annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Justice League

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Praticamente quando nei film di nolan spariscono le bande orizzontali viene fatto lo stesso identico lavoro (automaticamente) di uno che con quello di snyder imposta il 16:9?

    Commenta


    • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
      Praticamente quando nei film di nolan spariscono le bande orizzontali viene fatto lo stesso identico lavoro (automaticamente) di uno che con quello di snyder imposta il 16:9?
      Più o meno, è sempre un ottimizzazione ma non è esattamente identico perché quella di Nolan è un aspect ratio più larga. Quindi diciamo che se volessimo vedere per intero le immagini del girato IMAX di Interstellar su un un classico televisore anche in questo caso subentrerebbero delle bande verticali ma non sarebbero grosse come quelle di questo JL che risulta in 4:3. Non so se mi sono spiegato.

      Commenta


      • A titolo esemplificativo, sempre un film di Nolan ( non ho trovato Interstellar).

        maxresdefault.jpg

        La prima immagine a sinistra sarebbe quando stai guardando un blu ray in TV con una scena che non prevede il formato IMAX (fai finta non sia la stessa scena), nella foto al centro invece sono le sequenze IMAX che subentrano e si "adattano in automatico" al televisore (spariscono le bande orizzontali), nella foto a destra la stessa sequenza nella sua totalità ossia come le vedresti su uno schermo di una sala IMAX.
        Se volessi vedere la terza foto nel televisore di casa per forza di cose dovrebbero comparire le bande verticali.
        Ultima modifica di MrCarrey; 16 febbraio 21, 17:48.

        Commenta


        • Ti sei spiegato benissimo.
          Bè praticamente uno che adatta il 4:3 di JL al televisore in 16:9 è come vedesse un film di Nolan completamente in IMAX senza alternanza con scene con bande nere o meno. Un po' com'era la theatrical, visto che le bande nere non son presenti).

          E la domanda seguente che sorge è (Dwight ) : visto che Snyder farà lo stesso lavoro con la rimasterizzazione di BvS (in cui però solo certe scene saranno in IMAX), il risultato sarà come quello per un blu ray di Nolan in cui spariscono le bande nere e basta o si alterneranno scene in 16:9 con scene in 4:3?

          Ma quindi Snyder in questo modo ci offre una versione in più, visto che possiamo scegliere, o mi sbaglio?
          Ultima modifica di Andrea90; 16 febbraio 21, 18:59.

          Commenta


          • Su BvS non si sa molto ma è ovvio che Snyder restauri il rapporto IMAX nativo 1:43.1 solo delle scene girate in IMAX (prologo, Knightmare, Batman contro Superman, montaggio finale post morte di Supes). Quindi in blu ray si vedrà nella TV il cambio di formato.
            La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

            Commenta


            • Io non sapevo tutte queste cose dei crop anche se un paio di domande me le facevo quando vedevo le barre sparire guardando i vari film di Nolan o altri. Praticamente chi si lamenta si lamenta quasi per niente. xD

              Commenta


              • Scusate se interrompo questa discussione fiume sul formato del film....avevo già posto il quesito ma non mi avete #cagatomancodistriscio, quindi ci riprovo.
                Domenica sera ho rivisto JL su Italia1, ovviamente nella versione rimaneggiata da Weadon, e come la prima volta ho avuto la sensazione che il costume di Superman avesse una resa decisamente posticcia, i colori, sia l'azzurro che il rosso, sembrano aggiunti in post produzione...dobbiamo aspettarci un Supes in costume nero per tutto o quasi il film?

