annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Justice League

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il brano migliore secondo me è quello dedicato a Flash nell' speedforce, spicca molto sugli altri

    Commenta


    • A me fa ridere questo continuare a parlare di Youtuber che non parlano di certo degli utenti di (questo) forum.

      Carriera youtuber: campa inseguendo le proprie passioni, dà sfogo al proprio lato artistico, mette a frutto gli studi per produrre contenuti a tema (esistono infatti canali per ogni area tematica), vita sociale interessante, invitati a fiere, conferenze, festival.

      Carriera (?) forumista: scrive cose che leggerà (forse) uno sparuto gruppetto di persone, si azzuffa con altri forumisti, perde tempo, parla degli youtuber, non cava un ragno dal buco.

      Morale: apritevi un canale, twitch quest'anno va un casino (cit.)

      Ci sarebbe un film nuovo di cui parlare, non ne escono tanti in questo periodo.

      Commenta


      • Originariamente inviato da MrCarrey Visualizza il messaggio
        O la scena in cui Cyborg scopre i suoi poteri e fa trovare un premio di 100.000 dollari nel conto in banca di una poveraccia con 72 figli a carico è un roba stucchevolissima che io avrei abortito.
        Non sono d'accordo, è una scena forse un po' fanciullesca ma credo che in realtà sia un bel momento che oltre a far parte del carattere di Victor (lui è quello che trucca i voti della compagna per aiutarla dopo che ha perso la casa), dà anche uno sguardo ad un problema reale, tangibile, comunissimo e che fa il paio con Martha Kent che perde la casa per problemi di soldi. Non male, in una storia supereroistica dal respiro epico. Alla fine tutti quei botti, spadate, laserate, etc etc servono per proteggere le persone. Decisamente più convincente della famigliola russa posticcia.

        Commenta


        • Come dicevo qualche post fa ci sono scene che mi hanno davvero emozionato.

          Una è quando Clark guarda fuori dalla finestra di casa e dice "Mia madre amava questa posto" e poi si rende conto "io amavo questo posto". Anche poco dopo nella scena in mezzo al campo di mais ha un sapore rurale, Clark ha quella calma di chi sente essere in mezzo al proprio ambiente, sentirsi a casa ed in pace con se stesso.

          Un'altra è la scena di Flash è bellissima, semplicemente bellissima, in cui sente di aver fatto parte del meglio del meglio legandosi alle speranze del padre.

          La cosa assurda è che sono scene che avrebbero potuto funzionare anche nella versione di Whedon. Non richiedevano chissà quali modifiche.

          Whedon aveva messo qualche dialogo interessante, penso anch'io alla scambio di battute tra WW e Batman rinfacciandosi le proprie mancanze ma per il resto nella versione di Snyder risultano più naturali, più umani e non dei pagliacci che devono fare tot gag al minuto...

          Commenta


          • La poca comicità che c'è è dosata e funziona, un po' come nei film degli xmen che son film di base seri ma con qualche battutina qua e là. In MOS e BVS ci son 2 battute in tutto ma fanno entrambe pena.

            Commenta


            • Originariamente inviato da StoneAngel Visualizza il messaggio

              Carriera (?) forumista: scrive cose che leggerà (forse) uno sparuto gruppetto di persone, si azzuffa con altri forumisti, perde tempo, parla degli youtuber, non cava un ragno dal buco.
              Questo, ma con un'accezione positiva
              Innanzitutto dici bene: non è una carriera. Siamo tutti persone che nella vita (immagino) campano d'altro e che vengono qua per svagarsi e per chiacchierare in forma anonima (valore che i social ci fanno perdere ma che più invecchio e più trovo prezioso) e con molta tranquillità di ciò che amano. Che sia una perdita di tempo è poi soggettivo: se uno si diverte non lo sta perdendo.
              Le zuffe sui vari social sono mediamente molto più aggressive (e sregolate) di quelle che scoppiano ogni tanto qua. "non cava un ragno dal buco" in che senso? In quattordici anni che lo frequento ho letto su questo forum post di utenti storici che erano (sono) per quanto mi riguarda molto più interessanti, intelligenti ed illuminanti di quello che sento su youtube quando provo a mettere su qualcosa.
              E poi ci sta parlare degli youtuber secondo me va benissimo, dato che stiamo commentando l'accoglienza "critica" del film, che è sempre stato argomento di discussione

              Commenta


              • Olè anche la morale su come trattare i youtuber ci siamo beccati

                Comunque trovata l'ennesima citazione a Re Artù... The future has taken root in the present

                La frase di Merlino nel film Excalibur che qui viene detta dal computer della nave kryptoniana, dopo la rinascita di Supes.
                "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                # I am one with the Force and the Force is with me #

