annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Justice League

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • In originale dice "no kryptonian", immagino si riferisca proprio alla dipartita di Superman.

    Commenta


    • Quindi sanno perfettamente che non è di Zod, perché è una nave che stava già sulla Terra.
      Ma a quante altre stronzate dovete fare le pulci?
      Hai ragione, avevo dimenticato la nave dei pionieri Kriptoniani, e fai bene tu a farmelo notare con la solita classe che ti contraddistingue.
      Qua se c'è uno che sta facendo le pulci a tutti sei proprio tu....rassegnati, non siamo tutti adepti del culto di Snyder...ormai ti manca solo di girare porta a porta per diffondere il suo verbo
      ​​​​​​
      Ultima modifica di HULK SPACCA 70; 23 marzo 21, 15:12.

      Commenta


      • fate una pausa state boni e ammirate

        hot-toys-zack-snyder-s-justice-league-knightmare-batman-superman.jpg

        Commenta


        • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
          e che colore siamo? arancio?
          ma sono coscienti di provenire da un mix di emigrati sti americanoidi?

          Comunque voi che siete più esperti in fumetti.. ma nelle "grandi storie" si vedono mai dei kryptoniani nel passato che colonizzano pianeti o che si scontrano con i nemici?

          La frase che Steppenwolf dice a Desaad è abbastanza ambigua.. "non ci sono lanterne, né kryptoniani".

          Appurato che le prime, si troveranno un po' ovunque e quindi le avrà conosciute, per i kryptoniani a cosa si riferisce?

          Come avete letto voi la frase? Riceve le info sui kryptoniani da Lex Luthor, o perché in passato aveva avuto già a che fare con qualche kryptoniano? Ma soprattutto, i kryptoniani sono "forti" in tutti i pianeti per via della loro gravità anomala o solo sulla Terra?
          Ieri ho rivisto MoS, il migliore dei 3, secondo me, l'ho rivisto apposta perché non lo vedevo da una vita e volevo vedere se riconfermavo l'opinione. Secondo me in continuity si riferiva al periodo di colonizzazioni ed esplorazioni kryptoniane. per esempio nel primo incontro con Lois il giovane Kal'El sta indagando su un'astronave trovata dai militari che si rivela essere una antichissima, migliaia di anni, nave d'esplorazione, equipaggio defunto.

          Quanto ai colori delle persone, di base gli americani si considerano discendenti degli inglesi, mentre tutti gli altri sono gente venuta dopo. La mia compagna ha avuto illuminanti discussioni nei pub del Missouri.

          Hanno una visione molto folkloristica dell'Europa, esattamente come i neri americani l'hanno dell'Africa, e in assenza di info dirette puntano tutti molto sul proprio orgoglio d'appartenenza quindi hai gente che si definisce italiana, o irlandese come i neri fanno di se stessi, tutte cose che per noi hanno poco senso. Lo fanno in una società dove la "razza" conta e quindi la cosa è sia usata in senso spregiativo che come senso d'appartenenza. Ovviamente parlo di una certa fetta di americani, non di tutti, ma sono tanti.

          Commenta


          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
            Mi pare che in originale dica "no kryptonian", singolare, quindi probabilmente si riferisce alle info che ha ciucciato a Lex su Supes e la situazione in generale.
            Ok, non ricordavo il singolare.. allora sì sono unicamente le info prese da Lex.

            Considerando che viaggiano nel multiverso, mi piaceva l'idea dei kryptoniani visti come una specie ostile, in tutti i pianeti. Mi ricorda un po' la storia dei Saiyan di DB (che in effetti hanno molte somiglianze con la storia di Supes)

            Originariamente inviato da HULK SPACCA 70 Visualizza il messaggio
            Hai ragione, avevo dimenticato la nave dei pionieri Kriptoniani, e fai bene tu a farmelo notare con la solita classe che ti contraddistingue.
            Qua se c'è uno che sta facendo le pulci a tutti sei proprio tu....rassegnati, non siamo tutti adepti del culto di Snyder...ormai ti manca solo di girare porta a porta per diffondere il suo verbo
            ​​​​​​
            Ma ti annoia sta pallosissima storia di vedere i topic di questa sezione sempre come delle arene, fatta di tifosi, cultisti e cazzate varie? Sei pure uno dei più grandi qui dentro... su.
            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


            # I am one with the Force and the Force is with me #

            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

            Commenta


            • Visto un paio di giorni fa in due sedute e direi che la definizione giusta per questa versione del film sia "necessaria". Necessaria per concedere la possibilità a un autore di mostrare la sua vera visione della storia, necessaria per dare ai fans (nel bene e nel male) ciò che li era stato negato, necessaria per creare un precedente che magari resterà unico ma nel suo genere ma che rappresenta una pagina importante nella storia di questo tipo di adattamenti,

              Lo ammetto, non sono un super fan di Snyder, considero 300 il suo film migliore e ho trovato piuttosto discutibili alcune scelte in MoS: Su BvS invece è già stato scritto tutto il male possibile quindi mi limito a dire che con meno smanie di grandezza forse si sarebbero potute gettare basi diverse per JL e probabilmente evitare tutti i disastri che ci sono stati dopo...

