annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

The book of Boba Fett (Disney+)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lord casco nero
    ha risposto
    Originariamente inviato da terzappi Visualizza il messaggio

    A parte la fissazione per JJ Abrams per la quale non riesci a fare a meno di nominarlo nemmeno per un singolo post - se parli di limiti narrativi per coerenza dovresti citare TUTTI quelli che hanno lavorato sullo Star Wars disneyano - mi sento di quotare il tuo parere sull'episodio e sulla serie.

    Sulla scelta di Grogu, o è stata fatta per il marketing o per salvaguardare il canon, l'una esclude l'altra. Io propendo per la prima. Non seguo i fumetti ma mi sembra di ricordare che in un albo pre ep VIII, fosse stato mostrato che l'accademia di Luke venisse distrutta da un fulmine... O ricordo male? Rricordassi bene significherebbe che il Canon può essere modificato, quantomeno ciò che non riguarda i film (almeno per il momento).
    Il tuo odio per Ep VIII ti ha portato a un Effetto Mandela, a proposito di fissazioni

    La miniserie di cui parli (The Rise of Kylo Ren) è pre-Ep IX ,o meglio ,il primo numero è uscito un paio di giorni prima dell uscita del film nella sale, ergo la sua scrittura non può che essere in realtà successiva alla stesura di TROS viste le differenze di tempi tra la realizzazione di un film e di un fumetto.

    Diciamo che nel fumetto l autore Charles Soule, come già fatto nella sua serie di Vader con una scena di visioni , gioca con l ambiguità della situazione , non è chiaro se il fulmine venga creato da una forza esterna (Snoke e/o Palpatine) o se sia generato involontariamente da Ben in momento di rabbia e confusione (come fatto da Rey in Ep IX quando genera quel fulmine dalle mani e distrugge il trasporto).

    In tutte e due i casi si tratta comunque di una giustificazione posticcia, volta a rendere Ben/Kylo sostanzialmente una vittima degli eventi, che non ha avuto davvero molta scelta nella sua discesa nel lato oscuro (del resto nello stesso film viene detto che è stato Palpatine a manipolarlo non solo attraverso Snoke ma anche fingendo di essere lo stesso Vader, generando cosi l ossessione per il nonno ) sminuendo così il peso delle sue azioni malvagie.
    Chiaramente dopo l abbandono di Trevorrow e le controversie per Ep VIII hanno abbandonato l idea precedente di renderlo il cattivo principale e dargli quindi un percorso più oscuro , e hanno cercato invece di addolcirlo in tutti i modi agli occhi del pubblico.
    Ultima modifica di Lord casco nero; 10 febbraio 22, 06:46.

    Lascia un commento:


  • terzappi
    ha risposto
    Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
    (...)

    La formula per me migliore sarebbe stata quella di raccontarci prima un Boba pre-sarlacc (magari proprio come allievo di Cad Bane, così da fortificare le parole dell'ultima puntata), poi lui che finisce li, esce e passa il tempo con la tribù.. fino ad arrivare allo sterminio dei pyke, la sua vendetta su Bib (che ad oggi non trova assolutamente senso) e il ritrovamento di tutte le sue cose del passato (armatura e nave). Fatto questo, breve collegamento con un POV differente delle stesse cose viste in Mando, quando capisce chi ha la sua armatura e via con tutta la storia del presente, con elementi meno ridondanti, fino ad arrivare alla parte finale.
    Opinione personale: sarebbe stata sicuramente più interessante. Ma con un format di 6/8 episodi, quante stagioni sarebbero servite per uno sviluppo a tutto tondo ?

    Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
    Almeno io avrei accettato senza problemi un "racconto" della storia di Boba sotto questa luce. Evindemente loro hanno pensato che fosse più accattivante ammorbare il pubblico per 4 puntate, fargli assaggiare il fanservice nelle altre due e poi togliere tutto alla fine, rendendo quasi inutili due stagioni di Mandalorian.
    Mi ricollego a quanto detto sopra. Sicuramente hanno pensato che fosse più sicuro partire immediatamente con quanto già mostrato in parte in Mandalorian. Meno rischioso e, nel caso di visualizzazioni non soddisfacenti si poteva (o si puo) interrompere immediatamente senza lasciare nulla di eclatante in sospeso o alla peggio immettere in Mandalorian.
    Lucas tutti questi ragionamenti li avrebbe ridotti al minimo, se avesse avuto l'idea di mostrare Boba da piccolo con il percorso prima descritto, lo avrebbe fatto a prescindere da altre valutazioni. Magari aggiustando in corso d'opera, ma senza mai troncare qualcosa a metà.

