annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Justice League

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
    ma chi lo finanzierebbe sto film se non la divisione cinematografica?
    Hamada non è in pratica il Feige della DC?
    Boh, ma se vogliono farlo un modo si trova.
    Luminous beings are we, not this crude matter.

    Commenta


    • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio

      e quindi dovremmo aspettare IL BRD ...perché con lo streaming è difficile capire che cosa ha veramente portato , in termini di abbonamenti(che sono la cosa più importante ) e in visualizzazioni .
      Poco tempo fa erano contenti anche di come era andata ww84 ,poi qualcosina è cambiato ....


      Aquaman è quello che ha guadagnato di più ,magari potrebbero non produrre Shazam 2...............ma hanno The Rock .
      Ma sti personaggi insieme al loro regista , al cinema sono ancora una monetina tirata in aria in termini di boxoffice...
      Ma poi veramente uno come Snyder tornerebbe a lavorare con queste persone ??
      Le stesse persone che hanno fatto leva su una tragedia personale per farti pian piano fuori...
      E Ray Fisher?
      Boh ...sarò troppo orgoglioso io.



      Se non sbaglio la dirigenza Warner è cambiata da allora

      Commenta


      • Visto stasera.

        In estrema sintesi: non sarà un Capolavoro ed ho un paio di lievi perplessità, ma cazzarola ... di quella cacchetta di 1 ora e mezza uscita nel 2017 dovrebbero cancellarne ogni copia dalla faccia della Terra ...
        Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

