annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Animali Fantastici: i Segreti di Silente (2022)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ma secondo voi il cambio di aspetto di Grindelwald sarà giustificato in qualche modo o probabilmente faranno finta di niente?

    Commenta


    • Inventarsi che ad un certo punto della sua vita grindelwald per via di qualche incantesimo cambia aspetto a vita?.
      Mah si si potrebbe pure fare volendo. Certo depp è un attore molto conosciuto e si noterebbe più del cambio attore di silente nella saga originale, più altri professori minori che son cambiati, però non so, non la vedo così obbligatoria come cosa.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
        Inventarsi che ad un certo punto della sua vita grindelwald per via di qualche incantesimo cambia aspetto a vita?.
        Mah si si potrebbe pure fare volendo. Certo depp è un attore molto conosciuto e si noterebbe più del cambio attore di silente nella saga originale, più altri professori minori che son cambiati, però non so, non la vedo così obbligatoria come cosa.
        Il modo per giustificare il suo cambio di volto potrebbe anche facilmente trovarlo, Grindelwald è un latitante e per non farsi riconoscere ha decisamente di cambiare totalmente aspetto usando un incantesimo antico che soltanto un mago abile come lui può conoscere. Questa ovviamente è la prima cosa che mi è venuta in mente ma un modo come dicevo lo potrebbero anche trovare.
        Anche se io sono dell'idea che sarebbe meglio non toccare questo argomento. Io la penso come te e non vedo la necessità di spiegare questa cosa.

        Commenta


        • Gandalf potresti cambiare il titolo della discussione, visto che adesso appunto abbiamo scoperto il titolo del terzo film della saga?

          Commenta


          • Originariamente inviato da Lord casco nero Visualizza il messaggio
            "I Segreti di Silente"
            ​​​Pare il titolo di una fan fiction
            Mammamia davvero, ma che schifo... era difficile trovarne uno peggiore di quello del secondo capitolo, ma ci sono riusciti
            E dire che la saga di HP aveva tutti titoli interessanti, evocativi, sempre vaghi e mai troppo specifici, ti mettevano addosso un senso di mistero e curiosità.
            Qui siamo su livelli davvero scialbi e banali... a questo punto per il prossimo, se mai si farà, mi aspetto una roba tipo "la vendetta di Scamander"
            I will not say "Do not weep", for not all tears are an evil.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Gandalf Visualizza il messaggio
              Mammamia davvero, ma che schifo... era difficile trovarne uno peggiore di quello del secondo capitolo, ma ci sono riusciti
              E dire che la saga di HP aveva tutti titoli interessanti, evocativi, sempre vaghi e mai troppo specifici, ti mettevano addosso un senso di mistero e curiosità.
              Qui siamo su livelli davvero scialbi e banali... a questo punto per il prossimo, se mai si farà, mi aspetto una roba tipo "la vendetta di Scamander"
              Io penso che l'intento di questo titolo molto azzardato, sia quello di provare a suscitare curiosità ed hype soprattutto sullo spettatore medio, loro puntano a quelli per cercare di risollevare la situazione disastrosa in cui si è ritrovato la saga dopo il flop dei Crimini di Grindelwald.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Lord casco nero Visualizza il messaggio
                "I Segreti di Silente"
                ​​​Pare il titolo di una fan fiction
                Si concordo, sottotitoli proprio cheap questa saga.

                Commenta


                • Comunque fosse solo il titolo il problema di questa saga, sarebbe un dettaglio quasi di poco conto.

                  Commenta


                  • La prima sinossi del terzo film:

                    ​​​​​Il professor Albus Silente sa che il potente mago oscuro Gellert Grindelwald si sta muovendo per prendere il controllo del mondo magico. Incapace di fermarlo da solo, incarica il magizoologo Newt Scamander di guidare un’intrepida squadra di maghi, streghe e un coraggioso fornaio Babbano in una pericolosa missione, dove incontrano bestie vecchie e nuove e si scontrano con la crescente legione di seguaci di Grindelwald. Ma con la posta in gioco così alta, per quanto tempo Silente potrà restare in disparte?

