annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Justice League

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ecco.. sono rimasto troppo scottato da Asgard Comics con la parata di cosplay e tutto quello che è uscito fuori da quella porzione di storia mitologica by mamma marvel.

    Il sentore che anche qui potrebbero svaccare tutto, per me è alle porte; tra WW e Aquaman si intraprende qualcosa ancora non affrontato in casa DCU e boh.. speriamo in bene.
    "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
    And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
    That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


    # I am one with the Force and the Force is with me #

    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

    Commenta


    • capisco il tuo discorso, ma MOS aveva ancora il patrocinio di Nolan: prima dell'ufficializzazione di BatVSupes si speculò a lungo sulla possibilità di espandere il nolanverse del suo Cavaliere Oscuro. A me la cosa non sarebbe dispiaciuta, invece è stata seguita una strada meno immediata: un nuovo batman, un nuovo universo, che ammette l'esistenza di una mitologia tutta sua di atlantidei, amazzoni, scatole-madri, nuovi dei. togliere la mitologia, a questo punto, sarebbe stato snaturare l'universo DC.

      più sospensione dell'incredulità e meno "realismo" permette ora di giocare carte come un Hulk o un Iron Man che mostrano allo spettatore quanto un dio come Loki sia molto più vulnerabile di quello che non sembra: mi piacerebbe vedere anche qui un Batman che si burla di un Darkseid, alleggerendo un po' il tono cupo di batman v superman
      firma 3.jpg

      Commenta


      • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
        Ecco.. sono rimasto troppo scottato da Asgard Comics con la parata di cosplay e tutto quello che è uscito fuori da quella porzione di storia mitologica by mamma marvel.

        Il sentore che anche qui potrebbero svaccare tutto, per me è alle porte; tra WW e Aquaman si intraprende qualcosa ancora non affrontato in casa DCU e boh.. speriamo in bene.
        Senza mitologia non puoi avere Wonder Woman, punto e basta, e senza Wonder Woman non c'è l'universo DC ma una sua pallida imitazione.
        "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
        "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

        Commenta


        • Infatti non è che io la volessi... =P come ho detto più volte a me interessano principalmente Supes, Bats e in parte Aquaman (più per una questione affettiva.. vorrei anche un film su Hawkman per dire) e non nascondo che della JLA mi frega relativamente.

          Però visto che ormai ci siamo, spero che non si discostino troppo dalle origini, ok cambiare e ingigantire l'universo DC-iano, ma devono comunque ricordarsi che provengono da un modus operandi distinto dagli altri cinecomics.

          Originariamente inviato da skyRUNNER Visualizza il messaggio
          più sospensione dell’incredulità e meno “realismo” permette ora di giocare carte come un Hulk o un Iron Man che mostrano allo spettatore quanto un dio come Loki sia molto più vulnerabile di quello che non sembra: mi piacerebbe vedere anche qui un Batman che si burla di un Darkseid, alleggerendo un po’ il tono cupo di batman v superman
          è questo che mi preoccupa... perché Iron Man e Hulk sono sfruttati per puro intrattenimento, tipo quando si picchiano tra di loro: una motivazione futile sotto, un pretesto per far sbrodolare i fan dei fumetti e mostrare la hulkbuster.

          Ecco, non vorrei che anche in DC si riducesse tutto a questo, abbiamo già visto con Doosmday che in parte è stato così.. poi vabè che tanti avessero chissà quali pretese verso un personaggio come Doomsday non lo so, ma se in futuro dovessero apparire villain decisamente più cazzuti e psicologici come un Joker, Enigmista, Brainiac, Darkside eccecc, mi aspetto una maggior cura e sempre delle valide motivazioni sotto.

          Alla fine se MoS e BvS per me sono dei film riuscitissimi è per la storia, perché appare ancora più importante della sola ed unica "spettacolarità". JL al momento mi pare solo un grosso "evento" di casa DC per far sbrodolare (o farsi perdonare?) i vari fumettari che aspettano la svolta iper-fumettistica anche su questi film.
          "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
          And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
          That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


          # I am one with the Force and the Force is with me #

          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

          Commenta


          • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
            è questo che mi preoccupa… perché Iron Man e Hulk sono sfruttati per puro intrattenimento, tipo quando si picchiano tra di loro: una motivazione futile sotto, un pretesto per far sbrodolare i fan dei fumetti e mostrare la hulkbuster.

