annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Justice League

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • D'altronde, ripeto, non si nasce imparati e non ci vuole molto a conoscere l'universo Dc e i suoi personaggi. Come se gli esperti di fumetti sono nati tali. A mio parere ha dimostrato di avere una certa affinità con il materiale, più di altri anche. Perchè parlare per estremi io non lo so... xD

    Commenta


    • Rumour interessante! Incrocio le dita...
      Spoiler! Mostra

      Commenta


      • Originariamente inviato da Slask Visualizza il messaggio
        ma sull'universo di Batman è tutt'altro che ignorante.
        io uno che vuole fare Batman e non ha mai letto Knightfall non lo reputo un esperto.
        e infatti ripeto (anzi, me l'hai detto proprio tu) è stato intelligente a chiamarsi a corte David Goyer

        poi affinità innegabile col personaggio e tutto ma non inventiamoci che tutti i riferimenti precisi e gli accorgimenti vari li ha fatti da solo senza l'aiuto di David

        --- Aggiornamento ---

        Originariamente inviato da BlackMask Visualizza il messaggio
        D'altronde, ripeto, non si nasce imparati e non ci vuole molto a conoscere l'universo Dc e i suoi personaggi. Come se gli esperti di fumetti sono nati tali. A mio parere ha dimostrato di avere una certa affinità con il materiale, più di altri anche. Perchè parlare per estremi io non lo so... xD
        ssssssi e io ripeto: se fosse così semplice Batman l'avrebbe fatto da solo senza chiedere a Goyer manco di portargli il caffè

        e ancora: se fosse così semplice una saga come Knightfall se la sarebbe dovuta leggere PRIMA di Batman Begins, quando ancora stava progettando il nuovo universo del personaggio e quando ci si aspetta che uno faccia incetta di TUTTE le storie più importanti e celebri (non sto mica parlando di piccole storie nascoste)

        non l'ha fatto perchè aveva una banca dati vivente che gli poteva dare consigli su che materiale recuperarsi di volta in volta e cosa leggersi

        occuparsi di un intero universo senza quella banca dati dovendo recuperare tutta quella mole di roba e farla poi lavorare in sinergia attraverso più film occupandosi allo stesso tempo dei propri progetti non la vedo una cosa fattibile e corrispondente a quanto visto fin'ora

        poi vabbe' che sono solo rumors
        Luminous beings are we, not this crude matter.

        Commenta


        • Originariamente inviato da thegameisback Visualizza il messaggio
          Se devono proprio darci 'sto film sulla Justice League, spero la fondino sull'universo creato dai Nolan e Goyer con Batman prima e adesso con questo Superman.

          Se non altro avremmo un approccio totalmente differente dai Marvel Studios evitando brutte copie di Avengers...
          La caratteristica del Batman Nolaniano è di non avere supereroi esistenti in quell' universo.


          Qualcosa tipo Spielberg ,ma con le macchine al posto dei dinosauri

          Commenta


          • C'è da dire cmq che per realizzare i primi 2 film di Batman non c'era bisogno di conoscere Knightfall, Knightquest e Knightsend, ma piuttosto Batman Year One, Returns of the Dark Knight, The Killing Joker, Arkham Asylum, The Long Halloween o la trilogia di graphic novel sul Ra's Al Ghul a cui ci possiamo aggiungere No Man's Land e Contagion, tutto questo materiale penso proprio che Nolan lo abbia letto, di sicuro glielo ha selezionato e poi girato Goyer ma l'affinità con il materiale nelle pellicole c'è e tanto secondo me.

            Commenta


            • Se fosse vero il rumor perderebbe di senso il finale di DKR e per quel che mi riguarda spero che sia tutto falso...

              Commenta


              • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                io uno che vuole fare Batman e non ha mai letto Knightfall non lo reputo un esperto.
                Si vabè, ora non facciamo passare Knightfall per 'sta pietra miliare che non è asd è una saga famosa SOLO perchè succede quell'evento lì, per il resto è stracriticata da tutti i fan che giustamente la ritengono una mini-serie mediocre, con l'unico pregio di aver introdotto Bane.
                Parte delle graphic novel principali Nolan le conosceva già, grazie anche alla passione del fratello.

                Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                e infatti ripeto (anzi, me l'hai detto proprio tu) è stato intelligente a chiamarsi a corte David Goyer

                poi affinità innegabile col personaggio e tutto ma non inventiamoci che tutti i riferimenti precisi e gli accorgimenti vari li ha fatti da solo senza l'aiuto di David


                Infatti non sto negando questo, lui sapeva benissimo di avere degli ovvi limiti in materia, non essendo un patito di fumetti. Ha voluto fortemente Goyer per colmare le sue lacune, ma un'infarinatura del personaggio e di parte delle sue storie ce l'aveva già, roba come Anno Uno, Il Lungo Halloween, Dark Knight Returns le aveva già lette molti anni prima che venisse a sapere del reboot della Warner...

                Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                e ancora: se fosse così semplice una saga come Knightfall se la sarebbe dovuta leggere PRIMA di Batman Begins, quando ancora stava progettando il nuovo universo del personaggio e quando ci si aspetta che uno faccia incetta di TUTTE le storie più importanti e celebri (non sto mica parlando di piccole storie nascoste)
                Guarda che è esattamente ciò che ha fatto prima della produzione di ognuno dei 3 film. Durante lo sviluppo delle sceneggiature, lui Goyer e il fratello andavano a scartabellare tra gli archivi della DC Comics e leggevano tutto ciò che era necessario... e poi facevano una selezione.
                Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

                Commenta


                • Originariamente inviato da masotaker Visualizza il messaggio
                  C'è da dire cmq che per realizzare i primi 2 film di Batman non c'era bisogno di conoscere Knightfall, Knightquest e Knightsend, ma piuttosto Batman Year One, Returns of the Dark Knight, The Killing Joker, Arkham Asylum, The Long Halloween o la trilogia di graphic novel sul Ra's Al Ghul a cui ci possiamo aggiungere No Man's Land e Contagion, tutto questo materiale penso proprio che Nolan lo abbia letto, di sicuro glielo ha selezionato e poi girato Goyer ma l'affinità con il materiale nelle pellicole c'è e tanto secondo me.
                  ma io non sto mettendo in dubbio il talento di Nolan o l'affinità col materiale

                  sto solo questionando la logicità di prendere un autore talentuoso che in un determinato caso si è dimostrato affine a un determinato materiale riuscendo così a reinventarlo splendidamente
                  prendere questo autore che non sa quasi nulla di fumetti e farlo diventare apposta un esperto di fumetti (con tutto il resto della roba che già avrà da fare come autore per i cavoli suoi) per poi farlo diventare il consigliere e coordinatore di un universo interamente basato su quei fumetti...

                  quando invece sarebbe più logico che si faccia come si è fatto fin'ora con successo ovvero, una collaborazione fra questo talentuoso ma ignorante in materia e un consulente superesperto con cui ha già lavorato fruttuosamente più volte

                  e tutto questo sempre dando per socntato che la sensibilità di Nolan si adatti bene a reinterpretare qualsiasi possibile personaggio principale DC

                  quindi boh. dovendo commentare solo il rumor direi che va bene ma se gli affiancano Goyer (ma questo si era già capito asd)

                  --- Aggiornamento ---

                  Originariamente inviato da Slask Visualizza il messaggio
                  Parte delle graphic novel principali Nolan le conosceva già, grazie anche alla passione del fratello.

                  Infatti non sto negando questo, lui sapeva benissimo di avere degli ovvi limiti in materia, non essendo un patito di fumetti. Ha voluto fortemente Goyer per colmare le sue lacune, ma un'infarinatura del personaggio e di parte delle sue storie ce l'aveva già, roba come Anno Uno, Il Lungo Halloween, Dark Knight Returns le aveva già lette molti anni prima che venisse a sapere del reboot della Warner...

