annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il Silmarillion- film

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da Eöl Visualizza il messaggio
    Intanto si attende appunto The Silmarillion:Arda - A world is Rising che dovrebbe uscire tra il 2013 e il 2014 se non erro
    Tra poco più di un anno, sì, se riusciranno a mantenere i tempi previsti.

    Originariamente inviato da Eöl Visualizza il messaggio
    Lo spieghi nella genesi con il canto degli Ainur e ovviamente capiranno chi è il vero essere malvagio...comunque quello è il problema minore credo
    Tanto minore non è, trattandosi a mio avviso di una delle parti più infilmabili di tutte. Altra ragione per la quale mi incuriosisce il coraggio (o follia?) di The Silmarillion: Arda - A World Is Rising.

    Commenta


    • #17
      Originariamente inviato da Lord Holy Visualizza il messaggio
      Tanto minore non è, trattandosi a mio avviso di una delle parti più infilmabili di tutte. Altra ragione per la quale mi incuriosisce il coraggio (o follia?) di The Silmarillion: Arda - A World Is Rising.
      Non credo sia una parte infilmabile dopo tutto è un canto che viene emesso ''nel vuoto'' al cospetto di Illuvatar,certo che però chi compone la colonna sonora avrebbe un lungo e impegnativo ruolo...soprattutto dovrebbe tener conto delle dissonanze di Melkor...

      Oppure potrebbero iniziare con un narratore che spiega in dieci/quindici(cosa abbastanza ardua) della genesi di Arda,spiegando l' importanza dei Valar e dell'opposizione di Melkor
      PETIZIONE ITALIANA"THE HISTORY OF MIDDLE-EARTH"

      «
      ... gli alberi del Nan Elmoth erano i più alti e scuri di tutto il
      Beleriand, e mai il sole li penetrava: e quivi dimorava Eöl, che era detto l'Elfo Scuro. [...] quivi viveva sprofondato nell'ombra e amava la notte e il crepuscolo stellato.[...]il suo sguardo sapeva spingersi in profondità nelle ombre e nei luoghi foschi.»

      Commenta


      • #18
        Fare un film ( o una trilogia di film) sul Silmarillion sarebbe un vero peccato; nel senso che l'opera si presta più ad una miniserie TV tipo HBO,che al grande schermo.
        Solo una miniserie potrebbe restituire la complessità del Silmarillion,che in un film (o anche in più di uno)sarebbe inevitabilmente compressa e forse anche stravolta (perchè non c'è dubbio che la cambierebbero parecchio per renderla fruibile).
        Detto questo,considerando che la nuova trilogia dello Hobbit si avvia a diventare una miniera d'oro,che neanche il tesoro custodito dal drago, è chiaro che il prossimo passo logico è il Silmarillion,l'unica altra opera di Tolkien rimasta su Arda e la terra di mezzo.
        Ci proveranno,con o senza PJ al timone.

        --- Aggiornamento ---

        Originariamente inviato da Eöl Visualizza il messaggio

        Oppure potrebbero iniziare con un narratore che spiega in dieci/quindici(cosa abbastanza ardua) della genesi di Arda,spiegando l' importanza dei Valar e dell'opposizione di Melkor

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da lounge60 Visualizza il messaggio
          Non l'ho mica capita;D...se ti riferisci alla durata del prologo ho precisato che è una cosa ardua in dieci/quindici minuti
          PETIZIONE ITALIANA"THE HISTORY OF MIDDLE-EARTH"

          «
          ... gli alberi del Nan Elmoth erano i più alti e scuri di tutto il
          Beleriand, e mai il sole li penetrava: e quivi dimorava Eöl, che era detto l'Elfo Scuro. [...] quivi viveva sprofondato nell'ombra e amava la notte e il crepuscolo stellato.[...]il suo sguardo sapeva spingersi in profondità nelle ombre e nei luoghi foschi.»

          Commenta


          • #20
            Originariamente inviato da Eöl Visualizza il messaggio
            Lo spieghi nella genesi con il canto degli Ainur e ovviamente capiranno chi è il vero essere malvagio...comunque quello è il problema minore credo,Però di certo dovranno concepire Sauron come luogotenente di Melkor
            Intendevo nel caso volessero fare un film solo su una storia singola (come Beren e Luthien), perché sinceramente per fare tutto il Silmarillion ci vorrebbero un film a capitolo, anzi volendo pure di più se consideriamo le 3 storie principali (se si volessero fare davvero bene). Comunque sicuramente ci proveranno dopo Lo Hobbit per me.

            Commenta


            • #21
              Ribadisco: i diritti di sfruttamento non furono mai venduti e non sono disponibili... :

              Commenta


              • #22
                Originariamente inviato da niphredil Visualizza il messaggio
                Intendevo nel caso volessero fare un film solo su una storia singola (come Beren e Luthien), perché sinceramente per fare tutto il Silmarillion ci vorrebbero un film a capitolo, anzi volendo pure di più se consideriamo le 3 storie principali (se si volessero fare davvero bene). Comunque sicuramente ci proveranno dopo Lo Hobbit per me.
                Se faranno dei film li faranno con molte storie che si intrecciano contemporaneamente(credo) altrimenti verrebbe fuori appunto una serie-tv
                PETIZIONE ITALIANA"THE HISTORY OF MIDDLE-EARTH"

                «
                ... gli alberi del Nan Elmoth erano i più alti e scuri di tutto il
                Beleriand, e mai il sole li penetrava: e quivi dimorava Eöl, che era detto l'Elfo Scuro. [...] quivi viveva sprofondato nell'ombra e amava la notte e il crepuscolo stellato.[...]il suo sguardo sapeva spingersi in profondità nelle ombre e nei luoghi foschi.»