        Commenta


        • Visto anch'io. Mi pare sia già stato detto tutto, quindi cercherò di essere stringato. Per me è a mani basse il miglior film di Snyder dopo Watchmen (che però aveva come fonte quella che è considerata la Bibbia del fumetto supereroistico), nonostante abbia qualche riserva. Sostanzialmente concordo quasi in toto con l'analisi di Sir Dan (anche se complessivamente ho preferito la prima parte alla seconda); diciamo che se la prima mi ha dato l'idea di un "Watchmen meets 300" (quindi Snyder allo stato brado) la seconda è decisamente più sulla falsariga del classico film d'intrattenimento corale modello Avengers, ma sempre col marchio di Zacky (e soprattutto qualche spruzzata di MoS); quindi in un certo senso lo si può davvero definire la summa del suo cinema, anche a livello tematico (Snyder è fondamentalmente un artista portavoce dell'espressione cognitiva occidentale, che fonda le proprie radici nella cultura greca classica, filtrata attraverso l'esperienza giudaico cristiana con il suo messaggio di speranza e di salvezza; perciò i suoi film solitamente contengono uno sguardo fiducioso verso il futuro, nonostante i drammi attraversati dai protagonisti). La durata non l'ho sentita per niente, 4 ore che sono sembrate 2 e mezza (epiloghi a parte), e dire che al coro delle islandesine mi stavo preparando al peggio. La trama è essenzialmente quella della theatrical, con una serie di aggiunte e approfondimenti che conferiscono solidità alla storia e permettono di comprendere meglio svolte che nell'altra versione risultavano meccaniche. Non concordo con chi sostiene che manchi il conflitto fra i personaggi; tuttavia la sceneggiatura si focalizza maggiormente sui conflitti interiori dei protagonisti, ognuno con i propri demoni e le proprie battaglie, che poi dovranno unirsi per affrontare una minaccia che nessuno di loro da solo avrebbe potuto affrontare. Comunque a mio parere il team building qui tutto sommato funziona (anche se bisogna dare atto a Whedon di aver inserito un paio di scene efficaci in tal senso, come il dialogo fra Diana e Bruce sul senso di colpa).
          Cyborg è sicuramente il personaggio che ci guadagna di più in questa versione (e direi proprio il personaggio migliore del film). Mi è piaciuta molto tutta la sottotrama che riguarda lui e il padre (che si ricollega alla tematica del progresso tecnologico come elemento per tutelarsi dal dolore e allo stesso tempo aiutare il prossimo). Un altro discorso che ho apprezzato è quello sulle scatole madri che ragionano senza pensare ai concetti di bene e male, creazione e distruzione
          Flash a tratti è ancora irritante, anche se non come nella Josstice. Comunque anche lui guadagna tanto nella SC e ha alcune delle scene più belle del film (oltre a quella del riavvolgimento temporale ho apprezzato particolarmente quelle col padre).
          Aquaman è la versione migliore di quello visto nella Josstice, comunque ha un arco coerente nel corso della pellicola (che tra l'altro pone le basi per gli eventi del film solista). Discorso simile per Wonder Woman, molto in continuità con quanto visto in BvS e nel primo film solista. Batman è qui in una veste abbastanza insolita rispetto a quelle a cui si è abituati a vederlo al cinema, direi che è la versione più solare di cui abbia memoria (a parte George Clooney, del quale mi sembra una sorta di incarnazione più seria), ma funziona come cervello e "guida spirituale del team", e ha senso se si pensa al finale di BvS; continuo ad avere alcune su Affleck, ma si vede che ce la mette tutta. Superman è quello più sacrificato fra i protagonisti (al di là del fatto che fra Josstice e trailer si era già visto praticamente tutto ciò che lo riguarda); belli ed emozionanti i momenti alla fattoria e soprattutto il flight 2.0, ma alla fine non viene aggiunto molto al personaggio. Inoltre anche a me ha fatto storcere il naso l'idea che di fatto potesse sconfiggere Steppenwolf da solo (e la battuta che pronuncia quando entra in scena non è il massimo).
          Steppenwolf mediocre, è a metà strada fra il classico villain da cartone/videogioco e quello MCU medio tipo Ronan; il conflitto con Darkseid alla fine è appena accennato e appartiene al passato (nel presente torna a fargli da cagnolino, e ogni volta che lo vede sembra farsela sotto). Qualche linea di dialogo interessante a dire il vero ce l'ha (penso a quando sostiene la necessità della Terra di sottomettersi per porre fine alle divisioni), ma tutto sommato poca roba. Comunque sul piano fisico funziona alla grande (in particolare ho apprezzato il combattimento con WW nel tunnel e quello con le amazzoni, ma pure quello sottomarino con Aquaman, sarà che in quel frangente mi ha ricordato uno squalo martello). Ad ogni modo nettamente meglio del pupazzone dell'altra volta, questo è indubbio. Darkseid è figo e ben realizzato, ma per adesso troppo generico per esprimersi. Comunque alla prossima apparizione (nella speranza che ci sia) spero non abbia sempre gli occhi accesi a mo' di fanali. Tra l'altro -visto che le analogie non sono abbastanza- la sua entrata in scena nella battaglia finale è quasi identica a quella di Thanos in Wakanda (pure in questo caso appare da un portale mentre un personaggio esclama: "lui è qui"). Concordo con Dwight sul buco di sceneggiatura sulla questione dell'anti-vita (che in teoria potrebbe essere giustificato, ma in maniera secondo me molto tirata), ma alla fine non è nulla che infici in maniera rilevante la fruizione della pellicola. Ad ogni modo dove davvero si nota la differenza con la theatrical è nella messa in scena: è incredibile quanto elementi come fotografia, montaggio, VFX, color correction, crop e altri dettagli possano cambiare completamente la percezione della medesima sequenza.
          Pensieri sparsi:
          -MM a me è piaciuto, però lo avrei mostrato solo nella scena finale (anche perchè la scena di Lois risulta sminuita dalla rivelazione che Martha in realtà era lui). Il dialogo con Bruce sa un po' di giustificazione del suo non intervento fino a questo momento, ma non importa. Ma poi era in realizzato in CGI o con trucco prostetico? Perchè i lineamenti di Lennix si notano
          -Una piacevole sorpresa è stata la fotografia di Wagner, desaturata ma vivida. Non mi ha fatto rimpiangere particolarmente Fong, e l'ho trovato un lavoro superiore a quelli dello stesso Wagner in GoT
          -La colonna sonora è buona per gli standard di Junkie XL. Certo, di base è lo score tamarro/metallaro/percussionista/epicheggiante con tanto di reprise zimmeriane che ci si aspettarebbe da uno come lui, ma nel contesto è efficace, e ha diversi brani incisivi. Il brano che mi è rimasto più impresso è il remix tamarrissimo del tema di WW (anche se al quindicesimo vocalizzo mi stavano cascando le gonadi, come a tutti, credo); quello della JL è immediato e funzionale, ma non ha minimamente la stessa iconicità di quello degli Avengers (per fare il paragone più immediato del caso)
          -La trovata delle bolle d'aria per far parlare i personaggi nelle scene sottomarine non mi è piaciuta nemmeno stavolta, ma tanto dopo Aquaman al 99% non si ripeterà più
          -La history lesson, come immaginavo, alla fine è la versione modificata e leggermente ampliata di quella della theatrical, già mostrata quasi interamente nei trailer (come per Superman e Darkseid). Fa nulla
          -Anch'io sono fra quelli che avrebbero tranquillamente evitato il Knightmare alla fine, ma si sa che quello era un modo per creare ancora più hype in campagna marketing e invogliare il pubblico a richiedere a gran voce il sequel. Comunque l'elemento distopico l'hanno gestito meglio qui che in BvS
          -Lex di Eisenberg ancora da sediate sui denti, non male invece Deathstroke (per i pochi secondi in cui si vede)
          Ci ho provato ad essere stringato, scusate