            Oltre a intrattenere e a far sbrodolare lo scontro serve a portare avanti il piano di Ultron di dividere gli Avengers. Mette un altro tassello alla già fragile situazione di Banner (all'inizio viene già mostrato preoccupato dopo la battaglia per lo scettro), prepara un atto tassello alle preoccupazioni dei governi che poi firmeranno gli accordi di Sokovia. A me non è mai sembrato un pezzo di scrittura buttato lì a caso. Age of Ultron lo difenderò strenuamente nonostante i suoi limiti. È un meccanismo ad incastro molto ben studiato. Le due ore a disposizione sono sfruttate al massimo.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
              Infatti non è che io la volessi… =P come ho detto più volte a me interessano principalmente Supes, Bats e in parte Aquaman (più per una questione affettiva.. vorrei anche un film su Hawkman per dire) e non nascondo che della JLA mi frega relativamente.

              Però visto che ormai ci siamo, spero che non si discostino troppo dalle origini, ok cambiare e ingigantire l’universo DC-iano, ma devono comunque ricordarsi che provengono da un modus operandi distinto dagli altri cinecomics.
              Scusa, ma che logica del menga è?

              La presenza del sovrannaturale non preclude certo il tono serio, e Wonder Woman non è nemmeno un personaggio di nicchia. Pure a me piacerebbe un film del Sandman Golden Age, ma è comunque un personaggio di serie B mentre Wonder Woman non è solo di serie A ma è uno dei tre personaggi cardine del DCU quindi devono usarla.


              "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
              "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

              Commenta


              • Originariamente inviato da dragonfriend Visualizza il messaggio
                A me non è mai sembrato un pezzo di scrittura buttato lì a caso.

                ma difatti non era neanche da prendere in considerazione quegli avvenimenti.
                Poi ci si chiederebbe pure il perché li fanno alla fine sti film ,TUTTI sti film , se non per far sbrodale e intrattenere ,cosa quest'ultima mai completamente riuscita alla DC!!
                Se poi ci si dice ok a Doomsday non gli si potevano imputare cosi' tante motivazioni , o pre -costruzioni psicologiche ..va bene direi io , se non fosse che ho visto anche uno dei peggiori Luthor nella storia dei Luthor.
                Un personaggio indimenticabile , nel senso che ci volevano gran dosi di alcool per riuscire a dimenticarlo ....

                E tutto questo per dire che




                Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                Il sentore che anche qui potrebbero svaccare tutto, per me è alle porte
                ci sono , purtroppo , molte poche cose ormai da svaccare ma tantissime altre da dover ricostruire ...
                Quindi la sfida, la vera sfida , non sarebbe distinguersi per forza dalla concorrenza , ma batterla in qualità .
                E qui , in questo contesto "mitologico "(dove è da riconoscere la Marvel ha fatto cose veramente indecenti)la DC ne avrebbe cmq l opportunità .....
                Magari ...dico io!!

                Commenta


                • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
                  Poi ci si chiederebbe pure il perché li fanno alla fine sti film ,TUTTI sti film , se non per far sbrodale e intrattenere ,cosa quest’ultima mai completamente riuscita alla DC!!
                  I Batman di Nolan sono dell'ottimo cinema di intrattenimento, almeno due su tre. Ma per quel che riguarda il nuovo corso, fondamentalmente sono d'accordo.

                  BvS in questo senso è l'esempio di come NON bisogna fare cinema di intrattenimento, perché per quel che mi riguarda non c'è stata nessuna connessione empatica con i personaggi, e sì che Superman muore anche, ma la cosa è gestita talmente male che non te ne frega nulla.