              Ma veniamo a noi: la Snyder Cut secondo me funziona, in primis perché alla fine 4 ore passano molto veloci (e non era affatto scontato) e poi perché tutto il progetto, nella sua enormità, mantiene il suo stile e la sua logica (non uso di proposito la parola "coerente" perché credo che sia stata tirata in ballo un po' a sproposito in tanti commenti e recensioni) fino alla fine senza mai uscire di carreggiata: Affleck rimane inguardabile come Batman e in generale la visione che ha Snyder degli eroi non riesco a farla mia però è innegabile che ci siano diversi momenti davvero molto buoni (insieme ad alcuni davvero dimenticabili...).

              A 48 ore dalla visione continuo ad avere il desiderio di rivedere il film, cosa mai successa ad esempio con Infinity War e End Games che ho trovato decisamente migliori: mi sembra una cosa bizzarra a dirla tutta ma presumo sia dovuta alla peculiarità dell'opera che come ho già detto è qualcosa che non capita tutti i giorni.
              Ultima modifica di masotaker; 23 marzo 21, 16:19.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                Ma ti annoia sta pallosissima storia di vedere i topic di questa sezione sempre come delle arene, fatta di tifosi, cultisti e cazzate varie? Sei pure uno dei più grandi qui dentro... su.
                Qua ne verrebbe fuori un dialogo ridicolo alla Bats vs Joker, dove ci rinfacciamo a vicenda la stessa cosa, solo che il numero di post scritti da te e da me è sotto gli occhi di tutti... io ho fatto una semplice domanda su un passaggio che non avevo capito riguardo alla nave, perché non ricordavo un particollare, sei tu che hai parlato di pulci e stronzate pensando che stessi mettendo in dubbio chissà che...io avevo pensato ad un errore di doppiaggio, figurati.

                Commenta


                • il Mondo. In Infinity War non mi pare che si vedano gli eroi salvare civili... ma hanno una battaglia importante nel Wakanda.
                  all'inizio di IW combattono a New york , l'astronave di Thanos è proprio li sopra ,e se prendessimo in esame tutti gli Avengers dopo la guerra di New york , in AoU salvano civili a Sokovia e ci sono parecchi danni anche in sudafrica ....
                  Qui manca quella certa incombenza di pericolo per il nostro mondo e combattono nelle fogne di Gotham(?) ,a Metropolis(?) e creano una cupola su una città Russa.
                  Manca un po' quell'elemento e forse per quello hanno cercato di aggiungerci quella abominio della famigliola ..e non c'è solo quello , mi pare che ci sia un intero edificio portato via a spalle da Supes, ma non ricordo bene quel filmaccio.
                  Diciamo che ,mia opinione , dopo che su BvS hanno fatto vedere le conseguenze dello scontro tra supes e zod , abbiano sempre cercato di togliersi il problema dei civili.
                  Lo scontro con Doomsday era in un luogo già abbandonato.
                  Un po' credo abbia contato tutte le polemiche , giuste ,che ci sono state dopo Mos.

                  Commenta


                  • perché c'è altro di cui parlare in questa sezione?
                    ho fatto la stessa identica quantità di post quando fu il turno di IW e Endgame, soprattutto per il dibattito sul viaggio nel tempo e nessuno m'ha dato del cultista temporale però.

                    per il resto cerca di non prenderla sempre sul personale, era rivolta in generale il "fare le pulci", visto che non sei né il primo né l'ultimo che ha riportato cose "che non filano" qua. noto che quando si parla dei film di Snyder, c'è una grande difficoltà a darsi risposte attraverso l'immaginazione, l'intuizione o la semplice sospensione dell'incredulità.

                    se vuoi un vero errore nel doppiaggio, dovrebbe essercene uno nello scontro nei tunnel, in un momento Batman parla con la voce normale e poco dopo torna con il modificatore

                    poi se vogliamo parlare solo dei difetti, facciamolo: a me per esempio continua a non essere chiara la portata dei poteri di Aquaman, una volta sembra indistruttibile, l'altra no (la scena di WW che si prodiga per salvarlo dalla caduta di alcuni massi, mi è sembrata una roba gratuita, considerando che contro Supes, davanti al monumento, lo fa sbattere da tutte le parti) e se poi prendo in considerazione il suo film, ancora peggio.
                    "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                    And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                    That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                    # I am one with the Force and the Force is with me #