          Commenta


          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
            Quella di Luthor pensavo fosse un parto di Whedon/Johns invece e cacca-pupù di Zack in persona.
            Già Però hanno modificato i dialoghi. Sempre nella categoria "pensavo fosse Whedon, e invece era di Snyder" oltre alle scene che hai citato ci metterei pure quella in cui Diana dice: "conosco un pilota che avrebbe amato pilotare quell'aereo" e due faccette di Flash in slowmotion (il sorrisetto quando passa la spada a WW e quella semiebete quando si accorge che pure Superman è iperveloce)
            Il Joker di Leto anche stavolta mi ha fatto cacare (recitazione in primis ma anche i dialoghi non scherzano), nonostante nel trailer mi avesse incuriosito.
            Cringe l'interpretazione e cringe i suoi dialoghi. Tra l'altro ad un certo punto mi pare citi il rapporto di codipendenza fra lui e il Pipistrello come quello di Ledger
            Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
            Cmq alcuni pezzi mi sono piaciucchiati, tipo questo di Flash in una delle scene migliori (da 1:32 circa soprattutto):



            quello che parte al minuto 1:00 circa è il tema di Darkseid, che ha qualche eco di Sauron/Smaug (e anche leggermente quello di Doomsday). Un altro pezzo che mi è piaciuto è quello al piano per Cyborg
            Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
            Anche con Steppenwolf, ho letto delle lamentele assurde sulla sua dipartita.. ma stranamente nessuno ha detto A sul fatto che Thor stacca la testa a Thanos.
            Esatto. Va detto che leggendo e ascoltando in giro mi pare che Snyder sia più o meno l' unico che viene attaccato per la violenza nei film di supereroi (critiche che in alcuni casi condivido anche, ma è un altro discorso), quando in realtà è un problema che tocca svariate pellicole di questo genere. Comunque la scena della sconfitta di Steppenwolf anch'io la considero una delle cose più brutte di JL
            Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
            Mi sembra strano che addirittura cancellino il sequel di Aquaman ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​
            Anche perchè è già in produzione (al di là del fatto che il primo è stato uno dei loro maggiori successi) Comunque secondo me il sequel di JL a questo punto è d'obbligo, e se alla Warner hanno ancora qualche neurone residuo se ne renderanno conto pure loro (già si sono resi protagonisti di una delle figure di merda più colossali della storia del cinema, adesso dovranno per forza di cose aprire gli occhi sul successo dell'operazione SC)

            Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
            Potrebbe aver cambiato il modo in cui si arriva a tutto quello secondo me...
            Sì, c'è una frase di Joker che secondo me potrebbe essere la chiave di volta
            Spoiler! Mostra

            Commenta


            • Secondo me Joker serve per qualche suo piano particolare o perchè sa delle cose chiave, penso sarà il classico pazzo scriteriato ma con la testa geniale e con piani pazzi.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Lord Vell Visualizza il messaggio
                quello della JL è immediato e funzionale, ma non ha minimamente la stessa iconicità di quello degli Avengers (per fare il paragone più immediato del caso)
                mi servo di questo assist per scrivere della colonna sonora..

                premetto, la trovo migliore di quella di Elfman. principalmente perché c'è un chiaro discorso di continuity che invece prima s'era completamente perso, tra l'altro senza nessuna ragione valida e logica.

                nellla ZSJL questo nuovo score ha vissuto di alti e bassi, alcune cose non m'hanno fatto impazzire, altre sì. ma c'è sempre un grandissimo problema di fondo in questi film, che ormai lo score serve solo per tracciare nella testa di chi vede se, una determinata scena è fatta di un momento tragico, drammatico, epico, romantico, scherzoso eccecc. tutte tracce che spesso vivono a breve termine per soddisfare la scena, quindi niente che sostanzialmente ti rimane impresso. ecco, questa percezione, qui la si vive di alti e bassi.

                alcune tracce nel film davvero anonime e d'accompagnamento, altre che ti martellano la testa. io forse sono uno dei pochi che ha adorato i cori che ogni volta arrivavano con qualsiasi cosa che avesse a che fare con WW e le Amazzoni.. questo perché dopo così tanti cinecomic e blockbuster dallo score anonimo, sentivo veramente il bisogno di qualcosa di "riconoscibile". quindi per me il fatto che in tanti parlino di questi cori (o coracci), è un bene, significa che non sono passati inosservati. durante le mie 3 visioni ad esempio il "justice league theme" o il "darkseid theme" non mi eran entrati molto in testa, o meglio credevo che non mi fossero entrati.. poi l'altro giorno mi son trovato a canticchiare le prime note di quello della JL e mi chiedevo "aspetta di che film è?" ...questo mi ha spinto ad andarmi a sentire in solitaria la soundtrack e cavolo, ci sono delle tracce di una bellezza, che mi erano veramente sfuggite nel film.

                il tema della justice league mi piace molto e per rispondere al quote, sicuramente ad oggi non può essere paragonato a quello degli avengers ma, è pur vero che il tema degli avengers inizialmente non è che fosse un tema così tanto riconoscibile, è cominciato a diventarlo perché dopo 11 anni che te lo piazzano a martellate un po' ovunque, alla fine ci fai l'orecchio... ma fondamentalmente è una marcetta come se ne sentono tante.

                peccato che questo tema invece, rimarrà legato a quest unico film, meriterebbe di essere espanso in altri prodotti, così come sarebbe bello un giorno risentire quello di darkseid che ha una gravità che sì ricorda tanto ISDA (gli mancavano solo i cori!) o anche solo quelle 4-5 note hi-tech che impreziosiscono LA scena di Flash.

                menzione d'onore anche al tema che ogni tanto si sentiva appena compariva Aquaman.

                quello che posso consigliare (anche se pure li è bello tosto son 54!), è di sentirsi lo score in solitaria, rivaluterete molti brani.
                "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                # I am one with the Force and the Force is with me #

                -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                Commenta


                • Originariamente inviato da Atlantide Visualizza il messaggio

                  Se non sbaglio la dirigenza Warner è cambiata da allora
                  come ogni dirigenza aziendale , sembra che rivoluzionino ma non cambiano un cacchio ,qualche manager viene spostato , e qualche capoccia viene rinnovato ma ha le consegne del vecchio.
                  L'indagine interna che hanno imbastito, dopo le accuse di Fisher , è stata una farsa .

