annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Justice League

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio

    Per dire, a me il Batman di BvS non è piaciuto per nulla, proprio in termini di scrittura
    Concordo. Peccato perché le premesse secondo me non erano affatto male per una visione inedita al cinema del personaggio.
    Ma tra giravolte improvvise, esagerazioni un po' ottuse e svolte gestite maluccio, un'occasione sprecata...
    Il Batman di JL non ho invece ben capito che caratterizzazione ha e quale arco di trasformazione attraversa, ma va be'

    Commenta


    • Il Batman di JL non ho invece ben capito che caratterizzazione ha e quale arco di trasformazione attraversa, ma va be'
      nessuna.... è piatto , infatti è quello che esce peggio da sto film.
      Mi dispiace per Affleck...

      Commenta


      • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
        Il film senza le scene "post credit" dura 3 ore e 40. Secondo me 2 ore e mezza lo tagli troppo, secondo me per quello che c'è pure 3 ore son al limite.
        Se togli l'epilogo o meglio solo le scene di Lex, del sogno, il finale con MM e scremi un po' le scene superflue tipo l'attentato a Londra, qualcosa recuperavi. Però io non avrei mai fatto a meno di quella chiusura fantastica con la "S" e il messaggio sotto del padre di Cyborg

        ad ogni modo non lo avrei mai fatto più corto di 3 ore.

        certi film, per me devono avere ciccia, guarda pure Endgame.

        Ep9 di Star Wars doveva essere il finale di una intera saga e non arriva nemmeno a 3 ore, considerando il ritmo frenetico e le supercazzole inserite a buffo nel film, altro minutaggio gli avrebbe dato un'aura da "filmone evento" oltre che una maggiore consistenza, cosa che un Endgame ha avuto e che, anche questa ZSJL ha decisamente (e avrebbe avuto anche con "sole" 3 ore).

        Originariamente inviato da Lucab95 Visualizza il messaggio
        Insomma, figa è figa, ma boh, solo da fan, per quanto mi riguarda.
        Ma perché un incontro del genere tra Bats e Joker, in un futuro completamente andato a puttane per chi dovrebbe essere, se non per i fan?

        Non cadiamo dal pero, la faida tra Bats e Joker la conosce pure chi non ha mai letto un fumetto. Il dialogo ha senso e non dicono cose a caso, ci sono elementi che appartengono già alla narrazione della trilogia (momentanea) messa in piedi da Snyder. Quando parla del "figlio adottivo" non è difficile ricollegarsi alla scena di Bats che guarda il costume di Robin, brutalizzato dal Joker. Quel che succede è molto chiaro, pattuiscono una tregua e intuiamo che il Joker a qualcosa gli servirà.

        Non capisco perché i problemi nelle scene post-credit della Marvel nessuno se li è mai posti, perché giustamente servono per lasciare aperte delle dinamiche e far gridare "ne voglio di più" ma, sto esercizio, proprio non riuscite a farlo con una scena che palesemente punta a questo. Forse vi disturba che dura più di 2 minuti? Mah.

        Volete saperne di più? Attivatevi con gli hastag, fate sentire anche voi che volete vedere il Knightmare e vedrete che tutto acquisterà senso. Ci guadagnamo tutti eh!

        Originariamente inviato da Lucab95 Visualizza il messaggio
        Il Batman di JL non ho invece ben capito che caratterizzazione ha e quale arco di trasformazione attraversa, ma va be'
        Che c'è da capire che non è talmente palese solo guardando il film?

        Passa un mese dal fattaccio con Supes, gli fa una promessa e si prodiga per far sì che la sua morte non sia stata vana. Va alla ricerca dei metaumani di cui aveva trovato il file (e inizialmente fallisce), perché è fermamente convinto che, a differenza delle sue regole inumane del precedente film (quindi qui già hai un cambiamento), "unire persone con poteri fuori dal comune" sarà utile per le minacce che arriveranno, di cui ha sentito parlare e che ha pure sognato.

        Da qui man mano che il gruppo si forma, combatte assieme e crede nell'unità. Lui esercita chiaramente il ruolo del "padre" di questa nuova famiglia (e qui ritorna il ciclo genitoriale che fa da letimotiv di queste storie) e del leader in cui credere. E' l'uomo di fede, che chiede ai suoi "figli" di credere nel team e nella loro forza.

        E' un percorso chiaramente di redenzione.

        Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
        nessuna.... è piatto , infatti è quello che esce peggio da sto film.
        Stavolta il film l'hai visto o siamo sempre alle solite che si commenta senza aver visto ancora nulla?
        "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
        And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
        That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


        # I am one with the Force and the Force is with me #

        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

        Commenta


        • Non son d'accordo. Batman in questo film è ottimo, è quello che tiene insieme tutto, è quello che più insiste per portare in vita superman, oltre a mettere insieme tutta la squadra e a motivare come un coach. Ogni personaggio ha il suo spazio e il suo ruolo fondamentale all'interno del film.

          Commenta


          • Stavolta il film l'hai visto o siamo sempre alle solite che si commenta senza aver visto ancora nulla?
            beh ...te che parli di "le solite" è già un avvenimento.
            Ricordi male , o forse ancora ai tempi eri un po' " novizio" per comprendere che non serve vedere un film per percepire l'aria che gli girava intorno , o per commentare un boxoffice.
            Infatti come sempre avevo anticipato tutto .
            Cmque , faticosamente almeno per i primi capitoli , l'ho visto il film , e forse prima o poi ne parlerò.
            Sei pronto per "le solite"?

            Commenta


            • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio

              Ma perché un incontro del genere tra Bats e Joker, in un futuro completamente andato a puttane per chi dovrebbe essere, se non per i fan?

              Non cadiamo dal pero, la faida tra Bats e Joker la conosce pure chi non ha mai letto un fumetto. Il dialogo ha senso e non dicono cose a caso, ci sono elementi che appartengono già alla narrazione della trilogia (momentanea) messa in piedi da Snyder. Quando parla del "figlio adottivo" non è difficile ricollegarsi alla scena di Bats che guarda il costume di Robin, brutalizzato dal Joker. Quel che succede è molto chiaro, pattuiscono una tregua e intuiamo che il Joker a qualcosa gli servirà.
              Non ho detto che non ho capito o che non è comprensibile quello che dicono. Ho detto che tutti gli elementi citati e da te riportati non hanno alcun ruolo nella scena, non importano (nella scena si parla di Superman, lui è l'obiettivo). E neanche precedentemente sono stati costruiti o hanno avuto uno sviluppo narrativo.

              Che poi da fan possa essere figo ok, va benissimo. Ma da un punto di vista strettamente di racconto cinematografico io le trovo messe lì a caso.

              Per la caratterizzazione di Batman okay, è chiaro, vuole redimersi, onorare la promessa e creare una squadra, benissimo.

              Ma dove è finita tutta la paranoia insita al personaggio per esempio?
              Insomma ok ha accettato il fatto che ci siano i metaumani, ma possibile mai (ripensando allo Knightmare e avendo una nuova visione nel finale) che non ne sia profondamente turbato e che non si munisca di contromisure?
              Anche come gestisce la resurrezione di Superman: non fa che dire "andiamo avanti", ma un minimo di timore che potesse andare qualcosa storto non ne ha?
              Non so, anche il distacco tra un terribile sogno e l'incontro con MM è gestito con un aplomb e una colloquialità che, scusate, ma con Bruce Wayne non c'entra proprio una fava.

              Per quanto possano esserci trasformazioni e shock più o meno repentini, non puoi sostanzialmente passare dalla caratterizzazione di bastardo in odore di fascismo (ispirato al Bats di Frank Miller) di BvS a una specie di Batman da cartone animato o, se vogliamo, a metà strada tra il Batman di Kilmer e quello di George Clooney (dico come bontà d'animo e simpatia del personaggio eh, non voglio ripescare né il suo Batman nè quell'obrobrio di film perché qui siamo su un altro mondo!).
              Considerando soprattutto che, anche con questa trasformazione plateale, Batfleck continua a uccidere (il massacro alla warehouse per esempio lo fa dopo la famigerata scena "Martha") e ad avere i soliti metodi da brutale combattente!
              Ultima modifica di Lucab95; 21 marzo 21, 02:06.

              Commenta


              • Riassuntone del film quindi super spoiler, occhio:
                Quindi ricapitolando:

                Spoiler! Mostra


                Direi che ci siamo

                Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
                Infatti come sempre avevo anticipato tutto .
                Oste, com'è il vino?
                A parte che Snyder aveva da anni raccontato tutto il suo film e se te lo fossi perso lo aveva ribadito Dwight rispondendo alle domande di Andrea90
                Ultima modifica di Stefano Grandi; 21 marzo 21, 02:22.

