annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Star Wars: The Mandalorian (Disney+)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto
    Le musiche le avevo già elogiate nel topic apposito, avendoloe ascoltate a parte.
    Le parti migliori degli episodi erano proprio i titoli di coda con le illustrazioni e il temone in sottofondo

    Lascia un commento:


  • Cooper96
    ha risposto
    Sir Dan Fortesque le musiche? Belle vero . La roba migliore.

    Vediamo cosa fa ora Goransson per Tenet.

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    Mandalorian è un test, un rodaggio. Un prodotto come SW che passa in tv.. un bel passaggio di testimone.

    Lo ha fatto riprendendo i trademark della saga e costruendoci personaggi funzionali ed episodi per lo più autoconclusivi per rendere non grande il set o l'ambientazione, ma l'idea che dentro una galassia così vasta c'è una storia e un piccolo personaggio così piccoli, ma che in realtà hanno qualcosa di grande dentro.

    Immagino che la seconda stagione avrà più "espansione". Così come credo che questa prima stagione di Mando, sia servita anche per capire come costruire le altre serie tv come Cassian Andor (che in realtà mi aspetto con una ambientazione più "in grande" rispetto a questa).

    Ad ogni modo la frontiera qua funziona, perché in questo universo narrativo, i criminali si sono sempre mossi in territori del genere. Quindi ha pure più senso vedere una serie tv che non può permettersi un grande budget, concentrarsi in mondi di frontiera e sul set condiviso da pochi personaggi.

    Se c'è una cosa che ho trovato funzionare in modo eccezionale è l'interazione del protagonista principale con la "fauna". Non si erano mai viste razze aliene di background, avere tanta interazione con l'ambiente e i personaggi. Qui funziona meglio ad esempio di come la cosa è stata trattata nella sequel. Soprattutto perché si riescono a far convivere vecchi mascheroni alieni della prequel o trilogia originale, con quelli della sequel. Unione che nei tre film non c'è mai stata, visto che in ogni capitolo si sono solo aggiunti nuovi volti alieni.

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto
    Finita. Carina.

    Trama orizzontale quasi inesistente ma che interessa il minimo indispensabile.
    Trame verticali sottiletta e risapute ma che tirano a sufficienza (a parte la quarta e la quinta dove alla sufficienza non ci arrivano nonostante un paio di idee carine).

    Il droide IG è forse il personaggio che mi è piaciuto di più, un po' come quello di Rogue One. Simpatico anche Kuill.
    Mando è funzionale, con qualche momento cool (e guadagna punti per il rodeo con il tie fighter).
    Il Bambino è tenero e anche divertente, ma alla lunga risulta stucchevole e ripetitivo, spero che in futuro lo pensino in mnaiera un po' più articolata.
    In attesa di qualche villain interessante.

    Di base apprezzo le narrazioni scarne anche nel cinema di genere, ma un conto è vedere un'opera cinematografica in cui ogni fotogramma è impresso con lo stile dell'autore e in cui l'apprezzamento travalica la semplice operazione di sceneggiatura filmata o la semplice fruizione di intreccio e dialoghi.
    A titolo d'esempio tra le prime cose che mi vengono in mente C'era una volta il West, Non è un paese per vecchi, Drive, Distretto 13 di Carpenter, o i western di Monte Hellman e i primi di Jodorowsky, volendo andare sul più di nicchia, ecc.

    Un altro conto è vedere una serie, con i soldi sì, ma televisiva in tutto e per tutto, e quel "di più" è a galassie di distanza, per cui l'impressione è che a tratti qua il less sia proprio less invece che more.

    Durante diversi episodi ho avuto l'impressione che in ambito seriale (per quanto d'animazione) Samurai Jack (prodotto, tra l'altro, collateralmente legato a Star Wars) sia sostanzialmente il fratello maggiore, infinitamente più riuscito, autoriale e pensato, dove la componente verticale era sfruttata quasi sempre per dare vita a gioiellini autocontenuti di azione/avventura con pochi fronzoli e dialoghi all'osso.
    Anche andando su serie più convenzionali e live action, come space western preferisco Firefly o Cowboy Bebop.

    Comunque resta un discreto prodotto d'intrattenimento che, se seguirà l'iter di tante serie di questo tipo, potrebbe migliorare, anche in maniera rilevante, nelle prossime stagioni.
    Ultima modifica di Sir Dan Fortesque; 22 maggio 20, 17:06.

    Lascia un commento:


  • Maverick
    ha risposto
    Originariamente inviato da Det. Bullock Visualizza il messaggio

    La differenza è che Ahsoka in Clone Wars non è basata sull'attrice mentre Bo Katan entrò in scena quando Katee Sachoff era già un volto noto per via di Battlestar Galactica quindi l'hanno basata su di lei anche nell'aspetto.
    Esatto. Katee nasce come attrice, Eckstein invece è più attiva nel campo del doppiaggio. Basta confrontare le filmografie.
    Bo Katan fu appunto disegnata basandosi sul volto della Sackhoff.

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto
    Il sesto episodio per ora è l'unico che mi ha quasi, quasi dato l'idea di un vero mediometraggio (con tutti i limiti del caso).
    Ho visto poi che è anche l'unico scritto da Famuyiwa (con Christopher Yost) e il secondo diretto da lui dopo il 2, ancora una volta con evidente stacco rispetto agli altri registi televisivi della serie.

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    Sulla prima, abbastanza fattibile che possa essere quel personaggio.