    Lascia un commento:


  • terzappi
    ha risposto
    Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
    Gorgu sta diventando la croce e delizia della saga.

    Questo suo spopolare tra i normies, ha generato sicuramente delle rivoluzioni importanti in termini di progetti e serie tv. Questi, non se lo aspettavano il successo di The Mandalorian, non quello che coinvolgesse lo spettatore comune, pensavano che il piccolino potesse far impazzire i fan non il mondo. Oggi devono fare i conti con questo.

    A livello narrativo,
    Spoiler! Mostra


    Non ci siamo proprio, Rodriguez deve sparire da Star Wars
    A parte la fissazione per JJ Abrams per la quale non riesci a fare a meno di nominarlo nemmeno per un singolo post - se parli di limiti narrativi per coerenza dovresti citare TUTTI quelli che hanno lavorato sullo Star Wars disneyano - mi sento di quotare il tuo parere sull'episodio e sulla serie.

    Sulla scelta di Grogu, o è stata fatta per il marketing o per salvaguardare il canon, l'una esclude l'altra. Io propendo per la prima. Non seguo i fumetti ma mi sembra di ricordare che in un albo pre ep VIII, fosse stato mostrato che l'accademia di Luke venisse distrutta da un fulmine... O ricordo male? Rricordassi bene significherebbe che il Canon può essere modificato, quantomeno ciò che non riguarda i film (almeno per il momento).

    Imbarazzante tutta la gestione dello scontro tra le varie fazioni. Ok, esigenze narrative, omaggi ai western, etc ma certe sequenze mostrate (oltre a quelle da te già citate e sei stato fin troppo magnanimo con l'elenco) sono imbarazzanti.
    Francamente, se penso allo stato di esaltazione di parte dello staff sulle evoluzioni narrative che questo Book of Boba Fett avrebbe dovuto portare, rimango a dir poco perplesso. Forse le singole storie possono essere esaltanti ed esaltare ma, quello che a parer mio manca, è la Storia.
    Quattrini a parte (per loro ndr), dopo 3 stagioni tra Mando e Boba, dove siamo arrivati?

    Ora rimango in trepidante attesa di Kenobi, anche se credo sia solo per l'effetto nostalgia nel rivedere McGregor e Christensen rivestire i panni di Obi e Anakin.
    A livello narrativo non so davvero quale valore aggiunto possa portare la serie visto che gli archi narrativi noti sono stati chiusi o con la OT o con Rebels.

    Vedremo.

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    Probabilmente sapendo delle qualità (!?) di Rodriguez nel lavorare con low budget e con la pandemia in corso, hanno pensato di arginare le varie problematiche... senza tenere conto quelle che invece registicamente, avrebbe portato lui.

    Comunque ci ritroviamo sempre nella stessa melmuccia che hanno tirato fuori dalla puntata di Mando 2x06.

    Anche li Mando diventa stupido, scorda il jetpack e fa la staffetta. Gli assaltatori atterrano di fronte a quelli che sparano e alla fine la nave imperiale dall'alto, mira alla razor crest, invece di mirare direttamente su di loro. Elementi costruiti male, che si sono ripetuti in tutte le sue 3 puntate di Book of Boba, nessuna esclusa.

    La 3 continua ad esssere quella più brutta e con più problemi. La 1 ha errori tecnici da principiante (persone che scopaiono a caso dalla scena e ricompaiono poco dopo), la 7 è la fiera del trash e boh, se mi metto a pensare a tutte le cose non sense, rischio di farmi andare in antipatia, pure le uniche 2-3 cose che funzionano.

    Io mi sono fatto un'idea: avevano in mente di scrivere di Boba già da tempo (ricorderete la scena degli stivali in Mando 1) quando poi si sono trovati a scrivere la storia, sapendo che gran parte del suo "racconto" prevedeva tante scene del personaggio unmasked, si son detti "qui serve altro materiale" e quindi via con passeggiate superflue di lui in armatura, per allungare il brodo. Poi guardando il girato a disposizione si saranno detti "azz.. certo che abbiamo un poverata di storia, che facciamo adesso?" e via con l'aggiunta delle due puntate prese in prestito da Mando 3, con possibile riscrittura di tutta la parte finale sulla guerra (che non capirò mai il motivo di non spostarla nel palazzo, per far danni nella città) e dei flashback.