                Commenta


                • #23
                  Originariamente inviato da Lord Holy Visualizza il messaggio
                  Ribadisco: i diritti di sfruttamento non furono mai venduti e non sono disponibili... :
                  da un certo punto di vista è un bene.. sarà che Il Silmarillion è troppo complesso e io personalmente lo adoro anche più di ISDA, quindi vederlo "rimaneggiato" da vari registi per il cinema e rischiando di trovarmi rappresentazioni dei Valar come non me li immagino io (e già quelle di questo fanfilm mi lasciano allibito), mi disturberebbe alquanto... soprattutto se mi toppano la scena madre che fa da incipit al libro (che per me dovrebbe essere un'invasione di suoni voci e immagini, senza narratori o americanate varie)... :P

                  però da una parte sono sicuro che dopo Lo Hobbit qualcosa si muoverà, non subito, magari ci vorranno degli anni.. ma sembra quasi scontato che il prossimo passo e attingere dal Silmarillion, sfruttare in primis le 3 storie portanti (Beren & Luthien, Figli di Hurin e Caduta di Gondolin) con piccoli accenni alla prima creazione.. ma dubito che in una linea cinematografica creata da PJ con i suoi film, ci possa essere spazio per "dei" e racconti sulla cosmologia, visto la pochezza di citazioni riguardanti questi argomenti all'interno della trilogia. si rischierebbe di rendere troppo "scontro tra titani" e "immortals" temi che nei libri di Tolkien sono invece assai più profondi e poetici.
                  # I am one with the Force and the Force is with me #

                  -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                  Commenta


                  • #24
                    Ma il Silmarillion è un libro di storia. Per caso esistono film fatti usando come sceneggiatura un intero libro di storia? A parte la pazza storia del mondo di Mel Brooks, no. E non è un caso...

                    Commenta


                    • #25
                      Dai che un Silmarillion in serie tv stile GoT sarebbe una figata!
                      "I codardi muoiono mille volte, i coraggiosi una volta sola."Errare è Umano. Perseverare è Italiano (14/15 Aprile 2008)Tobi is a good boy!

                      Commenta


                      • #26
                        Originariamente inviato da Eöl Visualizza il messaggio
                        Non l'ho mica capita;D...se ti riferisci alla durata del prologo ho precisato che è una cosa ardua in dieci/quindici minuti
                        Invece io penso che tutta la parte relativa alla "musica degli Ainur" ed alla creazione di Arda verrebbero sicuramente narrati in un prologo ,non dissimile agli antefatti de "La compagnia dell'anello" e di "Lo Hobbit".

                        Originariamente inviato da Lord Holy Visualizza il messaggio
                        Ribadisco: i diritti di sfruttamento non furono mai venduti e non sono disponibili... :
                        ....per nessuna cifra? :
                        Tutti i figli di Iluvatar hanno un prezzo.

                        Commenta


                        • #27
                          Originariamente inviato da lounge60 Visualizza il messaggio
                          ....per nessuna cifra?
                          Così pare e io ne sono persuaso (è giusto uscito un interessante articolo sull'argomento). Per il momento, dunque, ci si accontenti di The Silmarillion: Arda - A World Is Rising, che dovremmo poter vedere nel futuro prossimo.
                          Per chi non s'accontenta esisteranno sempre i libri, che consiglio di (ri)leggere. :mrgreen:

                          Tutti i figli di Iluvatar hanno un prezzo.
                          Dissento. :seseh:

                          Commenta


                          • #28
                            Originariamente inviato da lounge60 Visualizza il messaggio
                            ....per nessuna cifra? :
                            Tutti i figli di Iluvatar hanno un prezzo.
                            Non penso che i detentori dei diritti si facciano corrompere così facilmente come Saruman con Sauron;D,ma non si sa mai...
                            PETIZIONE ITALIANA"THE HISTORY OF MIDDLE-EARTH"

                            «
                            ... gli alberi del Nan Elmoth erano i più alti e scuri di tutto il
                            Beleriand, e mai il sole li penetrava: e quivi dimorava Eöl, che era detto l'Elfo Scuro. [...] quivi viveva sprofondato nell'ombra e amava la notte e il crepuscolo stellato.[...]il suo sguardo sapeva spingersi in profondità nelle ombre e nei luoghi foschi.»

                            Commenta


                            • #29
                              Dai sù ....cedette Tolkien stesso per i diritti di LOTR ....
                              Mica devono corromperli per assasinare qualcuno... [libro a parte XD]


                              Qualcosa tipo Spielberg ,ma con le macchine al posto dei dinosauri

                              Commenta


                              • #30
                                Originariamente inviato da badge Visualizza il messaggio
                                Dai sù ....cedette Tolkien stesso per i diritti di LOTR ....
                                The Hobbit e The Lord of the Rings, per l'esattezza. Ma solo perché si trovava in un disperato bisogno di soldi. Erano ben altri tempi. Non credo che i suoi eredi si possano definire nella medesima o in un'analoga situazione, che peraltro fu del tutto contingente. Dunque essi sono nella condizione di potersi tranquillamente permettere di rispedire al mittente qualunque offerta.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X