annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il Signore degli Anelli - Serie TV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #91
    Ma chi se ne frega dell' assoluta fedeltà all' opera letteraria. Sfatiamo una volta per tutte questa sciocchezza.
    Speriamo piuttosto che vengano assunti validi sceneggiatori, registi, attori.

    Commenta


    • #92
      Ma che stai dicendo? Ma se è una delle cose fondamentali. Poi ovvio, certi spazi devono essere riempiti bene, ma la maggior parte degli eventi c'è già, non vedo perchè modificarla.

      Commenta


      • #93
        Vabè doveva scrivere qualcosa controcorrente, gli rispondi pure
        grande fred, sempre sul pezzo!
        "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
        And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
        That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


        # I am one with the Force and the Force is with me #

        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

        Commenta


        • #94
          Poi ovvio che servono ottimi registi ed attori: quelle son cose fondamentali. Il punto è che c'è l'occasione finalmente di fare una trasposizione fedele, che la facciano.

          Commenta


          • #95
            Ma cosa significa "trasposizione fedele"? Suvvia. Quale dovrebbe essere il confine tra fedeltà e infedeltà? Lo decide Andrea90? Libertà se le prenderanno di sicuro dal momento che si apprestano a realizzare un prequel del Signore degli Anelli.
            Sembra di stare all' asilo nido.

            Ultima modifica di mr.fred; 15 novembre 17, 18:14.

            Commenta


            • #96
              anche perchè, come abbiamo sempre detto, alcune delle cose più riuscite nel SdA jacksoniano sono modificate/inventate, e in alcuni casi rendono anche meglio della loro controparte cartacea


              Honour to the 26s

              Commenta


              • #97
                Originariamente inviato da Uncle Scrooge Visualizza il messaggio
                anche perchè, come abbiamo sempre detto, alcune delle cose più riuscite nel SdA jacksoniano sono modificate/inventate, e in alcuni casi rendono anche meglio della loro controparte cartacea
                Amen.

                Commenta


                • #98
                  Originariamente inviato da mr.fred Visualizza il messaggio
                  Ma cosa significa "trasposizione fedele"? Suvvia. Quale dovrebbe essere il confine tra fedeltà e infedeltà? Lo decide Andrea90? Libertà se le prenderanno di sicuro dal momento che si apprestano a realizzare un prequel del Signore degli Anelli.
                  Sembra di stare all' asilo nido.

                  Che noioso.
                  Non intendo che deve essere tutto uguale identico al libro, ma che non ci siano stravolgimenti come ne LH e in parte anche come in ISDA. Del tipo, spero che stavolta non facciano nani che ruttano o elfi che non sentono la gravità, o cinghiali e capre in battaglia. Suvvia è di quegli orrori che non c'è bisogno alcuno.

                  Commenta


                  • #99
                    Andrea90 a volte veramente non capisco se ci sei o ci fai.
                    Ti sembra che Gimli che tira un rutto dopo una birra sia definibile uno "stravolgimento"?

                    Comprati un vocabolario...

                    Io sarei pronto a scommettere che ci metteranno scene di sesso (anche spinte) senza problemi in questa futura serie TV... e la cosa onestamente non mi toccherebbe

                    Commenta


                    • Ma c'è davvero bisogno di spiegare che significa fedeltà al libro?

                      Si parla dell'ambientazione, di non cannare i personaggi, cambiarli/inventarli, di mantenere fedele quello che Tolkien spreca pagine e pagine ad elencare. Fosse un libro con pochi dettagli.. posso capire, ma i personaggi per come sono fisicamente, altezza, capelli, occhi, portamento, carattere hanno una specifica caratterizzazione e questo va mantenuto. Idem le culture dei popoli (in ISDA quella degli orchi completamente cannata) gli ambienti.. che hanno una loro fauna e flora.. elementi climatici ben studiati e le miglia tra un posto e l'altro che non possono essere trattati come il viaggietto confuso che Gandalf ha fatto ne LH da Angmar a Dol Guldur o come i viaggi assurdi che si son visti fare in GOT (tanto per citare anche quello che NON devono fare come quella serie) in svariate occasioni.

                      Poi come abbiamo già detto nessuno dice che situazioni come la morte di Boromir, che nel libro non si vede in action, televisivamente non può essere invece girata, anzi. Raccontare i buchi o le cose non specificate da Tolkien e costruirle è un esercizio che possono fare e che faranno sicuramente. Ma la via è già indicata, basta seguirla per bene per fare personaggi consoni al mondo tolkeniano. Ad esempio se dovessero prendere in considerazione di narrare le gesta di Annatar (Sauron) avrebbero molta libertà creativa, ma comunque c'è una linea da seguire che viene descritta nelle appendici e sulla quale fare affidamento.

                      Io non voglio vedere cose come spettri che diventano morti viventi, quando non sono mai stati dei morti viventi.. ragni che si trasformano in persone e altre idiozie che ho potuto vedere nel recente gioco di successo l'Ombra di Mordor... perché poi a chi è un semplice appassionato del "fantasy" fai credere che quello è Tolkien e la Terra di Mezzo; poi magari se si troveranno cose più vicine al libro, se ne lamenteranno pure perché "non è kome il gioko!!111oneone" o "ma non è kome i ffffilm!11oneone". Sarebbe a dir poco paradossale.
                      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                      # I am one with the Force and the Force is with me #

                      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                      Commenta


                      • Il nerd di cinema non capisce nulla mi spiace dirlo, ma é così. Praticamente rinnegato all'istante il bel lavoro di Jackson nel Signore degli Anelli... bella riconoscenza.

