annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il Signore degli Anelli - Serie TV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
    Nonostante la caduta di Numenor, il suo popolo rimane quello più vicino agli elfi. Impensabile che diventino dei barbari che si macchiano di stupri.

    Quel ruolo di barbari, che non si fanno problemi a bruciare villaggi con donne e bambini, nella storia lo ha un altro popolo (abbastanza discriminato), che viene proprio a contatto con i numenoreani colonizzatori. Sono i dunlandiani che si vedono occupare le proprie terre da questi signori nobili e potenti e vengono spinti verso terre sempre più selvagge. Gli stessi che poi si vedranno scippare ulteriori terre dai rohirrim e con i quali avranno lunghe battaglie.
    Primo post su questo forum

    Su questo non sono tanto d'accordo. I numenoreani dopo l'arrivo di Sauron compiono anche sacrifici umani e le vittime le sceglievano tra i Fedeli, inoltre davano la caccia alle genti della terra di mezzo e li riducevano in schiavitù e Ar.Pharzon, l'ultimo re di Numenor, viene descritto come il massimo tiranno dopo Morgoth. Erano diventati abbastanza barbari isomma.

    Commenta


    • Barbari non credo, crudeli sì.

      Si professavano uomini del Re, quindi gente nobile, titolata e destinata a regnare sul più debole. Hanno subito la contaminazione e il veleno mellifluo di Sauron ma chiamarli barbari, forse è un po' troppo. Diciamo che i numenorani neri, forse nella concenzione di Tolkien erano più vicini ai romani (anche nella "brutalità") che ai barbari.

      In un altro post, comunque avevo sottolineato che al limite li possiamo vedere commettere infamità, assassini, riti o cose del genere ma "stupri", insomma..

      p.s.
      benvenuto!
      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


      # I am one with the Force and the Force is with me #

      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

      Commenta


      • Da quel che si dice pare proprio che la serie parta dall'ultimo re di Numenor. Boh son voci di corridoio, per me la cosa migliore appunto sarebbe quella di partire da Numenor, flashback vari sugli avvenimenti dell'isola (con un flashback gigante all'inizio per introduzione), palantiri e albero bianco portati nella TDM, Sauron che forgia gli anelli e li consegna, Minas Ithil, Minas Anor e poi via via fino all'Ultima Alleanza con la serie che finisce con la morte di Isildur dopo la battaglia ai Campi Iridati e perdita dell'anello.

        Per me sarebbero davvero gli argomenti migliori in assoluto da prendere in considerazione, proprio il top, sia per quello che si va a raccontare sia per come si collega alla trilogia.

        Commenta


        • Io spererei tantissimo (ma tantissimo proprio!!) in Elros. Non so perché ma la sua figura, sebbene il prof ne parli pochissimo, mi ha sempre affascinato in maniera sproporzionata. L'unico Re di Numenor ad aver vissuto 500 anni, fondatore dell'Isola e primo re... non so, la sua figura per me ha un'aura talmente potente... vorrei davvero vederlo rappresentato.

          La seconda era in generale, sebbene sia quella su cui Tolkien si sia concentrato di meno, è quella che mi ha sempre affascinato di più. che meraviglia. Spero davvero la facciano vivere al meglio

          Commenta


          • Per Elros secondo me l'unica strada praticabile è quella del flashback, troppi anni, periodo troppo lungo per parlarne in altri termini. Serve una trama lineare che si sviluppi o che possa essere ridotta ad una trama consequenziale senza salti. Al limite il salto lo puoi fare a fine stagione.

            Commenta


            • Sì ma anche per tutte le cose che hai elencato tu ci vorrebbero minimo 5-6 stagioni.

              Tutta la parte che va dalla caduta di Numenor, sino ad arrivare all'ultima Alleanza, comprende tantissimi anni.. più o meno 1500.

              Quindi come già dissi tempo fa, ci servirebbe un espediente narrativo concreto, come qualcuno che racconti la storia o cose simili, per poter trattare argomenti diversi tra un episodio e l'altro o addirittura tra una stagione e l'altra. Quindi una sorta si trama verticale, per gli episodi che però, nel complesso generale della storia, diventi orizzontale man mano che le stagioni si aggiungono.

              Poi con le serie che oggi non arrivano manco più a 10 episodi ma rimangono a 6-8, ci sintetizzeranno ancora di più qualsiasi tipo di argomento che tratteranno.