                    Commenta


                    • Tra l'altro Sottolinerei che la Rowling era stata tassativa sul fatto che il mondo di Harry potter (inteso con le trame che riguardano quella storia) era finite col settimo romanzo e non vi avrebbe più messo mano.
                      E invece tralasciando lo spettacolo teatrale sequel questa nuova saga alla fine sta spostando il focus dai personaggi del primo film, che dovevano essere quelli centrali, ad un titolo come "i segreti di silente" che non solo ormai mette al centro delle vicende un personaggio clou della serie letteraria ma lascia intuire anche snodi narrativi che sicuramente dovranno avere un qualche influsso sulla saga letteraria.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Sebastian Wilder Visualizza il messaggio
                        Tra l'altro Sottolinerei che la Rowling era stata tassativa sul fatto che il mondo di Harry potter (inteso con le trame che riguardano quella storia) era finite col settimo romanzo e non vi avrebbe più messo mano.
                        E invece tralasciando lo spettacolo teatrale sequel questa nuova saga alla fine sta spostando il focus dai personaggi del primo film, che dovevano essere quelli centrali, ad un titolo come "i segreti di silente" che non solo ormai mette al centro delle vicende un personaggio clou della serie letteraria ma lascia intuire anche snodi narrativi che sicuramente dovranno avere un qualche influsso sulla saga letteraria.
                        Ma quello penso che sia anche giusto, cioè alla fine sia al fan che allo spettatore medio interessa vedere come si arriverà allo scontro tra Silente e Grindelwald, perchè sono loro il fulcro di questa storia. Newt e gli altri erano dei protagonisti perfetti per il primo film, ma entrando sempre di più nel vivo della storia è normale che questi personaggi perdano di interesse e centralità.
                        Ultima modifica di Jolly; 23 settembre 21, 12:31.

                        Commenta


                        • "I crimini di Grindelwald", "I segreti di Silente"...fantasia portami via davvero
                          Originariamente inviato da Jolly Visualizza il messaggio
                          Ma secondo voi il cambio di aspetto di Grindelwald sarà giustificato in qualche modo o probabilmente faranno finta di niente?
                          Punterei più sulla seconda, ma non so. Forse qualcosa sarà chiaro quando usciranno le prime immagini (per le quali immagino non bisognerà aspettare molto)
                          Originariamente inviato da Gandalf Visualizza il messaggio
                          Mammamia davvero, ma che schifo... era difficile trovarne uno peggiore di quello del secondo capitolo, ma ci sono riusciti
                          E dire che la saga di HP aveva tutti titoli interessanti, evocativi, sempre vaghi e mai troppo specifici, ti mettevano addosso un senso di mistero e curiosità.
                          Qui siamo su livelli davvero scialbi e banali... a questo punto per il prossimo, se mai si farà, mi aspetto una roba tipo "la vendetta di Scamander"
                          Più probabile "L'ascesa di Scamander" per l'ultimo Per il quarto mi aspetto una cosa tipo "La vendetta di Credence"

                          Commenta


                          • Titolo veramente meh, concordo. E' comunque l'ultimo dei problemi, ed è chiara l'intenzione di richiamare l'attenzione col nome di Silente.

                            Originariamente inviato da Jolly Visualizza il messaggio
                            Sarà sicuramente qualcosa legato al presunto fratello, ovvero Aurelius...
                            Io non so se augurarmi che la Rowling metta qualche toppa alle boiate fatte (toppe che comunque non assicurerebbero una buona riuscita della storia, e che avrebbero l'inevitabile controindicazione di rendere il già brutto secondo capitolo per giunta un film inutile, e quindi gratuitamente brutto), o anzi che la mandi in vacca del tutto e si getti a capofitto sul delirio totale

                            Originariamente inviato da Jolly Visualizza il messaggio
                            Ma quello penso che sia anche giusto, cioè alla fine sia al fan che allo spettatore medio interessa vedere come si arriverà allo scontro tra Silente e Grindelwald, perchè sono loro il fulcro di questa storia. Newt e gli altri erano dei protagonisti perfetti per il primo film, ma entrando sempre di più nel vivo della storia è normale che questi personaggi perdano di interesse e centralità.
                            Più che altro quello che la Rowling ha detto è che non avrebbe proseguito la storia - e infatti della rappresentazione teatrale sequel con i figli di Harry&co. ha solo scritto il soggetto.

                            Ma non ha mai detto che non sarebbe tornata ad approfondire le sottotrame e le backstories della storia già scritta - cosa che infatti ha fatto ben prima di questa saga prequel, per esempio col raccontino scritto per beneficienza che aveva come protagonisti James e Sirius ai tempi del primo Ordine della Fenice, nonché con tutto il materiale rilasciato su Pottermore in cui raccontava la rava e la fava di tantissimi personaggi il cui passato non è mai stato approfondito, o di cui certi dettagli non sono mai confluiti nella saga di HP.

                            Per me era evidente già dal primo AF, con l'approfondimento sugli Obscuriali (e la chiara allusione ad Ariana che tutti noi fan abbiamo immediatamente colto) e il twist finale su Grindelwald, che i capitoli successivi si sarebbero sviluppati sempre più come un prequel delle vicende che già conosciamo e che avrebbero coinvolto personaggi già noti.