                    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                      Dopo aver letto certe sue risposte ho avuto un sogno premonitore: presto Ray Fisher scriverà qualcosa su twitter.
                      Puntuale: https://www.comicbookmovie.com/justi...3438#gs.we7zyj
                      Luminous beings are we, not this crude matter.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio

                        all'inizio di IW combattono a New york , l'astronave di Thanos è proprio li sopra ,e se prendessimo in esame tutti gli Avengers dopo la guerra di New york , in AoU salvano civili a Sokovia e ci sono parecchi danni anche in sudafrica ....
                        Qui manca quella certa incombenza di pericolo per il nostro mondo e combattono nelle fogne di Gotham(?) ,a Metropolis(?) e creano una cupola su una città Russa.
                        Manca un po' quell'elemento e forse per quello hanno cercato di aggiungerci quella abominio della famigliola ..e non c'è solo quello , mi pare che ci sia un intero edificio portato via a spalle da Supes, ma non ricordo bene quel filmaccio.
                        Diciamo che ,mia opinione , dopo che su BvS hanno fatto vedere le conseguenze dello scontro tra supes e zod , abbiano sempre cercato di togliersi il problema dei civili.
                        Lo scontro con Doomsday era in un luogo già abbandonato.
                        Un po' credo abbia contato tutte le polemiche , giuste ,che ci sono state dopo Mos.
                        Sì ma nelle battaglie che contano e cito quelle di IW e Endgame, tutto si svolge in luoghi lontani, giustamente. Il pubblico deve focalizzarsi sullo scontro tra le due fazioni.

                        Quello di cui parli tu è verissimo. Dopo che BvS "aggiusta" le polemiche di MoS, dedicandoci una sottotrama al problema "ha distrutto mezza città, è un falso dio" e spostando lo scontro con Dooms lontano, qui la scelta è ancora più drastica e l'ambientazione è lontana e vuota. Di proposito.

                        Nel film la giustificano con il fatto che a Steppy serviva un luogo tossico, per accellerare il processo di cambiamento per agevolare credo un mondo terraformato per parademoni e darkseid.

                        Come detto. io ho sentito la mancanza delle reazioni dei notiziari ai disastri accaduti a Metropolis, ma già dalla versione del 2017. Così come non mi era piaciuto per niente che subito dopo la battaglia di MoS, si facesse quel jumptime dove tutto viene ripristinato con la gente felice. Menomale che BvS aggiunse il punto di vista di Bruce e le reazioni delle istituzioni a quella battaglia.
                        Ultima modifica di Naihir; 23 marzo 21, 17:26.
                        "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                        And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                        That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                        # I am one with the Force and the Force is with me #

                        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio

                          Nel film la giustificano con il fatto che a Steppy serviva un luogo tossico, per accellerare il processo di cambiamento per agevolare credo un mondo terraformato per parademoni e darkseid.
                          Credo anche che se Steppy fosse stato in un luogo "non isolato" oltre che alla gente anche a internet, Cyborg avrebbe trovato il suo nascondiglio in mezzo secondo.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                            lo avevo già riportato io e ti avevo dato del Batman
                            Ma poi è vera quella storia che da queste parti ci sono sinfonie di Beethoven e dall'altra sempre le marcette di Salieri?

                            Quello di cui parli tu è verissimo. Dopo che BvS "aggiusta" le polemiche di MoS, dedicandoci una sottotrama al problema "ha distrutto mezza città, è un falso dio" e spostando lo scontro con Dooms lontano, qui la scelta è ancora più drastica e l'ambientazione è lontana e vuota. Di proposito.
                            è una scelta eh....anche vero che ti togli dalle palle budget in più per le comparse , ti focalizzi meglio sullo scontro (non solo sullo scontro come in MoS)e puoi buttar giù condomini(e non grattacieli) a go go .....come fa Cyborg.
                            Cyborg che , a parte l'attore un po' monoespressivo , insieme a Flash sono i due che sono usciti meglio dal film ...così era tanto per parlare ANCHE di cose che mi son indubbiamente piaciute .


                            Commenta


                            • Si manca più che altro il punto di vista umano. Abbiamo quello degli atlantidei, quello delle Amazzoni, manca appunto quello della terza razza coinvolta. Ci sarebbe stata sia per il porto di gotham ridotto a un colabrodo, sia per larrivo di steppenwolf nella piazza dedicata a supes davanti sia a eseecito che scienziati, sia quando steppenwolf stesso collega la terza scatola alle altre due.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da hulkdog Visualizza il messaggio
                                lo avevo già riportato io e ti avevo dato del Batman
                                Ahah, mi era sfuggito
                                Luminous beings are we, not this crude matter.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X