                Commenta


                • Anche come gestisce la resurrezione di Superman: non fa che dire "andiamo avanti", ma un minimo di timore che potesse andare qualcosa storto non ne ha?
                  Non so, anche il distacco tra un terribile sogno e l'incontro con MM è gestito con un aplomb e una colloquialità che, scusate, ma con Bruce Wayne non c'entra proprio una fava.

                  Per quanto possano esserci trasformazioni e shock più o meno repentini, non puoi sostanzialmente passare dalla caratterizzazione di bastardo in odore di fascismo (ispirato al Bats di Frank Miller) di BvS a una specie di Batman da cartone animato o, se vogliamo, a metà strada tra il Batman di Kilmer e quello di George Clooney (dico come bontà d'animo eh, non voglio pescare né il suo Batman nè quell'obrobrio di film!).
                  Considerando soprattutto che, anche con questa trasformazione plateale, Batfleck continua a uccidere (il massacro alla warehouse per esempio lo fa dopo la famigerata scena "Martha") e ad avere i soliti metodi da brutale combattente!
                  assolutamente d'accordo ....mi piace il ragazzo , ben arrivato.
                  Sarà una strada lunga e tortuosa ti avverto però ,ci son studi di avvocati che pur percependo di più ,lavorano meno di certi ragazzi qua dentro.


                  Quando parla del "figlio adottivo" non è difficile ricollegarsi alla scena di Bats che guarda il costume di Robin, brutalizzato dal Joker. Quel che succede è molto chiaro, pattuiscono una tregua e intuiamo che il Joker a qualcosa gli servirà.
                  a dirla tutta parlano anche di Lois ...e quindi lui non avrebbe solo la frase criptica di flash. "è lois la chiave" per capire come evitare il knightmare ...
                  O no?

                  A parte che Snyder aveva da anni raccontato tutto il suo film e se te lo fossi perso lo aveva ribadito Dwight rispondendo alle domande di Andrea90
                  guarda ...non si stava parlando di questo film qua ...son cose nostre
                  Ultima modifica di hulkdog; 21 marzo 21, 02:34.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
                    Cmque , faticosamente almeno per i primi capitoli , l'ho visto il film , e forse prima o poi ne parlerò.
                    e niente quindi sei recidivo.

                    veditelo tutto che a sto giro, secondo me ti potrebbe pure piacere

                    Originariamente inviato da Lucab95 Visualizza il messaggio

                    Non ho detto che non ho capito o che non è comprensibile quello che dicono. Ho detto che tutti gli elementi citati e da te riportati non hanno alcun ruolo nella scena, non importano (nella scena si parla di Superman, lui è l'obiettivo). E neanche precedentemente sono stati costruiti o hanno avuto uno sviluppo narrativo.
                    Ma non devono costruire nulla, altrimenti sarebbe iniziato un altro film di 3 ore. Dovevano caratterizzare il momento.

                    Devi prenderla come una scena post-credit dove senti delle cose, che servono esclusivamente per essere sviluppate in un'altra storia.

                    Capisco che qui la sensazione è ambigua perché uno si dice "ok ma quale altra storia?" ma Snyder è stato chiaro, ha voluto togliersi lo sfizio di anticipare, parte dei piani che altrimenti nessuno avrebbe mai visto, quindi non avendo nuovi progetti, ha pensato fosse carino lasciare ai fan/sostenitori anche questi reshoot, dove ci mostrano "quel che ci sarebbe stato oltre il film" che è stato ripristinato.

                    Non c'è da farci trattati scolastici di sceneggiatura. Sono dialoghi per i fan e non hanno bisogno di una logica interna al film; so che molti si son detti anche "eh però mi presentano Deathstroke che vuole fare a pizze con Bataman e 2 secondi dopo lo vedo insieme a lui" ma va preso come se fosse un cortometraggio inserito all'interno di questo film o come delle scene post-credit messe una di seguito all'altra.

                    Originariamente inviato da Lucab95 Visualizza il messaggio
                    Insomma ok ha accettato il fatto che ci siano i metaumani, ma possibile mai (ripensando allo Knightmare e avendo una nuova visione nel finale) che non ne sia profondamente turbato e che non si munisca di contromisure?
                    Non è turbato sa di aver già sbagliato con quello più "alieno" di tutti i metaumani, nel giudicare solo la copertina.

                    Agisce invece in modo contrario questa volta, vuole "credere". Diventa (se vogliamo trovare delle assonanze cristiane) un uomo di fede. In più è rimasto in contatto con WW.

                    Tra l'altro che Bruce inizi un percorso diverso, lo si intuisce già dal finale di BvS, quando partecipa in lontananza alla funzione.

