annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Justice League

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
    per i soldi non vedo dove sia il problema...invece si far partire un aquaman 2 fanno partire questo, il budget e’ quello alla fine...
    Mi sembra strano che addirittura cancellino il sequel di Aquaman
    Ultima modifica di Sir Dan Fortesque; 21 marzo 21, 19:03.
    Luminous beings are we, not this crude matter.

    Commenta


    • Ma poi è di hbomax e Warner media il film.

      Commenta


      • ..alla WB devono solo capire se si tratta di un fenomeno di momentaneo entusiasmo oppure veramente c’è un grande apprezzamento e soprattutto guadagno da questa JL
        e quindi dovremmo aspettare IL BRD ...perché con lo streaming è difficile capire che cosa ha veramente portato , in termini di abbonamenti(che sono la cosa più importante ) e in visualizzazioni .
        Poco tempo fa erano contenti anche di come era andata ww84 ,poi qualcosina è cambiato ....

        per i soldi non vedo dove sia il problema...invece si far partire un aquaman 2 fanno partire questo, il budget e’ quello alla fine..
        Aquaman è quello che ha guadagnato di più ,magari potrebbero non produrre Shazam 2...............ma hanno The Rock .
        Ma sti personaggi insieme al loro regista , al cinema sono ancora una monetina tirata in aria in termini di boxoffice...
        Ma poi veramente uno come Snyder tornerebbe a lavorare con queste persone ??
        Le stesse persone che hanno fatto leva su una tragedia personale per farti pian piano fuori...
        E Ray Fisher?
        Boh ...sarò troppo orgoglioso io.




        Commenta


        • Fisher ha detto che non lavorerà mai a qualcosa in cui ci sia di mezzo Hamada, basterebbe che non ci fosse lui.
          Luminous beings are we, not this crude matter.

          Commenta


          • Originariamente inviato da Lucab95 Visualizza il messaggio

            Ok, ho già capito meglio il tuo punto di vista.
            Grazie per la risposta comunque argomentata e civile
            In linea generale concordo con te, nello specifico io non riesco a considerarla come scena innocua perché comunque ogni cosa in un film dovrebbe essere al suo posto e con un senso.
            Però capisco il fatto di soprassedere e devo dire che rispetto a BvS, che era continuamente annacquato da strizzate buttate lì in modo goffo, è comunque un passo avanti e una cosa limitata.

            Su WW continuo a non concordare.
            Avrebbe senso quel che dici se lei dall'inizio della scena se ne fosse fregata dei danni e avesse spaccato il mondo.
            Ma mi fa strano che quando deve sconfiggere 10 persone con lo stress di una bomba che esplode entro 15 secondi riesca a sconfiggere tutti con freddezza e senza esagerazioni, poi quando rimane soltanto un cattivo piuttosto innocuo perché ha soltanto una pistola in mano, sbraca.

            La trovo una spettacolarizzazione fine a sé stessa.

            E credo anche che bisogna fare attenzione a giustificare tante cose sotto l'ombrello della "sospensione dell'incredulità", perché anche il film a livello di contesto più fantasy e più inverosimile del mondo deve comunque avere una logica interna alla scena e deve trattare i personaggi e le loro scelte come se esistessero davvero.

            Per dire non è che se un personaggio è inserito in un contesto fantastico, allora non può essere caratterizzato o scritto bene.

            Anzi, a ben guardare la storia di qualsiasi forma artistica si dimostra l'esatto contrario.
            Ma perché per sto film facciamo ste analisi del pelo nell' uovo e poi il topo che salva il mondo in Endgame non ha suscitato perplessità?

            Commenta


            • Originariamente inviato da dadav Visualizza il messaggio

              Ma perché per sto film facciamo ste analisi del pelo nell' uovo e poi il topo che salva il mondo in Endgame non ha suscitato perplessità?
              Quella effettivamente è una gran cazzatona e non ci sono giustificazioni, ma sono sicuro che se n'è parlato.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio

                Quella effettivamente è una gran cazzatona e non ci sono giustificazioni, ma sono sicuro che se n'è parlato.
                Avoja se se n'è parlato. Non è neanche l'unico "errore" di Endgame.

                Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                Fisher ha detto che non lavorerà mai a qualcosa in cui ci sia di mezzo Hamada, basterebbe che non ci fosse lui.
                E' stato da poco riconfermato, troverei clamoroso un suo allontanamento adesso.

