annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Star Wars - Trilogia (Rian Johnson)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • MartyMcFly
    ha risposto
    Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio

    Abrams se n'è strafottuto di dare senso a quello che faceva, basta vedere che Snoke era un foglio bianco (capisco i fan addolorati dal trattamento di RJ ma, se l'altro regista ti da carta bianca su un pg non scritto..), Phasma una statuina che cammina i Cavalieri di Ren fuffa e gran parte delle aggiunte fatte sono dei retcon pazzeschi a punti cardine della saga. Deve aver dato veramente grossi problemi in casa Lucasfilm, al reparto che coordina la continuity di tutti i prodotti. Basti pensare che per mettere pezze al suo secondo film, hanno dovuto inventarsi una storiella alternativa per giustificare il ritorno di Palpie.

    Ad ogni modo, sono felice per RJ.. onestamente è sprecato in Star Wars, in quanto è un brand che ormai ha deciso da anni di restare ancorato alla sua comfort zone e dalla quale difficilmente uscirà. Una nuova trilogia, inedita, completamente scritta da lui, con la stessa verve di arricchimento del suo film, non avrebbe avuto molti favori dal fandom, così come non l'avrebbe avuta una trilogia dello stesso George Lucas.
    ha fatto talmente schifo...che l'hanno chiamato per il terzo!

    ironia ovviamente, il nono capitolo è una delle cose più vergognose e l'apoteosi di questo "fare cinema" asservito principalmente al fanservice

    l'ho visto una volta e credo che non lo rivedrò mai più in vita mia, mai avuto tanto cringe per un film

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    Originariamente inviato da Det. Bullock Visualizza il messaggio

    Io penso sia pure perché Johnson ha lavorato bene con la Lucasfilm non solo a livello di produzione ma anche a livello di collaborazione con chi si occupava di coordinare l'universo espanso (Abrams invece ha posto come condizione per il ritorno il non dover dargli retta perché si era legato al dito il non poter distruggere Coruscant e il risultato si è visto) ed è al tempo stesso un cineasta migliore di un Jon Favreau a caso.
    Abrams se n'è strafottuto di dare senso a quello che faceva, basta vedere che Snoke era un foglio bianco (capisco i fan addolorati dal trattamento di RJ ma, se l'altro regista ti da carta bianca su un pg non scritto..), Phasma una statuina che cammina i Cavalieri di Ren fuffa e gran parte delle aggiunte fatte sono dei retcon pazzeschi a punti cardine della saga. Deve aver dato veramente grossi problemi in casa Lucasfilm, al reparto che coordina la continuity di tutti i prodotti. Basti pensare che per mettere pezze al suo secondo film, hanno dovuto inventarsi una storiella alternativa per giustificare il ritorno di Palpie.

    Ad ogni modo, sono felice per RJ.. onestamente è sprecato in Star Wars, in quanto è un brand che ormai ha deciso da anni di restare ancorato alla sua comfort zone e dalla quale difficilmente uscirà. Una nuova trilogia, inedita, completamente scritta da lui, con la stessa verve di arricchimento del suo film, non avrebbe avuto molti favori dal fandom, così come non l'avrebbe avuta una trilogia dello stesso George Lucas.

    Lascia un commento:


  • Lord casco nero
    ha risposto
    Originariamente inviato da Det. Bullock Visualizza il messaggio
    Benioff e Weiss invece non solo vennero da un fallimento critico ma anche da una intervista in cui sostanzialmente ammisero di aver fatto le cose a cazzo sin dall'inizio, l'annuncio dell'annullamento della loro trilogia venne subito dopo se ricordo bene.
    Mi pare di ricordare che l intervista fosse precedente alle ultime stagioni ma fosse passata in sordina , salvo poi "riemergere" dopo la debacle generale.

    Lascia un commento:


  • Det. Bullock
    ha risposto
    Originariamente inviato da Lord casco nero Visualizza il messaggio

    Non c'è stato (ufficialmente) un divorzio come Benioff e Weiss perché i due showrunner venivano da una stagione finale di GoT criticata da praticamente tutti, per cui quando si annunciò la cancellazione della loro trilogia nessuno si è dispiaciuto.

    Johnson per quanto sia una figura sicuramente controversa ha comunque dei sostenitori all interno del fandom di Star Wars (oltre al fatto che il suo film è stato generalmente adorato dalla critica) , per cui stanno cercando di rendere il tutto meno indolore, di fatto mettendo da parte il suo progetto ma senza annunci ufficiali che possano portare pubblicità negativa.
    Io penso sia pure perché Johnson ha lavorato bene con la Lucasfilm non solo a livello di produzione ma anche a livello di collaborazione con chi si occupava di coordinare l'universo espanso (Abrams invece ha posto come condizione per il ritorno il non dover dargli retta perché si era legato al dito il non poter distruggere Coruscant e il risultato si è visto) ed è al tempo stesso un cineasta migliore di un Jon Favreau a caso.

    Benioff e Weiss invece non solo vennero da un fallimento critico ma anche da una intervista in cui sostanzialmente ammisero di aver fatto le cose a cazzo sin dall'inizio, l'annuncio dell'annullamento della loro trilogia venne subito dopo se ricordo bene.

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto
    Sappiamo comunque che RJ e il duo avevano cominciato a lavorare in coordinazione sui rispettivi progetti di SW.

    Anzi, credo che sia proprio per questo motivo che, una volta che tutti e tre hanno firmato con Netflix, abbiano subito collaborato a un progetto (la serie adattamento de "Il problema dei tre corpi").