                    In questo film vediamo risolutezza nel compiere quella promessa fatta.

                    C'è un dialogo importante tra lui ed Alfred (che infatti è il titolo del capitolo) che in sostanza gli dice "hai mantenuto la promessa e sei riuscito ad unire queste persone, perché andare oltre e resuscitare anche Superman?" lui risponde con un "per una volta mi muovo seguendo strettamente l'istinto, non la ragione". Se non è questo un uomo di fede che vuole redimersi..

                    Adesso crede. Non è più disilluso, alienato. Non c'è tanto da analizzare secondo me.

                    Originariamente inviato da Lucab95 Visualizza il messaggio
                    Considerando soprattutto che, anche con questa trasformazione plateale, Batfleck continua a uccidere (il massacro alla warehouse per esempio lo fa dopo la famigerata scena "Martha") e ad avere i soliti metodi da brutale combattente!
                    Dopo tanti anni continuate a non percepire l'importanza dello "sblocco" mentale che ha avuto con il Martha. Salvando la madre di Supes ha fatto pace in minima parte con i suoi demoni. Unendo le forze con Supes e WW contro Doomsday, riesce a capire l'importanza di un team unito e anche dei metaumani. Con la morte di Supes, capisce quanto in realtà quest ultimo fosse umano e importante per il Mondo.

                    Tutti elementi che servono e vengono spiegati, senza una forma didascalica ma ad immagini, che fanno da preludio al cambiamento. Quindi io non lo trovo affatto repentino, visto che è stato supportato da elementi tangibili nel film precedente.

                    I metodi li cambia eccome. Prima marchiava schiavisti, pedofili e assassini. Con Lex non lo fa, è quello il vero cambiamento.

                    Che Batman uccida gente che vuole ucciderlo o che sia brutale contro degli alieni, sinceramente non lo trovo un problema, considerando che il tutto cerca di ambientarti questi personaggi in un contesto semi-realistico. Anche Wonder Woman spinge con violenza un tizio dei terroristi verso il muro e si fracassa il cranio.. andrebbe presa in considerazione la portata del nemico, per saper differenziare quando e come si può essere brutali.

                    Anche con Steppenwolf, ho letto delle lamentele assurde sulla sua dipartita.. ma stranamente nessuno ha detto A sul fatto che Thor stacca la testa a Thanos.
                    "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                    And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                    That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                    # I am one with the Force and the Force is with me #

                    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da A.Crowley Visualizza il messaggio
                      ho una domanda sulla CGI

                      la cgi di questa versione era già stata fatta o è tutto pane dei 70 milioni aggiuntivi messi dalla WB?
                      La maggior parte è pane di quei soldi

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da dadav Visualizza il messaggio
                        Vabbè Aló è un ottimo critico ma sui cinecomic totalmente di parte, nel senso che qualsiasi variazione dal modello standard non gli piace. Del resto come a buona parte di coloro che originariamente hanno affossato questo film.
                        Modello standard contemporaneo, direi

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Lucab95 Visualizza il messaggio

                          Io l'ho trovata bella come atmosfera e per chi ama i fumetti e Batman.
                          Ma per il resto, almeno per me, è una scena che ha poco senso dopo la stanchezza di 3 ore e mezza di film.
                          Inoltre, nell'economia narrativa della scena, il loro dialogo mi è sembrato verboso e pretestuoso (iniziano a parlare dal nulla) e pieno di riferimenti - Harley Quinn soprattutto - messi lì unicamente per far andare in brodo di giuggiole i fan; mentre l'obiettivo della scena è tutt'altro, ovvero "uniamoci contro Superman e attendiamo che ci trovi".

                          Insomma, figa è figa, ma boh, solo da fan, per quanto mi riguarda.
                          Sì, è ridicolmente prolisso vista la sua collocazione...