                  quando dice a Batman qualcosa tipo: "in quante linee temporali vedi morire tutti quelli che ami prima di lasciarti morire tu stesso", lascia intendere che Bruce fosse già a conoscenza del futuro distopico che si sarebbe verificato e abbia tentato di scongiurarlo in tutti i modi (e che ovviamente ci stia ancora provando). Quindi la nuova bozza del (o dei) sequel potrebbe proprio ruotare intorno al tentativo di trovare la carta vincente per scongiurare la realizzazione della distopia
                  dice prima :
                  Joker: "cmq hai bisogno di me , per disfare il mondo che tu stesso hai creato lasciandola morire ..."e quindi ha certamente un informazione in più di quella che gli aveva inviato il flash del futuro.

                  Lui sa che la chiave è Lois e tutto succede perché lei muore ..........io ne parlerei con Superman di questa cosa ,e al più presto , anche perché qua fanno vedere che Darkseid sta già organizzando l'esercito per invadere la terra ....
                  Quanto tempo può passare ??
                  Non tanto credo.

                  Comunque potevano farlo almeno venire a stretto contatto con una scatola, anche per sbaglio alla peregrino tuc , giustificando così questi sogni-visioni premonitori ,erano due righe in più di sceneggiatura .

                  Commenta


                  • Effettivamente perchè Bruce ha questi sogni? E quello di BvS era un sogno o era veramente flash che torna indietro nel tempo? (tra l'altro in una maniera completamente diversa a come manipola il tempo in questo film).

                    Comunque se questo coso sta avendo veramente successo alla WB hanno una bella gatta da pelare... Adesso poi hanno anche flash in pre-produzione e con tutta la faccenda dei multiversi che ci sarà lì non possono certo lasciarsi scappare l'occasione per rimettere ordine. Muschietti e chiunque ci stia lavorando a livello narrativo saranno nel panico più totale.

                    Ad ogni modo, uno scoglio che state sottovalutando nel fare un seguito di questo film è quello della durata. Rendere canon questo significherebbe costringere tutto il pubblico futuro del DCEU a guardarsi un mappazzone di 4 ore per avere il quadro completo. Senza contare i problemi legati a quanto inserito da Snyder alla fine. Porti avanti veramente quella visione e mostri quell'universo distopico? La gente sarà interessata dopo che già l'hai mostrato due volte e si sa praticamente tutto quel che c'è da sapere? Non so, a me francamente di vedere un film dove WW e AM muoiono, supes diventa cattivo, batman gira per le lande desolate etc a questo punto non frega tantissimo. Se poi sono due film tanto peggio.

                    La cosa più sensata da fare, se volessero continuare, sarebbe mettere a catalogo una versione "ultimate" di questa cut ridotta a 3 ore levando la roba inutile e il knightmare, per poi procedere con cose totalmente inedite. Sembra un'ulteriore complicazione ma alla fine sarebbe solo una versione ridotta di questo, senza nessun cambiamento. Se poi uno si vuole sparare la SC può farlo, resta canon anche tutto quello che c'è lì dentro. Di certo dubito faranno canon una versione da 4 ore che, per quanto rumore faccia, si stan guardando solo i fan e qualche cinefilo (che son tanti e magari bastano a convincerli a dargli seguito, eh, ma non certo a rendere "ufficiale" nel DCEU un film da 4 ore pierno di roba inutile e sfizi personali)

                    In ogni caso dubito ignoreranno totalmente questo film e procederanno con altri film della JL. O renderanno canonico questo o vedremo solo film solisti d'ora in poi (e se sono come quelli visti fino ad adesso dio ce ne scampi). Un seguito della JL di Whedon con il ritorno di tutti questi attori e che ignori darkseid etc. lo vedo veramente improbabile. Che è il motivo poi per cui con Cavill sono in stallo. Al momento stanno proseguendo con WW, Aquaman e flash come se fossero dei franchise solisti ignorando la JL e nel frattempo creano nuovi franchise con gli altri personaggi (il nuovo batman di Pattinson, il superman nero, il Joker di Phoenix, etc.). Poi c'è la questione Suicide Squad, seguito di Gunn e birds of prey, che non si capisce se siano collegati e tutti facenti parte del canone DCEU (quindi Leto confermato joker canon del DCEU).