    Le seconda, non penso. Altrimenti risulterebbe un po' troppo banale inserire tutto su quel pianeta

    Lascia un commento:


  • Lord Vell
    ha risposto
    Rumors di oggi sostengono che Olyphant potrebbe interpretare
    Spoiler! Mostra
    Tra l'altro gira una teoria (non so quanto plausibile) secondo cui
    Spoiler! Mostra

    Lascia un commento:


  • Maddux Donner
    ha risposto
    Phil Tippett tornerà nel mondo di Star Wars in occasione della seconda e terza stagione di The Mandalorian, come ha rivelato in un'intervista

    Lascia un commento:


  • Admiral Ackbar
    ha risposto
    Sembra ci sia anche Timothy Olyphant nel cast della seconda stagione. Inizio a pensare che lo screentime dei personaggi rumoreggiati sarà minimo

    Lascia un commento:


  • Det. Bullock
    ha risposto
    Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
    L'attrice che interpreterebbe Bo-Katan è la stessa che le presta la voce nelle serie animate. Se il rumor venisse confermato dobbiamo prepararci alle bestemmie della doppiatrice di Ahsoka mi sa.
    Anche se i lineamenti di questa Sackhoff ricordano Bo-Katan, esteticamente mi sembra adatta. Penso anch'io che potrebbe apparire solo fugacemente, magari in un flashback riguardante la darksaber.
    La differenza è che Ahsoka in Clone Wars non è basata sull'attrice mentre Bo Katan entrò in scena quando Katee Sachoff era già un volto noto per via di Battlestar Galactica quindi l'hanno basata su di lei anche nell'aspetto.

    Lascia un commento:


  • Admiral Ackbar
    ha risposto
    L'attrice che interpreterebbe Bo-Katan è la stessa che le presta la voce nelle serie animate. Se il rumor venisse confermato dobbiamo prepararci alle bestemmie della doppiatrice di Ahsoka mi sa.
    Anche se i lineamenti di questa Sackhoff ricordano Bo-Katan, esteticamente mi sembra adatta. Penso anch'io che potrebbe apparire solo fugacemente, magari in un flashback riguardante la darksaber.

    Lascia un commento:


  • Sir Dan Fortesque
    ha risposto
    Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
    Hai notato la chicca dei lucertoloni che compaiono di riflesso sul casco di Mando mentre saltano da una roccia all'altra?
    Sì, gioca con i riflessi due o tre volte nella puntata (mi viene in mente anche nel finale il riflesso del paesaggio che scorre sul vetro dell'astronave che si alza in volo), uno dei modi più efficaci dai tempi di John Ford per dare l'idea di un mondo vivo e concreto nel fuori campo.

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    Prima o poi Mandalorian deve convergere con altri personaggi già visti, anche per dare un senso di continuità. La prima stagione doveva presentarcelo ed era più che giusto concentrarsi su di lui e meno su cameo importanti.

    Adesso ha già più senso. Ma credo che comunque la maggioranza di questi personaggi saranno in una o massimo due episodi. Speriamo che la storia cominci ad avere una trama lineare, la formula del singolo episodio andava bene per la prima stagione.

    Per dire io che sono super legato ai volti del vecchio cast, sarei anche disposto a vedere un Luke post Endor interpretato da Sebastian Stan. Questo perché la storia tra Ep6 e 7 ha ancora un po' bisogno di collegamenti concreti.

    Ep1 è pienissimo di modellini (anche Ep3 con il set della lava) già i b-ray con gli special lasciavano intendere questo, ma ovviamente nel periodo del "torniamo a casa ciube", faceva comodo spernacchiare la prequel per i fondali, la cgi, jar jar eccecc, quando poi la sequel pure s'è dimostrata piena di green screen ed effettoni in cgi

    Lascia un commento:


  • Lord Vell
    ha risposto
    Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
    Altre cose più videogiocose, tipo "potenzia l'armatura" nel primo, "recupera l'uovo di rinoceronte alieno" nel secondo.
    Sì, ci sono alcuni elementi videogiocosi qua e là (a dire la verità quasi tutti nelle prime 3 puntate), che comunque ben si integrano nella storia

    Originariamente inviato da Leorgrium Visualizza il messaggio
    "Katee Sackhoff will star as Bo-Katan in ‘THE MANDALORIAN’ Season 2."

    https://twitter.com/DiscussingFilm/s...41804382920710
    Questa se confermata sarebbe una bella bombetta, più di Boba Fett (imho)! Anche se ho il timore che la facciano morire in flashback per mano di Gideon (e sarebbe uno spreco). Comunque se tutti i rumors usciti da fonti attendibili fossero veri vorrebbe dire che nella season 2 ci saranno: Ahsoka, Rex, Sabine, Bo-Katan, Michael Biehn, Jamie Lee Curtis, Boba Fett e forse addirittura Maul in flashback, oltre ai ritorni confermati di Apollo, Cara Dune, Bill Burr (), Ming-na Wen (ma questo non sono sicuro che l'abbiano confermato), e ovviamente Gideon. Se è tutto vero è davvero tanta carne al fuoco, mi aspetto una presentazione esplosiva alla celebration (già immagino le reazioni alle prime immagini di Ahsoka in live-action)

    Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
    Comunque si vocifera che Ahsoka, Rex e forse Sabine compariranno insieme, solo in una puntata del Mandaloriano, che in qualche modo servirà per fare da incpit alla prossima serie animata che viene indicata come una Rebels con le animazioni alla TCW.
    Sarebbe la cosa più sensata, e in tal caso immagino che su tale serie non verranno rilasciate notizie fino alla release di The Mandalorian 2 (ma dubito che l'incursione in live-action di Ahsoka si limiterà ad una comparsata). Intanto ho visto anch'io le prime 2 puntate del documentario, davvero meritevole (bellissimo il discorso di Filoni). Interessante scoprire che il film della saga con il maggior numero di modellini usati è Episodio I (e meno male che qualcuno pensava che fosse tutta CGI in quel film)

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X