annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il Signore degli Anelli - Serie TV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
    praticamente hanno aggiunto una catena montuosa e una foresta.
    aggiunto ma non inventato, quella catena montuosa risulta effettivamente essere la, così come quella parte di foresta molto probabile è ciò che rimane delle "wild wood".

    il fatto è che non era mai stata vista nelle mappe originali della TdM in versione terza era.. più che altro perché dopo il risveglio degli elfi, quella zona è completamente cambiata.. prima c'era il mare di helcar che si estendeva in tutto l'est e fiancheggiava le wild wood (dove c'era cuivénien) e gli orocarni

    gli orocarni (o red mountains) esistono. così come esiste una popolazione nanica che ha abitato in quei monti, così come gli elfi detti "Avari" si sono insediati li e più a sud c'era hildorien (dove si sono destati i primi uomini). non si sa poi se quella zona dell'est è rimasta inabitata o meno.. e questo rende infinite possibilità di interpretazione per la serie

    si ipotizza che dopo i drastici cambiamenti di Arda, del mare di helcar è rimasto quel che vediamo del mare di rhun e che molto probabilmente gli orocarni sono rimasti tali.

    dovrebbe esserci anche un deserto simile al gobi cinese.. dove vivono i fantomatici "were-worms" ..quindi chissà potrebbero anche farceli vedere (sperando che non siano come quelli visti ne Lo Hobbit) ..farebbe molto Dune

    a me onestamente non dispiace che inventino dove effettivamente gli scritti non hanno mai detto niente di significativo. questo ci sta alla grande in uno show televisivo. il problema nasce solo quando si reinterpetano cose abbastanza chiare già negli scritti.. tipo i Nazgul che diventano ectoplasmi morti e risorti o robe così, abbastanza stra-conosciute di ISDA.

    per quanto riguarda l'est hanno piena libertà... anche se due o tre cosette da tenere in considerazione ci sono negli scritti/bozze di Tolkien

    non nascondo che vedere Aragorn nell'est e conoscere una TdM diversa da quella già vista e immaginata, mi stuzzica abbastanza.
    "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
    And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
    That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


    # I am one with the Force and the Force is with me #

    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

    Commenta


    • Che roba è? Si inventano di sana pianta storie e personaggi per fare il loro Trono di Spade in salsa tolkeniana?
      Il mio interesse è precipitato sotto terra ammetto che avrei preferito rivedere la storia del Signore degli Anelli messa in scena da qualcuno che non fosse Peter Jackson.

      Commenta


      • Ok, ho letto l'articolo di Badtv, di cui metto il link:
        https://www.badtv.it/2019/02/il-sign...rioso-indizio/

        Ecco la frase più significativa dell'articolo "si tratta di una catena montuosa che non è mai stata inclusa in nessuna delle mappe presenti nelle varie edizioni del Signore degli Anelli. Uno schizzo è invece presente nel quarto volume della HOME"

        La faccenda è senza dubbio intrigante, però qui veramente stiamo parlando di argomenti che nei testi sono appena accennati tanto da dover scomodare la HOME... non c'è nei testi un dialogo, una sequenza, nulla di nulla... dovranno letteralmente inventare di sana pianta la maggior parte delle vicende ambientate in quei luoghi...

        Il rischio di prendersi le libertà in stile saga "Ombra di Mordor" è altissimo

        Commenta


        • Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
          Che roba è? Si inventano di sana pianta storie e personaggi per fare il loro Trono di Spade in salsa tolkeniana?
          Il mio interesse è precipitato sotto terra ammetto che avrei preferito rivedere la storia del Signore degli Anelli messa in scena da qualcuno che non fosse Peter Jackson.
          Fred leggi bene. Nella Home c è quella mappa. Potrebbe anche trattarsi di una delle prime mappe stilate da Tolkien ed utilizzata per appunto promozione, di fatto la frase che la accompagna è "iniziamo con una mappa". Inutile trarre già conclusioni dal poco che abbiamo. Possono pure inventare là dove Tolkien non dice nulla, basta che ciò che inventino non vada in contrasto con gli scritti.

          Commenta


          • Anzi vi dirò questa mappa mostra come non vogliano fare le cose a casaccio, visto che attingono pure dalla Home e non solo dagli scritti "ufficiali". Per me è più dimostrazione di cooscenza questa che mettere la classica mappa che tutti conoscono.