                    Insomma, è davvero un bel macello...

                    Commenta


                    • Comunque sia dai social che dal web in generale mi pare di vedere lo stiamo vedendo in molti (chi legale e chi illegale). Speriamo

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                        il tema della justice league mi piace molto e per rispondere al quote, sicuramente ad oggi non può essere paragonato a quello degli avengers ma, è pur vero che il tema degli avengers inizialmente non è che fosse un tema così tanto riconoscibile, è cominciato a diventarlo perché dopo 11 anni che te lo piazzano a martellate un po' ovunque, alla fine ci fai l'orecchio... ma fondamentalmente è una marcetta come se ne sentono tante.
                        Frena, frena, il tema degli Avengers è diventato iconico subito, vuoi per l'orecchiabilità immediata, vuoi perché il primo film è stato un instant classic.
                        Poi la colonna sonora in sé non era certo un capolavoro, ma non è che adesso il tema di Silvestri diventa una banale marcetta come se ne sentono tante solo per non far intristire Junkie XL.

                        Poi ovvio che la tenuta decennale dell'MCU ha contribuito a cementarne lo status iconico, ma questa cosa vale sempre, i temi che diventano iconici appartengono sempre a film cult o di successo, a maggior ragione se sono seriali.
                        Ultima modifica di Sir Dan Fortesque; 22 marzo 21, 09:09.
                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Lord Vell Visualizza il messaggio


                          Sì, c'è una frase di Joker che secondo me potrebbe essere la chiave di volta
                          Spoiler! Mostra
                          Quoto con forza.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

                            Frena, frena, il tema degli Avengers è diventato iconico subito, vuoi per l'orecchiabilità immediata, vuoi perché il primo film è stato un instant classic.
                            Poi la colonna sonora in sé non era certo un capolavoro, ma non è che adesso il tema di Silvestri diventa una banale marcetta come se ne sentono tante solo per non far intristire Junkie XL.
                            Ma infatti non c'è proprio paragone.

                            Commenta


                            • a mio avviso il miglior pezzo è questo, tra l'altro una delle scene che preferisco

