annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The Batman

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio

    si ...ha performato bene in casa , e non è andato male neanche in qualche paese sudamericano.
    In europa è andato benissimo in Uk ed in altri paesi ...ma quello che mi lascia assai perplesso è il mercato asiatico, poiché in cina in sudcorea e giappone ha fatto proprio schifetto.
    Ora non ricordo se , almeno in Cina , ci fossero stati problemi di covid , ma non attrarre per niente il pubblico in quei posti la con un personaggio così ...
    Secondo me cmque la luce verde se la merita ,anche se convengo con molti qua dentro , Pattinson è sembrato sempre distante dal film .
    L'unico errore che non dovrebbero fare è far passare troppi anni per un sequel , quindi decidessero adesso .
    Che io sappia nemmeno i Batman di Nolan sono andati bene in Asia, ricordo il Giappone in particolare, poi magari da altre parti era diverso, diciamo che in Asia il supereroe è visto come una cosa colorata e giocosa e questo film si rifà poco a questo gusto peculiare.

    Detto in generale il problema del film col senno di poi non è la parte tecnica ma la storia scritta, troppi rivoli inutilmente dispersivi, poche scene carismatiche con dialoghi interessanti, rapporti umani quasi zero e dati per scontato, pochissima empatia con lo spettatore, resta un film molto freddo che nell'ultima mezz'ora cerca di farti preoccupare per la sorte di gente di cui per il resto del film non ti hanno fatto affezionare.

    Finito il film non ti lascia nemmeno hype per un seguito, questo non è il film per cui esci dal cinema urlando "Togo, datemi tutti i gadget e i pigliapolvere collegati, take my money ecc." Ma il film che esci dicendo "bello eh ma non torno a rivederlo" e il senno di poi leggendovi lo dimostra.
    Ultima modifica di StoneAngel; 15 agosto 22, 11:57.

    Commenta


    • In Corea e in Giappone ci sono stati problemi di covid proprio in quelle settimane.
      La Cina è diventato un mercato completamente inaffidabile.

      Commenta


      • Qualche altra crisi taiwanese e non usciranno nemmeno più i film USA/UE in Cina.

        Commenta


        • James Cameron si sta cagando nei pantaloni.

          Commenta


          • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
            In Corea e in Giappone ci sono stati problemi di covid proprio in quelle settimane.
            La Cina è diventato un mercato completamente inaffidabile.
            ah ok ok ...ricordavo vagamente qualcosa.
            E quindi potrebbe essere un franchise da 800 mln e oltre , investire 200 mln non farebbe dei danni.
            Vediamo .

            diciamo che in Asia il supereroe è visto come una cosa colorata e giocosa e questo film si rifà poco a questo gusto peculiare
            anche no

            Commenta


            • A proposito 200 milioni per un film così sono poco giustificabili.
              Credo che il budget sia andato fuori controllo causa COVID-19.

              Commenta


              • Fosse costato i 100 iniziali paventati sarebbe stato un grande successo, lìevitando a 200 e oltre rimane un risultato buono, anche se non mi stupirei se la Warner decidesse di non andare avanti, di questi tempi tdk probabilmente non l'avrebbero manco realizzato

                Commenta


                • Originariamente inviato da caosequo Visualizza il messaggio
                  Fosse costato i 100 iniziali paventati sarebbe stato un grande successo, lìevitando a 200 e oltre rimane un risultato buono, anche se non mi stupirei se la Warner decidesse di non andare avanti, di questi tempi tdk probabilmente non l'avrebbero manco realizzato
                  anche per me.

                  i numeri non saranno malvagi ma non ha suscitato il clamore necessario.

                  C’è da dire che storicamente la qualità non va di pari passo con gli incassi, fosse così Batman Begins avrebbe incassato un miliardo e non miseri 373 milioni (sono passati comunque 17 anni)

                  Commenta


                  • Batman Begins fu il primo reboot della storia del cinema e veniva dai disastrosi film di Schumacher. Inoltre era pre-esplosione del genere. Il sequel ebbe l'ok per gli oltre 100 milioni incassati nell'home video.

                    Questo The Batman tanto chiacchiericcio per il trailer, tante esaltazioni immotivate (ricordo un grottesco commento qui sopra di Pattinson meglio di Bale, nonchè in rete grandissimo Enigmista), a neanche 6 mesi dall'uscita, puff... tutto dissolto.

                    Commenta


                    • questo The Batman è un errore sul nascere, anche il fan meno accanito aveva capito che questo era troppo ravvicinato all'ultimo batman di affleck di cui non si è mai propriamente visto tutto il potenziale

                      ennesima dimostrazione di come alla dc era (o forse è tutt'ora, vedremo) tutto gestito col culo

                      Commenta


                      • Al netto di tutti i difetti gli riconosco comunque un po' di ambizione.

                        Commenta


                        • Rispetto a certi merdoni DC degli ultimi anni è comunque oro che cola. Solo che con le premesse e aspettative che si portava dietro lascia inevitabilmente un po' l'amaro in bocca.

                          Commenta


                          • Conoscevo il successo in home video di bb, intendevo dire che non è stato un fenomeno incredibile ai botteghini e di sicuro non ha ottenuto il via libera esclusivamente per quello, qualcuno avrà anche capito che c'era del potenziale. molte delle critiche su the batman non le capisco, allo stesso modo non capisco nemmeno la rivalutazione in negativo di tdk che ho letto negli anni. tdk è il perfetto blockbuster come lo sono i film di Cameron, Jackson, villenueve ecc. Per me the batman è un buon film come i due delle scimmie, capisci che l'ha diretto e scritto reeves e capisci che ha passione per il personaggio. ha dei difetti come i suoi precedenti, ma di sicuro non sono batman che non porta i calzari o il batman spaesato durante le indagini che è la caratteristica principale di ogni noir. Spero che gli venga data l'opportunità di andare avanti e soprattutto spero che lui possa avere delle idee per fare un film più ambizioso come è riuscito a fare Nolan con tdk. Non vorrei però che da produttore televisivo si perda dietro a mille spin off che non si sa nemmeno se vedranno mai la luce perdendo il filo. l'aver inserito joker per poi dire che potrebbe apparire nella serie tv di arkham non è un bel biglietto da visita, perché ridimensiona la forza dei personaggi e rischia anche di influire sulle scelte di casting.

                            Commenta


                            • Io l'unica critica che ho da fare è che hanno allungato il brodo di troppo per fare apposta il film lungo. Per il resto ha tutta la poetica batmaniana, a partire dai primi dieci minuti.

                              Commenta


                              • The Batman 2 è confermato e non solo: il regista Matt Reeves sigla un accordo di prelazione pluriennale con la Warner...

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X