annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Star Wars: The Mandalorian (Disney+)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Non sappiamo nulla della specie di Yoda, può essere che il loro invecchiamento non sia lineare come il nostro, magari hanno un'infanzia più lunga per poi "accelerare"... è la prima cavolata che mi viene in mente, possono inventarsi di tutto. Inoltre già nella seconda puntata si capisce che non è esattamente un neonato come pareva all'inizio.
    Per i Java non vedo nessuna inconsistenza, quale prodotto canonico ci dice che non possono esistere al di fuori di Tatooine o non possono viaggiare come qualsiasi altro alieno dell'universo? Tra l'altro sulla confezione delle action figures di The Mandalorian sono chiamati "offworld Jawas".

    Commenta


    • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
      Non sappiamo nulla della specie di Yoda, può essere che il loro invecchiamento non sia lineare come il nostro, magari hanno un'infanzia più lunga per poi "accelerare"... è la prima cavolata che mi viene in mente, possono inventarsi di tutto. Inoltre già nella seconda puntata si capisce che non è esattamente un neonato come pareva all'inizio.
      Per i Java non vedo nessuna inconsistenza, quale prodotto canonico ci dice che non possono esistere al di fuori di Tatooine o non possono viaggiare come qualsiasi altro alieno dell'universo? Tra l'altro sulla confezione delle action figures di The Mandalorian sono chiamati "offworld Jawas".
      Sicuramente possono inventarsi di tutto, ma non avevano sempre fatto intendere che Yoda stesso era arrivato a quell'età in via del tutto eccezionale grazie alla Forza?

      Per i Jawa, nel vecchio Expanded Universe (che è stato cancellato ecc. ecc.) c'era sia l'ipotesi nativi di Tatooine che l'ipotesi rifugiati, ma questo implica che non se ne trovavano su altri pianeti, e infatti non li abbiamo praticamente mai visti altrove. Inoltre, potendo cambiare pianeta ne scelgono un altro desertico? Sono masochisti?

      Ribadisco che le puntate mi stanno piacendo, questi appunti sono piccole perplessità per passare il tempo.

      Commenta


      • Originariamente inviato da Kyle Katarn Visualizza il messaggio

        Infatti non quadra, come non quadra che ci siano Jawa su altri pianeti oltre a Tatooine in epoca imperiale... come al solito il tanto elogiato Lucasfilm Story Group si rivela inutile quando serve.
        Son piccole cose per carità, ma non ci voleva molto per rendere tutto più coerente.
        I Java sono dei nomadi, che non siano nativi di Tatooine ci sta.
        "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
        "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

        Commenta


        • Magari si trovano bene con il clima dei pianeta desertici
          Sull'altro discorso: anche gli Wookie (o altri alieni tipo Maz Kanata) vivono per secoli, la Forza non c'entra.

          Commenta


          • Perché non possono esserci Jawa su altri pianeti? Non è mai stato detto da nessuna parte che sono collocati solo su Tatoo... ma come tutte le altre specie si troveranno in svariati posti della galassia, con temperature che soddisfino le loro esigenze... poi magari questo Arvala-7 è vicino Tatoo, ancora non si sa..

            Troverei più fuori luogo vedere dei Sabbipodi fuori il loro habitat che è Tatoo, mentre i Jawa li vedo perfetti come i nomadi-zingari sparsi per il mondo. Alla fine sono una sorta di topi-umani che raccattano pezzi qua e la.

            Su wookiepedia nella parte "canon" dei JAwa viene detto che sono nativi di Tatooine, ma questo non significa che non possono spostarsi in altri luoghi

            Il piccoletto, non è un bimbo di 3 anni.. ha solo la costituzione così, ma è pensante tanto che più di una volta tenta di aiutare il mandaloriano per curarsi. è solo la concezione umana (e anche del mandaloriano) che quel "bimbo" sia piccolo, ma lo è solo da un certo punto di vista...
            Ultima modifica di Naihir; 18 novembre 19, 21:06.
            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


            # I am one with the Force and the Force is with me #

            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

            Commenta


            • La fantasia ragazzi, Star Wars è la fantasia al potere, se tutto tornasse come in un'equazione, sai che noia? (e lo dico da matematico )

              Per dire, se il piccoletto avesse l'equivalente di 5 o 6 anni umani, il suo "omologo" anziano sarebbe un umano ultracentenario, ed ecco che tutto torna.

              E per quanto riguarda i Jawa... quella sequenza del secondo episodio mi è piaciuta talmente tanto che se non l'avessero realizzata per questioni di puro "canone" (bleach) gli avrei tirato qualcosa in testa.

              Commenta


              • Il secondo episodio è meglio del primo, la regia in particolare è splendida, laddove nel primo episodio era più televisiva e modesta.

                Spoiler! Mostra


                La colonna sonora vabbè, capolavoro.
                Ultima modifica di Cooper96; 18 novembre 19, 22:17.
                Spoiler! Mostra

                Commenta


                • Concordo sulla parte relativa allo scontro "sporco". Mi è piaciuto tantissimo.. ma in generale ho trovato incredibile come in 30 minuti di quasi nulla e di "temporeggiamento" si è riusciti a costruire qualcosa comunque di interessante, dove anche una stupidaggine come un baratto, diventa un'interessante motivo per tirar su un episodio.


                  p.s.
                  nella prequel c'è uno scontro abbastanza coeso con l'ambiente e un po' "sporco".. ed è Mustafar, dove i due a colpi di fendenti si prendono anche qualche bruciatura qua e la sui vestiti e la pelle... certo non è a questi livelli di sudiciume, ma qualcosa si percepisce, tra lo sfondo lavico incandescente e il sudore.