                -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                Commenta


                • Le zuffe sui vari social sono mediamente molto più aggressive (e sregolate) di quelle che scoppiano ogni tanto qua. "non cava un ragno dal buco" in che senso? In quattordici anni che lo frequento ho letto su questo forum post di utenti storici che erano (sono) per quanto mi riguarda molto più interessanti, intelligenti ed illuminanti di quello che sento su youtube quando provo a mettere su qualcosa.
                  è vera sta cosa.....a confronto di qualcuno nei forum sembrano dei dilettanti.
                  E a volte dicono anche delle inesattezze assurde.
                  Però suvvia , li ascolto qualche volta in sottofondo mentre dipingo(una volta era solo musica classica,,Carmelo Bene o audiolibri) e ti fanno passare quelle due orette n compagnia.
                  Anche il meglio ed il peggio di frusciante che dura due o tre ore , è un buon accompagnamento..
                  Sono format riusciti secondo me , soprattutto quando discutono in gruppo , e
                  cmque la passione ce la mettono .
                  Poi non so se anche voi ci avete fatto caso ,anche se
                  adesso come adesso le cose si sono molto più equilibrate , ma una volta il nerd internettiano era sempre più tendente al DC universe...

                  Commenta


                  • Adesso ve lo guardate tutti in religioso silenzio per 47 minuti.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da StoneAngel Visualizza il messaggio
                      A me fa ridere questo continuare a parlare di Youtuber che non parlano di certo degli utenti di (questo) forum.

                      Carriera youtuber: campa inseguendo le proprie passioni, dà sfogo al proprio lato artistico, mette a frutto gli studi per produrre contenuti a tema (esistono infatti canali per ogni area tematica), vita sociale interessante, invitati a fiere, conferenze, festival.

                      Carriera (?) forumista: scrive cose che leggerà (forse) uno sparuto gruppetto di persone, si azzuffa con altri forumisti, perde tempo, parla degli youtuber, non cava un ragno dal buco.

                      Morale: apritevi un canale, twitch quest'anno va un casino (cit.)

                      Ci sarebbe un film nuovo di cui parlare, non ne escono tanti in questo periodo.
                      Ma è serio questo post?

                      Commenta


                      • 8 e mezzo a joostice league ho spento youtube. XD

                        Commenta


                        • La stessa persona ha volutato come molto migliore questa nuova versione, l'ho appena scoperto. Del resto non mi trovo quasi mai d'accordo.

                          Il mio discorso non è comunque l'idea di prendere per oro colato il giudizio altrui, ma l'idea che a giudizi che non piacciano equivalga mancanza di professionalità. E' gente che fa un lavoro nuovo e capisco lo scetticismo.

                          Ma 20 anni fa c'era la gente che al mio lavoro passava dal "è un lavoro?" al "mio cugino lo fa meglio e gratis".

                          Una cosa è non trovarsi d'accordo o meno su un giudizio, io per esempio non sono quasi mai d'accordo con molti recensori, però da qui dirne peste e corna, tra l'altro qui nella sicura nicchietta, m'ha ricordato il bar. Di quelli brutti.

                          Commenta


                          • L'ho visto un po' a pezzatti visto che sta su Sky. Premettendo che non avevo visto la versione di Whedon l'ho trovato un cinecomic guardabile. Anche se non mi ha lasciato granché che valga la pena di discutere.
                            Anzi una cosa c'è: Snyder c'ha proprio un feticcio per il corpo maschile. Ma non del tipo tascio "tu quanto alzi in palestra?" di Michael Bay, ma del tipo neoclassicista di Jacques Luois David. Che poi è una base estetica di tutto il suo cinema, 300 mi ha sempre ricordato il dipinto Leonida alle Termopili.

                            Commenta


                            • 8,5 su IMDB (85.000 voti in poco più di un giorno).
                              96% su rottentomatoes (10.000+ valutazioni in poco più di un giorno).
                              9,0 su metacritic (1.700 valutazioni in poco più di un giorno).
                              Poi non si dica che questi aggregatori sono presidiati da una precisa fascia della popolazione.



                              Commenta


                              • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                                8,5 su IMDB (85.000 voti in poco più di un giorno).
                                96% su rottentomatoes (10.000+ valutazioni in poco più di un giorno).
                                9,0 su metacritic (1.700 valutazioni in poco più di un giorno).
                                Poi non si dica che questi aggregatori sono presidiati da una precisa fascia della popolazione.


                                È una semplice questione statistica. I primi giorni si fiondano a votare gli appassionati del genere e quindi il campione è "falsato", perché raggruppa solo una fetta ben precisa di spettatori. A distanza di anni possono essere un buon parametro per valutare quanto un film sia piaciuto sui grandi numeri.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X