annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Justice League

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Secondo me le connessioni si possono fare, purché si facciano dopo TDKR. Connessioni durante o pre-TDKR sarebbero ridicole.

    Ma l'idea bomba è sicuramente quella di Sir Dan: Superman come l'inizio di una nuova era. Potrebbe essere una valida alternativa al "ciclo" Marvel eil ponte ideale per un ampiamento dell'unvierso DC.

    Commenta


    • Originariamente inviato da SE7EN Visualizza il messaggio
      Lo accetterei solo come strizzata d'occhio, e non credo che sarebbe così efficace dopotutto dato che Levitt non è il protagonista della Trilogia e non potrebbe prendere il posto di Batman in un'ipotetica Justice League.
      Perché Levitt sì? E solo come strizzata d'occhio non avrebbe senso.
      Luminous beings are we, not this crude matter.

      Commenta


      • Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
        Secondo me semplicemente si è troppo oltranzisti rispetto all'intoccabilità della trilogia nolaniana. Se si piazza l'inizio della carriera di Supes dopo TDKR, non vedo grandi problemi di continuità, onestamente.

        E, ripeto, quand'anche non si volesse collegare MoS e JLA con la trilogia di Nolan, l'idea dell'arrivo di Superman come l'inizio di una nuova era è davvero ottima.
        Non è la trilogia Nolan che è intoccabile ma la JLA, se in mezzo ai tizi con superpoteri anziché mettere il Batman infallibile dei fumetti metti quello fin troppo fallibile ed emotivo di Nolan rischi di rovinare il film perché si rischierebbero di fare un sacco di salti mortali inutili alla caratterizzazione dei vari personaggi per compensare.
        "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
        "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

        Commenta


        • Originariamente inviato da thegameisback Visualizza il messaggio
          Una citazione (e francamente al momento non la ricordo nemmeno) non cambia il tono e gli avvenimenti dell'opera, molto più "grounded & gritty" della trilogia nolaniana...
          Si viaggia sugli stessi binari... Nolan ha semplicemente raccontato una storia con più tasso di spettacolarità e ad ampio respiro, ma come verosimiglianza e sospensione dell'incredulità siamo lì, nel fumetto Bruce riesce a fare cose che fa anche quello della pellicola (vorrei ricordare anche che nel fumetto Bruce spezza UN TRONCO con un calcio...).
          E si, nonostante questo Anno Uno e Batman Begins sono troppo verosimili e "grounded" nel tono per essere storie supereroistiche/fantascientifiche.

          Originariamente inviato da thegameisback Visualizza il messaggio
          Certamente però il microonde di Begins non può esistere ed il Bat non volerà mai.
          Il Bat alla fine dei conti è soltanto elicottero, più tecnologico, più efficiente e più futuristico di un normale velivolo... ma rimane un elicottero. Superman rimane un benedetto tizio che "solleva palazzi con un braccio". Stiamo parlando di due cose concettualmente e completamente diverse.
          Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

          Commenta


          • Originariamente inviato da outis81 Visualizza il messaggio
            Ripeto, visto che mi si ignora xD Il ponte ideale con la trilogia di Nolan, se lo vogliono fare, è con il personaggio di Levitt. Altrimenti lascino perdere (l'arco narrativo di Wayne è concluso) e usino MoS come ponte, sfruttando il personaggio di Superman come nascita di una nuova era.
            A mio avviso non è che cambi molto, in quanto pure Levitt fa parte del contesto verosimile creato da Nolan. Il problema non è tanto chi impersoni Batman, ma è l'universo Nolaniano dove mal si inquadra un alieno o un'amazzone.
            Io lascerei la Trilogia come una cosa a sé, e punterei nella direzione opposta, ossia creare meno legami possibili tra essa e la JL.
            "Per me".

            Commenta


            • che mi dite di Justice League: Doom?
              lo si trova in italiano? e ne vale la pena?