                  "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                  And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                  That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                  # I am one with the Force and the Force is with me #

                  -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                  Commenta


                  • Vero, il fango che sporca anche la telecamera, l'armatura a pezzi, è semplicemente perfetto.

                    Inoltre continua un ottimo worldbuilding con l'inserimento di nuove creature:
                    Spoiler! Mostra

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                      .. ma in generale ho trovato incredibile come in 30 minuti di quasi nulla e di "temporeggiamento" si è riusciti a costruire qualcosa comunque di interessante, dove anche una stupidaggine come un baratto, diventa un'interessante motivo per tirar su un episodio.
                      Potenza dei personaggi con vere motivazioni drammaturgiche, per quanto semplici possano essere (e che anzi, più sono semplici e più sono potenti).

                      Magari averceli avuti anche nella nuova trilogia al posto di "non me ne vado perché aspetto" e "vorrei essere più cattivo" o "io vorrei, non vorrei ma se vuoi".

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
                        Il secondo episodio è meglio del primo, la regia in particolare è splendida, laddove nel primo episodio era più televisiva e modesta.

                        Spoiler! Mostra


                        La colonna sonora vabbè, capolavoro.
                        Concordo sulla regia, rivedendolo l'ho apprezzata di più, in particolare nell'assalto al sandcrawler e nei momenti di tenerezza con il piccoletto. Quanto alla "sporcizia" a me sembra che bene o male quella sensazione di usura sia tornata ad essere presente in tutti i prodotti del nuovo corso. In particolare in quelli ambientati a ridosso della trilogia originale. Un plauso allo fotografia piuttosto, ottimo che abbiano richiamato il dop di Rogue One, evitando di continuare sulla linea smoscia-palle di Solo.

                        Commenta


                        • Ho visto i primi due episodi. Il primo non mi ha colpito particolarmente, a dispetto delle recensioni lusinghiere che ho letto in giro. Invece il secondo episodio l'ho trovato molto ben fatto, sia per quanto riguarda la regia che per l'azione.

                          Commenta


                          • La potenza dello spiegare il personaggio e cosa lo muove, con pochissime info dump e tutto col linguaggio visivo, ci hanno già delineato molti aspetti del personaggio. E' un trovatello, sopravvissuto alla guerra dei cloni che odia i droidi (ricorda molto l'odio dei serpenti di Indy) proprio per questo motivo; fa tutto quello che fa, per finanziare la ricerca di altri trovatelli, nella sua enclave mandaloriana. Oltre questo conosciamo la cultura mandaloriana sulla guerra e l'importanza delle armi e delle armature per il suo popolo.

                            Ripeto.. tutto questo in due episodi da 30 minuti scarsi.

                            In TFA film, la sequel non è riuscita a motivare/spiegare/rendere credibile la presenza di un nuovo Impero, la nascita di una nuova Resistenza e perché tutti conoscono il signor nessun Snoke. Per non parlare del lavoro pressapochista fatto sui nuovi personaggi (Finn in primis), che sembrano muoversi così per esigenze di script e in sostituzione dei vecchi eroi.

                            Molti paragonano la scena del piccoletto che usa il suo potere, con quello che fa Rey in Ep7... sbagliatissimo.

                            Rey non si presta a utilizzare solo un mero potere.. ma utilizza una "filastrocca" che non può conoscere, come quella che Kenobi utilizza in ANH sulla mente dei troopers. Quello è solo un gomitino al film del '77 da parte di Abrams. Se avesse voluto dare una credibilità all'utilizzo di quel potere, avrebbe introdotto qualche voce che la intima a dire quella filastrocca o più semplicemente glie l'avrebbe fatta dire in modo più incosciente, ingenuo, quasi inaspettato. Invece Rey ci parte con tutta la consapevolezza di sto mondo.

                            Decisamente più sensato il paragone con il piccolo di TLJ, a conferma (se ce ne fosse bisogno) che i force sensitive possono utilizzare i poteri, anche senza addestramento. Del resto lo stesso Anakin in Ep1 per correre nella pod racer, utilizzava dei poteri che gli permettevano di avere riflessi inumani.
                            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                            # I am one with the Force and the Force is with me #

                            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                            Commenta


                            • Bah. A me al momento sembra solo una trama che arranca nel trascinarsi avanti alla ricerca di una sostanza ancora non pervenuta.
                              Belle le ambientazioni e tutto ma decisamente noiosetto. I personaggi non mi dicono nulla. E' la solita minestrina riscaldata senza rischi o guizzi di alcun tipo.

                              Le critiche a confronto con i sequel poi mi paiono abbastanza sterili, dal momento che le motivazioni implicite dei vari personaggi anche lì paiono chiarissime.
                              Ultima modifica di Mr.Magpie; 19 novembre 19, 13:28.

                              Commenta


                              • Veramente la prima volta che prova a controllare la mente dell'assaltatore mi sembra incerta Rey ,infatti non funziona,la seconda volta è più sicura

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X