                Commenta


                • Endgame è una porcheria in confronto a questo film dai.

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                    Fisher ha detto che non lavorerà mai a qualcosa in cui ci sia di mezzo Hamada, basterebbe che non ci fosse lui.
                    ma chi lo finanzierebbe sto film se non la divisione cinematografica?
                    Hamada non è in pratica il Feige della DC?

                    Commenta


                    • Visto, davvero un bel film. Snyder finalmente sembra avere tutto sotto controllo (soprattutto la frizione) e tira fuori quella che per me è la sua opera migliore. Sicuramente migliore del 90% dei film Marvel e del 100% del DC Universe. Che dire, una gran bella esperienza, a tratti molto emozionante anche se divisa in due tardi pomeriggi. In fondo ripensandoci ho apprezzato anche quella coda finale che inizialmente mi era sembrata poco amalgamata con il resto del film, chissà se riusciremo a vedere un seguito (o forse due).

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
                        ma chi lo finanzierebbe sto film se non la divisione cinematografica?
                        Hamada non è in pratica il Feige della DC?
                        Boh, ma se vogliono farlo un modo si trova.
                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio

                          e quindi dovremmo aspettare IL BRD ...perché con lo streaming è difficile capire che cosa ha veramente portato , in termini di abbonamenti(che sono la cosa più importante ) e in visualizzazioni .
                          Poco tempo fa erano contenti anche di come era andata ww84 ,poi qualcosina è cambiato ....


                          Aquaman è quello che ha guadagnato di più ,magari potrebbero non produrre Shazam 2...............ma hanno The Rock .
                          Ma sti personaggi insieme al loro regista , al cinema sono ancora una monetina tirata in aria in termini di boxoffice...
                          Ma poi veramente uno come Snyder tornerebbe a lavorare con queste persone ??
                          Le stesse persone che hanno fatto leva su una tragedia personale per farti pian piano fuori...
                          E Ray Fisher?
                          Boh ...sarò troppo orgoglioso io.



                          Se non sbaglio la dirigenza Warner è cambiata da allora

                          Commenta


                          • Visto stasera.

                            In estrema sintesi: non sarà un Capolavoro ed ho un paio di lievi perplessità, ma cazzarola ... di quella cacchetta di 1 ora e mezza uscita nel 2017 dovrebbero cancellarne ogni copia dalla faccia della Terra ...
                            Ex utente Matt80 dall'autunno 2007

