annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Justice League

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ma anche quel poco di girato che è rimasto di Snyder è cambiato, penso alla scena della rapina con Wonder Woman o allo scontro davanti al monumento con Supes vs tutti
    "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
    And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
    That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


    # I am one with the Force and the Force is with me #

    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

    Commenta


    • Meglio così. Snyder avrà i suoi difetti ma ha almeno una regia ed un senso estetico interessante. Preferisco un approccio del genere rispetto la solita sbobba che ci propinano i marvel studios tutta identica.

      Commenta


      • Forse mi sbaglio ed è opera di Whedon ma la roba snyderiana più integra del film è probabilmente l'inseguimento Steppenwolf-amazzoni. La cgi è oscena ma la tensione e il senso dell'azione sembrerebbe roba sua. Il resto è tutto molto molto scialbo, difficile credere sia opera dello stesso regista che ha messo in scena i combattimenti spettacolari di MoS (o BvS).

        Commenta


        • Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio
          Ancora qua a discorrere di quanto sia di Snyder e quanto di Whedon? Il film parla da solo. Forse qui c'è gente che non ha ben chiaro come funzionano questi processi. Nel 2017 prima dell'uscita ci raccontavano che Whedon avrebbe rigirato un 15/20% del film, per poi invece finire a constatare che in realtà come minimo metà film era fatto di reshoot. Fabian Wagner - il direttore della fotografia - mesi fa ebbe a dire che quanto visto sullo schermo era in realtà un 10% di quanto è stato girato. Snyder ha recentemente dichiarato che di suo in JL abbiamo visto un 25%. In ogni caso al di la delle percentuali, il vero tema è che il 100% del girato di Snyder presente nel film di Whedon è un girato completamente BASTARDIZZATO.

          Questo è il punto.

          Ma avete idea di quanto possa essere fondamentale la post produzione in un film girato praticamente tutto con i green screen? Se Snyder gira una sequenza d'azione e poi arriva Whedon e, in ordine:
          1. La taglia secondo i suoi tempi e la accorcia nemmeno fosse Edward Scissorhands;
          2. Applica una colorimetria completamente diversa da quella che avrebbe messo Snyder (confrontate il primo teaser del Comic-Con con il film);
          3. Fa un lavoro di post-produzione di VFX che sia nel design che nel sapore non hanno nulla a che vedere con Snyder (sotto questo punto di vista gli effetti speciali dei suoi lavori sono incredibilmente riconoscibili... pastosi, sporchi, ultra cinetici);
          4. Lavora con un sound designer che non è quello di Snyder;
          5. Ci appiccica sopra le musichette strillanti di Elfman (la resurrezione di Supes già solo con lo score di MoS sembra un'altra scena) invece che quelle a cui si è stati abituati di Zimmer/XL.

          Se si somma tutto questo è inevitabile che sia difficile poter parlare di "girato di Snyder" quando poi tutto viene maneggiato in modo tale da de-snyderizzarlo. Il JL di Snyder, oltre alle scene inedite, avrà in tono, un aspetto, un suono e un sapore diametralmente opposto, in linea con i suoi precedenti film. Questo è quanto. Riguardo a JL di Whedon, non è altro che un mostro di Frankenstein che sarebbe meglio cancellare dalla storia del cinema.

          Condivido al 100 %, nulla da eccepire, anche sul discorso dell'apporto fondamentale della postproduzione in film girati quasi completamente in green screen

          Commenta


          • Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio
            Ancora qua a discorrere di quanto sia di Snyder e quanto di Whedon? Il film parla da solo. Forse qui c'è gente che non ha ben chiaro come funzionano questi processi.
            in pratica hai fatto una virata di 180° rispetto a 3 anni fa quando le posizioni erano letteralmente invertite, e ti si cercava di far capire come funzionassero davvero le cose, e tutte le dichiarazioni di facciata che ti ostinavi a professare come vangelo fossero delle emerite scemenze...spero che ora non ti spinga negli estremismi della posizione inversa