    La formula per me migliore sarebbe stata quella di raccontarci prima un Boba pre-sarlacc (magari proprio come allievo di Cad Bane, così da fortificare le parole dell'ultima puntata), poi lui che finisce li, esce e passa il tempo con la tribù.. fino ad arrivare allo sterminio dei pyke, la sua vendetta su Bib (che ad oggi non trova assolutamente senso) e il ritrovamento di tutte le sue cose del passato (armatura e nave). Fatto questo, breve collegamento con un POV differente delle stesse cose viste in Mando, quando capisce chi ha la sua armatura e via con tutta la storia del presente, con elementi meno ridondanti, fino ad arrivare alla parte finale.

    Almeno io avrei accettato senza problemi un "racconto" della storia di Boba sotto questa luce. Evindemente loro hanno pensato che fosse più accattivante ammorbare il pubblico per 4 puntate, fargli assaggiare il fanservice nelle altre due e poi togliere tutto alla fine, rendendo quasi inutili due stagioni di Mandalorian.

    Lascia un commento:


  • Admiral Ackbar
    ha risposto
    Anch'io spero che Rodriguez abbia concluso qui la sua esperienza nel franchise, detto ciò ora che possiamo analizzare la serie (che per me comunque è sufficiente) nella sua interezza direi che gran parte delle responsabilità va alla direzione che gli han voluto dare i due al timone, e in particolare alla scrittura di Favreau che in Mando funzionava nella sua essenzialità, mentre qui è sembrata più semplicistica che semplice. È come se non abbiano saputo dare una direzione chiara alla storia e al personaggio, incartandosi nella struttura data alla serie, e lasciando in superficie molte cose: penso ad esempio ai flashback di Kamino o ai molteplici riferimenti all'acqua su Tatooine che alla fin fine sono caduti nel dimenticatoio, così come alla gestione degli anni passati con i Tusken, fino alle mira di Boba (che alla fine ancora non sa di preciso cosa vuole) e al rapporto tra il protagonista e l'antagonista che viene solo accennato nell'ultima puntata, dopo che quest'ultimo è stato introdotto tardi.

    Continuo a pensare che ci siano stati problemi o ritardi nella produzione di Mando 3, magari legati anche al covid, e che per questo dopo essersi trovati bene con Rodriguez abbiano deciso di mettere in cantiere questa serie lavorandoci quasi in fretta e furia (almeno per quanto riguarda la scrittura) ed integrando alcune cose che erano previste per la serie madre.

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    Gorgu sta diventando la croce e delizia della saga.

    Questo suo spopolare tra i normies, ha generato sicuramente delle rivoluzioni importanti in termini di progetti e serie tv. Questi, non se lo aspettavano il successo di The Mandalorian, non quello che coinvolgesse lo spettatore comune, pensavano che il piccolino potesse far impazzire i fan non il mondo. Oggi devono fare i conti con questo.

    A livello narrativo,
    Spoiler! Mostra


    Non ci siamo proprio, Rodriguez deve sparire da Star Wars
    Ultima modifica di Naihir; 09 febbraio 22, 20:32.

    Lascia un commento:


  • bartvanzetti
    ha risposto
    buon finale, non memorabile ma è tutta la serie così come è stata concepita e realizzata a non essere memorabile.. non mi aspettavo
    Spoiler! Mostra

    Lascia un commento:


  • Admiral Ackbar
    ha risposto
    La variazione del theme mi ero scordato di citarla, molto carina
    Originariamente inviato da Marvel Fan Visualizza il messaggio
    Ma come ? Prima di questa serie e dopo episodio 9 il Web e Youtube erano pieni di messaggi e video dove si urlava di affidare Star Wars a Filoni , Rodriguez e Favreau
    Ora invece leggo e vedo mediamente recensioni che stroncano in toto la serie "perchè svilisce Boba Fett e il protagonista non è lui " oltre l'accusa di arroganza e prosopopea a Filoni per gli episodi diretti da lui .
    Come se fosse la prima volta che questo brand viene rivisitato e le serie o nuove trilogie fanno o creano buchi di trama .
    Per me il problema maggiore , al netto della ultima trilogia e del diverso trattamento mediatico tra The Mandalorian e questa serie è il Fandom che gira attorno , l'incoerenza fatta e finita .
    Penso che nessuno abbia mai scritto, detto o pensato "affidiamo Star Wars a Rodriguez", e l'episodio di Filoni (ne ha diretto uno) mi sembra sia stato accolto generalmente con grande entusiasmo. Le uniche critiche rilevanti sono sull'inerenza di quell'episodio (e del precedente) con l'argomento principale di questa serie.
    Comunque sì, il fandom di Star Wars è pieno di cacacazzi (ne sono pieni tutti i fandom) ed essendo molto grande è pieno di persone che hanno opinioni diverse tra loro, ma penso si parlare dei difetti di questa serie senza troppi problemi. Certamente chi affermava di amare visceralmente Favreau e Filoni per poi sbraitare dopo pochi episodi affermando che "questa serie ha rovinato Star Wars!!!", come se una storia minore su Boba Fett possa tra l'altro ricoprire tutta questa importanza all'interno dell'universo narrativo, si commenta da solo.