                            Commenta


                            • Visto anch'io. Mi pare sia già stato detto tutto, quindi cercherò di essere stringato. Per me è a mani basse il miglior film di Snyder dopo Watchmen (che però aveva come fonte quella che è considerata la Bibbia del fumetto supereroistico), nonostante abbia qualche riserva. Sostanzialmente concordo quasi in toto con l'analisi di Sir Dan (anche se complessivamente ho preferito la prima parte alla seconda); diciamo che se la prima mi ha dato l'idea di un "Watchmen meets 300" (quindi Snyder allo stato brado) la seconda è decisamente più sulla falsariga del classico film d'intrattenimento corale modello Avengers, ma sempre col marchio di Zacky (e soprattutto qualche spruzzata di MoS); quindi in un certo senso lo si può davvero definire la summa del suo cinema, anche a livello tematico (Snyder è fondamentalmente un artista portavoce dell'espressione cognitiva occidentale, che fonda le proprie radici nella cultura greca classica, filtrata attraverso l'esperienza giudaico cristiana con il suo messaggio di speranza e di salvezza; perciò i suoi film solitamente contengono uno sguardo fiducioso verso il futuro, nonostante i drammi attraversati dai protagonisti). La durata non l'ho sentita per niente, 4 ore che sono sembrate 2 e mezza (epiloghi a parte), e dire che al coro delle islandesine mi stavo preparando al peggio. La trama è essenzialmente quella della theatrical, con una serie di aggiunte e approfondimenti che conferiscono solidità alla storia e permettono di comprendere meglio svolte che nell'altra versione risultavano meccaniche. Non concordo con chi sostiene che manchi il conflitto fra i personaggi; tuttavia la sceneggiatura si focalizza maggiormente sui conflitti interiori dei protagonisti, ognuno con i propri demoni e le proprie battaglie, che poi dovranno unirsi per affrontare una minaccia che nessuno di loro da solo avrebbe potuto affrontare. Comunque a mio parere il team building qui tutto sommato funziona (anche se bisogna dare atto a Whedon di aver inserito un paio di scene efficaci in tal senso, come il dialogo fra Diana e Bruce sul senso di colpa).
                              Cyborg è sicuramente il personaggio che ci guadagna di più in questa versione (e direi proprio il personaggio migliore del film). Mi è piaciuta molto tutta la sottotrama che riguarda lui e il padre (che si ricollega alla tematica del progresso tecnologico come elemento per tutelarsi dal dolore e allo stesso tempo aiutare il prossimo). Un altro discorso che ho apprezzato è quello sulle scatole madri che ragionano senza pensare ai concetti di bene e male, creazione e distruzione
                              Flash a tratti è ancora irritante, anche se non come nella Josstice. Comunque anche lui guadagna tanto nella SC e ha alcune delle scene più belle del film (oltre a quella del riavvolgimento temporale ho apprezzato particolarmente quelle col padre).
                              Aquaman è la versione migliore di quello visto nella Josstice, comunque ha un arco coerente nel corso della pellicola (che tra l'altro pone le basi per gli eventi del film solista). Discorso simile per Wonder Woman, molto in continuità con quanto visto in BvS e nel primo film solista. Batman è qui in una veste abbastanza insolita rispetto a quelle a cui si è abituati a vederlo al cinema, direi che è la versione più solare di cui abbia memoria (a parte George Clooney, del quale mi sembra una sorta di incarnazione più seria), ma funziona come cervello e "guida spirituale del team", e ha senso se si pensa al finale di BvS; continuo ad avere alcune su Affleck, ma si vede che ce la mette tutta. Superman è quello più sacrificato fra i protagonisti (al di là del fatto che fra Josstice e trailer si era già visto praticamente tutto ciò che lo riguarda); belli ed emozionanti i momenti alla fattoria e soprattutto il flight 2.0, ma alla fine non viene aggiunto molto al personaggio. Inoltre anche a me ha fatto storcere il naso l'idea che di fatto potesse sconfiggere Steppenwolf da solo (e la battuta che pronuncia quando entra in scena non è il massimo).
                              Steppenwolf mediocre, è a metà strada fra il classico villain da cartone/videogioco e quello MCU medio tipo Ronan; il conflitto con Darkseid alla fine è appena accennato e appartiene al passato (nel presente torna a fargli da cagnolino, e ogni volta che lo vede sembra farsela sotto). Qualche linea di dialogo interessante a dire il vero ce l'ha (penso a quando sostiene la necessità della Terra di sottomettersi per porre fine alle divisioni), ma tutto sommato poca roba. Comunque sul piano fisico funziona alla grande (in particolare ho apprezzato il combattimento con WW nel tunnel e quello con le amazzoni, ma pure quello sottomarino con Aquaman, sarà che in quel frangente mi ha ricordato uno squalo martello). Ad ogni modo nettamente meglio del pupazzone dell'altra volta, questo è indubbio. Darkseid è figo e ben realizzato, ma per adesso troppo generico per esprimersi. Comunque alla prossima apparizione (nella speranza che ci sia) spero non abbia sempre gli occhi accesi a mo' di fanali. Tra l'altro -visto che le analogie non sono abbastanza- la sua entrata in scena nella battaglia finale è quasi identica a quella di Thanos in Wakanda (pure in questo caso appare da un portale mentre un personaggio esclama: "lui è qui"). Concordo con Dwight sul buco di sceneggiatura sulla questione dell'anti-vita (che in teoria potrebbe essere giustificato, ma in maniera secondo me molto tirata), ma alla fine non è nulla che infici in maniera rilevante la fruizione della pellicola. Ad ogni modo dove davvero si nota la differenza con la theatrical è nella messa in scena: è incredibile quanto elementi come fotografia, montaggio, VFX, color correction, crop e altri dettagli possano cambiare completamente la percezione della medesima sequenza.
                              Pensieri sparsi:
                              -MM a me è piaciuto, però lo avrei mostrato solo nella scena finale (anche perchè la scena di Lois risulta sminuita dalla rivelazione che Martha in realtà era lui). Il dialogo con Bruce sa un po' di giustificazione del suo non intervento fino a questo momento, ma non importa. Ma poi era in realizzato in CGI o con trucco prostetico? Perchè i lineamenti di Lennix si notano
                              -Una piacevole sorpresa è stata la fotografia di Wagner, desaturata ma vivida. Non mi ha fatto rimpiangere particolarmente Fong, e l'ho trovato un lavoro superiore a quelli dello stesso Wagner in GoT
                              -La colonna sonora è buona per gli standard di Junkie XL. Certo, di base è lo score tamarro/metallaro/percussionista/epicheggiante con tanto di reprise zimmeriane che ci si aspettarebbe da uno come lui, ma nel contesto è efficace, e ha diversi brani incisivi. Il brano che mi è rimasto più impresso è il remix tamarrissimo del tema di WW (anche se al quindicesimo vocalizzo mi stavano cascando le gonadi, come a tutti, credo); quello della JL è immediato e funzionale, ma non ha minimamente la stessa iconicità di quello degli Avengers (per fare il paragone più immediato del caso)
                              -La trovata delle bolle d'aria per far parlare i personaggi nelle scene sottomarine non mi è piaciuta nemmeno stavolta, ma tanto dopo Aquaman al 99% non si ripeterà più
                              -La history lesson, come immaginavo, alla fine è la versione modificata e leggermente ampliata di quella della theatrical, già mostrata quasi interamente nei trailer (come per Superman e Darkseid). Fa nulla
                              -Anch'io sono fra quelli che avrebbero tranquillamente evitato il Knightmare alla fine, ma si sa che quello era un modo per creare ancora più hype in campagna marketing e invogliare il pubblico a richiedere a gran voce il sequel. Comunque l'elemento distopico l'hanno gestito meglio qui che in BvS
                              -Lex di Eisenberg ancora da sediate sui denti, non male invece Deathstroke (per i pochi secondi in cui si vede)
                              Ci ho provato ad essere stringato, scusate