              Commenta


              • Originariamente inviato da Det. Bullock Visualizza il messaggio
                Non è la trilogia Nolan che è intoccabile ma la JLA, se in mezzo ai tizi con superpoteri anziché mettere il Batman infallibile dei fumetti metti quello fin troppo fallibile ed emotivo di Nolan rischi di rovinare il film perché si rischierebbero di fare un sacco di salti mortali inutili alla caratterizzazione dei vari personaggi per compensare.
                Se è per questo si è parlato anche di un Superman inizialmente tentato di usare i poteri per se stesso e addirittura di allearsi con Zod!
                Se si proseguisse con la linea di mostrare gli eroi "in divenire" e non già scolpiti nelle icone che conosciamo il tutto sarebbe fattibile e anche gli scontri caratteriali sarebbero più interessanti!

                Tanto più che Bruce, proprio perché è quello che sta in giro da più tempo, potrebbe fare da "guida spirituale" aiutando i giovani supereroi a prendere consapevolezza dei dono che hanno ricevuto. Ed ecco che il suo ruolo storico all'interno della JL sarebbe rivisitato e rispettato al tempo stesso...
                Quando il Saggio indica la Luna il Forumista di Badtaste dice che il dito è troppo magro e le unghie non han un french ben delineato. [Kanjar]

                Commenta


                • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                  Perché Levitt sì? E solo come strizzata d'occhio non avrebbe senso.
                  Appunto, lo accetterei perchè non avrebbe senso asd

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da spiderman2707 Visualizza il messaggio
                    Il problema non è tanto chi impersoni Batman, ma è l'universo Nolaniano dove mal si inquadra un alieno o un'amazzone.
                    Io lascerei la Trilogia come una cosa a sé, e punterei nella direzione opposta, ossia creare meno legami possibili tra essa e la JL.
                    Maledettamente d'accordo.
                    Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

                    Commenta


                    • Ciao a tutti.
                      Secondo me se davvero lo faranno il film della JSL penso che prima si aspetteranno i risultati della serie tv di Green Arrow che se otterà sucesso di sicuro ne faranno un film che potrebbe essere il primo di una continuity come stanno facendo con i film della Marvel .

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Houston Visualizza il messaggio
                        Se è per questo si è parlato anche di un Superman inizialmente tentato di usare i poteri per se stesso e addirittura di allearsi con Zod!
                        Se si proseguisse con la linea di mostrare gli eroi "in divenire" e non già scolpiti nelle icone che conosciamo il tutto sarebbe fattibile e anche gli scontri caratteriali sarebbero più interessanti!

                        Tanto più che Bruce, proprio perché è quello che sta in giro da più tempo, potrebbe fare da "guida spirituale" aiutando i giovani supereroi a prendere consapevolezza dei dono che hanno ricevuto. Ed ecco che il suo ruolo storico all'interno della JL sarebbe rivisitato e rispettato al tempo stesso...
                        Non sto parlando di fedeltà in senso stretto ma di equilibri tra i personaggi, nella JLA Batman funziona perché è quello che ha sempre un piano pronto ed è tre mosse di fronte a tutti (immagina il Joker di TDK ma ancora più implausibile nella sua paranoia/onniscienza) a compensare l'assenza di superpoteri, mentre il Batman di Nolan se la prende sempre in quel posto perché i vari cattivi sono sempre un passo davanti a lui. asd
                        "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
                        "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

                        Commenta


                        • https://www.youtube.com/watch?v=VoW0m4Li2Bg

                          ragazzi aiutatemi...come potrò dormire stanotte con l'immagine indelebile nella mia mente
                          di Batman che se ne va in giro per Apokolips con quel bat-coso-volante??
                          quando gli si è sfasciato precipitando rovinosamente, speravo che si fosse finalmente deciso
                          a rendere l'anima a Bob Kane in persona, una volta per tutte!!
                          Ma a voi farebbe davvero piacere assistere ad una roba simile in una eventuale JL cinematografica?!? ^^'

                          Commenta


                          • Solitamente, nelle avventure "cosmiche", Batman rimane sulla Terra come supporto, a favore di eroi più adatti come Superman, Wonder Woman, Martian Manhunter, ecc. Però, ovviamente, tutto dipende dalla trama: se ce n'è una buona non pesa affatto il cambiamento.

                            Commenta


                            • reynolds conferma di non essere molto interessato a tornare nei panni di GL nel film della JL.

                              "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                              "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                              ~FREE BIRD~

                              Commenta


                              • chiamalo fesso... io l'avrei voluto rivedere, era adatto al personaggio, ma con copioni di quel genere, brrrr
                                Sono una persona semplice, guardo film e non rompo il cazzo.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X