                  Guarda che è esattamente ciò che ha fatto prima della produzione di ognuno dei 3 film. Durante lo sviluppo delle sceneggiature, lui Goyer e il fratello andavano a scartabellare tra gli archivi della DC Comics e leggevano tutto ciò che era necessario... e poi facevano una selezione.
                  ma infatti che sto dicendo da prima? che lui da solo non ce lo vedo.
                  già ha avuto bisogno di tutto questo supporto quando si doveva dedicare a uno dei pochi personaggi che conosceva relativamente bene
                  figuriamoci un intero universo

                  o forse per te è logico che Nolan da questo momento diventi lui da solo il punto di riferimento e l'esperto che dovrebbe coordinare tutte queste produzioni assicurandosi che lo spirito dei fumetti venga rispettato ma anche adattato e rinnovato

                  Originariamente inviato da Slask Visualizza il messaggio
                  Si vabè, ora non facciamo passare Knightfall per 'sta pietra miliare che non è è una saga famosa SOLO perchè succede quell'evento lì, per il resto è stracriticata da tutti i fan che giustamente la ritengono una mini-serie mediocre, con l'unico pregio di aver introdotto Bane.
                  mai parlato di pietra miliare ma resta una saga importantissima e fondametale al di là delle discutibili qualità
                  è un po' come la saga del clone di Spider-Man. se sei un esperto di Spider-Man non puoi non sapere chi è Ben Reilly, chi è Kaine e pensare che Norman Osborn fosse davvero morto con un aliante nel petto
                  Luminous beings are we, not this crude matter.

                  Commenta


                  • In riferimento alla news del giorno credo che probabilmente sia l'unica soluzione per dare solidità a un progetto ambizioso che rischia di rivelarsi un fallimento assurdo: mettere dentro Bale significa dare continuità agli spettatori malgrado l'apparente contrasto con il realisimo nolaniano, tenere Cavill nei panni di Superman è un gancio importante per creare le giuste aspettative (mi riferisco al potenziale spoiler di MOS), se mettono tutti volti nuovi e azzerano tutto quello visto fino a ora il pubblico potrebbe non prenderla tanto bene...

                    Commenta


                    • quindi Levitt diventerebbe Robin o Nightwing?
                      Luminous beings are we, not this crude matter.

                      Commenta


                      • Ma solo io vedo un triumvirato d'acciaio Nolan/Goyer/Snyder per tutto quello che saranno i prossimi adattamenti di fumetti DC? Questi tre insieme non penso che non siano all'altezza del compito... o no? Che poi si preferisca il Nolan regista al Nolan produttore penso sia insidacabile... E cmq fino a quando MOS non esce nelle sale sarà difficile avere un quadro completo ed esauiente della situazione.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da masotaker Visualizza il messaggio
                          Ma solo io vedo un triumvirato d'acciaio Nolan/Goyer/Snyder per tutto quello che saranno i prossimi adattamenti di fumetti DC? Questi tre insieme non penso che non siano all'altezza del compito... o no?
                          più che all'altezza!
                          ci metterei la firma.

                          ovviamente come autori diretti di alcuni dei film (JL e MoS) e produttori/supervisori/soggettisti degli altri
                          Luminous beings are we, not this crude matter.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                            quindi Levitt diventerebbe Robin o Nightwing?
                            Bella domanda. Veramente una bella domanda. Di sicuro la presenza di Bale implicherebbe necessariamente un coinvolgimento anche di Lewitt e una spiegazione del nodo narrativo lasciato in sospeso nel finale di TDKR, a occhio penso più a Robin ma sarei orientato a una versione più solitaria e autonoma stile appunto Nightwing piuttosto che una spalla di Batman nel senso più stretto del termine.

                            Commenta


                            • tanto domani smentiscono tutto asd
                              Luminous beings are we, not this crude matter.

                              Commenta


                              • Infatti secondo me non è logico, ma addirittura controproducente per lui stesso.
                                Io spero che sia una bufala enorme, ha fatto un lavoro incredibile con Batman, perchè smerdarlo con una scelta così incauta?
                                Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X