                        Il nerdone che vuole quindi? Design fighi, sangue a caso (perché fa' tanto film adulto!!!) e fedeltà assoluta in ogni minimo particolare di cose che interessano solo a lui e finiscono con l'appesantire la narrazione.

                        La snellezza, il non detto e la fluidità sono sorpassati purtroppo.
                        In pratica Lo Hobbit proprio per venire incontro ai nerdoni (e vittima della megalomania di un Jackson fuori controllo), è stracarico di roba e passaggi che potevano essere tranquillamente omessi o tagliati. Leggendo queste sette pagine, questa serie tv è a rischio disastro. Ognuno vuole qualcosa e ognuno di voi ha espresso desideri diversi dall' altro...
                        Ultima modifica di Sensei; 15 novembre 17, 21:15.

                        Commenta


                        • Gli "stravolgimenti" sono quando mi fai morire Saruman ad Orthanc, quando fai uccidere Bolg a Legolas, quando rendi Isildur un Nazgul o quando fai marciare un'armata di elfi al fosso di Helm facendoli morire tutti.
                          Non quando un personaggio rutta dopo una birra o ha la barba più corta di quanto descritto...

                          Andrea90, che tanto ingenuamente continua a citare come punto di riferimento la presunta fedeltà di GOT ai libri, dimostra semplicemente di NON AVER LETTO neanche per sbaglio mezza pagina.

                          Perchè se proprio Andrea è quello che si lamentava della lunghezza della barba dei nani, gli ricordo che
                          Spoiler! Mostra


                          Ci tengo poi a sottolineare che queste divergenze tra libro e serie TV di GOT, almeno nelle prime stagioni, sono state supervisionate da Martin IN PERSONA che si è reso benissimo conto che certe cose scritte su carta possono benissimo essere rese diversamente in TV senza farsi tutte le pippe mentali che ci stiamo facendo noi...

                          Continuare a leggere "nON è CoMe il LiBBBrooooo1!11!!!!11!" dopo un po' secondo me diventa veramente infantile
                          Ultima modifica di Giorgio F; 15 novembre 17, 22:03.

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Giorgio F Visualizza il messaggio
                            Andrea90 a volte veramente non capisco se ci sei o ci fai.
                            Ti sembra che Gimli che tira un rutto dopo una birra sia definibile uno "stravolgimento"?

                            Comprati un vocabolario...

                            Io sarei pronto a scommettere che ci metteranno scene di sesso (anche spinte) senza problemi in questa futura serie TV... e la cosa onestamente non mi toccherebbe
                            Bah non penso proprio..non viene mai fatta menzione su quello nei libri, mica è GOT.
                            Gimli ti sembra il Gimli dello scritto? Comprati il libro. Il Thorin filmico è più simile al Gimli del libro di quanto lo stesso Gimli filmico lo sia.

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                              Ma c'è davvero bisogno di spiegare che significa fedeltà al libro?

                              Si parla dell'ambientazione, di non cannare i personaggi, cambiarli/inventarli, di mantenere fedele quello che Tolkien spreca pagine e pagine ad elencare. Fosse un libro con pochi dettagli.. posso capire, ma i personaggi per come sono fisicamente, altezza, capelli, occhi, portamento, carattere hanno una specifica caratterizzazione e questo va mantenuto. Idem le culture dei popoli (in ISDA quella degli orchi completamente cannata) gli ambienti.. che hanno una loro fauna e flora.. elementi climatici ben studiati e le miglia tra un posto e l'altro che non possono essere trattati come il viaggietto confuso che Gandalf ha fatto ne LH da Angmar a Dol Guldur o come i viaggi assurdi che si son visti fare in GOT (tanto per citare anche quello che NON devono fare come quella serie) in svariate occasioni.

                              Poi come abbiamo già detto nessuno dice che situazioni come la morte di Boromir, che nel libro non si vede in action, televisivamente non può essere invece girata, anzi. Raccontare i buchi o le cose non specificate da Tolkien e costruirle è un esercizio che possono fare e che faranno sicuramente. Ma la via è già indicata, basta seguirla per bene per fare personaggi consoni al mondo tolkeniano. Ad esempio se dovessero prendere in considerazione di narrare le gesta di Annatar (Sauron) avrebbero molta libertà creativa, ma comunque c'è una linea da seguire che viene descritta nelle appendici e sulla quale fare affidamento.

                              Io non voglio vedere cose come spettri che diventano morti viventi, quando non sono mai stati dei morti viventi.. ragni che si trasformano in persone e altre idiozie che ho potuto vedere nel recente gioco di successo l'Ombra di Mordor... perché poi a chi è un semplice appassionato del "fantasy" fai credere che quello è Tolkien e la Terra di Mezzo; poi magari se si troveranno cose più vicine al libro, se ne lamenteranno pure perché "non è kome il gioko!!111oneone" o "ma non è kome i ffffilm!11oneone". Sarebbe a dir poco paradossale.
                              Bravissimo, hai centrato il punto. Anche nelle cose non dette o riassunte hanno la linea guida, e dveono cercare di riempire gli spazi con cose coerenti con tutta la storyline del Legendarium. Non come ne LH in cui vediamo i Nazgul sepolti.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Sensei Visualizza il messaggio
                                Il nerd di cinema non capisce nulla mi spiace dirlo, ma é così. Praticamente rinnegato all'istante il bel lavoro di Jackson nel Signore degli Anelli... bella riconoscenza.

                                Il nerdone che vuole quindi? Design fighi, sangue a caso (perché fa' tanto film adulto!!!) e fedeltà assoluta in ogni minimo particolare di cose che interessano solo a lui e finiscono con l'appesantire la narrazione.
                                Non so a chi tu ti stia riferendo, ma nessuno qui ha rinnegato Jackson.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X