                  (hulkdog, sono il vecchio outis :-) )

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
                    hulkdog wrote:

                    Poi ci si chiederebbe pure il perché li fanno alla fine sti film ,TUTTI sti film , se non per far sbrodale e intrattenere ,cosa quest’ultima mai completamente riuscita alla DC!!
                    I Batman di Nolan sono dell’ottimo cinema di intrattenimento, almeno due su tre. Ma per quel che riguarda il nuovo corso, fondamentalmente sono d’accordo.

                    BvS in questo senso è l’esempio di come NON bisogna fare cinema di intrattenimento, perché per quel che mi riguarda non c’è stata nessuna connessione empatica con i personaggi, e sì che Superman muore anche, ma la cosa è gestita talmente male che non te ne frega nulla.

                    (hulkdog, sono il vecchio outis )
                    ciao Outis ,caro ....

                    si si , senza dubbio quelli di Nolan riuscivano ad intrattenere di più pur essendo molto più "limitati", secondo me.
                    Limitati dall'approccio scelto dal regista britannico , intendevo.
                    E questo mi fa' ancor più incacchiare ,amico mio ...

                    Però secondo me il problema alla radice rimane un altro , i personaggi!!
                    Sembrerebbe cosi' tanto blasfemo e sacrilego dover affermare che secondo me questi grossi calibri della DC non riescono ad apparire cosi' moderni per il tipo di cinema d'oggi?
                    La Suicide S (mi fa' sempre un po schifo chiamarlo SS)che attira più persone al cinema di MoS (e di introiti guadagna anche anche di più di BvS senza la cina),pur essendo una cagatona ignobile , è una cosa che dà da pensare .. o no?
                    Personaggi "nuovi" , più moderni .
                    Ricordiamoci che quando ha iniziato la Marvel non avevano l'uomo ragno gli xmen e i FF eh!!
                    Ironman è sempre stato un personaggio di serie b ,Hulk un flop , Thor e Cap difficili da trasportare .
                    Mi chiedo , e lo chiedo veramente senza ironia perché non li conosco tanto , esistono personaggi più o meno cosi' nell'universo DC?

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Det. Bullock Visualizza il messaggio
                      Scusa, ma che logica del menga è?

                      La presenza del sovrannaturale non preclude certo il tono serio, e Wonder Woman non è nemmeno un personaggio di nicchia. Pure a me piacerebbe un film del Sandman Golden Age, ma è comunque un personaggio di serie B mentre Wonder Woman non è solo di serie A ma è uno dei tre personaggi cardine del DCU quindi devono usarla.
                      nessuna logica del menga, ho solo esposto quello che penso.

                      ovvero che se la DC si affaccia in territori "coesi" come JL è più per la "spettacolarità" che per altro. e temo proprio i combattimenti che hanno quel pretesto e vengono ricordati soprattutto per quello (vedi hulk e iron man appunto), piuttosto che gli scontri con motivazioni più solide, cose che PER ME MoS e BvS hanno avuto (e su quest ultimo mi riferisco allo scontro dei due eroi, di certo non doomsday).. ma per diritto di cronaca dico che questa cosa ce l'ha avuta (FINALMENTE!) anche un film Marvel, ovvero Civil War.. nello scontro finale a tre (perché l'altro "coeso".. MEH).

                      mi auspico semplicemente che i prossimi villain non siano delle macchiette, ma che abbiano uno sviluppo molto simile e convincente quanto quello avuto con uno Zod di MoS per intenderci.

                      La mitologia come detto, vediamo come verrà approcciata in questo universo... spero che non facciano nulla di simile al mondo cosplayato di Asgard che fa ridere, ma che si addentrino sempre in quelle tonalità viste già nei film usciti... soprattutto per una questione di coerenza estetica che dipinge l'universo nel quale si muovono i personaggi.

                      Alla fine anche SS, nonostante sia un modello da non seguire, si percepisce che fa parte di quel mondo... anche se i meta-umani qui sono trattati più in stile marvel che altro.

                      Ad oggi JL non ha tanto il mio interesse... aspetterò un trailerone che possa farmi tornare a sperare in qualcosa di hypeante.
                      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                      # I am one with the Force and the Force is with me #

                      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                        Det. Bullock wrote:

                        Scusa, ma che logica del menga è?

