
                Per sommi capi concordo.

                Commenta


                • Originariamente inviato da The Inquisitor Visualizza il messaggio
                  Beh, quanto mostrato va chiaramente in contraddizione con quel che dice lui, perchè questo Joker è palesemente sfigurato su tutto il corpo
                  Non direi, il fatto che sia nato col ghigno non esclude che dopo abbia avuto un qualche incidente (con l'acido, come dicono molti).
                  Luminous beings are we, not this crude matter.

                  Commenta


                  • Alla faccia del PG-13 questo Joker...
                    Comunque mi piace la dinamica alla Hannibal Lecter di Manhunter/Silenzio degli Innocenti.
                    Spoiler! Mostra

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                      The Batman Universe’s Joker Origin Story Revealed By Director (screenrant.com)

                      Non so se fosse già stato postato, ma Reeves una decina di giorni fa aveva parlato in parte delle origini di questo Joker.
                      Sebbene per ora sia tutto da confermare nei film e quindi sempre suscettibile di cambiamento, in questa versione il Joker avrebbe una malattia congenita che gli deforma il viso in un perenne ghigno fin dalla nascita.


                      "Obviously, that guy has a congenital disease, it's like The Phantom of the Opera, he can't not smile and that instead of being the story of The Elephant Man, where all of his grotesque outward appearance belied the beauty inside, that this would form his nihilistic world view and that he would have an insidious understanding of human nature and so that's kinda where this psychology comes from and who this guy would be."


                      Praticamente da questo punto di vista sarebbe più vicino al Pinguino di Burton.


                      Comunque nella clip mi è piaciuta l'ultima parte dove fa notare a Batman che in realtà potrebbe avere paura dell'Enigmista perchè rappresenta quello che diventerebbe lui senza freni e che in fondo pensa che le sue vittime si siano meritate quella sorte.
                      Non tanto e non solo per quello che dice il Joker ma perché da come reagisce Bats, resta il dubbio che potrebbe averci preso.


                      Esteticamente e tonalmente mi ha fatto pensare un po' a una versione fumettosa dei reietti del Diavolo di Rob Zombie.
                      Beh questo è un elemento che è rimasto nel film, la scena eliminata gli avrebbe dato ulteriore peso (ma avrebbe probabilmente oscurato il colloquio con l'Enigmista).
                      L'ispirazione per Joker in sostanza è quella classica de L'Uomo che Ride.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                        Beh questo è un elemento che è rimasto nel film, la scena eliminata gli avrebbe dato ulteriore peso (ma avrebbe probabilmente oscurato il colloquio con l'Enigmista).
                        Sì, immaginavo, bene.
                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                          Beh questo è un elemento che è rimasto nel film
                          Ma dove?

                          In nessun momento nel film tu hai l'impressione che Batman abbia paura dell'Enigmista perché si spinge oltre un limite che lui si è autoimposto. Bats ha una morale solida nel film, che peraltro non si trattiene dall'enunciare esplicitamente a Catwoman.

                          In questo senso hanno fatto bene a tagliare questa scena, oltre al fatto che è esageratamente lunga (coerentemente con l'impostazione "fàmolo lungo perché è robba seria questa").

                          Commenta


                          • Sì, il trucco è un po' eccessivo, ma immagino che serva in parte a mascherare l'aspetto troppo giovanile di Keoghan (e in generale è in linea con l'atmosfera putrida e malata di questa Gotham)
                            Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio


                            Comunque nella clip mi è piaciuta l'ultima parte dove fa notare a Batman che in realtà potrebbe avere paura dell'Enigmista perchè rappresenta quello che diventerebbe lui senza freni e che in fondo pensa che le sue vittime si siano meritate quella sorte.
                            Non tanto e non solo per quello che dice il Joker ma perché da come reagisce Bats, resta il dubbio che potrebbe averci preso.
                            L'ho pensato anch'io, e sarebbe abbastanza coerente con le dichiarazioni sullo "shadow self" e sui lati nascosti della personalità di Batman di cui nemmeno lui è pienamente consapevole. Tuttavia nel film non c'è nulla di questo; anzi, a memoria direi che è la pellicola del "rata alada" in cui la psicologia del protagonista è meno approfondita (a parte Batman & Robin, vabbè). Quindi sarebbe interessante capire quanto altro materiale sull'argomento sia rimasto in sala montaggio (e se vedrà mai la luce)
                            Ultima modifica di Lord Vell; 25 marzo 22, 11:28.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio

                              Ma dove?

                              In nessun momento nel film tu hai l'impressione che Batman abbia paura dell'Enigmista perché si spinge oltre un limite che lui si è autoimposto. Bats ha una morale solida nel film, che peraltro non si trattiene dall'enunciare esplicitamente a Catwoman.

                              In questo senso hanno fatto bene a tagliare questa scena, oltre al fatto che è esageratamente lunga (coerentemente con l'impostazione "fàmolo lungo perché è robba seria questa").
                              Paura no, ma
                              Spoiler! Mostra

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da iL CiCCiO Visualizza il messaggio
                                Bellissimo anche se avverto una certa saturazione cinematografica su come possa essere un Joker nella realtà.

                                il tono di voce è molto ispirato da quello di Ledger. Il make-up è figo ma forse un filino eccessivo sulle guance e bocca. È probabile che non sia stata inserita nel montaggio anche per qualche ripensamento sul look.

                                detto questo.. rovinato palesemente da un bagno nell’acido, malato, rovinato… bello
                                Quoto. Per me non son molto convinti e devono un po aggiustare il look.
                                Ad ogni modo vedo che c'è già il blu ray su amazon e ancora devo vederlo al cinema..
                                in?in memore et similia

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X