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                                Quella di Luthor pensavo fosse un parto di Whedon/Johns invece e cacca-pupù di Zack in persona.
                                Già Però hanno modificato i dialoghi. Sempre nella categoria "pensavo fosse Whedon, e invece era di Snyder" oltre alle scene che hai citato ci metterei pure quella in cui Diana dice: "conosco un pilota che avrebbe amato pilotare quell'aereo" e due faccette di Flash in slowmotion (il sorrisetto quando passa la spada a WW e quella semiebete quando si accorge che pure Superman è iperveloce)
                                Il Joker di Leto anche stavolta mi ha fatto cacare (recitazione in primis ma anche i dialoghi non scherzano), nonostante nel trailer mi avesse incuriosito.
                                Cringe l'interpretazione e cringe i suoi dialoghi. Tra l'altro ad un certo punto mi pare citi il rapporto di codipendenza fra lui e il Pipistrello come quello di Ledger
                                Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                                Cmq alcuni pezzi mi sono piaciucchiati, tipo questo di Flash in una delle scene migliori (da 1:32 circa soprattutto):



                                quello che parte al minuto 1:00 circa è il tema di Darkseid, che ha qualche eco di Sauron/Smaug (e anche leggermente quello di Doomsday). Un altro pezzo che mi è piaciuto è quello al piano per Cyborg
                                Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                                Anche con Steppenwolf, ho letto delle lamentele assurde sulla sua dipartita.. ma stranamente nessuno ha detto A sul fatto che Thor stacca la testa a Thanos.
                                Esatto. Va detto che leggendo e ascoltando in giro mi pare che Snyder sia più o meno l' unico che viene attaccato per la violenza nei film di supereroi (critiche che in alcuni casi condivido anche, ma è un altro discorso), quando in realtà è un problema che tocca svariate pellicole di questo genere. Comunque la scena della sconfitta di Steppenwolf anch'io la considero una delle cose più brutte di JL
                                Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                                Mi sembra strano che addirittura cancellino il sequel di Aquaman ​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​
                                Anche perchè è già in produzione (al di là del fatto che il primo è stato uno dei loro maggiori successi) Comunque secondo me il sequel di JL a questo punto è d'obbligo, e se alla Warner hanno ancora qualche neurone residuo se ne renderanno conto pure loro (già si sono resi protagonisti di una delle figure di merda più colossali della storia del cinema, adesso dovranno per forza di cose aprire gli occhi sul successo dell'operazione SC)

                                Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                                Potrebbe aver cambiato il modo in cui si arriva a tutto quello secondo me...
                                Sì, c'è una frase di Joker che secondo me potrebbe essere la chiave di volta
                                Spoiler! Mostra

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X