                              Commenta


                              • Visto ieri con mio figlio e....
                                DELUSIONE forse le mie aspettative erano troppo alte, o forse i miei gusti sono diversi da chi si sta spendendo tanto per rimarcare quanto sia epico, meraviglioso, grandioso e favoloso, io queste sensazioni le ho tanto desiderate ma non mi sono arrivate.
                                Se dal punto di vista umano fosse giusto che Snyder portasse a compimento il suo film, soprattutto con il tremendo retroscena famigliare, non denoto nulla che dal punto di vista artistico ne giustificasse la spasmodica attesa, e mi chiedo cosa pensano veramente i vari detrattori di Whedon ora che è evidente che il tono del film è il medesimo, che certe sciocchezze attribuite a lui erano farina del sacco di Snyder....piccola parentesi - Whedon è il vero perdente di tutta questa storia, un capro espiatorio sia per Snyder che per la Warner, qualcuno a cui attribuire tutte le colpe, quando invece mi pare evidente che il suo sia stato un tentativo di rendere più asciutta questa opera omnia di rallenty e lungaggini di cui si poteva fare a meno, anche il discorso sulla colorimetria col senno di poi appare superfluo.
                                Il problema principale, a mio avviso, sta nel montaggio, soprattutto nella parte centrale del film, dove si susseguono scene ed eventi senza un vero ordine logico, e voglio sperare che la causa sia un montaggio frettoloso e non piuttosto la volontà di infarcire tutto di idee estemporanee non ben amalgamate l'una con l'altra, questo film non merita una durata di 4 ore, perché lo danneggia, Snyder avrebbe dovuto fare una scrematura delle cose più inutili...MM su tutto, così come il coro delle vergini bionde dedicato ad Aquaman, il pet shop per Berry, l'inutile questione della balena volante di Batman, i rallenty inutili ed estenuanti dell'incontro di football di Victor, l'esplosione finale che distrugge la banca dopo il salvataggio degli ostaggi da parte di Diana, per non parlare del terrificante epilogo finale... già la scena con Luthor sullo yoct che accoglie Deadstroke è da meh, ma il fondo lo tocca con il nightmare, il dialogo tra Batman e Joker è raccapricciante, i due che si rinfacciano quanti morti hanno tenuto tra le braccia sembra il bisticcio di due bambini, e Joker che gli dice "se mi uccidi poi chi te li fa certi lavoretti di mano"...sta roba se l'avesse fatta Whedon qualcuno ne avrebbe chiesto la decapitazione.
                                Batman... è diventato un veggente, e Alfred gli ha fatto i guanti magici capaci di riflettere i ragi termici di Supes....meh.
                                WW... "Puoi diventare quello che vuoi principessa"...nulla da dire sul girl power stavolta?
                                Cyborg... è praticamente fatto della stessa materia delle mother box eppure ne Steppenwolf ne i parademoni lo cercano o lo degnano del benché minimo interesse.
                                Flash...fa cose, inciampa, cade, si ferisce e poi guarisce come se fosse Wolverine, ed è in grado di riportare indietro il tempo senza un minimo di spigazione plausibile, tutto molto yeah...se non fosse che un qualunque parademone lo centra in pieno con lo spararaggi nonostante la sua supervelocità.
                                Superman...da per scontato che lo abbiano riportato in vita per un motivo...e chi gliel'ha detto? È comunque una delle poche note positive rispetto alla versione di Whedon, ma era davvero indispensabile risvegliarlo? Perché alla fine WW e Aquaman fanno fuori Steppenwolf, faticosamente, ma lo fanno fuori...si vabbè, Supes lo rintontisce di mazzate, ma pur mantenendo quel sorrisetto beffardo nel prenderlo a calci in culo, la sua presenza serve più a separare le scatole insieme a Cyborg...figa la suite black, anche se non c'è motivo di mantenerla nel classico omaggio al Supes che si leva gli occhiali e apre la camicia.
                                Steppenwolf...non si capisce bene cos'abbia combinato in passato, anche perché la storia del primo attacco alla terra è stata modificata, e così pare buttato li solo per perdere.
                                Darkside...il grande monolitico Darkside...uno che arriva con un'armata di parademoni e bastano tre frecce per farlo portar via a braccia, ok era ancora giovane e inesperto, doveva ancora spegnere le 5.000 candeline, ma poi apparte diventare più grosso e più brutto che fa?
                                Sta li a guardare attraverso il portale perché ha paura di Superman?
                                A quel punto sarebbe stato più di effetto se l'avesse ucciso lui Steppencoso dagli occhioni dolci, giusto per dimostrare la sua crudeltà e la sua forza per incutere timore nei nostri eroi.
                                Deesad...ma non c'eravamo già visti?

                                Conclusione...un film che sarebbe potuto uscire benissimo nel 2017 con qualche ritocchino, un montaggio più coerente, e una durata che ne esaltasse la densità, ora ha perlopiù la valenza di far felici gli adorarori del culto di Snyder, ma che non eccelle ne per guizzi di sceneggiatura ne per particolari doti di originalità, si capisce che siano stati profusi cuore e passione, ma rispetto alla minestra troppo salata andata in sala nel 2017 sembra una minestra troppo allungata.
                                E lo dico con sincero rammarico.

                                Poi eh... ben venga che il film abbia un buon successo e che si sblocchi qualcosa sui possibili sequel, ma spero che saranno lavori meno tormentati e più fluidi, sia nella genesi che nello svolgimento.
                                Ultima modifica di HULK SPACCA 70; 22 marzo 21, 13:44.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X