                            Originariamente inviato da Lord Vell Visualizza il messaggio
                            Punterei più sulla seconda, ma non so. Forse qualcosa sarà chiaro quando usciranno le prime immagini (per le quali immagino non bisognerà aspettare molto)
                            Concordo

                            Originariamente inviato da Lord Vell Visualizza il messaggio
                            Più probabile "L'ascesa di Scamander" per l'ultimo Per il quarto mi aspetto una cosa tipo "La vendetta di Credence"
                            Ma no, sarà Il ritorno dello Snaso!

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
                              Titolo veramente meh, concordo. E' comunque l'ultimo dei problemi, ed è chiara l'intenzione di richiamare l'attenzione col nome di Silente.


                              Io non so se augurarmi che la Rowling metta qualche toppa alle boiate fatte (toppe che comunque non assicurerebbero una buona riuscita della storia, e che avrebbero l'inevitabile controindicazione di rendere il già brutto secondo capitolo per giunta un film inutile, e quindi gratuitamente brutto), o anzi che la mandi in vacca del tutto e si getti a capofitto sul delirio totale


                              Più che altro quello che la Rowling ha detto è che non avrebbe proseguito la storia - e infatti della rappresentazione teatrale sequel con i figli di Harry&co. ha solo scritto il soggetto.

                              Ma non ha mai detto che non sarebbe tornata ad approfondire le sottotrame e le backstories della storia già scritta - cosa che infatti ha fatto ben prima di questa saga prequel, per esempio col raccontino scritto per beneficienza che aveva come protagonisti James e Sirius ai tempi del primo Ordine della Fenice, nonché con tutto il materiale rilasciato su Pottermore in cui raccontava la rava e la fava di tantissimi personaggi il cui passato non è mai stato approfondito, o di cui certi dettagli non sono mai confluiti nella saga di HP.

                              Per me era evidente già dal primo AF, con l'approfondimento sugli Obscuriali (e la chiara allusione ad Ariana che tutti noi fan abbiamo immediatamente colto) e il twist finale su Grindelwald, che i capitoli successivi si sarebbero sviluppati sempre più come un prequel delle vicende che già conosciamo e che avrebbero coinvolto personaggi già noti.


                              Concordo


                              Ma no, sarà Il ritorno dello Snaso!
                              Enfad non dimentichiamoci che la Rowling è stata "costretta" a riscrivere la sceneggiatura del terzo film per via del flop al botteghino dei Crimini di Grindelwald, tanto che il terzo capitolo inizialmente era stato rinviato al 2021 sopratutto per dare tempo a JK e Kloves di riscrivere la sceneggiatura. Io proprio per questo motivo mi aspetto un sacco di retcon in questo film, che di conseguenza potrebbero andare molto probabilmente ad influire su quello che abbiamo visto nel secondo capitolo (cioè che tutta la storia di Aurelius Silente potrebbe essere una balla colossale).

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Jolly Visualizza il messaggio

                                Io penso che l'intento di questo titolo molto azzardato, sia quello di provare a suscitare curiosità ed hype soprattutto sullo spettatore medio, loro puntano a quelli per cercare di risollevare la situazione disastrosa in cui si è ritrovato la saga dopo il flop dei Crimini di Grindelwald.
                                Esatto, mi sembra palese che sia andata in questa maniera e che abbiano ragionato in questi termini.

                                Originariamente inviato da Enfad Visualizza il messaggio
                                Io non so se augurarmi che la Rowling metta qualche toppa alle boiate fatte (toppe che comunque non assicurerebbero una buona riuscita della storia, e che avrebbero l'inevitabile controindicazione di rendere il già brutto secondo capitolo per giunta un film inutile, e quindi gratuitamente brutto), o anzi che la mandi in vacca del tutto e si getti a capofitto sul delirio totale
                                Infatti come la giri la giri, ormai la frittata è fatta.
                                Spero più la prima, ma temo la seconda... il titolo francamente mi porta a pensare sia la seconda.
                                Fosse la prima, avrebbe come controindicazione di rendere il twist finale (ma anche buona parte degli snodi narrativi... insomma, praticamente quasi l'intero film) del tutto inutile e gratuito, ma perlomeno se la caverebbero con un semplice tentativo da parte di Grindelwald di manovrare Credence per i suoi scopi e finisce lì, pace e bene e andiamo avanti.
                                Mentre non oso pensare cosa potrebbero tirar fuori nella seconda ipotesi... un figlio mi sembra assurdo, l'unica è un fratello ma figlio di chi se la madre era morta e il padre ad Azkaban? Va detto però che la timeline è già andata in vacca con la McGranitt quindi non so quanto possa essere un problema in quel senso... mah, staremo a vedere.
                                I will not say "Do not weep", for not all tears are an evil.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X