                          Commenta


                          • Io non so di cosa si siano spaventati comunque alla WB... Volevano più cagatelle? O è perchè è ambientato prevalentemente di notte?
                            Mi è parso un film di supereroi che più classico non si può, anche per i 4:3 e la grana grossa in stile pellicola... E a tal proposito concordo con chi dice che un villain non totalmente in CGI dal design così alieno sarebbe stato molto meglio, avrebbe ulteriormente dato un taglio classico e meno plasticoso al tutto.
                            Steppenwolf esce meglio che nella versione di Whedon per demeriti altrui, perchè è il solito mostrone a totale servizio della trama che se ne esce solo con frasi da cartone animato.
                            Bene i protagonisti, invece. Ognuno ha il suo ruolo, il suo peso e il suo arco narrativo, anche se Batman continua a sembrarmi abbastanza un pesce fuor d'acqua. Avrei insistito più sul suo essere l'unico umano in mezzo a degli dei, probabilmente. Così sembra solo un mentore sfigato forzatamente venduto al pari degli altri. E perchè è diventato all'improvviso un vecchio saggio? Troppo netto lo stacco col batman rabbioso e vendicativo di BvS.
                            Attori tutti in parte come già si sapeva, solo Affleck risulta un po' ridicolo quando cerca di fare il guerriero saggio e scafato.
                            Martian coso pessimo. Brutta la sua cgi e male l'ingresso trionfale alla fine che lo rende ancora più ridicolo.
                            L'epilogo aggiuntivo doveva durare molto meno e il dialogo tra joker e batman davvero troppo fanservice, è totalmente fuori contesto in quel punto della pellicola.
                            Bene il tema principale e bene nella battaglia finale l'uso sel theme di supes e quello della scena con flash (strafigata) ma la OST in generale troppo pasticciata e arrabattata.
                            Benissimo i personaggi di contorno che escono meglio qui che nei film solisti (persino Amber Heard non sembra un fantoccio di plastica come nel film di Wan).
                            Bene gli archi narrativi di flash e cyborg (forse un poco deficitario quello di flash ma bellissima la sua scena finale, seppur bon capisco perché farlo correre come un pirla).
                            C'è chiaramente un sacco di roba che andava tagliata, si poteva tranquillamente farne poco più di 3 ore di film senza sacrificare alcunché di rilevante.
                            Superman ottimo quando entra in scena ma cazzeggia davvero troppo tranquillamente prima di arrivare, e la black suit non ha un vero senso apparente... Tantomeno il fatto che nel futuro appaia col costume normale (a parte quando darkseid lo irretisce, boh).
                            Deathstroke non mi piace e non capisco tutto 'sto interesse per vedere un film di lui contro batman, sembra un cosplayer qualunque. E Luthor è ancora una macchietta insopportabile.
                            Al cospetto di quella ciofeca di Whedon può sembrare un capolavoro ma è solo un cinecomic molto classico vecchio stampo lineare, basilare e coerente. Carino e nulla di che. Watchmen e 300 restano di gran lunga le pellicole meglio riuscite di Snyder, questo sta nella lega di MoS e BvS (dei quali comunque il primo resta il mio preferito).
                            Snyder non deve scrivere i suoi film, non è un gran storyteller. Dà il meglio quando presta il suo talento visivo a solido materiale pre-esistente (potrebbe essere anche una bella sceneggiatura fatta per lui, eh, per carità).

                            Ultima modifica di The Inquisitor; 21 marzo 21, 10:05.

                            Commenta


                            • Snyder ha dichiarato che la linea di dialogo " viviamo in una società..." Sarà presente nella grey edition.

                              Commenta


                              • e niente quindi sei recidivo.

                                veditelo tutto che a sto giro, secondo me ti potrebbe pure piacere
                                eh niente io e te non ci capiamo ....aspetta proviamo così.

                                l'ho visto !!!
                                Ed è un po' come me lo aspettavo , tranne che per un paio di incredibili avvenimenti ....
                                Ma ne parlerò.
                                Cmque a parte questo ,poiché come al solito tralasci , in questo sogno-visione onirico(che è diventato quindi il nuovo superpotere ufficiale di Wayne) , anche bene girato , il joker svela o no , molto di più di quello che ha fatto Flash con il suo messaggio dal futuro , come non far avvenire questa apocalisse????
                                E quindi chi ha scritto sta linea di dialogo , si e mangiato letteralmente quel risvolto di trama , che era una delle poche cose costruite decentemente per il futuro di questi film???
                                non tralasciare stavolta.

                                lo sai quante volte ti romperò per quei 72 mm di scritta

                                Dopo tanti anni continuate a non percepire l'importanza dello "sblocco" mentale che ha avuto con il Martha.
                                e dopo tanti anni non capisci che è proprio il film stesso che non da importanza alla scena di Martha , e lo fa subito dopo con werehouse e ,almeno io ,non parlo delle morti per legittima difesa ....
                                Ma su questo non voglio interferire ......per una volta sto a guardare.

                                però una cosa la voglio chiedere , anche se è una stronzata ...ma perché cazzo camuffa la voce Bruce Wayne quando è in costume insieme alla Justice ???








                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X