            ...benvenuto nel club.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio


              Condivido al 100 %, nulla da eccepire, anche sul discorso dell'apporto fondamentale della postproduzione in film girati quasi completamente in green screen
              si può essere quello che volete , ma si continua a fare congetture su dichiarazioni di addetti ai lavori , che parlano di percentuali di girato non di bastardizzazione completa dello stesso.
              Certo poi che la colorazione , i tagli con il cambio colonna sonora influiscono su ogni scena del film ma ci son problemi in questo carrozzone che vanno al di fuori dell'intervento Whendoniano
              Il fatto, ad esempio , che hai fatto animare Steppenwolf da un bambino di 12 anni ( e non ci scordiamo , perché poi da queste certe piccole finezze passano sempre in secondo piano , che lo stesso Whedon ha messo un like ad un commento assai critico sull'immagine di Steppenwolf).
              Steppenwolf , il nemico principale , quello che è presente in tutte le scene d'azione , e tu me lo sbagli?

              Hai un budget enorme , puoi attingere da una base dal look iperfigo , e tu mi fai un Doomsday mezzo abomination e mezzo troll di caverna , che spara i fulmini pure dal culo?
              Io vedo sempre e cmq gli stessi errori ,da BvS a Jl ....evitabili errori , ed è per questo che mi girano le palle .
              Il taglio ed il colore mi cambia la scena non-sense dei terroristi suicidi all'inizio del film ?
              Mi cambia la staticità insulsa della scena del combattimento tra supes e gli altri?
              Nella versione originale di Snyder Superman era meno deus ex machina di questa versione?
              Gli attori recitano meglio?
              I dialoghi sono migliori?
              Anche perché lex luthor scritto e recitato di mmerda e la totale mancanza di epicità negli scontri in BvS , la versione extended non l'ha mica modificate.

              poi infine mi chiedo:
              ma perché mai metterci altri 30 /40 mln (ed è una cifra al ribasso a quanto sembra )in una versione che a detta di qualcuno doveva essere già operativa tre anni fa ...quella di 3 ore e un 15 .
              Hai un girato di oltre 4 ore , non ti hanno dato la possibilità di riprese aggiuntive , 40 e oltre milioni di dollari mi sembra veramente spropositato.

              Commenta


              • hulkdog non hai bisogno di convincermi di una cosa con cui sono d'accordo, ossia che già BvS ha parecchi difetti. per esempio, è oggettivo che il design di Doomsday faccia proprio schifo. Ora però prendimi una clip a caso di JL e una a caso di BvS e dimmi che il livello di schifezza è lo stesso.

                In nessun film di Snyder si vede robaccia del genere.
                Ultima modifica di Tom Doniphon; 29 maggio 20, 16:26.

                Commenta


                • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
                  Il fatto, ad esempio , che hai fatto animare Steppenwolf da un bambino di 12 anni ( e non ci scordiamo , perché poi da queste certe piccole finezze passano sempre in secondo piano , che lo stesso Whedon ha messo un like ad un commento assai critico sull'immagine di Steppenwolf).
                  Steppenwolf , il nemico principale , quello che è presente in tutte le scene d'azione , e tu me lo sbagli?

                  Hai un budget enorme , puoi attingere da una base dal look iperfigo , e tu mi fai un Doomsday mezzo abomination e mezzo troll di caverna , che spara i fulmini pure dal culo?
                  Io vedo sempre e cmq gli stessi errori ,da BvS a Jl ....evitabili errori , ed è per questo che mi girano le palle .
                  tralasciando il discorso sui gusti personali, mi interessa questo sul design.

                  non è facile come pensi, realizzare un personaggio, un ambiente, uno scenario eccecc. il suo sviluppo ha vari processi creativi. immagina una 15/20ina di persone incaricate di realizzare un "concetto", secondo determinate direttive. ti ritrovi praticamente come minimo una decina di alternative sul look di un personaggio, che il più delle volte poi diventa un ibrido di idee prese da uno o l'altro concept. Da qui si passa a vari altri processi che elenco alla veloce, come sculpt design, illustrazione (che non è da confendere con il concept art), costume concept art (ovvero una persona incaricata di creare i look per quei concept scelti), il graphic designer, quello che fa i poster, i modellatori.. fino ad arrivare all'animazione di cui tu parli. Penso di avere scordato anche altri passaggi!