                Commenta


                • Si avrà solo il costume nero. Zack mi pare abbia girato in un modo che potesse inserire sia il nero che i colori ora non ricordo bene, Dwight sa meglio a riguardo.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
                    Io non sapevo tutte queste cose dei crop anche se un paio di domande me le facevo quando vedevo le barre sparire guardando i vari film di Nolan o altri. Praticamente chi si lamenta si lamenta quasi per niente. xD
                    Beh uno si lamenta perché Snyder invece che fissarsi su questo aspect ratio del cazzus di 1:33.1 sfruttabile e apprezzabile eslusivamente nei cinema IMAX (che poi sta fissa per l'IMAX la devo ancora capire, è il futuro del cinema ? No!) avrebbe potuto girare ad esempio in 1:66.1 e sarebbe stato un ottimo compromesso per la proiezione in uno schermo gigante e l'adattamento per un cinema comune ma soprattutto per l'edizione home video (in cui la sua opera vivrà per sempre). Bastava effettuare un lavoro sul crop simile a quello che offrono le pellicole di Nolan. Io ho tutti i suoi film in blu ray e sono tutti un gran bel vedere sul televisore nel passaggio al girato IMAX quando riempiono l'intero schermo.
                    E in virtù di questo non sono d'accordo con Dwight ancora una volta quando qui dice:

                    Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio

                    Ti sfugge il punto che se Snyder avesse deciso di presentarlo come vorrebbero i detrattori del 4:3 (a 1:85.1 come fu presentata la theatrical) una fetta di fotogramma sopra e sotto verrebbe comunque tagliata. Quindi tra chiederlo a Snyder e farlo in modo casalingo non cambia più di tanto lol.
                    Cambia se il regista ha voglia di lavorare in post produzione a una versione della sua opera che sia ottimizzata verso quello che sarà il suo mezzo di fruizione principe.
                    Qui stava al regista nel momento in cui hanno dato luce verde alla sua director's cut e ufficializzato la distribuzione sulle piattaforme streaming nel lavorare alla post produzione croppando il suo lavoro inquadratura per inquadratura e trovando la giusta centratura per la specifica composizione dell'immagine, perché è ovvio che se fa questo lavoro in automatico il tuo televisore lo fa senza cognizione di causa e si ottengono solo brutture, specialmente lavorando su un formato nativo così estremo.
                    Ora capisco anche quella immagine precedentemente postata che non mi tornava all'inizio:

                    image_15173.jpg

                    In questo caso mette a confronto un'ottimale centratura sul focus d'interesse dell'inquadratura a confronto con un'automatico adattamento dell'immagine. L'immagine di Darkseid a destra in alto è il crop ottimale che mantiene l'intero volto del villain e va a croppare solo la parte bassa dello schermo che è di meno interesse. Una cosa del genere il televisore non la farebbe mai e andrebbe ovviamente a generare un'inquadratura egualmente croppata nella parte alta e bassa come si vede infatti nella foto a destra in basso. Che è decisamente inaccettabile.



                    Quindi per concludere imho Snyder ha fatto una doppia cazzata per quanto mi riguarda. Grave a monte optare per un formato poco coerente con la tipologia di film da realizzare, come non meno grave fossilizzarsi su quella forma tanto da volerla mantenere e spingere senza alcun compromesso vero un mezzo di fruizione a lei poco consona per essere esperita come la televisione.
                    Ultima modifica di MrCarrey; 16 febbraio 21, 21:46.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio


                      image_15173.jpg

                      In questo caso mette a confronto un'ottimale centratura sul focus d'interesse dell'inquadratura a confronto con un'automatico adattamento dell'immagine. L'immagine di Darkseid a destra in alto è il crop ottimale che mantiene l'intero volto del villain e va a croppare solo la parte bassa dello schermo che è di meno interesse. Una cosa del genere il televisore non la farebbe mai e andrebbe ovviamente a generare un'inquadratura egualmente croppata nella parte alta e bassa come si vede infatti nella foto a destra in basso. Che è decisamente inaccettabile.
                      Ma dal televisore non si può regolare, decentrare e via dicendo? Chiedo per curiosità eh, tanto io i film li guardo come il regista li fa, non mi metto di certo a modificare gli aspetti.


                      Quindi per concludere imho Snyder ha fatto una doppia cazzata per quanto mi riguarda. Grave a monte optare per un formato poco coerente con la tipologia di film da realizzare, come non meno grave fossilizzarsi su quella forma tanto da volerla mantenere e spingere senza alcun compromesso vero un mezzo di fruizione a lei poco consona per essere esperita come la televisione.
                      Dipende se ti da fastidio il 4:3.