              E' un peccato che ormai per le serie tv vi sia sta politica di pochi episodi, la bellezza dei telefilm era proprio quella di lasciarsi all'esplorazione e all'approfondimento. Quando si avevano 24 episodi in uno show, sapevi che avresti avuto sicuramente una cura sui personaggi incredibile e ampia. Oggi non si può dire lo stesso, perché c'è sempre una ricerca ad avvicinarsi ai ritmi di un film e spesso ci si perde in cose veramente inutili.
              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


              # I am one with the Force and the Force is with me #

              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

              Commenta


              • Io preferisco serie tv da 8 massimo dieci episodi. Alla fine conta com'è scritta, certe introspezioni le si fanno anche in film singoli da due ore per cui.

                Un espediente narrativo potrebbe essere il salto temporale alla fine di ogni stagione.

                Commenta


                • beh dipende io sono cresciuto con la formula a 24 episodi e tranne alcune puntate fisiologiche, costruite per essere dei filler da concentrare nei periodi di feste o grandi eventi, le serie hanno sempre avuto una maggior cura sui personaggi e una immedesimazione totale, basti pensare alle prime due stagioni di LOST o a Battlestar Galactica con i suoi 20 intensi episodi.

                  a meno che non facciano 10 episodi da un'ora ciascuno. ma a me le serie da 6 o 8 episodi stanno veramente strette, tante volte non bastano e si ha la sensazione che s'è raccontato il minimo indispensabile. per dire, anche una serie come GoT avrebbe funzionato meglio con qualche episodio in più... ma il problema è che ci si sta avvicinando sempre di più alla concezione di "mini-serie". 10 puntate già erano poche, adesso lo standard non è neanche più quello, ma farne 8 al massimo. Prima 8 servivano a mala pena per fare conoscenza con la serie, se poi ci metti pure il binge watching che fa lo spettatore...


                  beh sì indubbiamente tra una stagione e l'altra faranno dei salti temporali, ma io credo che anche gli episodi, potrebbero averli.

                  i personaggi che gli possono salvare un po' la situazione, sono tutti quelli che non risentirebbero di nessun salto temporale. gli elfi e sauron invecchiano molto lentamente, quindi 1500 anni sono bruscolini. ma per altri personaggi, come gli uomini puoi giocartela solo con un range di 100 anni, per il resto servirà un cast nuovo.

                  mi chiedo solo in tutto ciò, cosa possa centrare Galadriel.. quindi immagino che il rumor è poco attendibile, numenor potrebbe essere qualcosa di marginale, mentre maggior rilievo lo avrà la TdM con gli elendili e gli elfi.
                  "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                  And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                  That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                  # I am one with the Force and the Force is with me #

                  -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                  Commenta


                  • Secondo alcune fonti oltretutto pare finiranno la produzione a marzo aprile, ed ogni stagione avrà un sottotitolo (Una roba tipo The Silmarillion: Akallabeth o una cosa simile).
                    Ma se finiscono ad aprile ce la fanno a fare tutto per fine 2021?
                    Ultima modifica di Andrea90; 10 November 20, 16:32.

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Andrea90 Visualizza il messaggio
                      Secondo alcune fonti oltretutto pare finiranno la produzione a marzo aprile, ed ogni stagione avrà un sottotitolo (Una roba tipo The Silmarillion: Akallabeth o una cosa simile).
                      Ma se finiscono ad aprile ce la fanno a fare tutto per fine 2021?
                      vista la situazione mondiale bisognerebbe vedere se finiscono per aprile


                      intanto manca un anno (in teoria) e non c'è uno straccio d'immagine, o sbaglio?

                      Commenta


                      • Tutto top secret per ora, neanche un costume o un'arma.

                        Commenta


                        • non faranno vedere nulla perché tutti i super studiosi di tolkien e della sua TdM comincerebbero a esaminare di tutto e di più per tentare di scoprire il periodo e quindi anche la trama.

                          pure cone una misera arma, riuscirebbero a capire e fare settordici fan theory...
                          "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                          And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                          That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                          # I am one with the Force and the Force is with me #

                          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                          Commenta


                          • Ma prima o dopo qualcosa dovranno pur mostrare penso no?

                            Commenta


                            • sì a pochi mesi o settimane dalla messa in onda, probabilmente.

                              con un teaser che fa vedere tutto e niente, con scrittone epiche, mappe e facce in primo piano.
                              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                              # I am one with the Force and the Force is with me #

                              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                                sì a pochi mesi o settimane dalla messa in onda, probabilmente.
                                Non ho seguito molto la discussione, si sa già un periodo indicativo di uscita?

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X