                  Fosse solo l'animazione il problema.. il difetto sta a monte, quando si prendono questi mestieranti che si alternano tra vari blockbuster (ti meraviglierà sapere che gran parte dei concept artist presenti in BvS hanno lavorato anche a pellicole che probabilmente adori) si avranno sempre contaminazioni tra un prodotto e l'altro, perché quando si realizzano questi concept, spesso lo si fa per dare all'occhio del pubblico una familiarità, elementi riconoscibili che sintetizzano il ruolo del "mostrone" o dell'alieno che è stato realizzato per quella occasione. Ritroverai sempre una ciclicità in questa tipologia di lavori e purtroppo anche Doomsday rientra in quel processo (poi non è che la fonte madre del personaggio, fosse sta gran ricchezza di elementi, per caratterizzarlo diversamente). Pensa solo al fatto che quasi tutti gli artisti chiamati a creare razze aliene, lo fanno per lo più partendo sempre dal presupposto che abbiano una forma umanoide, familiare per loro e per l'occhio di chi guarda, che poi va a mescolarsi con qualche peculiarità animale, insettoide o di elementi naturali come fuoco o acqua.

                  Artisti bravi, alcuni bravissimi ce ne sono ma, è tutta gente interscambiabile tra loro, svolgono il loro compitino, come lo svolgerebbe un dipendente d'ufficio. Non troverai mai veri e propri talenti che sanno re-immaginare e/o rivoluzionare in positivo una vecchia icona (fumettistica o letteraria), a meno che non si chiamino nomi importanti che si prestano a creare concept e a dirigere la crew creativa. Casi come il fu Syd Mead, Ralph McQuarrie ma anche i due illustratori per eccellenza di ISDA: Alan Lee e John Howe.. e pensa nonostante ci fossero loro due, hanno comunque creato un look "vampiresco" a gran parte degli orchi presenti nel film (che altrimenti, se avessero seguito le direttive del libro, sarebbero dovuti somigliare più a degli umani storpiati con fattezze da mongoli), perché? Perché la concezione familiare che si ha degli orchi è da sempre stata accostata a quel tipo di immaginario horrorifico e evidentemente PJ è un amante di quel look (invece per Tolkien probabilmente il lontano est a quei tempi, rappresentava la paura dell'invasore sconosciuto). Anche i troll di ISDA si rifaranno al concept di qualche mostro preso dai film horror, forse a frankenstein.. che è di per se un abominio umano.

                  Tu dirai, ma non facevano prima a prendere il look di Steppenwolf e Doomsday dai fumetti? Beh sì, ma tu pagheresti mai un pittore che per disegnarti l'Afrodite che vuoi tu, crea l'esatta copia della Venere di Botticelli? E' difficile che un regista richieda di fare il look di qualche personaggio identico alla fonte. Non lo fanno nemmeno con la sceneggiatura, figuriamoci, con il design.

                  Fermo restando che anch'io trovo che Doomsday (ma soprattutto Steppenwolf) sia uscito orrendo, ma il "concetto" che stava dietro questo personaggio nel film era proprio quello di essere un abominio, creato dalla storpiatura del corpo e del materiale genetico di Zod. Pensa, nella sua bruttezza ha pure un dettaglio sfuggito a molte persone.. ha la stessa cicatrice di Zod sulla faccia

                  4yn8l8zpzl7z.jpg

                  in sostanza, tutti i processi di lavorazione sono importanti. non è mai colpa di un animatore, di un solo filtro sbagliato o di una score poco enfatizzata. sono tutti ingranaggi che devono funzionare insieme e se uno o più di questi viene cambiato in corsa (dopo che la fase di pre-produzione è già bella che ultimata), ti ritrovi spesso lavori come JL che non essendo né carne né pesce, creano questo bizzarro effetto frankenstein.

                  da qui l'importanza invece di avere una snyder cut, perché fedele a tutta la produzione che c'è stata dietro sin dal principio e che, soprattutto, resta coerente con i toni dei due film precedenti. poi se farà schifo e sarà un'altra cagata soporifera per chi già non ama MoS e BvS, pazienza, questo rientra nei gusti personali, su cui ovviamente non discuto.
                  "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                  And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                  That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                  # I am one with the Force and the Force is with me #