    Lascia un commento:


  • Marvel Fan
    ha risposto
    Ma come ? Prima di questa serie e dopo episodio 9 il Web e Youtube erano pieni di messaggi e video dove si urlava di affidare Star Wars a Filoni , Rodriguez e Favreau
    Ora invece leggo e vedo mediamente recensioni che stroncano in toto la serie "perchè svilisce Boba Fett e il protagonista non è lui " oltre l'accusa di arroganza e prosopopea a Filoni per gli episodi diretti da lui .
    Come se fosse la prima volta che questo brand viene rivisitato e le serie o nuove trilogie fanno o creano buchi di trama .
    Per me il problema maggiore , al netto della ultima trilogia e del diverso trattamento mediatico tra The Mandalorian e questa serie è il Fandom che gira attorno , l'incoerenza fatta e finita .

    Lascia un commento:


  • Lord Vell
    ha risposto
    Non sono così drastico, ma dopo 4 puntate da lui dirette direi che abbiamo la conferma definitiva che Rodriguez a SW fa più male che bene; il regista di questa serie che più si è avvicinato al suo stile (facendo comunque meglio) è quello della quarta puntata, mentre non mi è affatto dispiaciuto quello della seconda. Solo che a differenza del caso di JeJe con lui potrebbe non essere finita. Comunque spero che il suo contributo si limiti a Boba, perchè la prospettiva di vederlo all'opera su altre serie del "Mandoverse" mette i brividi, brividi, brividiiii.... Sull'altra questione
    Spoiler! Mostra
    Simpatico comunque
    Spoiler! Mostra

    Lascia un commento:


  • Naihir
    ha risposto
    Tenete lontano Rodriguez da Star Wars per l'eternità. Abbiamo trovato un altro guastafeste dopo JJ Abrams.

    Puntata scialba e amatoriale, quanto la terza che ha diretto. Una poverata che manca di tensione, costruzione, epicità e grandezza.

    Ci ritroviamo esattamente con le stesse vibes dell'inseguimento della puntata 3.
    Spoiler! Mostra

    Lascia un commento:


  • Admiral Ackbar
    ha risposto
    No dai,
    Spoiler! Mostra

    Comunque introdurlo nella penultima puntata è stato un po' uno spreco. Se ce lo avessero mostrato nelle prime la minaccia incombente sarebbe stata decisamente più percepibile.

    Lascia un commento:


  • Lord Vell
    ha risposto
    Spoiler! Mostra

    La connessione con la Sequel
    Spoiler! Mostra
    Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
    Il momento più non-sense è quando Boba e Fennec si infiltrano nelle cucine e Boba gli fa al droide "Do you know who I am? I'm Boba Fett" così random, e il bello è che nello stesso episodio poco dopo dice "There's an advantage in people thinking you are dead" .
    Infatti dice "people", non "droids"

    Lascia un commento:


  • Lord casco nero
    ha risposto
    Al di là di quelli che sono poi i difetti specifici dell episodio ( in particolare che spreco
    Spoiler! Mostra
    ) questo finale è anzitutto il culmine della costruzione narrativa tra l esile e l inesistente del resto della stagione.
    Dopo quattro puntate dilatate con poca ciccia , una quinta e una sesta che sono sostanzialmente l incipit della terza stagione di The Mandalorian (di per sé magari interessante ma che c'entra poco o nulla con la trama principale) , era inevitabile che questo finale sarebbe stato raffazzonato e debole, e così infatti è stato . I nodi alla fine sono venuti al pettine.

    Lascia un commento:


  • Admiral Ackbar
    ha risposto
    1x07

    Spoiler! Mostra
    Ultima modifica di Admiral Ackbar; 09 febbraio 22, 12:48.

    Lascia un commento:

In esecuzione...
X