            Commenta


            • ma ragazzi, che ci siano dei monti a est è risaputo, così come a sud (i monti gialli) quindi il problema non è assolutamente la mappa, il problema sono le intenzioni
              di quelle zone non si sa nulla, ergo gli autori hanno briglia sciolta se come è lecito supporre vorrano esplorare anche quelle zone. Questo mi allarma, la volontà di ampliare ciò di cui tolkien ha solo fatto cenno così da potersi sbizzarrire


              Honour to the 26s

              Commenta


              • Siamo letteralmente nelle mani di due emeriti sconosciuti: Patrick McKay e John D. Payne. Aiuto.

                Commenta


                • questo è un po' il prezzo da pagare quando si riporta un libro al cinema o in tv..

                  a me preme conservare più quello che "conosciamo" senza ulteriori stravolgimenti, piuttosto che preoccuparmi di qualcosa che non esiste e che, se coerente con il mondo della TdM, seppur inventato, potrebbe risultare lo stesso affascinante.

                  lasciamoli pure sbizzarrirsi sull'est, dove si possono concedere di inventare qualche tribù di esterling o qualche villaggio accampato in zone desertiche.. così come qualche tribù nomade avarin tra le foreste. ma quando si tornerà in luoghi conosciuti, c'è bisogno di non svaccare troppo.

                  io non temo rivoluzioni come quelle viste nel gioco l'ombra di mordor.. che attinge diciamo ad una visione fantasy generalista e non a quella di tolkien, ma immagino qualcosa più nello stile degli RPG cartacei che hanno popolato spesso sia il sud che l'est della TdM, con nomi di città, villaggi e popolazioni.

                  per dire PJ ha stravolto il look degli uruk-hai.. nei libri vengono descritti come una sorta di mongoli logorati e martoriati con braccia lunghe e meno ricurvi dei soliti orchi, nel film sono omaccioni enormi maori ma che in qualche modo sono diventati iconici; in questo caso possiamo dire che il restyle degli uruk-hai è stato orribile? probabilmente no... ecco a limite mi aspetto questo tipo di "stravolgimenti", non quelli come nel videogioco che sono davvero imbarazzanti (tipo shelob che diventa una donna.. ) e completamente fuori tema.
                  "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                  And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                  That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                  # I am one with the Force and the Force is with me #

                  -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                  Commenta


                  • Gli urukhai sono una delle cose più belle della trilogia cinematografica, ma pure gli elfi son diversi descritti nei libri. Sono stati adattati. Che ci sia preoccupazione quello è certo, ma che abbiano messo questa mappa anziché l'altra non credo sia rilevante anzi a me affascina di più siano andati a pescare nella home che nei libri più famosi.
                    Per il resto gli sceneggiatori non li conosco, potrebbero fare bene come male.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Uncle Scrooge Visualizza il messaggio
                      ma ragazzi, che ci siano dei monti a est è risaputo, così come a sud (i monti gialli) quindi il problema non è assolutamente la mappa, il problema sono le intenzioni
                      di quelle zone non si sa nulla, ergo gli autori hanno briglia sciolta se come è lecito supporre vorrano esplorare anche quelle zone. Questo mi allarma, la volontà di ampliare ciò di cui tolkien ha solo fatto cenno così da potersi sbizzarrire
                      Ci può stare che Aragorn nei suoi viaggi faccia una capatina pure nell estremo est. E.Comunque mi pare che pure una razza nanica vivesse da quelle parti. Magari vogliono pure differenziare le 7 casate naniche chi lo sa.

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio

                        Ci può stare che Aragorn nei suoi viaggi faccia una capatina pure nell estremo est. E.Comunque mi pare che pure una razza nanica vivesse da quelle parti. Magari vogliono pure differenziare le 7 casate naniche chi lo sa.
                        che Aragorn sia andato ad est è certo e risaputo
                        cosa ci abbia fatto no, quindi si aprono praterie per sceneggiatori fantasiosi

                        anche ne Lo Hobbit si sapeva che il bianco concilio avesse attaccato dol guldur, il non aver descritto la cosa ha lasciato la strada aperta a PJ per sbizzarrirsi xD


                        Honour to the 26s

                        Commenta


                        • Speriamo abbiano una visione meno trash e videogiocosa del tutto.
                          Mi piace sta cosa di Aragorn mi vengono in mente i videogiochi Oblivion e Skyrim dove il personaggio viaggia per il mondo alla.ricerca di un qualcosa e nel frattempo si vedono razze e creature di quel mondo. Parlo della parte "tramosa" ovviamente non del punto di vista videogiocosa sia chiaro.