    Lascia un commento:


  • Lord casco nero
    ha risposto
    Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
    Secondo me l'idea che aveva per una trilogia era una cosa ancora molto aleatoria. Le dichiarazioni della Kennedy ovviamente sono paracule visto che Johnson ha firmato l'accordo con Netflix molto dopo l'annuncio della Lucasfilm, però grazie a queste dichiarazioni di circostanza si capisce come il regista lo vogliano comunque tenere nella loro "lista amici", non c'è stato un divorzio alla Benioff e Weiss.
    Non c'è stato (ufficialmente) un divorzio come Benioff e Weiss perché i due showrunner venivano da una stagione finale di GoT criticata da praticamente tutti, per cui quando si annunciò la cancellazione della loro trilogia nessuno si è dispiaciuto.

    Johnson per quanto sia una figura sicuramente controversa ha comunque dei sostenitori all interno del fandom di Star Wars (oltre al fatto che il suo film è stato generalmente adorato dalla critica) , per cui stanno cercando di rendere il tutto meno indolore, di fatto mettendo da parte il suo progetto ma senza annunci ufficiali che possano portare pubblicità negativa.

    Lascia un commento:


  • Admiral Ackbar
    ha risposto
    Secondo me l'idea che aveva per una trilogia era una cosa ancora molto aleatoria. Le dichiarazioni della Kennedy ovviamente sono paracule visto che Johnson ha firmato l'accordo con Netflix molto dopo l'annuncio della Lucasfilm, però grazie a queste dichiarazioni di circostanza si capisce come il regista lo vogliano comunque tenere nella loro "lista amici", non c'è stato un divorzio alla Benioff e Weiss.

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto
    Originariamente inviato da Lord casco nero Visualizza il messaggio
    Dal momento poi che ha un contratto con Netflix, potrebbe addirittura seguire l esempio di Snyder con Rebel Moon e convertire il soggetto non utilizzato per la sua trilogia in una space opera originale.
    L'ho detto anch'io qualche tempo fa.
    Alla peggio potrebbe essere pure meglio.

    Col mezzo miliardo di valore dell'accordo per Knives Out ci finanzi due SW.
    Ultima modifica di Sir Dan Fortesque; 18 maggio 22, 13:14.

    Lascia un commento:


  • Lord casco nero
    ha risposto
    Ma meglio per lui se è sospesa... Almeno può scrivere e girare i suoi progetti in santa pace, senza dover temere fanbase ossessive alle calcagna.

    Dal momento poi che ha un contratto con Netflix, potrebbe addirittura seguire l esempio di Snyder con Rebel Moon e convertire il soggetto non utilizzato per la sua trilogia in una space opera originale.

    Lascia un commento:


  • MartyMcFly
    ha risposto
    Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

    Non mi risulta.
    avevo letto male

    è ufficialmente in "ritardo"

    https://www.escapistmagazine.com/ria...back-burnered/

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto
    Originariamente inviato da MartyMcFly Visualizza il messaggio
    mi pareva di aver letto che hanno sospeso la sua trilogia o sbaglio?

    in maniera ufficiale dico
    Non mi risulta.

    Lascia un commento:


  • MartyMcFly
    ha risposto
    Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
    Rian Johnson’s Star Wars Trilogy Gets Kathleen Kennedy Update: ‘He’s Unbelievably Busy’ | Movies | Empire (empireonline.com)

    Nuovo non aggiornamento:

    “Rian has been unbelievably busy with Knives Out and the deal that he made at Netflix for multiple movies,” says Kennedy. And, by the sounds of things, after wrapping up the Skywalker Saga with Episode IX, the focus on Star Wars has become less about coming up with three-movie arcs. “I hesitate to use the word trilogies anymore [...]"


    Oltre che ai due sequel di Knives Out al momento RJ sta anche lavorando alla sua serie Poker Face.
    mi pareva di aver letto che hanno sospeso la sua trilogia o sbaglio?

    in maniera ufficiale dico


    tutto per dare spazio a quella merda raccomandata di wakatiti

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto
    Rian Johnson’s Star Wars Trilogy Gets Kathleen Kennedy Update: ‘He’s Unbelievably Busy’ | Movies | Empire (empireonline.com)

    Nuovo non aggiornamento:

    “Rian has been unbelievably busy with Knives Out and the deal that he made at Netflix for multiple movies,” says Kennedy. And, by the sounds of things, after wrapping up the Skywalker Saga with Episode IX, the focus on Star Wars has become less about coming up with three-movie arcs. “I hesitate to use the word trilogies anymore [...]"


    Oltre che ai due sequel di Knives Out al momento RJ sta anche lavorando alla sua serie Poker Face.

    Lascia un commento:


  • StoneAngel
    ha risposto
    Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
    Magari quelli della Disney si sono dimenticati di dirglielo...
    Il mio esatto pensiero.

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

    Mi sembra strano che avessero chiamato im pompa magna "quelli di GoT" per fare una semplice trilogia Top Gun in salsa SW.
    in realtà anche a me... ma è pur vero che sono stati allontanati anche perché di concreto avevano portato poco e niente.

    io pensavo che gli volessero affidare roba sulla vecchia repubblica ma, quella cosa penso che fosse già in progetto da parecchio per la parte inerente ai fumetti/cartaceo.

    quindi, letta così, potrebbe anche essere vero che avrebbero voluto concentrarsi su qualche storia ambientata dopo e che prendesse in considerazione solo un aspetto delle tante dinamiche di SW.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X