                        La presenza del sovrannaturale non preclude certo il tono serio, e Wonder Woman non è nemmeno un personaggio di nicchia. Pure a me piacerebbe un film del Sandman Golden Age, ma è comunque un personaggio di serie B mentre Wonder Woman non è solo di serie A ma è uno dei tre personaggi cardine del DCU quindi devono usarla.
                        nessuna logica del menga, ho solo esposto quello che penso.

                        ovvero che se la DC si affaccia in territori “coesi” come JL è più per la “spettacolarità” che per altro. e temo proprio i combattimenti che hanno quel pretesto e vengono ricordati soprattutto per quello (vedi hulk e iron man appunto), piuttosto che gli scontri con motivazioni più solide, cose che PER ME MoS e BvS hanno avuto (e su quest ultimo mi riferisco allo scontro dei due eroi, di certo non doomsday).. ma per diritto di cronaca dico che questa cosa ce l’ha avuta (FINALMENTE!) anche un film Marvel, ovvero Civil War.. nello scontro finale a tre (perché l’altro “coeso”.. MEH).

                        mi auspico semplicemente che i prossimi villain non siano delle macchiette, ma che abbiano uno sviluppo molto simile e convincente quanto quello avuto con uno Zod di MoS per intenderci.

                        La mitologia come detto, vediamo come verrà approcciata in questo universo… spero che non facciano nulla di simile al mondo cosplayato di Asgard che fa ridere, ma che si addentrino sempre in quelle tonalità viste già nei film usciti… soprattutto per una questione di coerenza estetica che dipinge l’universo nel quale si muovono i personaggi.

                        Alla fine anche SS, nonostante sia un modello da non seguire, si percepisce che fa parte di quel mondo… anche se i meta-umani qui sono trattati più in stile marvel che altro.

                        Ad oggi JL non ha tanto il mio interesse… aspetterò un trailerone che possa farmi tornare a sperare in qualcosa di hypeante.
                        Io sinceramente vorrei proprio le "cosplayate" come le chiami tu, abbiamo già almeno due spostati in calzamaglia e mantello e non vedo come due tizi in tunica o in armatura da oplita possano stonare.

                        "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
                        "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

                        Commenta


                        • Ma veramente non trovo sbagliato fare film "mitologici", trovo sbagliato l'approccio avuto da Thor in casa marvel e il timore è che anche qui si trasformi tutto in quella maniera. mi spiace, ma davvero sono cosplay viventi.

                          guardo asgard e dico MEH, vedo Krypton in MoS e dico WOW.
                          due tipi di mostrare un qualcosa di "alieno" e regale, in maniera completamente differente. Gli stessi indumenti kriptoniani assumono senso all'interno della storia, non sono armature plastificate messe li per esigenze di script.

                          Purtroppo ho alla memoria dell'arrivo degli amichetti di Thor in cosplay... con il biondo, la bella, il grasso e il cinese.. solo così sembra l'inizio di una barzelletta. se è questo che "piace" pazienza, io ho altri gusti.. i cosplay me li vedo alle fiere. =P
                          "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                          And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                          That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                          # I am one with the Force and the Force is with me #

                          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                          Commenta


                          • Che Justice League rischi di risultare una baracconata votata a sprecare la straordinaria magniloquenza intrisa di epos eroico e allegorico di BvS, pellicola a mio modo di vedere eccezionale nonostante la bulimia di questioni, doveri "di franchise" e personalità che la appesantiscono è un rischio concreto. Per quanto mi riguarda BvS ha settato un livello di ambizione, sia visiva che di significati, fuori dalla norma e dagli schemi in quest'era di universi condivisi. Credo rimarrà un unicum in questo panorama. Capisco chi non lo abbia apprezzato, lamentandosi della mancanza di empatia verso i personaggi, ma il modello di film a cui aspira BvS non è la consolatoria e "facile" semplicità degli altri cinecomic.
                            La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                            Commenta


                            • Concordo decisamente.



                              Commenta


                              • Il post di Dwight è da incorniciare.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X