                          Commenta


                          • Però si sapeva che a Dol Guldur c'era uno dei nazgul, cosa che PJ purtroppo non ha sfruttato per i suoi film, avvalendosi invece di Azog il resuscitato

                            Che pastrocchio orrendo con i nazgul.. non mi ci fate pensare va

                            Indubbiamente sfrutteranno Aragorn per mostrarci l'est. Comunque c'hanno solo anticipato/mostrato la mappa e se c'è una cosa che può avvicinarsi alla parola "fedeltà" è il gesto in se di iniziare proprio da una mappa, così come l'aveva fatto Tolkien stesso. Una bella citazione dai.

                            Il resto son tutti nostri viaggi..non è detto che sto est risulterà poi così centrale nelle storie che andremo a vedere nella serie tv, ma sicuramente ci lascia presupporre che qualcosa di quei posti lo vedremo...

                            Non nascondo che anche io ho un po' pensato ai territori lontani di GoT, nel vedere l'est sulla mappa
                            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                            # I am one with the Force and the Force is with me #

                            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                            Commenta


                            • E che abbiano utilizzato una mappa degli arbori di Tolkien ancora di più. Pj ha fatto le sue scemenze, ma a livello di costumi e design dei luoghi ha fatto davvero bene a parte alcune scelleratezze della.seconda trilogia dove con dei conceptbellissimi è andato a scegliere delle parodie delle stesse. Spero ci sia un team altrettanto competente dietro a tutto questo, perché costumi trucco son fondamentali, senza parlare di musiche e casting. Se la prima stagione parla davvero di Aragorn e dei suoi viaggi oltretutto anche dal pdv di effetti speciali non ci vorrà tantissimo. Dubito ci saranno battaglia enormi o creature di difficile riproposizione. Certo probabilmente vedremo mannari, mano e via dicendo, ma niente a che vedere con draghi e balrog e battaglie gigantesche.

                              Commenta


                              • Il budget gli permette di poter fare anche qualcosina in più in termini di efx. Certo è meglio dosarli.

                                Non mi aspetto grandi battaglie già nella prima stagione.. magari un qualcosa di narrato, che fa da incipit stile inizio de La Compagnia sì.. ma niente che possa considerarsi davvero una "grande battaglia". Mi aspetto invece una grande vastità di ambienti, campi lunghi, luoghi di frontiera desertici e ampie vedute di montagne e verdeggiante vita.

                                Solitamente poi le serie televisive si poggiano su 2-3 ambienti che si ripropongono ciclicamente durante gli episodi.. sicuramente aspettiamoci qualche set "chiuso" come può essere non so una taverna, un rifugio/grotta, una dimora elfica/nanica, un villaggio/castello dei nemici eccecc.

                                Sembra stupido ma anche per le creature, ci sarebbe bisogno di non svaccare troppo con la fantasia.. del tipo sarebbe assurdo vedere draghi in circolazione, considerando che se ne sono visti sempre pochi e che probabilmente Smaug era anche l'ultimo (anche se io ho sempre pensato che un po' di draghi continuano ad esistere nelle zone inabitate al nord della TdM) o vedere mannari gironzolare in luoghi dove non gli appartengono.

                                Ogni luogo dovrebbe avere le sue regole.. alcune delle quali è facile ritrovarle negli scritti.

                                A livello di personaggi, faccio il mio toto-scommesse:

                                - aragorn e gandalf li do per sicuri

                                - ci sarà indubbiamente una maggiore quantità di attrici, rispetto ai film e allo stesso libro, quindi già prevedo qualche elfo femmina cazzutissima co-protagonista e/o qualche affascinante bellezza del sud (vorrei una piratessa eheh) o dell'est.

                                - ci saranno nani che faranno un po' da fazione neutra ma bellicosa. mi aspetto un nano che farà parte del cast principale.

                                - gli stregoni blu, i quali erano proprio in missione in quei territori dell'est (e sud). potrebbero aver creato dei culti segreti e trasmesso tradizioni magiche, quindi fare la parte dei villain, così come potrebbero invece aver seminato discordia tra i vari popoli nemici, indebolendo le fila di Sauron per la guerra dell'anello e ritenersi degli alleati.

                                - mi aspetto nemici come (ovviamente) orchi, esterling, balchot.. ma pensando al sud anche corsari, sudroni.. e half-trolls del lontano harad

                                - qualche gondoriano di un villaggio/città (Pelargir?) della gondor meridonale

                                - e poi vabè.. dite che qualche hobbit e gollum non compariranno?
                                "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                                And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                                That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                                # I am one with the Force and the Force is with me #

                                -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X