                      Commenta


                      • Chiaramente sono uno dei detrattori in questo caso
                        Ma come ho detto lo guarderò in quel formato come il regista vuole perché l'adattamento automatico fai da te sarebbe solo peggiorativo.

                        Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
                        Ma dal televisore non si può regolare, decentrare e via dicendo? Chiedo per curiosità eh, tanto io i film li guardo come il regista li fa, non mi metto di certo a modificare gli aspetti.
                        Non sarebbe umanamente possibile farlo manualmente in tempo reale durante il film, perché andrebbe rivisto per ogni inquadratura, idealmente ci vorrebbe una regolazione intelligente con centratura dinamica che si adatti per ogni scena. Per questo dicevo che sarebbe dovuto spettare al regista in sede di post produzione effettuare la giusta ottimizzazione di crop a tutto il girato. Ma ha voluto perseverare sul formato 4:3 e niente, pace.


                        Originariamente inviato da HULK SPACCA 70 Visualizza il messaggio
                        Scusate se interrompo questa discussione fiume sul formato del film....avevo già posto il quesito ma non mi avete #cagatomancodistriscio, quindi ci riprovo.
                        Domenica sera ho rivisto JL su Italia1, ovviamente nella versione rimaneggiata da Weadon, e come la prima volta ho avuto la sensazione che il costume di Superman avesse una resa decisamente posticcia, i colori, sia l'azzurro che il rosso, sembrano aggiunti in post produzione...dobbiamo aspettarci un Supes in costume nero per tutto o quasi il film?
                        Da quel che so io è stato ricolorato digitalmente in bianco e nero in questa nuova versione ma sul set era blu e rosso. La versione di Whedon avrà degli effetti digitali e delle correzioni cromatiche così come ce le hanno i costumi di mille altri supereroi. Tipo quello di Spiderman che sembra in CGI tutto il tempo da quanti interventi di effettistica hanno interposto
                        Ultima modifica di MrCarrey; 16 febbraio 21, 22:10.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
                          l'adattamento automatico fai da te sarebbe solo peggiorativo.
                          Assolutamente. Un'opera va vista per quella che è.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
                            Ma ha voluto perseverare sul formato 4:3 e niente, pace.
                            Io il trailer la prima volta l'ho visto su una tv 50 pollici ed era tanta roba davvero con quel formato. C'è una sacco di immersione.
                            Secondo me si è troppo abituati ad avere le bande di sotto e pare straniante vederlo così per senso di abitudine.

                            Commenta


                            • Un video comparativo dell'ultimo trailer con le scene presenti in entrambe le versioni che abbiamo a disposizione al momento.

                              Commenta


                              • Chiaramente la mia era una provocazione pensavo che il “lol” lo chiarisse.

                                Originariamente inviato da HULK SPACCA 70 Visualizza il messaggio
                                Scusate se interrompo questa discussione fiume sul formato del film....avevo già posto il quesito ma non mi avete #cagatomancodistriscio, quindi ci riprovo.
                                Domenica sera ho rivisto JL su Italia1, ovviamente nella versione rimaneggiata da Weadon, e come la prima volta ho avuto la sensazione che il costume di Superman avesse una resa decisamente posticcia, i colori, sia l'azzurro che il rosso, sembrano aggiunti in post produzione...dobbiamo aspettarci un Supes in costume nero per tutto o quasi il film?
                                Ci vedi giusto... La colpa è del lavoro di colorimetria penoso fatto in post dal team Whedon, che cercava disperatamente di pompare i colori della tuta usata sul set per renderla più brillante e ottimista...

                                Sul set hanno girato con la tuta blu, quella nera è tutta post, ma prima delle riprese hanno fatto dei test in modo da essere sicuri di poterla fare nera nella speranza che la WB cambiasse idea. Per fare ciò in post il costume blu usato sul set aveva dei toni più contrastati delle altre usate nei primi due, almeno hanno detto così.
                                La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X