annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Batman

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

    Eh, purtroppo l'ho visto perché la clip l'avevano rilasciata

    Però se li chiamano al posto di Lin in F&F10 quello lo guarderò, contento?
    La clip non copre tutto l' inseguimento e non la puoi giudicare se non ne hai visto l' inizio e la fine e se non ti sei calato nel sofisticato e commovente spirito citazionista dei geniali fratelli romani.
    Non un semplice cinecomic ma una vera opera d'arte di gusto europeo.

    Commenta


    • Più ci penso e meno questo film mi lascia qualcosa, ci ho visto tanta forma e poca sostanza e anche un po' di paura da parte degli sceneggiatori.

      E' un film che non offende nessuno, innocuo.

      Un esempio: in questo film si dice che Batman è davvero Batman perché non uccide nessuno... ma in questo film Batman si trova mai nella condizione di uccidere qualcuno? La sceneggiatura svicola sempre, risultando per questo molto più irrealistica di altri film , viste le situazioni in cui si muove il personaggio.

      Leggendo le interviste di Pattinson sembrava che l'argomento sarebbe stato affrontato ma onestamente non mi è parso.

      Sembra assurdo che lo dica io ma mi è sembrato "style over substance" (cit.)

      Commenta


      • Originariamente inviato da Stefano Grandi Visualizza il messaggio
        Più ci penso e meno questo film mi lascia qualcosa, ci ho visto tanta forma e poca sostanza e anche un po' di paura da parte degli sceneggiatori.

        E' un film che non offende nessuno, innocuo.

        Un esempio: in questo film si dice che Batman è davvero Batman perché non uccide nessuno... ma in questo film Batman si trova mai nella condizione di uccidere qualcuno? La sceneggiatura svicola sempre, risultando per questo molto più irrealistica di altri film , viste le situazioni in cui si muove il personaggio.

        Leggendo le interviste di Pattinson sembrava che l'argomento sarebbe stato affrontato ma onestamente non mi è parso.

        Sembra assurdo che lo dica io ma mi è sembrato "style over substance" (cit.)
        In realtà sì,nel finale quando
        Spoiler! Mostra
        e anche se indirettamente
        Spoiler! Mostra


        Concordo che il rapporto con Gordon è poco chiaro e per nulla esplorato,è probabile che Batman non possa spingersi tanto oltre(uccidere) sennò non potrebbe più essere protetto da Gordon,però sono mie congetture.

        Avresti preferito che Batman fosse stato messo alla prova quando era ancora Revenge?
        Ci può stare,ma sarebbe stato proprio un altro film anche perchè
        Spoiler! Mostra

        Commenta


        • Come potrebbe Gordon fidarsi di un vigilante che uccide ? Addirittura è lui a dirgli di non usare la pistola. Alcune cose le dà per scontato , ma è chiaro il motivo della loro collaborazione. In più di una scena si parla di fiducia

          Commenta


          • Infatti se il film avesse pigiato la mano sul concetto del non uccidere mettendo alla prova"Revenge" sarebbe stato proprio un altro film.

            Sulle cose che si da per scontato...sì il film da per scontato diversi aspetti(che per me è un difetto),appare Gordon e lo spettatore deve pensare"ah ok questo è Gordon e collabora con Batman" senza che il film costruisca il loro rapporto ne che ci siano chissà quali interazioni tra i due se non funzionali alla trama.

            In Seven il rapporto tra Pitt e Freeman mentre fanno le ricerca è indubbiamente più esplorato,qui si ripercorre un po' lo stesso canovaccio ma senza quella forza di legame tra i due.


            Comunque avevo scritto sia pregi e difetti che ho riscontrato nel film che comunque lo ritengo buono.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Il Ciabattiere Visualizza il messaggio

              In realtà sì,nel finale quando
              Spoiler! Mostra
              e anche se indirettamente
              Spoiler! Mostra


              Concordo che il rapporto con Gordon è poco chiaro e per nulla esplorato,è probabile che Batman non possa spingersi tanto oltre(uccidere) sennò non potrebbe più essere protetto da Gordon,però sono mie congetture.

              Avresti preferito che Batman fosse stato messo alla prova quando era ancora Revenge?
              Ci può stare,ma sarebbe stato proprio un altro film anche perchè
              Spoiler! Mostra
              Appunto è Gordon a fermarlo ma è anche un Batman non lucido, non una semplice rabbia ma una foga indotta dall'adrenalina, ecco... un'attenuante.
              Visto che c'è anche la voce fuoricampo sarebbe stato un buon strumento per analizzare i suoi stati d'animo.
              Tipo: "Ho quasi ucciso un uomo oggi, dovevo essere più pronto, più attento, più controllato"

              Pensate a quando entra nel locale di Pinguino, i tizi sparano con tutta la gente che balla nel locale, quante morti accidentali potevano esserci? Colpi di rimbalzo... Ovviamente non muore nessuno (almeno sembra) ma è solo merito di soluzioni facili (di sceneggiatura) a problemi complessi, in questo è molto super-eroistico in effetti.