                  -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                  Commenta


                  • Ora però prendimi una clip a caso di JL e una a caso di BvS e dimmi che il livello di schifezza è lo stesso.
                    assolutamente no , si vede le manipolazione ...però ci son sempre due fattori importanti da valutare , secondo me :
                    uno è che non sempre un artista è in forma , e questo può influire tanto anche sulla resa visiva del film.
                    Quindi si potrebbe essere partiti da una base già molto sottotono....e questo , molto probabilmente non lo sapremo mai.
                    Un altro è che molte scene non peccano solo visivamente ,ma continuano la pessima tradizione di appoggiarsi in una sceneggiatura , e quindi in una struttura , pensata con i piedi .
                    Che ha iniziato con MoS , si è resa evidente con BvS e che ha sfociato inevitabilmente con Jl.
                    Io sinceramente non sento il bisogno di convincere niente e nessuno , dico la mia come in ogni topic .
                    A me Snyder ha finito di convincere dopo Watchmen , fin li non mi dispiaceva il suo percorso , però con questo non mi sento in dovere di dargli addosso per forza , per me se il suo universe fosse stato bello e intrigante sarebbe stata sicuramente una buona cosa.
                    La" concorrenza", che non esiste realmente , rende migliori , in questi casi .
                    Però vengo crocefisso da qualche snyderboy, e vengo etichettato come fazioso perché non mi piace un regista che fa cose della DC.
                    Odio la DC perché non mi piace Snyder e gli attori che ha scritturato ..?
                    Mentre io ho letto più fumetti di superman e di batman che di Doc Strange , o di Silver surfer o di cap America
                    Di che stiamo parlando?
                    Ultima modifica di hulkdog; 29 maggio 20, 18:38.

                    Commenta


                    • Comunque sulla scrittura dei personaggi aspetterei a parlare. Praticamente 3 ore saranno nuove e in 3 ore li puoi approfondire benissimo. Poi che Ezra Miller non convinca nel ruolo è un altro discorso.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
                        Comunque sulla scrittura dei personaggi aspetterei a parlare. Praticamente 3 ore saranno nuove e in 3 ore li puoi approfondire benissimo. Poi che Ezra Miller non convinca nel ruolo è un altro discorso.
                        mi sembrava ovvio che parlassi della costruzione dei due perni fondamentali di Jl Batman e supes , che avevano già avuto un film dedicato.
                        Ma aldilà di questo , pensate veramente che con tutto quello che è successo ,avrebbero concesso 3 ore e 15 a Snyder ??
                        Sapete quanti film di quel target ,negli ultimi anni , buttati fuori in quei mesi durano 3 ore ?

                        non è facile come pensi, realizzare un personaggio,
                        Stasera con più tempo ti rispondo ...ma non pensare che io pensi che sia facile.
                        Sono abbastanza ferrato sulla cosa.
                        Se sono ubriaco però ti rispondo domani ...che è meglio.




                        Commenta


                        • Al di là della Donner Cut di Superman II mi è venuto in mente un altro precedente per alcuni versi simile, ovvero l'uscita dell'originale Dominion: Prequel to the Exorcist di Schrader dopo che al cinema era uscita la versione rifatta da Harlin, Exorcist: The Beginning (anche in quel caso c'era in qualche modo la Warner di mezzo, mi pare).
                          Luminous beings are we, not this crude matter.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                            Al di là della Donner Cut di Superman II mi è venuto in mente un altro precedente per alcuni versi simile, ovvero l'uscita dell'originale Dominion: Prequel to the Exorcist di Schrader dopo che al cinema era uscita la versione rifatta da Harlin, Exorcist: The Beginning (anche in quel caso c'era in qualche modo la Warner di mezzo, mi pare).
                            grazie per la segnalazione, inizio ad indagare, la Donner cut ho già visto che non esiste doppiata, ma non è un problema l'ho comunque recuperata

                            Commenta


                            • Non ho capito se è un teaser o un footage

                              Ultima modifica di Leorgrium; 18 giugno 20, 17:11.

                              Everybody Lies...

                              Commenta


                              • E' uno sneak peak di 10 secondi in cui si vedono frame nuovi.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X