              Il rapporto con Gordon è: Gordon legge i biglietti, si gira verso Batman e gli chiede: "Cosa ne pensi?" Fine

              Fatico a ricordare Gordon fare anche una sola speculazione, un'analisi che vada oltre il mettersi totalmente in mano a Batman
              Ultima modifica di Stefano Grandi; 28 aprile 22, 13:21.

              Commenta


              • Ok ho capito cosa intendi,sì sarebbe stato un film più coraggioso ma sarebbe stato proprio un altro film.
                Qui il fulcro è l'investigazione e la transizione da Revenge a Batman.


                Il rapporto con Gordon concordo che è praticamente inesistente e Revenge è un mastino più o meno tenuto a bada da Gordon,entro certi limiti senza grosse questioni morali,cioè anche fosse morto qualcuno nella sparatoria forse se ne sarebbe proprio fregato per come è presentato;e forse è anche per questo che non si interroga mai a riguardo.

                Paradossalmente sarebbe più interessante vederlo ora davvero messo di fronte ad una soluzione sul uccidere non uccidere che però ovviamente se da un lato avrebbe un senso narrativo come ostacolo verso l'eroe,dall'altro sarebbe un già visto dato il personaggio in questione.

                Altro questione...forse me lo sono perso io,ma in questo film perchè Batman è vestito da pipistrello?
                Non mi pare che il pipistrello si ricolleghi a qualcosa,se me lo sono perso correggetemi pure,in caso non sia stata una mia svista per il personaggio sarebbe servito avere un collegamento al perchè si veste proprio da pipistrello.

                Commenta


                • Nessuna spiegazione sul perché si veste cosi.
                  Avevo fatto la stessa domanda settimane fa.
                  in?in memore et similia

                  Commenta


                  • Forse da piccolo era fan dei film di Burton.
                    Luminous beings are we, not this crude matter.

                    Commenta


                    • Volevate vedere di nuovo lui che cade nella caverna con i pipistrelli? L'hanno fatto anche con BvS. Non vi capisco

                      Commenta


                      • No,semplicemente dare un significato al perchè si vesta in quel modo il che non implica per forza una spiegazione lunga o chissà quale minutaggio.
                        Ad esempio a me è piaciuto il dettaglio dei gemelli con la W simbolo dei Wayne che da Alfred a Bruce...magari potevano fare qualcosa di simile tipo che il pipistrello avesse un valoro simbolico di famiglia o altro e lo facevi comprendere tramite dei dettagli.

                        Commenta


                        • Credo che il 99.99% degli spettatori non ne senta il bisogno.
                          Spoiler! Mostra

                          Commenta


                          • Sì Reeves ha fatto un po' come Burton che proponeva un Batman già in attività senza stare ad indagare troppo sui perché e i percome.

                            Sarebbe stato figo però, visto che Reeves ha citato più volte Batman Ego, vedere i dialoghi interni tra Bruce Wayne e l'entità mostruosa Batman. Evidentemente roba non compatibile con il realismo spinto cui puntava
                            ]

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Il Ciabattiere Visualizza il messaggio
                              Ok ho capito cosa intendi,sì sarebbe stato un film più coraggioso ma sarebbe stato proprio un altro film.
                              Qui il fulcro è l'investigazione e la transizione da Revenge a Batman.


                              Il rapporto con Gordon concordo che è praticamente inesistente e Revenge è un mastino più o meno tenuto a bada da Gordon,entro certi limiti senza grosse questioni morali,cioè anche fosse morto qualcuno nella sparatoria forse se ne sarebbe proprio fregato per come è presentato;e forse è anche per questo che non si interroga mai a riguardo.

                              Paradossalmente sarebbe più interessante vederlo ora davvero messo di fronte ad una soluzione sul uccidere non uccidere che però ovviamente se da un lato avrebbe un senso narrativo come ostacolo verso l'eroe,dall'altro sarebbe un già visto dato il personaggio in questione.

                              Altro questione...forse me lo sono perso io,ma in questo film perchè Batman è vestito da pipistrello?
                              Non mi pare che il pipistrello si ricolleghi a qualcosa,se me lo sono perso correggetemi pure,in caso non sia stata una mia svista per il personaggio sarebbe servito avere un collegamento al perchè si veste proprio da pipistrello.
                              Comunque è "vengeance"

                              Commenta


                              • Basta origini per chiunque, pietà

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X